[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/420/ - Quattro Venti

Discussioni stupefacenti
Niente post o richieste su venditori o fonti
Come sempre /b/ è di là
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: dio bestia.jpg (11,15 KB, 300x168)

 No.2541[Rispondi]

ennesima pigliata in culo per colpa della light che viene venduta come stonante, spaccino che conosco oltretutto e che in 2 anni gli avrò dato in carta sonante l'equivalente di un auto usata(strano, ha appena cambiato auto..), anche a voi è capitato? come fate a naso a riconoscere la light da quella vera?
15 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.2560

e mi sa che l'ho presa nel culo..

 No.2561

File: ntoglvc.jpg (15 KB, 236x248)

>>2556
il discorso della carenza di furbizia era proprio perché ti sei fatto rifilare il pacco da un sedicente "amico" quando è cosa assai più frequente venire fregati dallo spaccino di strada casomai.

 No.2562

>>2561
e dimmi grande saggio che sei più furbo e sgaio de tutti..come faccio a non farmi rifilare merda in un vicolo in 30 sec. di scambio?
fumatene un altra và che mi sembri troppo agitato..

 No.2563

File: 1y0gie4q.jpg (796,43 KB, 2444x3263)

>>2562
guarda che sei tu l'unico agitato qui dentro, ti ho risposto che la fregatura di solito te la rifilano proprio gli spaccini in strada, non gli "amici". stacce furbone.

 No.2570

Dovresti cercare di fondare un rapporto di semi amicizia con lo spaccino e fumare sempre una canna insieme prima di acquistare anche staccandola da quello che ti ha venduto, se è legale o fa schifo non compri e tanti saluti



File: 2015-01-29 21.42.52.jpg (1,59 MB, 1836x3264)

 No.2564[Rispondi]

Ciao! Nel lontano 2015, quando vivevo all'estero, ho coltivato dei funghi con un kit preso dal famoso sito con la Z. Dopo averli seccati e conservati in freezer li ho consumati 4-5 volte (con dosi medie, decisamente mind-melting). Ho ancora diverse buste congelate dopo quasi 6 anni. Secondo voi, posso usarli tranquillamente o è meglio che lascio stare?

Il mio intento attuale sarebbe di fare microdosing e non di sballarmi (anche perché non ho più il lusso di dedicare 6h a un trip). Che problemi possono esserci nell'ordinare truffle sempre dal sito con la Z, oggi nel 2021? Posso accedere al sito tramite VPN senza problemi, ma non sono più aggiornato sui rischi/pericoli nell'ordinare certe sostanze. Quando vivevo all'estero potevo spedire il pacco a una sorta di deposito, tipo PO box, è possibile fare questa cosa in Italia?

 No.2565

File: 2015-01-29 11.55.56.jpg (2,21 MB, 3264x1836)

File: 2015-01-29 21.48.21.jpg (1,32 MB, 1804x2380)

File: 2015-01-30 01.08.02.jpg (2,14 MB, 3264x1836)

Allego qualche altra fotina di allora.

 No.2566

File: 2015-01-30 01.08.11.jpg (1,72 MB, 3264x1836)

File: 2015-01-30 01.11.35.jpg (2,08 MB, 3264x1836)

(lo scaldino era impostato solo come ventilatore)

 No.2567

>vivevo all'estero
>si è portato i funghetti surgelati a casa
Basatissimo. Non mi ricordo se ci fossero consigli specifici, hai letto il vecchio filo sui funghetti?

 No.2568

>>2567
No, quale filo?

 No.2569




File: 81-SFiRVerL._AC_SY355_.jpg (21,51 KB, 355x355)

 No.2518[Rispondi]

Per l'anon che sotto ogni mio post suicidario su /b/ consigliava i funghetti.

Grazie, l'esperienza di una vita intera.
11 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.2538 SALVIA!

>>2529
Sono >>2526 e quel post mi ha fatto cringiare più che altro, è palesemente scritto dalla solita persona che deve atteggiarsi e fare il bastian contrario per qualsiasi cosa.
>professorone della psiconautica
A me sembra più una moccisoo petulante che ha preso un paio di trip e deve starnazzare scompostamente ogni volta che qualcuno dice qualcosa che non lo trova d'accordo. Negli altri thread ha già dato prova di non sapere un cazzo di esperienze psichedeliche e di sostanze in generale.
Insomma, è la classica persona "so tutto io" che manca della capacità cognitiva di capire che persone diverse hanno differenti modi di vedere le cose e sperimentare la realtà ordinaria e psichedelica.

 No.2540

Ciao Op, puoi raccontare che varietà hai provato, quantità ed eventualmente una sorgente?

 No.2554

>>2519
Altro aspirante psicoterapeuta qui. Provai i tartufi una volta sola con amici, ma è stata un'esperienza unica.
Non c'è una perdita di coscienza o di lucidità come la si intende per altre droghe, di fatto sei in un certo senso lucido, solo con una percezione alterata. La cosa interessante è che in 4 persone con la stessa dose abbiamo avuto esperienze abbastanza diverse, ad esempio il mio amico meno convinto è rimasto il più ancorato alla realtà, fai che ha fatto un paio di audio su wa senza dire boiate. Io mi sono ancorato alla musica e mi lasciavo trasportare emotivamente da quella, per un momento sono stato sull'orlo di "prendermi male" ma ne ero pienamente consapevole, come se avessi la scelta di superare o meno una soglia.

La chiave secondo me è l'approccio e l'ambiente: puoi anche essere un po' titubante, ma l'ambiente ha un fattore protettivo se ti fa sentire sicuro, sia a livello di persone (non lo farei con tutti), sia in modo più pratico con rimedi per un bad trip (succo d'arancia nel mio caso, ora non so se funziona davvero, ma il placebo è potente).

>>2520
Scherzi ma sulla psilocibina sono stati fatti diversi studi per una possibile applicazione alla terapia, se non ricordo male in particolare per i depressi gravi che non reagiscono ai farmaci.

 No.2558

>>2554
Grazie anon, ma ovviamente ho già provato più volte la psilocibina. Chiedevo ad OP proprio considerando il fatto che si diceva enormemente depresso, e la fungata potrebbe averlo aiutato. Rimane che OP sembrerebbe sparito. Spero niente di grave e che anzi, si stia godendo la vita rinnovata.

 No.2559

>>2554
>sono stati fatti diversi studi per una possibile applicazione alla terapia
Sì, anche con l'MDMA (microdosi una tantum) e con DXM e K (esperienze importanti).



File: 10qk3y.jpg (86,41 KB, 1182x1182)

 No.2399[Rispondi]

Consigli sparsi per chi non ha mai provato il DXM e potrebbe farci un pensierino?
Qual è la minima dose per apprezzare l'effetto? Qual è il grado di lucidità? C'è rischio ansia/paranoia? Rischio di brutti viaggi? Antidoti per quittare in caso di necessità? Combinazioni interessanti con alcol e/o canne? Cose da fare nel mentre? Accorgimenti da prendere in attesa che l'effetto salga? Durata ed entità dei postumi? Ratate nel complesso le vostre esperienze.
Unica esperienza importante ce l'ho con i truffles ad Amsterdam.
48 post e 4 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.2534

>>2533
L'avevo già detto, ma vomitare col DXM è completamente diverso dal vomitare per colpa dell'alcol o di problemini di salute. Quasi sempre te ne freghi, basta che ti ripeti che non stai morendo e andrà bene. Poi ti risciacqui col colluttorio e sei pronto ad ascoltare la musica nell'universo vero.

 No.2535

MAI vomitato col dxm, la nausea mi veniva le prime volte poi basta: ovviamente parlo di aricodil, se invece trangugi uno sciroppone tipo fluimucil diarrea e nausea assicurate

 No.2536

>>2535
Ogni quanto lo prendevi? Combo con le cannette? Comunque sì, sciroppo = diarrea e nausea; una boccetta riesco a tenerla il 70% delle volte, due boccette vomito sicuro.

 No.2537

>>2532
>Io mi son dato come regola di non straiarmi mai
Cosa difficile se non impossibile quando superi i 10 mg/kg.
>>2533
Ti consiglio di evitare se non hai una salute mentale di ferro. Alcune esperienze mi hanno messo davvero a dura prova, non oso immaginare cosa sarebbe successo a qualcuno con dei problemi più o meno latenti, per non dire chi prende psicofarmaci.
>>2534
>vomitare col DXM è completamente diverso dal vomitare per colpa dell'alcol
Infatti vomitare col DXM è molto più pericoloso.
>>2535
A dosaggi medio-bassi è praticamente impossibile vomitare.

 No.2539

>>2537
>Cosa difficile se non impossibile quando superi i 10 mg/kg.
No, riesci a rimanere seduto, meglio per terra perché il letto è una tentazione, magari aggrappato a qualcosa come la gamba di una sedia. Oppure sempre a pancia in giù. Ovvio che devi fare questa operazione ben prima del picco.
>Infatti vomitare col DXM è molto più pericoloso.
Anche qui, dipende quando. L'ideale sarebbe vomitare in bagno quando si sa ancora camminare/gattonare.
>Ti consiglio di evitare se non hai una salute mentale di ferro.
Il consiglio in generale è buono, ma lui sta parlando di buchi di culo e roba giù di lì.



 No.2531[Rispondi]

Qsq non sai dove trovare dei MAOI. Qsq vai in diversi negozi di pesci per cercare del blu di metilene. Attenti che questo video è sul blu di Prussia, non sul blu di metilene, però mi ha fatto ricordare questa cosa.


File: 068E090E-7E4E-4CBB-87D5-7….jpeg (205,74 KB, 960x1440)

 No.2221[Rispondi]

Migliori film sulla droga che non siano dei PSA mascherati da cinema d’autore?
24 post e 6 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.2505

>>2504
Sì, ma nel modo più noioso possibile.
>>2503
Ti ho consigliato io Demonologia Rivoluzionaria o l'hai scoperto indipendentemente?

 No.2506

>>2505
>Sì, ma nel modo più noioso possibile.
cosa intendi?

 No.2507

>>2506
Che è solo politica, niente demonologia.

 No.2508

>>2507
Ogni curiosità che poteva nascere in me è appena morta

 No.2509

>>2505
No, seguivo quell'editore prima che venisse postato su diochan.

Il libro l'ho preso per curiosità, mi ha fatto scoprire alcune cose che non conoscevo ma non è niente di che. Il titolo è fuorviante perché non c'è niente di demonologia, è solo una raccolta di piccoli saggi/articoli filosofici (alcuni si trovano pure online cercando l'autore e il titolo) di politica, cinema, musica, letteratura, ecc.



File: 9ropzkr.jpg (215,54 KB, 2000x2000)

 No.2460[Rispondi]

Sono nuovo del canale. In verità lurkavo /B dal 2008 al 2017, poi varie circostanze e una vita un po' meno rinchiusa in camera mi hanno allontanato dal divin canale. Scopro solo adesso di /420 e leggo post molto interessanti sulle droghe. Magari io provo a buttarvela lì, sia mai possiate aiutarmi.
Fumo erba da più di 10 anni. Non mi sfondo ma ne fumo solo una bella tosta alla sera dopo cena. Da qualche anno ho cambiato città per lavoro e mi son ritrovato a dove cercare un gancio sicuro. I primi tempi andavo dai negri ma quasi subito ho trovato gente che mi vendeva erba. Peccato che gli unici che mi davano roba buona son durati pochissimo. Da un paio di anni mi appoggio a un ragazzo e per il primo anno mi dava roba decente, anche se non spaziale ma buona, poi con il passare del tempi ha iniziato ad abbassare notevolmente qualità e fare cazzate tipo mettere 2 grammi in meno o mettere 2 grammi di sbriciolo o una volta a darmi un pacco colossale. Purtroppo non conosco il cazzo di nessuno che fuma tra amici (pochi) e colleghi di lavoro però ho parecchi soldi che posso garantire (all'attuale rifornitore passo quasi 400 euro al mese per roba a malapena decente).
Voi come vi rifornite? È davvero una cosa così impossibile trovare una persona seria che ti garantisca roba buona anche pagando onestamente? Premetto che ho quasi 35 anni quindi son fuori dai giri universitari o megagruppi che vanno ad alcolizzarsi il sabato sera. So che qualcuno di voi conosce un metodo telematico per rifornirsi… Esperienze con Telegram? Esistono anche canali che la roba te la mandano davvero?
31 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.2498 SALVIA!

>Non mi sfondo di canne
>Spende 400€ al mese di erba
Kek.

 No.2499

>>2498
Fai che l'erba buona DAVVERO la trovi intorno ai 15, fai che in grosse quantità te la passi a 10, 40 g in un mese non sono così tanti

 No.2500

>>2499
>40g/30giorni
>Dice di farsene una sola.
>Si boffa dei tromboni da 1.3g personal.
Minorenne. Sei un minorenne.
E te lo spiego anche il perché.
Canne di quelle dimensioni non sono poco manco per sbaglio, soprattutto se l'erba è buona, quindi o ti stoni come uno sfattone bolognello o è erba del cazzo.

 No.2501

>>2497
Diocane leggilo tutto l'abstract.

 No.2502

>>2500
>ti stoni come uno sfattone bolognello
magari è un ciccione con una tolleranza altissima
>>2495
guarda che non metto in dubbio la potenza del dxm, anzi. ho raggiunto dei livelli davvero impossibili da descrivere a parole, ma ho anche sperimentato estrema paranoia e un flusso pazzesco di voci nella mia testa. c'era un casino incredibile.
una volta ero così fuori che ho avuto un momento in cui sperimentavo il tempo a ritroso. cioè dal mio punto di vista soggettivo stavo letteralmente tornando indietro nel tempo.

lasciando stare quella volta che ero così fuori da essere diventato un robottone gigante che sparava laser tipo metal gear, e avevo paura a usare i laser perché ero convinto stesse succedendo davvero, cioè stavo pilotando mentalmente un robottone alieno gigante che era spawnato nella città.



 No.2435[Rispondi]

Daje che tra poco aprono le gabbie, mi sono rotto il cazzo di fumare da solo seduto alla scrivania.

 No.2445

Sono finito a letto con una cinese e non c'era erba, mi sa che ho sbagliato giorno.



File: 1618878991794.jpg (648,72 KB, 2048x1797)

 No.2441[Rispondi]

>2020
>non fumarsi le canne allungate con il proprio sangue
Qual è la tua scusa Anon?

 No.2442 SALVIA!

Non sono un coglione. Also, salvia per thread demmerda.

 No.2443 SALVIA!

vai pure su /b/



File: photo-1526095179574-86e545….jpg (123,01 KB, 1000x669)

 No.2418[Rispondi]

Qualcosa tipo il cloroformio, ma in siringa?
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.2420 SALVIA!

no.

 No.2431

File: zebra shading.png (197,57 KB, 1027x619)

La verità è che le zebre sono uscite da Rhinoceros. Ma soprattutto, il mondo è in realtà la finestrella di un software CAD.

 No.2432 SALVIA!

no fra le spade no

 No.2433

Che succede a inalare il mentolo finemente tritato?

 No.2434

File: m70pfv.jpg (49,31 KB, 573x540)

>>2433
ti trasformi in alce mentolo



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
Precedente [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]