[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/420/ - Quattro Venti

Discussioni stupefacenti
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: monza-giardino-22-chili-di….jpg (73,72 KB, 960x600)

 No.4687[Rispondi]

>Monza, in giardino 22 chili di droga: «Mi serve per pagarmi il viaggio di nozze»

>Un 24enne di Verona pregiudicato e in affidamento in prova per reati di droga è stato arrestato dai carabinieri. I militari hanno trovato 22 chilogrammi di hascisc nel giardino della villetta in cui vive a Verano Brianza in provincia di Monza. L’uomo si è giustificato sostenendo che avrebbe usato i soldi per pagare la luna di miele dopo il suo matrimonio. Era tenuto d’occhio da giorni a causa del via vai di giovani dalla sua abitazione. Quando i carabinieri hanno fatto irruzione, in casa hanno trovato poco, mentre vicino alla staccionata che divide il giardino del 24enne da quello vicino, in un trolley, hanno reperito oltre 22 chili di hascisc in ovuli sigillati. Il valore di mercato è di circa 80 mila euro. «Mi devo sposare ma non ho soldi», ha ribadito il giovane, prima di essere trasferito in carcere a Monza.


https://www.open.online/2023/01/12/monza-hascisc-giardino-22-chili/

LOL

 No.4688

>>4687
nel fumo ci mettono letteralmente sostanze chimiche e cacca le mafie, nulla di valore è stato perso, soprattutto per tutto il male che fanno le sostanze di taglio ai giovani

 No.4689

>>4688
Quindi è sbagliato condannare lo spaccino?

>E' stato condannato a 8 anni di carcere Mustafa Minte Lamin, il pusher gambiano di 33 anni, che cedette droga all'attore Libero De Rienzo, poi deceduto a causa di una overdose il 15 luglio 2021 nella propria abitazione.


>Lo ha deciso il giudice monocratico di Roma assolvendo l'imputato dall'accusa di morte come conseguenza di altro reato ma riconoscendo la cessione di droga.


https://www.ansa.it/lazio/notizie/2023/01/18/morte-de-rienzo-il-pusher-condannato-a-8-anni_ec117983-d2a2-419e-a1de-3ca189bc69d4.html

 No.4691

>>4689
se vendi eroina sai che vendi una sostanza molto pericolosa che meno del 1% della popolazione sa gestire

 No.4692




File: 1613552983856.jpg (41,32 KB, 492x369)

 No.4555[Rispondi]

Ok anonimi, vi faccio una confessione.
Non ho mai comprato del fumo per farmi una canna. I tiri fatti in vita mia li ho sempre scroccati in occasioni sociali.
Ora: ho necessità di acquistare due/tre grammi di fumo, ma non ho la minima idea di come fare a procurarmeli. Qualche consiglio? Abito in una città di provincia del nord italia
9 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.4573

>>4570
Ho fatto entrambi i momenti (anon 30enne qui) e posso dire che la comodità del fumare in appartamento è indiscutibile.
In strada è un casino tra guardie e scrocconi, anche se devo dire che in strada e nei parchi ho fatto esperienze incredibili e conosciuto gente con cui c'era da vivere situazioni da film.
Poi era bello d'inverno trovare un luogo tiepido dove imbucarsi perché fuori c'erano 10 gradi sottozero (ma era brutto stare al freddo ma una volta che trovavi un luogo caldo era come trovare l'oasi del deserto).

Invece in appartamento non hai problemi e fai quel cazzo che ti pare, fresco d'estate e caldo d'inverno, se vuoi stai nudo oppure collassi in preda al delirio da overdose di allucinogeni e nessuno può avere niente da ribattere

 No.4663

>>4570
>Prima era uno strumento di socializzazione, adesso vedo che perlopiù si consuma da soli guardando Netflix per alterare le proprie esperienze
Tantissime persone si sballano per giocare ai giochini.
Ricorderò sempre un momento in cui stavo giocando a botw mentre ero sotto dosaggi heavy di dissociativi in polvere e sono successe queste due cose che per me rappresentavano un evento mistico:
>da sopra una torre guardo in giù e vedo l'acqua, non capisco se sono nuvole, mi sembra di essere in orbita ma non capisco nemmeno se in realtà la torre si trova appoggiata sul terreno e quindi l'acqua è distante pochi centimetri e penso "cazzo questa parte del gioco non l'ho mai sbloccata, deve essere il DLC!" e mi butto giù ma scopro che in realtà non erano nuvole ma era la superficie dell'acqua. Poi passa una fata che fa un suono tipo uuuuuuh con la bacchetta magica che appare e scompare.

Poi vado in cima a una montagna (la più alta del gioco, quella con lo shrine dentro) e vedo il sole tramontare mentre lo spazio è nero e improvvisamente passa una stella che mentre la sto seguendo per catturarla mi dice che ho vinto un set di costumi di xenogears: wtf?

E altre scene così a non finire. Il problema è che è difficile stare al dosaggio giusto e spesso ci si ritrova a fissare il computer pensando "porco dio non so come accendere questa merda"

 No.4685

>>4568
>>4570
anon(niii) mica è la gente che ha smesso di fumare in giro, siete voi che siete invecchiati. O questo o siete polentoni e da voi europei schifosi le brutte abitudini arrivano prima. Vi assicuro che a Roma ogni singola scuola superiore ha il suo vicolo/muretto delle canne nel range di qualche isolato di distanza, e che girando per parchetti pure si trovano molto facilmente comitive di gente che fuma. Tra l'altro, per anon che non sa dove trovare da fumare: prova a andare al campus universitario più vicino, magari te tocca fa qualche kilometro ma sul prato gli studenti che si fanno le kanne li trovi sicuro. Altrimenti, se non sei troppo alieno a questi posti, vai in un centro sociale appena organizzano un concerto o una festa, poi basta seguire l'odore d'erba e spottare chi si sta fumando in quell'esatto momento (cioè tipo un terzo degli avventori, con ogni probabilità)

 No.4686

>>4685
ah, e un altro trucco che funziona pure per molte droghe più pesanti è chiedere ai giocolieri al semaforo. Di solito sono dei gran fattoni

 No.4690

>>4686
goani eroinomani



 No.4589[Rispondi]

L'alcool etilico: sostanza utile o pericolosa?
13 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.4630

>>4629
Sicuramente meno dell'alcol.
E comunque lo sballo di una canna è molto più potente di quello dell'alcol ma paradossalmente fa anche meno male.

 No.4681

>>4606
Secondo me 1 litro di birra da 5 gradi in un'ora è abbastanza per avere un effetto baseline tollerabile

 No.4682

>>4681
Ho come l'impressione di avere avuto un deja vu

 No.4683

>>4629
ma che boiata stai dicendo? le quando sei fatti ti ricordi tutto

 No.4684 SALVIA!

>>4683
reportato per palese disinformazione

terrone ucciditi



File: 304b1cd224903bca7eb548f1f4….jpg (54,12 KB, 563x497)

 No.4662[Rispondi]

Anon mi dici tutto quello che sai sul microdosing?
Da funghetti soprattutto.
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.4676

Non ho mai provato psichedelici, è vero che l'esperienza è estremamente caotica?
C'è chi dice che durante il picco il cervello va praticamente in tilt e un attimo stai pensando di essere un albanese che parla in cinese con un tassista, l'attimo dopo sei una sedia a dondolo che fluttua nello spazio, l'attimo ancora un array di televisori che si autodribblano e via così.
Siccome quando fumavo mi succedeva una cosa molto simile ma a livello di pensiero, (cuore che batte fortissimo e paranoia estrema, sensazione di essere osservato e cose simili) ho paura a provarle.

Riguardo al battito accelerato ho notato che mentre fappo il cuore batte forte e velocissimo ma la cosa non mi fa spaventare mentre se fossi stato fumato un simile pattern di battito mi avrebbe fatto andare in para dura.

Cosa può essere?

 No.4677

>>4676
Schizofrenia latente

 No.4678

>>4677
La paranoia è un noto effetto collaterale del 420. Ci sono un sacco di articoli.

 No.4679

Ma davvero coi funghi arrivi alle robe scritte nel livello 5 e 6? Mi sembra un'esagerazione.

 No.4680

>>4679
Con un classico dissociativo in libera vendita puoi arrivare al livello 6 e oltre.
Non mi stupirei se con i funghetti fosse possibile arrivare a un totale distacco dalla realtà.



File: gettyimages-107402485-8973….jpg (4,83 MB, 3197x2397)

 No.4664[Rispondi]

>«Spacciare procura un'assuefazione peggiore che farsi» dice Lupita. I pusher che non si fanno hanno un'assuefazione da contatto che non riescono a togliersi.

Quanto di quello scritto in Pasto nudo e in altri suoi libri è ancora valido oggi?

 No.4665

Mah, a me fintanto che leggevo la sua narrativa mi sembrava un certo tipo d'uomo, coerente e dalla grande intelligenza, anche fenomenologica nell'ottica della droga, poi ho letto l'epistolario con Allen e Kerouac e mi è sembrato un mezzo coglione, che soprattutto di droga non ne capiva una mazza, se non l'aspetto ludico. Detto questo l'epistolario è comunque interessante

 No.4673

La loro unica assuefazione sono i soldi "facili".



File: piccarelata.jpg (13,44 KB, 370x208)

 No.4666[Rispondi]

Hanno regalato a me e un amico due strisce di ketamina. Però stavamo ubriachissimi e non avendola mai provata e avendo il vago ricordo che la ketamina è un antagonista del neuortrasmettitore NMDA così come l'alcol ho convinto l'amico mio a non farsela quella sera stessa. Ora, se ce la facciamo un giorno a inizio serata, dopo quanto possiamo iniziare a bere come spugne come nostro solito?
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.4668

Meglio aspettare che gli effetti siano spariti

 No.4669

Molto semplice: puoi bere il giorno dopo.

 No.4670

Perché che succede se bevi e ti fai di keta nello stesso momento?

 No.4671

>>4670
psychonautwiki.org
tripsit.me

 No.4672

è un mix del cazzo

se vuoi esperienze trpp paxxe devi stare lontano dall'alcol perché attenua moltissimo gli effetti più interessanti e obnulla tutto con la sua alcolica nebbia

>bere come spugne come nostro solito?

che gusto c'è?



File: olio-di-cbd-20-1000mg.webp (11,83 KB, 528x528)

 No.4651[Rispondi]

ciao anon,
siccome è un periodo di forte stess con attacchi di panico, sto provando l'olio di cbd al 10%. Su di me ha un blando effetto rilassante (sottolineo blando, risottolineo blando, anche prendendo 6 o 7 goccie 3 volte al giorno), ma fino ad ora ho provato solo quello del noto negozio elettronico cibidol.
Inb4 ci sono gia mille thread: nessuno è esaustivo
Anon ha qualche esperienza in merito? Cibidol è merda è sarebbe meglio rivolgersi ad altri lidi? Quali?
Un virile abbraccio

 No.4653

Goccyne

 No.4654

Il cbd è scam ed è stato detto più volte. Se proprio vuoi rilassarti, fatti prescrivere il Rivotril che è la benzo più facile da smettere (se sviluppi dipendenza, ma se lo prendi tipo il fine settimana o in modo discontinuo non si sviluppa). Gliel'hanno dato alla ragazza di mio fratello per uscire dall'abuso di Minias (un'altra benzo) insieme a un altro farmaco. Adesso ha smesso col Minias e sta calando il Rivotril. Quelli del centro delle dipendenze le hanno detto chiaro e tondo che se non riesce a staccarsi neanche così, è lei che non vuole e non è colpa della benzo (perché hanno trattato con successo casi ben peggiori del suo).

Oltre alle benzo ci sono gli antipsicotici a dosi pediatriche o anche meno che hanno un effetto tranquillante e non zombificante. Anche qui se non li prendi tutti i giorni e non tiri su la dose come un tossico iq89, non sviluppi dipendenza e non ti rovini la testa.

 No.4655 SALVIA!

>>4654
PESSIMA idea consigliare le benzo, sarà che sto diventando vecchio ma davvero rimango allibito dalle monumentali cazzate che leggo.

se op sta avendo attacchi di panico la risposta è: vai dallo psichiatria, che valutare se e quale terapia farmacologica iniziare a quale dosaggio. le benzo hanno un potenziale d'abuso importante, impediscono la guida, smerdano il sonno e annebbiano la mente. sono l'ultima spiaggia
>Oltre alle benzo ci sono gli antipsicotici a dosi pediatriche o anche meno che hanno un effetto tranquillante e non zombificante.
ma cristo sei seriamente da reportare, ma perché cazzo volete giocare in questo modo barbaro.

per carità io mi prendo qualche benzo ricreativamente e non mi tiro indietro dall'ingrugitare sostanze ma perché so quello che faccio. ho visto qualche mio amico usare le benzodiazpine così a cazzo e nel giro di 30% mi sono reso conto che ci si sarebbero ammazzati se avessero continuato.

è assolutamente una pessima idea del cazzo auto-prescriversi le benzo. in ogni caso.

 No.4660

>>4655
dice il vero.
piuttosto fatti una canna di fumo.

 No.4661

>>4660
se non abiti in città è un casino trovarlo buono e in più devi tenere una rete sempre aggiornata di fornitori

in più c'è il rischio. piuttosto mi scolo i flaconi e ciao



File: 11tmag-travel-map-superJum….jpg (408,93 KB, 2048x1494)

 No.4549[Rispondi]

anon su che market compra di 'sti tempi?
24 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.4652

>>4650
E in che modo quei subumani dovrebbero costituire un problema per lo stato italiano?

 No.4656

Quanto tch ci sarà realisticamente nel fumo preso per strada?

 No.4657

>>4652
Magari un futuro Einstein in adolescenza è annoiato si cala una pasta e non ci fa sviluppare una supertecnologia che ci alza il PIL del 10% per 15 anni

 No.4658

>>4649
https://genova.repubblica.it/cronaca/2022/12/14/news/quel_camion_frigo_carico_diu_droga_caduto_con_il_ponte_morandi-379074438/

secondo te perché trasportano il fottuto hashish in giro per l'Italia allora? Per passare il tempo? ovviamente poi sei il primo negraccio a insultare lel

 No.4659

>>4652
Magari iniziando a fare le rapine, chissà.
Con l'ascisse almeno li tengono buoni, è come il rdc plus.



File: mdma-to-treat-ptsd.jpg (335,04 KB, 3185x1791)

 No.4637[Rispondi]

Secondo voi l'mdma potrebbe aiutarmi con l'autismo della mia psicosi schizofrenica di tipo schizoaffettivo? Le medicine che prendo mi hanno aiutato per certe cose, ma non riesco proprio a "connettermi" con le persone e penso che sia il problema principale. Domani vedo la psichiatra, ci sono delle droghe legali che mi può prescrivere per favorire questa "connessione"? Se ne parlo con lei succede qualcosa sul mio fascicolo? In passato mi ha chiesto se faccio uso di droghe e le ho sempre detto di no. Dico mdma perché ho visto un video di un'associazione americana che stava facendo dei test con l'mdma e gli autistici e sembrava dare dei risultati anche se solo temporaneamente, come aprire una finestra per qualche tempo, magari c'è qualche altra droga che fa lo stesso…

 No.4638

Provare non fa male

 No.4639

>Dico mdma perché ho visto un video di un'associazione americana che stava facendo dei test con l'mdma e gli autistici e sembrava dare dei risultati
Ci sono studi ed esperimenti; va notato che sono svolti in ambiente controllato con assistenza medica e psicologica, non nei capannoni dei rave.
>>4638
Provare può far molto male.

 No.4640

la connessione la impari da neonato.
avuto situazione analoga alla tua OP, la droga può aiutare ma non sarà LA SVOLTA; ci devi lavorare te prima, non far lavorare le sostanze (medicine comprese).

 No.4641 SALVIA!

no, rischi non ironicamente di ammazzarti.



File: Acacia-dealbata-Mimosa-din….jpg (455,56 KB, 2000x2000)

 No.4608[Rispondi]

Salve
In gioventù ho assunto droghe di tutti i tipi e ne ho risentito molto, credo che mi abbiano danneggiato parecchio, soprattutto pasticche di dubbia origine che costavano 10 euro l'una. Quindi verso i 23 grazie anche a una relazione sono riuscito a chiudere con tutte le sostanze stupefacenti tranne le classiche, alcol, caffè e nicotina. Da qualche anno sto anche regolando seriamente l'alcol tanto da essere diventato un assuntore consapevole, qualche bicchiere in compagnia senza mai continuita ne episodi significativi, e ho anche smesso di fumare del tutto, nonostante la relazione in questione dopo cinque anni sia finita nel nulla.
Ora ho superato i 30, e vorrei provare a microdosare DMT, ma non lo andrei certo a cercare per strada, perché innanzitutto non saprei dove andare, e secondo non ho la minima intenzione di rischiare di comprare altro che mi possa fare male in maniera diversa. Ho maturato il sogno di comprarmi la materia prima, pensavo alla mimosa hostilis, e provare a farmi un estrazione, che sulle varie guide non sembra così difficile. È ancora possibile farsela arrivare? Sinceramente vorrei evitare problemi facendomela arrivare a mio nome a casa mia, non sono più un ragazzino e non verrei perdonato da nessuno, come si può fare? Pensavo di andare in un grow shop e chiedere se me la potevano ordinare e vendere pagando in contanti, oppure di ordinarlo a qualche indirizzo casuale in zona industriale dove mettere io una cassetta postale davanti a qualche capannone semiabbandonato con nome fittizio e farla arrivare lì.
Le cose hanno senso?
Ha senso provare microdosing con DMT?
Si, in parte voglio diventare Joe rogan
9 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.4618 SALVIA!

>>4614
anon monello, se vivi ancora con i tuoi non mandare sostanze psicotrope a casa loro.
se vivi da solo e non hai le palle di fartelo arrivare a casa non ha senso. fidati che sei piu "sgamabile" andandolo a pigliare chissa dove in perfiferia in buche delle lettere palesemente abbandonate

 No.4619

>>4616
>devo essere praticamente sempre rintracciabile e in grado di muovermi e agire in aiuto
Capisco quella sensazione.
Purtroppo allucinogeni e dissociativi ti rendono completamente impossibile il "funzionamento normale".
Con i secondi addirittura non sai più muoverti normalmente nè stare in piedi.

 No.4624

Ma invece se mi prendessi un kit per funghetti e facessi quelli con lo stesso intento?
Cioè non voglio né interagire con spacciatori ne rischiare di ingerire sostanze strane o a dosaggi non voluti , voglio solo provare a aprirmi un po' la mente e le prospettive e giocare un po', fatto questa volta molto piano senza la voglia di sballo che si ha a venti anni.
I funghetti forse andrebbero meglio, e forse sono più facili che fare un estrazione acido base casalinga.
I kit sono in libera vendita negli smart shop?
Se facessi massimo un kit alla volta volta senza mai vendere né regalare neanche una briciola cosa rischierei legalmente?

 No.4631

>>4624
i funghi sono comunque droga, sarebbe come avere delle piante di maria

 No.4634

>>4624
Ma chi vuoi che lo venga mai a sapere?



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
Precedente [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]