[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/420/ - Quattro Venti

Discussioni stupefacenti
Niente post o richieste su venditori o fonti
Come sempre /b/ è di là
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: vobi0q.jpg (261,09 KB, 1000x1000)

 No.1409[Rispondi]

http://www.farmacista33.it/cannabidiolo-cbd-nuovo-decreto-annulla-status-di-stupefacente-cosa-cambia-per-le-farmacie/pianeta-farmaco/news--54903.html

Avevo perso questa notizia. Volevano mettere il CBD nelle Tabelle, ma la decisione è stata rinviata. Sinceramente non l'ho mai provato, ma era nella lista delle sostanze interessanti da provare almeno una volta (in particolare per distinguere l'effetto di THC e CBD sul DXM). Non so se far scorta.
6 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1416

>>1411
>chi giura di averci risolto insonnia

sono uno di quelli. prima del cbd avevo, davvero, provato di tutto. sarà che è cambiato anche il periodo e le circostanze esterne, ora sono più rilassato etc, ma dopo mesi in cui dormivo 1-2 ore a notte, l'assunzione di cbd mi ha fatto dormire 6 ore di fila per due notti di seguito. per me è stato inequivocabilmente merito suo.

 No.1433

File: meladol.jpg (51,73 KB, 900x962)

io prendo il meladol (melatonina+cbd) per dormire, è ottimo, anche con un dosaggio minimo ti addormenti in breve tempo, hai un sonno più rilassato e sogni molto.
Una boccetta è da 30ml, il dosaggio minimo è 0.25 il massimo che ho preso è stato 0,50.

 No.1442

>>1433
Io per dormire ho bisogno di dosi equine di melatonina, 10-20mg per capirci, questo dove lo trovi e quanto costa? Poi vabè 36€/10g di melatonina pura galenica sono inarrivabili come prezzo, però lo voglio provare.

 No.1451

>>1411
puoi suggerire delle marche? tanto molti sono dei franchising. almeno lo erano, boh. volevo provarlo comunque.

lo fumi a purino, no? senza aggiungere tabacco. filtro di gomma o di carta?

 No.1452

>>1442
costa 25 euro, a me dura più di un mese, poi dipende dal dosaggio che prendi.
alcuni cdb shop lo vendono, io lo compro online, ti basta cercarlo su google



File: images (7).jpeg (4,84 KB, 329x153)

 No.1405[Rispondi]

Allora, amico dice che è buona idea fumarsi salvia.
Io titubante.
Anon?
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1407

>>1406
Zero esperienze pregresse, manco fumo.

 No.1408

>>1407
In tal caso non mi sembra d'uopo provare la prima esperienza psichedelica con la salvia.

 No.1422

Giusto per darti un'idea di cosa potrebbe succedere, una youtuber diceva di essere entrata dentro al pavimento per tutta la durata dell'esperienza e che il dolore era fortissimo.

 No.1424

>>1422
Ti riferisci a Nellie di Drugslab

 No.1432

1. Mai fumare salvia da solo
2. Aspettati un down mentale di un paio giorni quindi fallo senza avere impegni per i giorni seguenti.
Per il resto vai tranquillo, Anzi,
3. Prima di fumartela spalmatela un po' sulla pelle per un paio di volte. Non sia mai che ne sei allergico e vai in shock anafilattico.



File: 1590260529370.jpg (3,76 MB, 3628x6760)

 No.1275[Rispondi]

paroxetina, parliamone
17 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1398

>>1397
Minca e cuaddu

 No.1420

File: Screenshot_20201101_070125….jpg (801,78 KB, 1080x2340)

Mi sono innamorato di Maria, come faccio a trovare il suo Instagram?

 No.1428

File: lòl.jpg (68,7 KB, 547x812)

risi male senza motivo

 No.1430

Roll

 No.1431

>>1428
Era ancora sballata quando le hanno fatto la foto lol



File: Azzolina-690x362.jpg (52,58 KB, 690x362)

 No.1417[Rispondi]

VI CONSIGLIO ALCUNE SOSTANZE:

PHENIBUT

FASORACETAM

KRATOM

NOOPEPT

parliatene
3 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1423

>>1421
tramite google
googla noopept buy eu

 No.1425

qualcuno ha provato il noopept? gli studi sembrano discordanti, molti negozi specificano che l'utilizzo della sostanza "viene promosso come metodo naturale per migliorare le funzioni cognitive" altri che viene associato ad un aumento delle facoltà cognitive, ma mi sembra non ci sia nulla di certo.

 No.1426

>>1425
Sarà qualcosa che funziona leggermente su soggetti specifici che hanno deficit cognitivi col bollino e sulla gente normale non fa niente. Come le paste per l'adhd.

 No.1427

>>1426
>Come le paste per l'adhd.
Ma non gli davano il ritalin?

 No.1429

Provato phenibut e noopept.
Esperienza personale:
Phenibut è buono solo come miorilassante e tranquillante. Ne prendevo 2 insieme ad alcool prima di dormire, per l'insonnia. Sonno molto profondo se preso con altri tranquillanti tipo Rizen, a volte nemmeno sentivo la sveglia. Miorilassante significa anche sulla muscolatura liscia quindi digestione lentissima. Nessun effetto rilevato sulla memoria o sull'attenzione.
Il noopept ti accelera parecchio, il problema è che ti manda anche abbastanza in tilt, ti sembra di essere estremamente focalizzato ma ti manda in iperattivitá e tutto ciò che fai lo fai male con superficialità e tanti errori. L'effetto più fastidioso che mi ha portato a smettere e a buttare più di mezzo flacone è l'interferenza sulla capacità di parlare fluentemente. Pensi molto velocemente ma non riesci ad esprimere il concetto che stai pensando a parole, non trovi i termini giusti e ti blocchi ripetutamente entrando in un ciclo di imbarazzo e frustrazione. Una volta ho anche dato un esame universitario orale ed é l'unica volta che mi abbiano bocciato, avevo studiato (sempre sotto noopept) ma non riuscivo a esprimere i concetti che sapevo in modo eloquente. Se sei mai entrato in iperdosaggio da caffeina il noopept è qualcosa di simile ma più intenso.
Ora sto provando il modafinil, per ora sembra ok, anche se non posso testarlo sullo studio, mi rende molto focalizzato sul lavoro anche se un po' troppo iperattivo.



File: cpy63aq.jpg (151,63 KB, 473x600)

 No.1383[Rispondi]

Anon ha mai assistito alla morte di un mammifero (meglio di un umano, possibilmente dal vivo e non in video) sotto influenza di psichedelici o dissociativi o md? O all'elaborazione di un lutto recentissimo? Forse è un brutto viaggio assicurato, ma deve essere un'esperienza potente.
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1387

>>1386
fu una cosa parecchio assurda, il tipo era collassato in messo al nulla e nessuno avrebbe mai pensato potesse esserci una persona li. l'erba era parecchio alta, fino alle ginocchia, e il terreno pieno di buche. lo trovammo alle prime luci dell'alba.

 No.1388


 No.1389

presi un acido all'alba e partii in macchina per raggiungere la destinazione prefissata (a 5 minuti di distanza). nel breve tragitto schiacciamo, ero con degli amici, un piccolo barbagianni. lo vivemmo come un sacrificio, facemmo anche una sepoltura e dopo un attimo, per paura che ci salisse l'acido nel mezzo della strada, dovemmo ripartire. era il primo trip per tutti (eravamo in quattro, eravamo molto piccoli) e quel momento impostò in una certa attitudine all'intero viaggio: ma eravamo al mare, eravamo fanciulli, era l'alba e per quanto forte fu quel momento, ci sembrò più che luttuoso, rituale in positivo. un sacrificio necessario, appunto. così è come ragionai sul momento, intendo.

>>1385
cristo santo, ho i brividi.

 No.1390

>>1385
Mamma mia anon che storia orribile

 No.1402

>>1385
Ammettilo: con le emozioni bloccate dalle amfe ti sei soffermato a guardare con morboso interesse i segni degli pneumatici sulla faccia di quel poveretto, giusto?



File: smoking a bong (liquid tra….mp4 (6,91 MB, 202x360)

 No.1381[Rispondi]

Provatemi che non siete così.

Non potete.
5 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1396

>A Berlino siamo così avanti che nei bong ci mettiamo strani liquidi ingegnerizzati nella monnezza e poi ce li beviamo, mica come voi italioti che ancora ci mettete l'acqua minerale

 No.1399

File: 6eoqppa.jpg (254,91 KB, 700x933)

>>1396
jenkem+thc aahh wundebar

 No.1400 SALVIA!

'un siamo su /b/ porcaccia la madonna.

 No.1403 SALVIA!

>>1400
A parlare sempre delle proprie esperienze son due coglioni così, dài su.

 No.1404 SALVIA!

>>1400
Non siamo in Toscana che bisogno c'è di scrivere 'un invece di non porco dio squoiato e crocifisso
Falso toscanon ti odio con ogni fibra del mio corpo



File: 1603297751186.jpg (66,62 KB, 500x673)

 No.1377[Rispondi]

Non ci faccio niente di divertente con la promazina, eh?

 No.1378

>neurolettico
No, aslutti

 No.1379

Data la natura simile alla torazina direi di no, a parte sbavare.

 No.1380

Quando ho smesso col risperidone ho provato a prendere a cazzo di cane quello che mi rimaneva.

Prendendo 1-4mg il giorno X e astenendomi il giorno dopo, la notte del giorno dopo facevo sogni coloratissimi, però poi avevo mal di testa.

Ho preso 3 antipsicotici e solo col risperidone succedeva, immagino che in generale non ci fai niente, a meno che non vuoi sentirti meno incazzoso.

 No.1384

>>1379
>a parte sbavare
Elabora questo, mi piace sbavare

 No.1392

>>1384
Sostanzialmente ti scollega buona parte dei circuiti del pensiero cosciente, sei lì ma è come se fossi uno zombie, non c'è la minima ombra di piacere ma solo una condizione di "non-essere" totalmente priva di qualsiasi declinazione introspettiva.
Conta che lo davano agli psicotici per tenerli calmi ed era chiamato "lobotomia chimica" per me puoi pure provarlo se l'obiettivo è dire "l'ho provato" ma resta una cosa senza senso e rischiosetta visto che abbassa la soglia epilettica ed in sostanza te lo sconsiglio.
E niente se cerchi dei downer esplora altre molecole proprio.



File: 7473485-Hypno-11.png (220,33 KB, 894x1500)

 No.1320[Rispondi]

Esistono droghe da prendere col partner che abbattono i freni inibitori e fanno fare sesso alla grande e/o fanno godere di più?

Chiedo perché vorrei scrivere un racconto a tema e, magari, postarlo qui se vi va.
6 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1335

Per me il sesso dopo aver fumato erba è la migliore sensazione al mondo.

 No.1347

ecstasy se vuoi cose romantiche e sensuali, più che alla penetrazione e all'atto in se ti concentri su baci, carezze, orale. Provi quello che definiresti "vero amore" anche se in realtà ti accoppieresti pure con un albero.
Venne anche sperimentata nelle terapie di coppia, al fine di far parlare apertamente i coniugi.
Le anfetamine (speed, shaboo, pervitina) provocano un eccitazione elevatissima, inoltre con la dopamina pompata si abbattono tutti i freni inibitori quindi vai incontro a quelli che sono i tuoi desideri più estremi vivendoli con normalità. Per contro rende difficile/impossibile l'erezione, quindi è va bene per il sesso passivo (donne/gay) o come sopra sesso orale ecc. Usata in quelli che chiamano ChemParty, ovvero feste private in cui si incontrano diversi uomini/ragazzi, consumano anfetamine (anche coca o md) e fanno sesso per giorni interi senza mai fermarsi. (cerca chemsex se vuoi saperne di più).
L'erba/hashish aumenta le sensazioni provate, quindi se il sesso è piacevole amplifica tutto, dal tattile alle emozioni.

 No.1348

>>1347
Una volta fatto di MD ho praticamente limonato con un albero.

 No.1365

File: chart.jpg (171,31 KB, 676x720)

Bisogna togliere queste api dai denti

 No.1366




 No.1030[Rispondi]

Noce moscata e miristicina
18 post e 3 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1204

>>1203
Ma invece mi sto annoiando e basta, effetti psicologici impercettibili. Pure effetti fisici minori rispetto all'esperienza a due cucchiai, pur a identica distanza dai pasti. Ho usato la stessa confezione di noce moscata, ora quasi finita (e infatti è più corretto dire 1 cucchiaio ~ 6g). Mi son fatto uno shottino di liquore alla liquirizia (unico alcolico in casa - sono astemio) per dare una spintarella, ma nulla.

 No.1215

Sinceramente non ho capito cosa sia successo. Risposte completamente diverse a 1, 2, 3 cucchiai, in maniera non proporzionale.
1 cucchiaio: cottonmouth (e quindi tutto quello che ne consegue: disidratazione, effetti sulla regolazione della temperatura, ritenzione idrica) e perdita di precisione nelle mani (>>1002)
2 cucchiai: effetti psicologici significativi (>>1097)
3 cucchiai: esperienza decisamente più lieve rispetto alla precedente, qualche vibes nella musica, effetti psicologici significativi solo quando mi masturarbavo (>>1204)
Ipotesi? Distanza analoga da pasti e altre esperienze. Ritengo la polvere omogenea, quindi non credo sia un problema di quantità di miristicina. Forse è una sostanza più complessa di quanto ci si possa aspettare da un anticolinergico, forse agisce anche in altre maniere e quindi set e setting potrebbero essere molto significativi (senza bramosia di risultato a due cucchiai, con delle aspettative a tre… inoltre questo è un periodo più brutto rispetto ad agosto)

 No.1287

https://www.erowid.org/plants/nutmeg/nutmeg_info2.shtml

Lunedì vorrei provare l'esperienza a quattro cucchiai (ho comprato la stessa marca sperando le concentrazioni siano paragonabili). Visto che mia madre non c'è la mattina, speravo di prepararmi il tè per il pomeriggio (mandarla giù così è quasi insostenibile), ma ho letto che probabilmente la miristicina precipita (vedi link… perché dovrebbe essere un problema? Non basta risciogliere il precipitato a freddo?). Qualcuno ha esperienza diretta? Al peggio mi faccio due tazzone di nesquik freddo e mi tappo il naso.

 No.1345

File: p9vmjrp.jpg (55,6 KB, 466x466)

>>1287
Mi son dimenticato di fare il verbale. Presi 4 cucchiai la domenica verso le 17, in un tazzone con le proteine alla vaniglia. Meglio buttare giù la polvere in un liquido, ma non è stato piacevole. Verso le 20 la prima sensazione che qualcosa stesse accadendo, ma solo verso le 21 son cominciati i primi effetti fisici al cazzo e conseguente cottonmouth. Passato la serata ad ascoltare musica così così, sborrato (bene ma non benissimo) una o due volte (ho fatto l'errore di non segnarmelo), nessuna alterazione della scrittura. Pur non raggiungendo il picco della strana esperienza a due cucchiai, gli effetti psicologici sono stati netti. Verso le 0100 si è acuita la paranoia e pensavo di avere il coviddi (credevo di respirare male), ma temperatura, battito cardiaco (un po' altino per me, 80 bpm) e ossigeno erano normali. Anche se parzialmente dovuto dallo stato mentale, a questa dose si ha ancora di più la (brutta) impressione che "qualcosa non vada" nel corpo (occhi che escono dalle orbite, cranio che pulsa). Ho avuto una serie di "minitrip"/daydream chiudendo gli occhi e portando indietro la testa seduto alla sedia, differenti dallo stato ipnagogico, ma non saprei spiegarmi meglio. Lavandomi i denti verso prima di andare a letto, guardandomi allo specchio in penombra il volto si distorceva e dissociava, quasi come la copertina di Dopethrone.

NETTA preferenza per una serie di caratteristiche nella percezione (colori scuri, suoni gravi, calore, ma stranamente lampadine con luce fredda).
(album precedenti ininfluenti)
2220: Caravan Palace - <|°_°|> (piaciuto, ennesimo riascolto, anche se ha parecchi suoni acuti)
2310: Spor - Supernova (piaciuto, primo ascolto, ma ho cominciato a sopportare meno gli acuti)
2335: Cosmosis - Cosmology (fastidiosissima la seconda parte, anche se a un ascolto precedente in uno stato non alterato mi era piaciuto)
0100: Biosphere - Substrata (messo su subito prima di mettermi a letto, sperando in un'esperienza comfy. Capisco che me l'avevano descritto come arctic ambient ma porcoddio ho avuto un freddo della madonna che mi son dovuto pure prendere una seconda coperta e dopo 20 minuti ho spento l'audio perché stavo gelando)

Credo che questa possa essere l'ultima delle mie esperienze con la miristicina, visto che credo di aver (quasi) esaurito il potenziale psiconautico pre-delirio della sostanza nei Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.1346

>>1345
Non posso non ridere ogni volta che immagino anon sballato che si misura la pressione e l'ossigenazione del sangue



 No.1339[Rispondi]

Ciao droganon, un caro amico mi ha proposto di fare una gitarella per boschi (niente di pericoloso o troppo selvatico, certo) e prender funghi. Sarebbe per me la prima volta, ma ho avuto in passato una bella esperienza con lsd (almeno credo fosse lsd, comprato da conoscente sul dipwebbe, comunque un buon allucinogeno), ma ero in un momento diverso della mia vita, in cui prendevo le novità con più piacere e tranquillità. Ho sperimentato con piacere diverse sostanze (dalla cocaina al destrometorfano), non è quindi il mondo della droga che mi spaventa.
Volevo però sapere se conglieresti di assumere funghi ad un anon che non sta passando un bel momento della propria vita (depressione latente, paura del futuro, insomma il pacchetto base) o se sia più saggio rinunciarci vista la condizione psicologica in cui verso.
Grazie.

 No.1340

Se sei con un amico con ti trovi bene, in un bel posto e con una bella giornata, possono aiutarti a star meglio

 No.1341

Io lo farei ma mi porterei dietro un paio di zanelle (XANAX) nel caso in cui qualcosa dovesse andare male. Se il setting è la natura e l'amico è un bro che conosci stai apposto, magari è il momento in cui capisci che nulla ha senso e la tua depressione non ha senso e tra 50 anni sarai morto e quindi è tempo di godersi la viat.

 No.1342

Se lo fai ascolta questa musica per me.

 No.1344

Come al solito non c'è una risposta univoca per tutti: se tu senti di essere in grado di gestire il trip fallo, magari prendi una dose minima, ma se hai dubbi già in partenza ti direi di lasciar perdere, tanto la droga si troverà sempre



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]