[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]

/420/ - Quattro Venti

Discussioni stupefacenti
Niente post o richieste su venditori o fonti
Come sempre /b/ è di là
Nome
Email
 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: ClipboardImage.png (1,02 MB, 640x820)

 No.707

Ricordatore per non prendere deliranti.

 No.708

File: 1497944234324.jpg (37,02 KB, 1024x550)

Non prendo droge ma a volte ho dei momenti in qui penso meme e cazzate stupide e nel frattempo sono felicissimo e ho una faccia smug/felice.
Cosa può essere?

 No.709

>>708
aiuto sta succedendo in questo momento
uhuhuhuhuhuh
gugugu
gugu gaga
gugu huhu poto poto poti poti :3

 No.710

>>708
>Cosa può essere?
Minore età.

>>707
OP racconta che cosa è accaduto.

 No.716

>>710
>OP racconta che cosa è accaduto.
Niente di troppo estremo, ma è stata un'esperienza inaspettata rispetto alla dose presa (700mg dimenidrato, che non è bassa, ma nella media). Il problema della comunità che si è creata attorno ai deliranti è che è formata principalmente da quasiminorenni senza voglia di vivere, assuefatti e con un'alta tolleranza, quindi molti report non sono affidabili. La restless leg syndrome è abbastanza fastidiosa. Senza accorgermene (sono stato seduto due ore alla scrivania prima di alzarmi) ho perso completamente il senso dell'equilibrio, non riuscivo a parlare (ma potevo fare dei versi vocalici), se portavo l'attenzione al respiro smettevo di respirare per diversi secondi, credevo di esser chiamato dai miei familiari per un'emergenza durante la notte, mentre gattonavo per terra cercando di capire come risolvere la situazione, disidratazione estrema anche bevendo spesso e mi son pure dimenticato come pisciare.

 No.718

>>716
Ma è terribile.
perché qualcuno dovrebbe ridursi così?

 No.720

>>718
Credo che molta gente (in Murrica) lo faccia come forma di escapismo estremo, in fondo i deliranti costano pochissimo e si trovano legalmente. Inoltre un uso continuativo sembra correlato con la demenza precoce. Io avevo letto della combo DXM+DPH (attento che può esser pericolosa) e mi son dato regola di provare le sostanze singolarmente (e se possibile con un dosaggio superiore) prima di una combo, ma dopo questa esperienza non mi fido molto dei report dei bimbi pazzerelli.

 No.730

>>716
BRO OVERDOSE DI TRAVEL GUM SEI IL MIO NUOVO EROE

 No.731

>>730
Ma quale OD, poteva andare molto peggio.

 No.733

>>731
Ho letto infartino e altra merdaccia.

 No.734

>>733
Ho un pulsossimetro grazie a coronachan e i battiti e l'ossigeno nel sangue erano normali (anche se avevo difficoltà a scrivere e non me li sono segnati). Stranamente, con 100mg ero in brachicardia.

 No.736

Ma che senso hanno i deliranti? Che divertimento dànno? O si prendono solo per provare l'esperienza?

 No.737

>>736
Da come OP ha descritto la community sembra roba next level rispetto a chi si taglia

 No.739

>>716
>mi son pure dimenticato come pisciare
Kek

 No.741

Quindi é come se avessi mangiato qualcosa di anticolinergico?

 No.743

>>741
È proprio quello il meccanismo d'azione di molti deliranti. Sinceramente mi sono un po' incuriosito al come-up della noce moscata, ma probabilmente non ne vale la pena.

 No.746

>>716
700mg di DPH è considerata alta come dose. Se sei partito con un dosaggio simile sei un folle scriteriato.
Io con 350mg + una punta di tintura di datura (che ho coltivato e testato in mille modi per anni) ho letteralmente visto il bidello delle mie scuole medie entrare in cameretta, dove stavo conversando con un mio amico che di colpo si è sgretolato in tanti minuscoli pezzettini, per spazzare via il suo corpo ormai ridotto a un cumulo di polvere dentro una paletta, mentre diceva "niente paura Anon, sistemo tutto io!". Poi si è trasformato in un aspirapolvere e si è auto risucchiato implodendo alla fine su se stesso in una specie di stargate interdimensionale. Ho provato a bestemmiare per lo stupore ma non riuscivo a pronunciare parole, solo versi come hai detto anche tu.
Durante tutto il trip (9-10 ore) ho avuto allucinazioni uditive tipo sirene della polizia, bombe che esplodevano, gente che tirava pugni alla porta di casa, frequenze radio con soldati che si scambiavano ordini e coordinate. Tutto ciò nella mia solitamente tranquillissima casa di campagna, da solo senza i genitori che erano via per le vacanze

 No.747

>>746
Con i funghetti ti saresti divertito molto di più

 No.748

>>746
Fermo, rileggi: 700mg DMH ~= 385mg DPH + 315mg (8-cloro)teofillina. Avevo già fatto esperienze a dosi abbastanza più basse, quello che mi ha sorpreso è stato il ridosaggio ingenuo (400mg + 300mg dopo un'ora). Comunque ho capito il consiglio di qualcuno: nascondi tutti i medicinali che non sai mai cosa ti verrà in mente.
>"niente paura Anon, sistemo tutto io!"
Credo a tutto quello che dici: è come prendere una pillola di merdapostaggio e trovarselo in cameretta nella vita reale.

 No.749

File: 104738323_119468802853047_….jpg (50,13 KB, 950x950)

>>746
>una punta di tintura di datura

Dimmi di più, hai fatto esperienze con solo datura oppure altri mix? La datura mi affascina anche se tutti dicono di starci lontano.

 No.752


 No.753

>>752
>Purpose
>To report the first case in the ophthalmic literature of acute anticholinergic syndrome after ingestion of Atropa belladonna mistaken for blueberries.
L'articolo mi sembra merdapostaggio fatto giusto per pubblicare e per dire all'amichetto oftalmologo di quella cogliona che si è mangiata i mirtilli avvelenati.

 No.754

>>749
è un po' come come bere e guidare. Hanno messo leggi severissime perché i tamarracci e altri cerebrolesi avevano trasformato le strade in trincee di guerra da tanti ne morivano il sabato sera. Quindi tutti dicono - ahh! non bere e guidare! se bevi una birra non pensare di metterti al volante!
In realtà puoi fare le cose con moderazione e non essere un pericolo per nessuno. Tipo che cazzo ne so, per esempio andando a trovare un tuo amico percorrendo la stessa strada deserta di notte che conosci a memoria guidando a cinquanta all'ora dopo esserti fatto 2 birrette e una canna: legalmente sei nella merda, ma rappresentavi veramente una minaccia concreta per te stesso o per qualuno? Dall'altro lato tornare dal concerto trap a 150kmh in autostrada con la macchina carica di gente, pieni di bamba e con 2.5 di alcol? Beh è un po' come prendere una manciata di semi e di datura e ingoiarli dopo aver letto su un forum che sono la parte della pianta dove atropina e scopolamina sono distribuite più omogeneamente, e quindi "more safe".
L'unica cosa che posso dirti con estrema certezza è che una droga per pochi, estremamente pericolosa se non rispettata come un'autentica divinità.

 No.755

>>754
Comunque io mi sorprendo sempre più dei psiconauti presenti nel canale: nomina qualcosa di nicchia e qui se l'hanno già fatto tutti.

 No.756

File: 040239.jpg (58,07 KB, 960x390)

>>749
Continuo >>754. Se prendi una dose per andare in full trip sarai totalmente fuori controllo. Potrebbe non succedere niente e girerai per la casa spostando sedie e mobili mentre parli col frigorifero; ma potresti prendere la macchina e decidere di andare all'oktober fest alle 2 del mattino di un giovedì di giugno, dopo aver visto un documentario della birra tedesca sulla tua TV spenta in salotto, seduto sul divano con due tuoi amici che in quel momento dovrebbero essere uno Barcellona a fare l'erasmus e l'altro a Shanghai per lavoro.
La sensazione costante del trip è quella di essere in uno di quei sogni semi-lucidi dove non sei consapevole di stare sognando e quindi non puoi controllare; dove cose assurde e prive di ogni logica ordinaria potrebbero accadere senza suscitare in te la minima reazione di stupore o sorpresa; vedere dalla finestra Kurt Cobain che prova a mettere in moto la tua macchina parcheggiata davanti a casa? Tutto normale, infatti, esci tranquillamente solo per dirgli che quella è la tua macchina, domandandogli come fosse entrato, mentre ti fissa negli occhi spiegandoti telepaticamente che il giorno dopo avrebbe avuto gli esami di guida e stava cercando di allenarsi a fare i parcheggi in retromarcia.
Spero di aver reso l'idea anon

 No.757

Mah, mi sembra una tipologia di droga del cazzo.

 No.758

File: 104935274_984623681989111_….mp4 (762,56 KB, 640x640)

File: 105570422_569952373716631_….jpg (80,29 KB, 960x960)

File: 105936508_636876410368816_….jpg (75,68 KB, 1080x1080)

>>754
>>756
Grazie anon, bella spiegazione.
In realtà non mi attira molto un full trip così pesante. Sarei interessato a bassi dosaggi, da sola o eventualmente per potenziare altre sostanze innocue tipo LSA, dxm, cannabis ecc. Ho visto i semi in vendita su Amazon, se non altro così ho la sicurezza di non sbagliare pianta.
Hai esperienza di bassi dosaggi? Ci si riesce oppure scazzi mezzo semino in più e ti svegli 2 gg dopo in un fosso senza un rene?

 No.759

>>758
non devi mangiare i semi. Puoi fare le seguenti cose, e richiedono tempo e dedizione:
a) seccare una foglia e fumarla partendo da striscioline di 2 cm andando ad aumentare progressivamente. Questo perché le concentrazioni dei principi attivi variano non solo tra una pianta e l'altra, ma anche tra un foglia e l'altra, tra un fiore e un altro e tra un seme e un altro. Puoi mangiare 20 semi e non sentire un cazzo, mangiarne 5 in più carichi di atropina e svegliarti in ospedale.
Fumare le foglie ha un effetto che ricorda la ganja, ma è molto onirico o può risultare più "edgy", perché essenzialmente la datura al contrario della marijuana è molto meno magnanima e ama fottere la tua psiche. Puoi fumarla insieme alla ganja e sperimentare, legano molto bene le due piante.

b) fare una tintura a base di alcol utilizzando i semi pestati in un mortaio. Con questa preparazione sarai sempre certo della quantità di principi attivi estratti dall'alcol che andrai ad assumere. Comunque non essendoci linee guida sui quantitativi dovrai arrangiarti per i cazzi tuoi utilizzando il buon senso e il massimo rispetto verso la pianta

a tuo rischio e pericolo anon

 No.762

>>759
Grandissimo anon,l'idea della tintura per avere semre la stessa concentrazione è molto interessante e non l'avevo mai sentita, appena avrò tempo comprerò i semi su Amazon e proverò.

 No.763

>>762
>stessa concentrazione
Non è assolutamente vero, dipende dalla concentrazione dei semi.

 No.764

>>762
Ha ragione >>763: la concentrazione è uniforme nella tintura, ma non uguale in tutte le tinture. È come fare il succo di frutta: ci sono mele più o meno zuccherate, ma se le frulli e le mischi per bene…

 No.765 SALVIA!

>>764
no.
dipende dalla pianta e dai singoli semi.

boh a me sembra un modo molto stupido per crepare/finire in ospedale/tso

 No.766 SALVIA!

>>765
Appoggia la torcia e rileggiti domani.

 No.768

>>763
>>764
Ovviamente intendo "stessa concentrazione" fra diverse dosi della STESSA tintura. Cosi posso provare ad aumentare gradualmente e usare la stessa dose, all'interno della stessa tintura.

 No.769

>>763
quello mi pareva ovvio, dovevo specificarlo?
Ogni batch che farai avrà concentrazioni diverse. Per questo ho detto che devi sempre cominciare con dosi infinitesimali. Ma una volta che sai grossolanamente quanti mg di atropina/scopolamina ci sono in una goccia di tintura allora puoi regolarti di conseguenza per le dosi future.
Diciamo che le piante prese dalla stessa zona, durante la stessa stagione, solitamente hanno i livelli simili, quindi andare a occhio è fattibile. Lo so perché mia zia adora quella pianta per i fiori e l'ho aiutata a coltivare nel suo giarno una ventina di datura inoxia negli ultimi 5 anni. E' una varietà che non puoi sbagliare a riconoscere anche se non sai un cazzo di botanica. In Italia è infestante, ne è pieno zeppo nelle campagne con terriccio arido. Una volta che hai capito com'è fatta la vedrai letteralmente ovunque.
Comunque sì, con la datura c'è sempre un minimo di rischio che devi mettere in conto anche se prendi ogni precauzione possibile.

 No.772

File: ginetantum-10-bustine-vagi….jpg (27,82 KB, 458x458)

Tempo fa provai il tantum rosa, estraendo la benzidamina dal sale in eccesso. Probabilmente il delirante meno pericoloso, per il fisico almeno, per la mente è una mazzata disumana perché è pure stimolante e garantito che non dormi un secondo per 2 fottute notti e giorni. Sono sempre stato basso di dosaggio, senza mai arrivare al delirio come sopra, momenti belli ma la stimolazione rende tutto meno attraente e gestibile. Caratteristico l'effetto stroboscopio quando aumenta la luminosità dell'ambiente.
In sostanza non rifarei, ne tengo una scatola giusto in caso di apocalisse e crollo della società: perfetto per raid di 48 ore nella wasteland, non senti minimamente sonno, fame, sete e puoi fottere e uccidere donne e bambini senza il minimo rimorso o scrupolo morale, rido al fatto che vendono tale abominio senza ricetta solo in Italia, Brasile e Polonia.

 No.777

>>772
>Caratteristico l'effetto stroboscopio quando aumenta la luminosità dell'ambiente.
Ci vedi di notte

 No.778

>>777
E' una roba che la prima volta ti caghi addosso, al cambiare della luminosità ambientale gli oggetti nel campo visivo periferico lasciano una scia di fotogrammi distinti.

 No.784

Qui >>758, >>762, >>768

2gg fa ho trovato una pianta enorme di stramonio in un'aiuola della mia città, presa una busta di foglie e qualche pod di semi(acerbi). Seccato tutto in forno un po' a cazzo di cane per fare in fretta, i semi sono diventati tostati lol.
Provato prima a fumare le foglie, boh qualcosa effettivamente si sente ma non è sto trip, almeno io preferisco la cannabis.

I semi secchi li ho triturati e creato una polvere per uniformare il contenuto di principi attivi. Ingerito 100mg di sta polvere ogni ora e figata, mi sono stonato come un'alce pur riuscendo a stare sotto il delirio e limitando la durata a una 20ina di ore. Unico problema non so se ho preso mezzo grammo totale oppure un grammo non riesco a ricordarlo lol. Sensazione di profonda calma, estremo menefreghismo(ottimo, tipo alcol ma di più), CEV, senzazione di sognare. Pattern vari diversi da quelli degli allucinogeni classici, talmente vividi da non essere riconoscibili, a un certo punto ho iniziato a vedere nel testo altro testo disposto in verticale(molto satanico, lol), inizialmente ho pensato a quell'effetto voluto coi caratteri speciali poi ho capito che era lo stono.
Pupille midriatiche più di qualsiasi altra droga che ho mai preso, difficoltà nel cordinare i movimenti pure, a un certo punto sono andato a letto perché non riuscivo letteralmente più a leggere e digitare sulla tastiera, per fortuna ho dormito bene e oggi sono normale, stamattina faticavo ancora un po' a mettere a fuoco da vicino poi è passato.
Sto stramonio è mostruosamente potente, tutto sto casino l'ho provato con 0,5 forse 1 grammo di semi secchi, non oso immaginare il terrore, paranoia e stress post traumatico aumentando troppo il dosaggio o la durata, senza contare il rischio di morte, deve essere una morte davvero infernale.
In sostanza sono estremamente soddisfatto di essere riuscito a dosare correttamente ma sconsiglio a chiunque di provare senza prima documentarsi all'infinito ecc ecc perché "erba del diavolo" è un nome molto azzeccato.
P.S: i semi tostati sono una leccornia, profumano e sanno di semi di zucca tostati, ne ho fatto un bel sacchetto e il grammo(o mezzo) che ho preso è una quantità microscopica, ora capisco perché in Colombia e altri posti li usano per derubare la gente, non ci vuole un cazzo a mescolarne un paio di grammi polverizzati in qualche granaglia, impasto e ti saluto zio, incapaciti totalmente la vittima che finisce in tso se gli va bene.

 No.785

>>784
>20ina di ore
Ti ritrovi nelle durate della psychonautwiki?
>Unico problema non so se ho preso mezzo grammo totale oppure un grammo non riesco a ricordarlo lol.
Dio cane tieni un diario e aggiornalo in tempo reale. Se poi sei solo, scrivi su un foglietto precisamente quello che hai preso e mettitelo in tasca, poi su una mano con un pennarello scriviti "foglietto in tasca" che bisogna sempre pensare al peggio (o vai in panico e ti dimentichi di esserti drogato).

Visto che oramai siamo in un filo di mattuomi, ma il buscopan?
https://medicines.necsu.nhs.uk/misuse-of-hyoscine-butylbromide-buscopan/

 No.791

>>785
>Ti ritrovi nelle durate della psychonautwiki?
Letto ora, direi proprio di sì, quelle sono durate per dosaggio tipo quello che ho preso io, bello fuori onirico senza sforare nel delirio. Zero emozioni negative, profit.

>>785
>Dio cane tieni un diario e aggiornalo in tempo reale. Se poi sei solo, scrivi su un foglietto precisamente quello che hai preso e mettitelo in tasca, poi su una mano con un pennarello scriviti "foglietto in tasca" che bisogna sempre pensare al peggio (o vai in panico e ti dimentichi di esserti drogato).

Hai ragione, buon consiglio scriverlo Mi è successo così perché era la prima volta e ho sottovalutato il fatto che sembra di sognare e te ne fotti di tutto.
Comuqne, dopo approfonditi (lol)calcoli, direi di avere preso mezzo grammo di semi secchi, non uno. La prossima volta partirò con mezzo che in questo mio batch sono sicuro di non stare male poi eventualmente altro mezzo dopo un paio di ore a seconda di come sto, il resto meglio se lo nascondo.

>buscopan


Mah chissà, leggo che non dà euforia, forse arrivi al ricoglionimento divertendoti poco.
Personalmente proverò nuovamente la Datura da sola e pure in combo con altra roba leggera visto che si presta alquanto nel potenziare altre sostanze, tipo con la morning glory poi vedrò.

 No.797

>>784
>utilizzare il veleno per drogarsi
lollo

 No.799

>>797
>veleno e droga
Implicando ci siano differenze nette, alcol e nicotina ad esempio sono veleni con dose letale vicina alla dose efficace e manco sono considerate droghe. Per me è l'uso che ne fai che determina il risultato non tanto la sostanza ma quantità, frequenza, setting. Ovvio che non consiglio a nessuno di usare datura senza prima avere grande esperienza in ambiti relati, però datura ogni tanto può(non è detto) essere esperienza formativa, al posto chesso di bere troppo.

 No.801

>>799
>alcol e nicotina ad esempio sono veleni con dose letale vicina alla dose efficace
Faccio fatica a prendere sul serio la frase, soprattutto per il tabacco. Che poi cazzo è la nicotina, nessuno sano di mente si spara in vena la nicotina.

 No.802

>>801
>soprattutto per il tabacco
Fumati mezzo toscano velocemente, senza aver fumato da mesi, anche senza aspirare, poi dimmi come stai.

 No.803

>>797
Si può morire di avvelenamento da acqua. La dose è tutto. Ciao.

https://it.wikipedia.org/wiki/Intossicazione_acuta_da_acqua

 No.804

>>799
>alcol e nicotina ad esempio sono veleni con dose letale vicina alla dose efficace
Non so della dose letale dell'alcol, ma quella della nicotina è stata recentemente rivista. Non è intorno ai 50mg come si presumeva, è intorno a 1g, quindi ben lontana dalla dose efficace

 No.805


 No.811

>>803
Si certo effettivamente ne muoiono milioni ogni anno.
Adesso vado a bermi un po' di mercurio che tanto a dosi basse non fa male.

 No.812

>>811
Se mangi tonno in scatola lo stai già facendo, in alcuni casi il mercurio è più concentrato della terra delle miniere di mercurio.

 No.822

>>803
>intossicazione da sale iodato
Brutto anche quello

 No.828

Incredibile la differenza fra la datura mangiata e fumata, nel primo caso stono assoluto(se non muori), nel secondo fa pochissimo, però pure fumata è affascinante, pare mi faccia sognare molto di più inoltre mi sembra di sentire maggiormente la cannabis.

 No.873

File: 5352349_1643_drogaaa.jpg (24,54 KB, 620x340)


 No.874

>>873
Ma esiste anche la droga di gesoo?

 No.875

>>873
Classico articolo dove si fa confusione fra tutto, non si capisce cosa abbiano sequestrato etc etc (e perché soprattutto, visto che è legale).
>>874
Il VINOH.

 No.876

>>875
Lol il vinoh dimenticavo, e il carboidrato panificatoh, i due assassini principali del mondo civilizzato. Manca la malboroh però sarebbe troppo sgamato.

 No.877

File: 33086ab3da_4706035_med.jpg (38,2 KB, 550x331)


 No.878

File: Datura_stramonium_10207_36….jpg (197,28 KB, 900x675)

Utilizzo nelle culture anticheModifica
Come principio attivo contenuto nella Datura la scopolamina in molte culture è stata utilizzata con i più svariati scopi: gli Arabi e gli autoctoni delle Isole Canarie la utilizzavano contro i nemici, gli Sciamani messicani e gli Aztechi la usavano come allucinogeno per predire il futuro,[8] gli Aztechi la utilizzavano come allucinogeno nei riti festosi, i cinesi regolamentavano per legge l'uso dei semi e vietavano la miscela del succo con liquidi fermentati, a Delfi gli antichi Greci ne facevano uso per indurre ipnosi e predire il futuro nei riti religiosi.[senza fonte]

Utilizzo come siero della veritàModifica
L'utilizzo della scopolamina come siero della verità è stato indagato da molte agenzie d'intelligence, inclusa la CIA, sin dagli anni cinquanta (vedi: Progetto MKULTRA). In seguito all'evidenza della sua scarsa utilità come droga per interrogatori (i suoi effetti allucinogeni producono distorsione nella percezione della realtà, quindi le affermazioni sotto l'effetto dell'alcaloide sono spesso indeterminate e improbabili), il suo uso come "siero della verità" venne abbandonato. Sembra che nei campi di prigionia nazisti il criminale Josef Mengele abbia sperimentato la scopolamina come una droga per interrogatori[9].

Uso criminaleModifica
Posto che può determinare alterazione della coscienza seguita da amnesia, la scopolamina è talvolta somministrata disciolta in bevande, aggiunta ad alimenti o addirittura, dato che è una sostanza incolore ed inodore può essere semplicemente fatta inalare all'ignara vittima per commettere rapine o violenze sessuali.[10]

 No.879

Brutta roba

 No.907

E niente, provato il full trip di datura, didattico ma impegnativo.

In seguito ho provato micro dosaggi datura sub-delirio mescolati ad lsa, dxm, cannabis, ottimi risultati potenzia a buco ogni altra sostanza, , mi basta mezzo grammo di semi secchi e il resto che prendo ha effetto 2-3x

Detto ciò ripeto il corretto disclaimer sulla datura: concreto pericolo di morte per overdose o ipertermia anche perché ogni pianta e parte di pianta ha concentrazioni diverse: bisogna fare un batch unico per ogni raccolto, mescolando bene tutta la materia e testare il prodotto partendo da dosaggi infinitesimali a salire. Io sto finendo ora un raccolto, fra qualche settimana tornerò a rifornirmi dall'aiuola di stramonio individuata in città.
In sostanza non è un viaggio piacevole ma dà da' uno stimolo normalizzante verso umiltà, dopo avere visto ciò che è capace il cervello con questa droga estremamente allucinogena dai meno importanza ai problemi quotidiani. Un conto sono i trip e funghetti un conto è questo mostro di pianta che se esageri realmente non capisci più la differenza fra le allucinazioni e reale, estremamente abbacinante rispetto a lsd psilocibina mescalina. Il trip di datura è pericoloso e faticoso ma ci rimani di merda quando vedi vere allucinazioni indistinguibili dalla realtà(parli con persone inesistenti convinto che esistano e altro). Altro che. C'è,p allucinogeni classici dove vedi due pattern e un po' di roba colorata, in datura parli coi morti e demoni convinto che siano reali, il problema è che se prendi la cosa sottogamba ti ripigli 2 giorni dopo in svizzera senza sapere il perché.

 No.908

>>907
Ogni quanto hai fatto un viaggio? Perché con gli anticolinergici puoi farci tolleranza.

 No.909

>>908
L'ho notato, no fatto varie prove, per ottenere il massimo devo aspettare almeno una settimana, facendo microdosing mix anche 2 volte a settimana

 No.914

>>907
mi fa piacere che hai sperimentato con la datura. Io ho sempre e solo legato con l'Inoxia perché qua è infestante e la trovo ogni 100 metri appena esco da casa, mentre la stramonium non l'ho mai vista. Sono quello che ha scritto sopra i post informativi con ROA e dosaggi per tintura e foglie.
Per mia esperienza la datura e la salvia sono le droghe più devastanti che abbia mai provato. C'è da dire però che mi manca la DMT, sto aspettando la vera chiamata alle armi e ora non è il momento

 No.915

>>879
Interessante. L'anticolinergico è quello che mi succede quando smetto di prende una o più delle paste che mi dànno.

 No.922

File: Inst-image-1-3.jpg (72,94 KB, 750x750)

>>914
Ciao daturanon, ti sono grato per avere condiviso le tue esperienze, mi hai aiutato a sperimentare questa particolarissima pianta, sulla quale gira più disinformazione che altro.
P.s. gli effetti che no provato dopo ingestione sono i classici descritti da te e altri, invece se mi limito a fumarla non sento quasi nulla, a te funzia anche fumata? Forse perché usi inoxia e non stramonio?

 No.940

Op 2 cose, 1)solo io non la sento la datura solamente fumata?
2)Informandomi mi sono un po' cagato addosso leggendo di possibile demenza per abuso di deliranti, chissà, riguarda soprattutto medicine ad alto dosaggio per parkinson e problemi neurologici vari, sstudi frammentati con poco spessore però chissà la scaga me la danno comunque.
Niente a che vedere con lsd, lsa, psilocibina, mescalina e simili che a dosaggi moderati addirittura migliorano la plasticità cerebrale

 No.946

>>940
appunto stai parlando di abuso. Dubito che gli altri 3 psichedelici che hai citato non causino danni cognitivi e altri impedimenti neurologici se assunti ripetutamente per lunghi periodi.
Gli allucinogeni in generale non andrebbero presi regolarmente come fossero fottute vitamine, ma piuttosto utilizzati come strumento di ricerca, almeno per come la vedo io. Anche ricreativamente secondo me è meglio prendere lunghe pause tra un viaggio e l'altro. Poi ognuno fa quello gli passa per la testa, perché vabè da giovani stigrancazzi zio mi rado al suolo le sinapsyyy!!1 - però la salute sia fisica che mentale è tua.

La famosa frase di Alan Watts "When you get the message hang up the phone" ha un suo perché. Anche io credo che una volta che hai realizzato un concetto astratto (che però spesso non si tratta che di un nodo gordiano), indugiare in sostanze che alterano gli stati mentali serve a ben poco e spesso è solo edonismo deleterio sia per il corpo che per lo spirito. Ma alla fine gli errori vanno commessi quindi boh, forse bisogna solo cercare di arginare i danni

 No.951

>>946
Giusta osservazione, approvo.

 No.952

>>922
Quel micio ha i piedini enormi, come cazzo è possibile?

 No.953

File: 107331363_273634753942166_….jpg (228,23 KB, 1080x1080)

File: 103448939_2563669123947681….jpg (81,22 KB, 1080x1080)

>>952
I suoi piedini sono enormi e piccoli simultaneamente: si tratta di Luna Rose, micia psiconauta multidimensionale capace di piegare lo spazio-tempo

 No.954

>>953
Ma come fanno i mici a variare tra pupille tonde e pupilla a fessura?
Ma soprattutto, cosa cazzo vedono in modalità fessura?
I gatti grossi (aka big cats, tigri, leoni) hanno le pupille tonde come gli umani.

 No.955

File: 102614698_394695701428027_….mp4 (3,55 MB, 640x800)

File: 105371107_191099758967833_….jpg (68,47 KB, 1080x1080)

File: 96361466_730159527791212_7….jpg (185,5 KB, 1080x1080)

>>954
Nessuno lo sa per certo anon, a me piace pensare che i mici abbiano un sistema limbico più sviluppato del nostro che gli causa emozioni di attacco/fuga più imponenti, tipo quando vedono il gomitolo ricevono una botta adrenergica 3-4X noi con relata midriasi 3-4X

 No.967

Dopo pranzo faccio un riposino e provo ~1g di noce moscata per vedere se per caso sono allergico. Dai miei conti precisissimi™ (mi serve una guida sui bilancini) 1 cucchiaio raso ~= 6,5g. Chissà quanto farà schifo; pensavo di mischiarla nel cioccolato sciolto a dosi elevate, ma probabilmente mi berrò un bicchierone di latte zuccherato oggi. Devo capire quanto è sicuro il procedimento di estrazione embeddato, sono negro in chimica.

 No.969

>>955
>che gli causa emozioni di attacco/fuga più imponenti
Dev'essere terribile.

 No.970

>>967
Contiene cose cancerogene, ciao.

 No.971

>>970
Dovrebbe esserci una spiegazione nel pihkal e nel tcboe, ma ripeto, son negro. Un buon manuale di chimica di base per capirci qualcosa? Guardo i piani di studi delle unicersità?

 No.1002

>>967
Ieri ho provato 1 cucchiaio alle 17 in un panino cosparso di miele, si manda giù e non mi ha dato nausea o rutti strani. La prossima volta provo con la nutella anche se mi farebbe strano nasconderla nel cassetto dei medicinali per non farla mangiare a mia madre. Alle 21 (t+4) ho notato i primi effetti (leggera cottonmouth e peggioramento della coordinazione manuale - stavo suonando la chitarra e ho cominciato a suonare malissimo), qualche momento di euforia, un po' di paranoia, non è stato difficile pisciare, ma a questa dose (e sono un manletto di 60kg idealmente a tolleranza 0 con gli anticolinergici) gli effetti sono stati estremamente lievi (e non credo fosse delusion of sobriety). Battito cardiaco, temperatura e ossigeno nel sangue a livelli base normali. Andato a letto alle 0130 (t+8.5) abbastanza sicuro di non aspettarmi null'altro; mi son svegliato alle 02 come se mia madre mi stesse chiamando, ma l'allucinazione uditiva era chiaramente "strana" (come se fosse effettata per suonar distante) - qui m'è ripresa la paranoia del chiudermi a chiave in camerett ("e se è un demone o un ladro?"), ma son riuscito a ignorare il problema logicamente; disidratazione e ho dovuto bere più volte durante la notte. Forse la miristicina è molto più interessante socialmente.

 No.1068

Questa è praticamente datura

 No.1106


 No.1107

>>1106
>subject figures that this is a sufficient safety factor.
>Subject pledges his soul to the demon who is sittig on him in exchange for a refreshing drink of water. The demon takes his soul, doesn't provide the agreed-upon water. Subject resigns himself to eternal damnation.
Ho lollato per davvero.

 No.1130

Questo è uno dei trip report pioù belli, sembra una poesia beat

 No.1163

ENNAMISE'

 No.1166

File: Screenshot_20200901_044704.jpg (260,74 KB, 906x605)


 No.1224


 No.1263

Oddio qui c'è pieno di stramonio che ha raggiunto la maturazione.
Ma ho troppa paura, l'effetto sembra devastante e negativo.

 No.1264

>>1263
Salva i semi e mandami il barattolone.

 No.1265

>>1263
Se leggi bene itt si spiega l'unico metodo per usarlo senza(quasi) problemi: fare un unico batch di tintura/polvere di semi secchi mescolato per bene in modo da uniformare la concentrazione, poi partire dosando da quantità irrisorie(tipo 5 semi equivalenti) salendo pianissimo(altri 5 semi equivalenti di tintura/polvere per volta) ogni 2 ore. Le volte seguenti puoi tranquillamente partire dal dosaggio che hai determinato essere adatto al tuo corpo. Il problema è non sgarrare aumentando/ridosando per fretta



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]