[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/420/ - Quattro Venti

Discussioni stupefacenti
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: monza-giardino-22-chili-di….jpg (73,72 KB, 960x600)

 No.4687

>Monza, in giardino 22 chili di droga: «Mi serve per pagarmi il viaggio di nozze»

>Un 24enne di Verona pregiudicato e in affidamento in prova per reati di droga è stato arrestato dai carabinieri. I militari hanno trovato 22 chilogrammi di hascisc nel giardino della villetta in cui vive a Verano Brianza in provincia di Monza. L’uomo si è giustificato sostenendo che avrebbe usato i soldi per pagare la luna di miele dopo il suo matrimonio. Era tenuto d’occhio da giorni a causa del via vai di giovani dalla sua abitazione. Quando i carabinieri hanno fatto irruzione, in casa hanno trovato poco, mentre vicino alla staccionata che divide il giardino del 24enne da quello vicino, in un trolley, hanno reperito oltre 22 chili di hascisc in ovuli sigillati. Il valore di mercato è di circa 80 mila euro. «Mi devo sposare ma non ho soldi», ha ribadito il giovane, prima di essere trasferito in carcere a Monza.


https://www.open.online/2023/01/12/monza-hascisc-giardino-22-chili/

LOL

 No.4688

>>4687
nel fumo ci mettono letteralmente sostanze chimiche e cacca le mafie, nulla di valore è stato perso, soprattutto per tutto il male che fanno le sostanze di taglio ai giovani

 No.4689

>>4688
Quindi è sbagliato condannare lo spaccino?

>E' stato condannato a 8 anni di carcere Mustafa Minte Lamin, il pusher gambiano di 33 anni, che cedette droga all'attore Libero De Rienzo, poi deceduto a causa di una overdose il 15 luglio 2021 nella propria abitazione.


>Lo ha deciso il giudice monocratico di Roma assolvendo l'imputato dall'accusa di morte come conseguenza di altro reato ma riconoscendo la cessione di droga.


https://www.ansa.it/lazio/notizie/2023/01/18/morte-de-rienzo-il-pusher-condannato-a-8-anni_ec117983-d2a2-419e-a1de-3ca189bc69d4.html

 No.4691

>>4689
se vendi eroina sai che vendi una sostanza molto pericolosa che meno del 1% della popolazione sa gestire

 No.4692


 No.4727

Approfitto del thread tema arresti per chiedervi due cose.
Oggi pomeriggio ho visto due cinofili con annesso loppide nella mia viuzza tranquilla tranquilla, erano fermi di fronte a casa mia e poco dopo se ne sono andati. Il tempismo mi ha fatto gelare il sangue, visto che ho finito un cannone sul balcone giusto 10 minuti prima. Nella mia testa è partito ovviamente il filmone dei caramba che mi entrano in casa perché il vicino (dubito perché non ho mai avuto problemi) o un passante particolarmente zelante ha sentito puzza, in tutto ciò l'ansietta montante era dovuta al fatto che sono già stato segnalato per possesso vista la mia leggendaria fortuna. Mi arriva voce che in paese hanno passato la mattina a setacciare i campi, spaccio non credo, non è la zona, forse qualche pianta o nascondiglio, o forse un suicidio (una persona scomparsa farebbe notizia immediatamente). Comunque per qualche ora mi sono cagato in mano all'idea di una perquisizione in casa.
Detto questo, coincidenza o meno a parte, ti possono entrare in casa così su due piedi solo perché la signora Pinuccia della casa di fianco ha sentito odore di droghe e fa il tuo nome?

 No.4728

File: 2021_droga-platania-minifr….jpg (276,7 KB, 1200x721)

>>4727
Se una persona chiama carabinieri o polizia per un motivo simile loro sono costretti ad intervenire, anche se ne farebbero volentieri a meno.
Se ti fermano in giro e hai un grinder o altri "accessori", ti possono portare a casa tua in volante dove verrai preso a schiaffi per farti dire dove tieni lo stash

Per le persone scomparse, prima di tirare fuori i K9 molecolari, fanno delle ricerche sul campo molto estese usando parecchio personale interforze, 9 volte su 10 lo puoi leggere sulla cronaca locale

Erano cani antidroga e li portavano per campi non per cercare piante (perché non è periodo, in questo momento si semina, non esistono piante outdoor a inizio marzo) ma sicuramente "nascondigli": criminali di basso rango e basso QI, nel 2023, continuano a nascondere l'erba sottoterra, in scatole di polistirolo alimentare o in cooler come nella pic

 No.4729

>>4728
>K9
Ok ha tutto senso
>loro sono costretti ad intervenire
Immaginavo, ma i miei vicini (almeno gli unici che posso infastidire con la sbanfa) non chiamerebbero mai senza prima venirmi a parlare e da dove fumo e per il numero di persone che passano diqquì mi sembra strano che un passante senta abbastanza da capire dove sono e chiamare il 112
Probabilmente era solo una coincidenza che sono apparsi subito dopo che ho smesso di fumare, i campi dove sarebbero passati poche ore prima sono vicini, si saranno fermati lì solo perché c'è spazio
Però mi ha preso un colpo diocane

 No.4731

Ancoar >>4729
>Se ti fermano in giro e hai un grinder o altri "accessori", ti possono portare a casa tua in volante dove verrai preso a schiaffi per farti dire dove tieni lo stash
Qui devi trovare lo stronzo più stronzo del commissariato in una giornata storta e trattarlo pure male, o uno che ti conosce e ti vuole far pagare qualche torto

 No.4732

>>4729
E' successo che fossero passanti a fare segnalazioni ma ti assicuro che sono situazioni più uniche che rare, e quasi mai solo per aver sentito una "svampa" di mariuana.

Il mio sesto senso mi dice che l'erba che usi ti da una leggera paranoia, ti consiglio di cambiare strain

>>4731
In quel caso beato te. Purtroppo "qui" è una prassi molto comune, e l'ho visto succedere diverse volte.
Esempio più recente che mi viene in mente:
un gruppetto di pischelli sui vent'anni una domenica verso mezzogiorno si sta fumando una canna prima di andare a pranzo per il compleanno di uno di loro nella piazzetta di una chiesa che non viene più usata.
Qualche abitante del luogo chiama i carabinieri e quelli arrivano dopo pochi minuti. Cosa strana perché in passato anche io andavo lì a fumare appunto perché era considerato un posto tranquillo.
Essendo giovani ma basati, appena vedono l'Alfa fanno sparire tutto, tranne un piccolo grinder di metallo che uno dei carabinieri raccoglie da terra a pochi cm dall'auto di uno di loro.
Dicono che è suo, se lo caricano in auto e vanno a casa sua, a poche centinaia di metri di distanza.
Preciso: bravo ragazzo, 0 precedenti, lavoratore, e che non spaccia.
A casa sua lo portano in camera da letto per il bavero, chiudono la porta e lo cominciano a prendere a schiaffi chiedendogli dove fosse il resto dell'erba.
Mi hanno raccontato che la madre ha faticato ad impedire fisicamente al padre di sfondare la porta e spaccare la faccia ai carabinieri, era furioso.
Preciso: famiglia da mulino bianco, 0 precedenti, ottime persone.
Non aveva manco una cartina lunga, perché essendo basato lasciava tutto in un appartamento sfitto di un suo cugino con cognome diverso.
Non gli hanno trovato manco un grammo, a parte la poca erba rimasta appiccinata nel piccolo grinder cinese, ma gli hanno fatto comunque l'art 75, con tutte le conseguenze del caso.

 No.4733

>>4732
non mi sembra una cosa legale

 No.4734 SALVIA!

>>4733
Forse guardi troppi film che danno un'idea diversa delle FdO

 No.4735

>>4733
è la solerzia da paraculi tipica degli sbirri, per 4 pischelli che fumano le canne arrivano con gli elicotteri, mentre se li chiami perché ti stanno svaligiando casa "uà signò 20 minuti e arriviamo, preparasse o cafè".
Letteralmente parassiti statali all'ennesima potenza.

 No.4736

>>4732
No quello sono io con l'ansietta montante, è che mi hanno fermato da poco ed è stato un anno massacrante per via di un paio di disgrazie familiari, del tipo da non augurare a nessuno. Ho semplicemente i nervi a pezzi e non voglio altri problemi.
>Purtroppo "qui"
Dove scusa? In Terronia?
Qui nella provincia lombarda, almeno al mio paesotto, magari trovi quello zelante, ma cose del genere non le fanno, almeno non con uno a caso.
Ma i genitori non hanno denunciato nessuno?
>>4735
Penso che queste cose cambino molto da commissariato a commissariato, soprattutto nel caso di quelli più piccoli. Alla fine per prendere un prendere un ragazzino e menarlo in quel modo tutto il gruppo deve essere marcio.

 No.4737

File: pusher.jpeg (562,64 KB, 1829x1000)

>Condanne annullate per i due «baby killer» di San Rocco. La Cassazione ha rimandato in Corte d’Appello gli atti del processo contro R. e S., i due minori che, il 29 novembre 2020, uccisero con una trentina di coltellate il 42enne Cristian Sebastiano, ammazzato sotto i portici delle case popolari di via Fiume, alla periferia di Monza, per questioni di droga e rancori personali. Omicidio per il quale erano stati condannati a 15 anni di reclusione.

https://archive.is/dz6uc

Ma che succede a Monza?

 No.4738

>>4737
gira un sacco di coca

 No.4739

rido ogni volta che un giornalista deve scrivere hashish e non ce la fa



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]