[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/420/ - Quattro Venti

Discussioni stupefacenti
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 1613552983856.jpg (41,32 KB, 492x369)

 No.4555

Ok anonimi, vi faccio una confessione.
Non ho mai comprato del fumo per farmi una canna. I tiri fatti in vita mia li ho sempre scroccati in occasioni sociali.
Ora: ho necessità di acquistare due/tre grammi di fumo, ma non ho la minima idea di come fare a procurarmeli. Qualche consiglio? Abito in una città di provincia del nord italia

 No.4556

fai il bravo ragazzo e prendi quella legale, ci sono pure le macchinette in giro
a cosa ti serve?

 No.4558

Non c'è un parchetto/parcheggio della stazione famoso perché ci spacciano? Vai lì. Altrimenti ti tocca andare su Tor.

 No.4560

Lascia stare… Se non conosci, prendi solo merde clamorose. Chiedi a qualche conoscente che ne fa uso e non sbagli. Sono un fumatore abituale e quando mi sono trasferito per lavoro ho impiegato due anni per trovare un cristo che fosse disponibile e non tirasse pacchi sia a livello di prezzo che di qualità.

>>4558
Qui l'anon che fuma copertone misto con hashish seccato di pessima qualità depositato nel buco di culo di qualche nigeriano per settimane e successivamente spruzzato con robe chimiche. Che sballo…

>>4556
Perché non consigliargli direttamente un infuso alla maggiorana, avrebbe lo stesso effetto che ricerca OP.

 No.4565

>>4560
>Lascia stare… Se non conosci, prendi solo merde clamorose. Chiedi a qualche conoscente che ne fa uso
Se OP ha chiesto ad anon è evidentemente perché è in un posto nuovo e non conosce gente che fuma (o non sa quali delle persone che conosce si sbonga un grammo a sera nel Roor).
Purtroppo, anche se io conoscessi qualcuno nell'hinterland milanese non saprei come passare il contatto a OP, a meno che non sappia come mandarmi un MP.

>Qui l'anon che fuma copertone misto con hashish seccato di pessima qualità depositato nel buco di culo di qualche nigeriano per settimane e successivamente spruzzato con robe chimiche. Che sballo…

Che palle, anon. Io sono il primo a dire che in giro non si trova più il fumo buono dei '90 ma considera anche che OP ha chiesto dove prendere due o tre grammi, mica una panetta.
Se avesse aperto questo thread 10 anni fa gli avrei detto semplicemente di farsi un giro dei bar dopo le 18 a bersi una cosa e a spottare gente che fuma e andare a chiedere. Io mi sono trasferito molte volte e facendo così ho sempre trovato nuovi contatti in pochissimi giorni, ma il mondo è cambiato e ora dopo le 17/18 non vedo più come una volta le comitive di gente o gli operai che staccano da lavoro a farsi una birra nei bar. Se in questo momento mi servisse da fumare non saprei dove andare, non conosco nessuno e in giro non c'è niente.
Potrebbe provare Telegram, o magari qualche market perché almeno la qualità sarà sicuramente migliore del sabbione che vendono i negri.

 No.4568

>>4565
Sul primo punto:
riporto la mia esperienza. neanche io conoscevo nessuno quando mi son trasferito in Toscana. Qui è pieno di spacciatori ovunque, tutti senegalesi che vendono un'erba a dir poco schifosa. La prima volta la presi in una piazza ma poi decisi che piuttosto che fumare quello schifo avrei smesso, così girai alla ricerca di gruppi regionali su Facebook/Telegram che accomunavano i consumatori , quindi NON un market. Alla fine trovai un canale TG 'FATTANZA TOSCANA' con parecchi iscritti e mi decisi a scrivere in privato all'admin della pagina al quale gli spiegai che ero nuovo e se sarebbe stato così gentile da aiutarmi, se non proprio a vendermi la sua roba. Da quel momento sono entrato in un giro riservato e discreto dove ogni mese prendevo la mia roba di altissima qualità.

Sul secondo punto:
Sono lo stesso anon che ha commentato il 3d sui market. Senza ripetere la stessa solfa, io personalmente dai market ho già preso una bella inculata nel periodo covid, anche miei conoscenti altrettanto quindi lo sconsiglio vivamente (almeno Telegram). E sono d'accordissimo con te su come fosse facile negli anni '90, anche i primi 2000 (anon 35enne here), procurarsi roba discreta anche in strada. Era un'altra cultura, come dici te, i ragazzi stavano giù nelle piazze e nei parchi a fumare e chiunque ti avrebbe accolto e aiutato se avessi chiesto loro di procurarti qualche grammo. Adesso fumano tutti negli appartamenti e in strada trovi solo africani pronti a venderti la loro merda.

 No.4569

>>4568
Abbiamo la stessa età, anon, e non immagini quanto io mi sia rotto il cazzo di farmi le canne da solo in casa. Mi mancano quelle situazioni.

Also: ringrazio il basatissimo bidello dotato di bong che ha ascoltato la mia segnalazione per la rimozione dello sticky.

 No.4570

>>4569
Già… Non credo che quelle situazioni si ricreerano mai più. È proprio cambiato il mindset legato al consumo di marijuana. Prima era uno strumento di socializzazione, adesso vedo che perlopiù si consuma da soli guardando Netflix per alterare le proprie esperienze. E non è una critica, sebbene preferivo l'uso che se ne faceva in precedenza anche perché io stesso faccio altrettanto.

 No.4571

>>4568
Telegram non è un Market, in generale lo sconsiglio, anon devi farti un giro sulle cipolle se vuoi un qualcosa di sicuro, leggi recensioni e fai ricerca… Di sicuro ne vale di più la pena che rischiare di perdere soldi su tg o peggio, prenderla in strada.

 No.4572

Vai in una piazzetta popolata da negracci, fai un fischio e chiedi se hanno da fumare. Ah, non hanno il pos quindi portati dietro i soldi. Se ti trovi in una piccola città e non ci sono negracci vai in una città più grande vicina.

 No.4573

>>4570
Ho fatto entrambi i momenti (anon 30enne qui) e posso dire che la comodità del fumare in appartamento è indiscutibile.
In strada è un casino tra guardie e scrocconi, anche se devo dire che in strada e nei parchi ho fatto esperienze incredibili e conosciuto gente con cui c'era da vivere situazioni da film.
Poi era bello d'inverno trovare un luogo tiepido dove imbucarsi perché fuori c'erano 10 gradi sottozero (ma era brutto stare al freddo ma una volta che trovavi un luogo caldo era come trovare l'oasi del deserto).

Invece in appartamento non hai problemi e fai quel cazzo che ti pare, fresco d'estate e caldo d'inverno, se vuoi stai nudo oppure collassi in preda al delirio da overdose di allucinogeni e nessuno può avere niente da ribattere



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]