-  [WT] [Home] [Cerca] [Impostazioni]

Discussioni stupefacenti
Niente post o richieste su venditori o fonti
Come sempre /b/ è di là


Nome
Email
Soggetto   (new thread)
Messaggio
File 1
Embed   Help
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, WEBM
  • Dimensione massima del file: 8000 kB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridotte.
  • Visualizza catalogo
  • Blotter aggiornato: 2019-12-19 Mostra/Nascondi Mostra tutto

File 157886986699.jpg - (142 KB , 960x594 , s-45-5_boops_salpa.jpg )
287 No. 287 hide watch quickreply [Risposta]
Qualcuno ha provato la salpa?

>It is believed that the fish ingests a particular algae or phytoplankton which renders it hallucinogenic. The effects described are similar to those of indole tryptamine psychedelics.
https://en.m.wikipedia.org/wiki/Salema_porgy

>> No. 292
no ma vorrei. Su wiki ita dice che bisogna cibarsi della testa per avere qualche chance di allucinare. In eng dice che sono le interiora. A me fa schifo sia la testa che le interiora (che vengono rimosse previa vendita, generalmente)
>> No. 294
>>292
Potresti frullare sia testa che interiora, filtrare le parti solide e tracannare il risultato. Farà schifo ma per la droga questo e altro!

>> No. 299
>>294
no anon, no



File 157856664840.jpg - (202 KB , 900x600 , 08.jpg )
262 No. 262 hide watch quickreply [Risposta]
>In the 1970s, a decade before U.S. law cracked down on MDMA as a Schedule I drug (classing it as offering no medical value and presenting a high risk of abuse), dozens of therapists used it to help people in troubled marriages relate to each other differently and rediscover their love.

https://www.ozy.com/true-and-stories/when-mdma-was-the-secret-to-a-happy-marriage/258352/

MDMA PER LA FAMIGLIA TRADIZIONALE!



File 157840349298.png - (57 KB , 645x729 , 729.png )
257 No. 257 hide watch quickreply [Risposta]
Anon che vive al pianoterra e con poche finestre per far arieggiare

Mi piacerebbe coltivare una piantina, così alla buona, seme nel vasetto, zero lampade, zero fertilizer, insomma come se fosse una pianta normale ma temo il teppone da ganja che inevitabilmente inonderebbe TUTTO, e che sarebbe difficile da mandare via

Come posso fare? Sinceramente non ne ho mezza voglia di diventare matto con estrattori, ventole e salcazzo, tanto lo farei più per il divertimento di vederla crescere e per non dare soldi ai maghrebini. Esistono varietà che fanno meno odore?
>> No. 258
Ci pensavo pure io ora che è legale, buttare un semino in un vaso e ciao ma mi sa che il tempo migliore è almeno febbraio marzo quando si scalda un po' l'aria e esce il sole. Magari si possono scegliere tipi meno puzzoni.
>> No. 261 SALVIA!
>>258
Mica è legale. Il parlamento non ha ancora legiferato al riguardo dopo la sentenza.



File 157730620438.jpg - (63 KB , 1280x658 , IMG_20180405_175448_133.jpg )
187 No. 187 hide watch expand quickreply [Risposta]
Che droghe posso assumere per avere la voglia di fare? Ho moltissime idee ma mi manca lo slancio per concretizzarle...
7 posts e 1 immagine omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 229
>>228
eccomi, ci vuole la ricetta?

>> No. 230
io uso il b-total, in farmacia

>> No. 245
>>228
Io sono totalmente depresso senza la minima voglia di vivere, cosa mi consigli?

>> No. 247
>>245
abbi sesso

>> No. 252
>>247
Sono brutto e anche quasi impotente.



File 157817174079.jpg - (143 KB , 760x1170 , Screenshot_20200104-212616-01.jpg )
251 No. 251 hide watch quickreply [Risposta]
Come faccio a fingere un ptsd?
>> No. 284 SALVIA!
ti fai scopare da un mod di diochan


File 157810789276.jpg - (73 KB , 1280x720 , maxresdefault (1).jpg )
248 No. 248 hide watch quickreply [Risposta]
Allora, non so bene perché sto postando qui invece che su /b/. Il punto è che sono le 4 di mattina, sono ubriaco, e fra quattro ore ho bisogno di essere attivo (palestra, studio, fare la spesa, occuparsi della casa senza sembrare uno zombie). Voi che siete veterani di hangover da droghe e alcool, avete qualche consiglio da darmi? (si, lo so che deve bere ta ta acqua).
>> No. 249
>dormire
>mangiare roba grassa e ricca di B12 (uova, latte, carne, formaggi)
>assumere bevande o alimenti ricchi di elettroliti o integratori di sali minerali (polase, gatorade, latte/farina di cocco)
>leggero esercizio fisico (qualche push up, trazioni, sit up)
>doccia gelata
>caffè corretto
>cannetta leggera, giusto un paio di tiri
>lavarsi i denti
>mezzo litro d'acqua

con me funziona egregiamente questa routine

t. etilista tossico veterano



File 157741824552.jpg - (100 KB , 800x1203 , 156759491834.jpg )
215 No. 215 hide watch expand quickreply [Risposta]
Che ha fatto droganon a Natale?
3 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 220
>>219
sì avevo intuito, ho solo cercato di suggerirti che non è una cosa salubre, dal punto di vista del rispetto per te stesso soprattutto, che dovrebbe venire prima di tutto. Sfondarti di roba non è la soluzione a qualunque cosa tu stia vivendo. Just my 2 cents ovviamente, sei liberissimo di pensare o dirmi che non capisco un cazzo e non avresti nemmeno torto.

>> No. 232
File 157757469868.jpg - (70 KB , 960x794 , 67422877_2587997427901221_7135822273763606528_n.jpg )
232
>>217
Ubrifatto/a, ubrifarsi.

>> No. 234
File 157763808977.jpg - (90 KB , 1024x688 , wines-legs-1-1024x688.jpg )
234
>>217
>>218
In realtà si può collassare anche solo con l'alcol, e non è mai una buona cosa. In pratica è il BINDE DRINKING, cioè la pratica del bere grandi quantità di alcol in poco tempo, e il collasso/blackout è la conseguenza.

Tempo fa mi facevo dei "cocktail" parecchio pesanti con la vodka e ho notato che oltre ai 25/30 gradi si rischia di collassare senza neanche rendersene conto.
Una volta ho fatto cadere il bicchiere pieno e me ne sono accorto la mattina quando mi sono svegliato e porcoddio c'ho messo due ore per capire cosa cazzo era successo.

Poi bisogna stare attenti alla nausea, una volta ho bevuto troppo e mentre vomitavo mi sono bloccato: non riuscivo più a respirare perchè i conati (lunghissimi, quasi infiniti) mi bloccavano il respiro, ho seriamente pensato che stavo morendo. In un disperato tentativo di respirare ho forzato i conati e per sbaglio ho aspirato un po' dell'acido dello stomaco, mi sembrava di avere fottutamente preso fuoco e ho iniziato a respirare facendo un suono come HHHHHHHHHHHHHNNNNNG, HHNNNNNNNNNNNNNNNGG, una cosa terribile.
Poi non so che cazzo è successo, fatto sta che ho tossito tantissimo e poi ho iniziato a respirare quasi normalmente, mi sembrava di assistere a un miracolo, come quando appare la schermata Game Over ma si ha un'altra possibilità.
Inutile dire che da quella volta ho smesso di bere a cazzo di cane.


tl,dr: con l'alcol non si scherza, c'è il rischio di collassare e vomitarsi addosso e crepare soffocati dal proprio vomito, oppure cazzo ne so vai a fumarti una sigaretta in balcone e collassi e crepi dal freddo.

Pittura relata: anche il bicchiere piange.
Messaggio troppo lungo. Clicka qui per vedere l'intero messaggio. Espandi Thread
>> No. 238
>>234
> facendo un suono come HHHHHHHHHHHHHNNNNNG, HHNNNNNNNNNNNNNNNGG, una cosa terribile.
lèl. scusa ma se non sei in grado bere sei tu un coglione. Non fraintendermi ma mi riducevo come dici tu quando ero un liceale neofita dell'autodistruzione. Con gli anni ho imparato a spegnermi gradualmente il cervello bevendo il giusto e dando la botta finale con un bel joint e un sottofondo musicale d'accompagnamento da buone vibrazioni. Il segreto nell'arte del blackout è conoscere i limiti del proprio corpo e dosare di conseguenza

>> No. 239
File 157764992475.jpg - (31 KB , 250x302 , monkey-pal.jpg )
239
https://drunkard.com/the-zen-of-drinking-alone/
Reposto questo articolo che è vecchio come la merda ma lo linko spesso in giro perché è fantastico.


File 157738683083.jpg - (29 KB , 460x450 , IMG_20191220_103702_913.jpg )
198 No. 198 hide watch expand quickreply [Risposta]
Il 2020 comincia verde, fratellini miei. Inb4 420 edilà
https://www.repubblica.it/cronaca/2019/12/26/news/cannabis_la_cassazione_coltivazione_in_casa_non_e_reato_-244430759/amp/
7 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 223
>>216
>Pensate che mi metterei a produrre birra se smettessero di venderla? Cazzo no.... non sono mica un alcolizzato.
Sono stato homebrewer per una decina d'anni e non c'è niente come la stanchezza dopo aver finito tutto il procedimento a aver ripulito tutto per farti desistere dallo stappare bottiglie della tua birra senza goderti ogni singolo sorso.
Non hai torto che l'autoproduzione di qualsiasi cosa sia un gran casino ma la conclusione è che poi il consumo è più consapevole.

>> No. 224
>>222
si

>> No. 225
>Cannabis fai da te, la Cassazione dà l'ok con molti paletti: vietate lampade e irrigatori
Ed ecco come da copione che cominciano a spuntare fuori le clausoline e i cavillini

>> No. 231
>>225
In pratica sono permesse solo alla stregua di piante infestanti che nessuno cura. Se non altro il fatto di saperlo fa risparmiare in attrezzature, a questo punto se i semi non sono costosissimi ha ragione >>221

>> No. 235
>>202
Ma che cazzo dici porco dio, vai a spendere una vagonata di soldi e in più finisci sul giornale solo per coltivarti un paio di piante?
Piuttosto una o due volte l'anno vai ad amsterdam e fai quel cazzo che ti pare lì, se ti fai due conti vedi che risparmi pure.



File 157752740862.jpg - (327 KB , 1080x1080 , IMG_20191228_110250.jpg )
226 No. 226 hide watch quickreply [Risposta]
>Effective immediately, the age to buy tobacco products in the US is now 21 (up from 18). Under 21s can no longer buy cigarettes, cigars, snuffs, chew, or nicotine vaporizers.

È giusto?

>> No. 227
mah sì dai
>> No. 233
io compravo le sigarette tranquillamente a 13enni e sono sicuro che i 13enni nell'equivalente americano della terronia hanno fatto e continueranno a fare lo stesso, quindi chissenefrega


Cancella post [ ]
Password  
Report post
Motivo  
/r/ Archivio
[0] [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8]