[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/420/ - Quattro Venti

Discussioni stupefacenti
Niente post o richieste su venditori o fonti
Come sempre /b/ è di là
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

 No.2831

Diversi anni fa ho provato a fare l'idromele; una volta è venuto aceto, la seconda è venuto buono ma è una storia da /x/ che se volete vi racconto. Sistemando in casa ho trovato del lievito scaduto nel 2017, vorrei replicare questo esperimento. Ho testato il lievito ed è vivo, ma mi manca il gorgogliatore. All'epoca avevo sopperito con della carta stagnola forata, tipo narghilè. Cosa mi consigli, anon? Non c'ho voglia di spendere 5€ per un altra cianfrusaglia.

 No.2834

Boh puoi fare un sifone.
Piazzi un tubo di plastica nella bottiglia, chiudi bene con delle scotch, e fai finire il tubo in un contenitore pieno d'acqua.

Io feci così quando ho provato a fare della birra di zenzero.

 No.2836

>>2834
Questo, improvvisa un gorgogliatore e vai di booze.
Ora racconta la storia dell'idromele mistico.

 No.2837

Ex-homebrewer qui, il gorgogliatore è comodo ma assolutamente superfluo, serve a far uscire l'anidride carbonica e a non far entrare schifezze, puoi sostituirlo anche un panno di cotone pulito.

Ho provato anche io l'idromele ma usai miele economico appunto per provare e l'unica bottiglia che aprii faceva schifo. Se le altre invece sono venute bene sono in cantina da anni e saranno buonissime. In effetti potrei darci un'occhiata…

 No.2838

>>2837
Io non userei mai del miele da pochi soldi. L'idromele deve essere un piccolo lusso che ti concedi, e la materia deve valere la pena.

 No.2839

>>2838
Sì, l'idea era di vedere come sarebbe andato il procedimento prima di comprare del miele buono che comunque costa un botto di soldi. Tra l'altro non ho neanche mai bevuto idromele e nemmeno sapevo cosa aspettarmi. Poi siccome il tentativo era giunto alla fine del periodo homebrewer ero anche abbastanza sfavato e non ci ho dedicato anima&cuore. Però lavorare su batch più piccoli è bello, ero abituato ai 23 litri canonici della birra che, almeno per me che facevo tutto da solo, erano piuttosto impegnativi (e infatti ho smesso per quello).



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]