[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/420/ - Quattro Venti

Discussioni stupefacenti
Niente post o richieste su venditori o fonti
Come sempre /b/ è di là
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: m8x6xkj.jpg (120,88 KB, 474x329)

 No.3078

Esperienze con bassi dosaggi di psichedelici? Sopra il threshold (quindi no microdosi) ma comunque sotto un trip completo: indicativamente l'equivalente di 50ug LSD. Alcune persone dicono che l'esperienza è strana, proprio perché l'essere a metà fra la normalità e il trip non è così piacevole; altri comunque sembrano divertirsi. Volevo provare ad andare a un concerto, ma quasi sicuramente evito senza esperienza diretta precedente.

 No.3079

Sicuramente particolare, al solito tutto dipende da set e setting. Ho preso più volte intorno ai 50ug ed effettivamente ho alternato momenti di puro divertimento e ricordi stampati a chiare lettere emotive ad altri di disagio per quest'appunto essere-a-metà. Tipo che una volta mi capitò di prenderlo in casa, e si mise a diluviare: ero lucido, ho aperto la porta-finestra e mi son messo con la poltrona a raso in modo che la pioggia entrasse di traverso e mi bagnasse appena - era davvero un temporalaccio incredibile. E niente, ho passato un'incredibile mezzora a contatto con l'elemento, evento assolutamente psichedelico - ma, e qui sta il punto, è uno sforzo che fai quello di rendere la realtà psichedelica a così bassi dosaggi, e forse è questo sforzo che mette a disagio: non può dipendere da sè la scelta della visione psichedelica.
Non credo affatto di essermi spiegato, PARDONNEZ MOI.

 No.3080

>>3079
>Non credo affatto di essermi spiegato, PARDONNEZ MOI.
Una sorta di "in trip vai dall'altra parte, con 50ug rimani sulla soglia e vuoi varcare la porta"?

 No.3081

>>3080
Sì, bene o male sì, ma considera che ad essere disagiante in una situazione del genere non è tanto il fatto che stai sulla soglia, ma che puoi varcarla, ma è come se camminassi all'indietro, sguardo alla porta da cui sei passato verso la realtà normale. Sei sempre troppo lucido per esperire il trip senza l'ingombro della psicologia normale e troppo incline al trip per vivertela senza noie sulle soglia. In generale è, come dici tu, un'esperienza strana, che consiglio nella misura in cui è sempre utile per gli psiconauti sperimentare stati.

 No.3082

>>3081
Io consiglio tantissimo 25ug come "comfort zone", dose perfetta per fare un giro in bici o per ascoltare la musica, rimane lucido e conscio, ma il tutto assume un aspetto più "onirico" e curioso.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]