[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/aco/ - Anime, Fumetti & Cartoni

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: 9132d8MgflL.jpg (821,9 KB, 1792x2480)

 No.58520[Rispondi]

Ho letto questo capolavoro e devo dire che mi ha veramente colpito nel profondo. Disegnato da Hideo Azuma, racconta in tre macro capitoli le vicende che gli sono successe veramente quando decise di mollare tutto e vivere come un barbone.

Per intenderci questo qui è il disegnatore di Pollon e Nanà Supergirl, e un mare di altri fumetti, è stato super attivo tra gli anni '70 e gli anni '80 e un giorno ha deciso di mollare, lavoro, famiglia e tutto il resto per andare a fare il barbone. La cosa che mi ha colpito di più è il fatto che oltre a non avere nessun filtro e nessuna censura, ha raccontato tutto, anche le cose più imbarazzanti e frustranti, e lo ha fatto usando il suo solito stile da gag manga che fa da contrasto ai racconti di depressione, tentati suicidi, accattonaggio e alcolismo.

La parte finale, quella incentrata sull'alcolismo e la riabilitazione è quella che mi ha colpito di più in assoluto. Probabilmente perché mi ci rivedo e racconta molte situazioni in cui mi sono trovato anche io, e lo fa in maniera molto schietta e trasparente, non cerca giustificazioni ne tenta di addossare la colpa ad altri, nemmeno si colpevolizza eccessivamente, è semplicemente un resoconto molto "asciutto" di tutto quello cui è passato attraverso ne più, ne meno. Il fatto che dopo tutto questo casino sia stato in grado di mettere nero su bianco la sua esperienza è una cosa fantastica che lo qualifica come un artista vero, uno che riesce a prendere la merda della vita e utilizzarla per creare qualcosa di bello, qualcosa in grado di ispirare gli altri.
12 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.58541

>>58534
shame culture VS guilt culture

 No.58555

>>58520
Mi è piaciuto molto, anche se ammetto non sono mai arrivato fino alla fine. Forse è il momento di farlo. Che riposi in pace ovunque egli sia.

 No.59281

letto pure io, il modo in cui è disegnato fa un po' caa, ma per quanto riguarda il contenuto è veramente tosto. Il vagabondaggio e la parte sull'alcolismo sono le piu' istruttive e crude, ma anche la parte della riabilitazione è godibie

 No.59282

>>58526
A distanza di 4 mesi non m'ha lasciato molto. E alcuni manga mi hanno lasciato tante sensazioni, eh.

 No.59283

>>58527
Io l'ho trovato in CBR su eMule in spagnolo. Leggibile con un po' di fatica. Riguardo la storia in sé mi ha fatto riflettere su quanto siano importanti i disegni in fumetto, perché oggettivamente se fosse stato disegnato in maniera più "realistica" sarebbe stata una storia tristissima di degrado, stenti e disagio mentale, invece i disegni pucci stile Pollon te la fanno quasi sembrare a tratti divertente. L'ho apprezzato comunque



File: efg5.png (137,35 KB, 400x250)

 No.58267[Rispondi]

prima o poi qualcuno doveva aprirlo questo filo

c'è qualcuno che sta seguendo la parte 8? vi sta piacendo? vi sta annoiando? ci state capendo qualcosa?
l'ultimo arco narrativo sta tirando un po' per le lunghe, ma allo stesso tempo gli ultimi capitoli sono densi di roba nuova
12 post e 3 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.58786

>>58785
già, il fatto che "l'energia della calamità" sopravviva a Tooru perché si tratta di un fenomeno naturale è abbastanza interessante
Però seriamente, è un peccato che abbia sprecato così due personaggi come Jobin e Kaato, avevano letteralmente tutte le carte in regola per essere i cattivoni di questa parte

 No.58795

>>58783
>>58784
>>58785
>>58786
Ridendo e scherzando, Jojolion ormai va avanti da 10 anni Jobin era chiaramente pensato per essere il main villain la mia idea è che uno tra l'editore o Araki stesso si sia rotto i coglioni e abbia deciso di axare la serie, altri due, massimo tre capitoli e poi diremo addio a Jojo per sempre.

 No.59070

Che cazzo si è fumato Araki?
L'ultimo capitolo uscito andrebbe anche bene se non fosse che a quanto pare è il penultimo della serie.
O fa una specie di JoJolion 2, per riprendere tutte le cose abbandonate durante la serie, e per dare una conclusione vera e propria ai vari personaggi, oppure sarà uno dei finali peggiori che abbia mai visto.

 No.59264

Ma quindi che pensa anon di JoJolion, ora che è finito?

 No.59265

>>58795
>poi diremo addio a Jojo per sempre.
JOJOLAND HERE I COME
Also spinoff con Josuke e HolHorse annunciato.
Continuo a non capire cosa cazzo si sia fumato Araki



File: 917IJDfk36L.jpg (772,83 KB, 1400x2008)

 No.59248[Rispondi]

Mi è piaciuto tantissimo anche se alcune cose non le ho capite. A te Anon? Good vibrations?

 No.59250

Anche a me è piaciuto molto, trasmette un senso di disperazione e di 'sentirsi persi' molto intenso.

 No.59252

File: mki3dmf.jpg (202,55 KB, 638x600)

>Oyasumi Punpun
>Good vibrations?
Ma good vibrations cosa? Il finale è, uuuh… comprendere che comunque si è vivi, che si può continuare, dopotutto? Però c'è una grande miseria. Io non riuscirei a vivere vicino a Sachi e sua figlia.

 No.59253

File: 333838.jpg (51,39 KB, 225x350)

>>59252
stai zitto



File: Evangelion-3.01.0-asuka.jpg (79,67 KB, 1170x585)

 No.59109[Rispondi]

Ho rivisto la serie per la seconda dopo volta dopo 7 anni dalla prima durante le ferie da pagacucco. Quali altre serie anime hanno un chiaro e preciso messaggio da parte dell'autore? Siamo tutti d'accordo che il grande merito di NGE sia il profondo messaggio e la filosofia per cui i combattimenti tra robottoni sono solo il veicolo.

Comunque penso sia arrivato il momento di guardarmi i rebuilt (ma sono finiti almeno?)
22 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.59169

>>59168
>deliro fuori da /b/ e in questo modo porto acqua al mulino di chi voglio contrastare con la forza del mio autismo anche e soprattutto di fronte a persone che non solo non hanno idea del resto della discussione e vedono il filo per la prima volta adesso.

 No.59184

IL TUO CULO E' PRONTO ANON?

magnet:?xt=urn:btih:381d952c0b3438ef0a06e76a4349eee92e066909&dn=Evangelion.3.0%2B1.0.Thrice.Upon.a.Time.2021.MULTISUBS.1080p.AMZN.WEB-DL.DD.5.1.H.264-RMB&tr=http%3A%2F%2Fnyaa.tracker.wf%3A7777%2Fannounce&tr=udp%3A%2F%2Fopen.stealth.si%3A80%2Fannounce&tr=udp%3A%2F%2Ftracker.opentrackr.org%3A1337%2Fannounce&tr=udp%3A%2F%2Ftracker.coppersurfer.tk%3A6969%2Fannounce&tr=udp%3A%2F%2Fexodus.desync.com%3A6969%2Fannounce

 No.59187

File: Screenshot from 2021-08-13….png (1,18 MB, 1920x867)

film dell'anno, senza dubbio alcuno

 No.59191

>>59187
Lol è riuscito anche stavolta nell'impresa di esaurire il budget prima di finire il film

Comunque questo Rebuild 4 sembra essere il vero good ending di Evangelion, EoE era il neutral ending

 No.59192

File: 4bmhrjc.jpg (200,94 KB, 1315x585)




File: sc4v6ks.jpg (662,02 KB, 1782x1300)

 No.59161[Rispondi]

>nuova pubblicazione di Bleach
>è uno oneshot di 73 pagine
>in realtà è l'intro di un nuovo arco che riprende un argomento che tutti pensavo fosse un plotpoint abbandonato
>"Perché pensi che si chiamino farfalle Infernali?"
KUBOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

 No.59162

Finalmente il MAESTRO è tornato. Spero proprio che riprenda in mano Bleach con una nuova serializzazione magari mettendo come protagonisti il figlio di Ichigo e la figlia di Rukia se l'hanno fatto con quella cagata di naruto possono benissimo farlo anche con bleach e mi piacerebbe anche avere qualche capitolo in più di Burn the witch.

 No.59164

>>59161
Una volta l’anno shonem jump affida a kubo una storiella,

 No.59165

Basato Kubo

 No.59166

>>59164
>l'anno scorso storia con le streghette
>PLOT TWIST IT WAS SOUL SOCIETY ALL ALONG
>OVA annunciato e in produzione, possibile continuazione mensile (lol nothing happened)
>Quest'anno one shot su bleach
>LOL LETTERALMENTE INTRODUZIONE AL NUOVO ARCO MENTRE L'ANIME DELLA THOUSAND YEAR BLOOD WAR È IN PRODUZIONE
>nessun annuncio su eventuale continuazione per ora
Kubo è asceso a piani di trollaggio metafisici



File: IMG_20210510_183808_699.jpg (132,19 KB, 1280x725)

 No.58565[Rispondi]

Ne stanno parlando sui social, vale la pena o è la solita baracconata con le tutine?
8 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.59106

>>58565

Di gran lunga migliore della solita robaccia capeshit che esce dalla MARVEL onestamente. Se sei in cerca di Gore in 2D decentemente dettagliata ti piacerà sicuramente.

 No.59107

>>58596
Non vorrei andare troppo OT ma dimmi tutto su codesto The Boys ma soprattutto con i copypaste di madoka che scusami, c’ho il cuore fragile, ma è il mio anime preferito e mi rendo conto che non dovrebbe

 No.59108

>>59107
>dimmi tutto su codesto The Boys
fai prima a guardarlo, sono due serie brevi

 No.59159

>>58596

Non ho visto l'adattamento tv di The boys, ma la serie originale cartacea secondo me denota già un po' di stanchezza di Ennis, non ha la stessa carica di Preacher o del suo Punitore.

 No.59160

>>59159
Ennisfag qui.
Piu che stanchezza, secondo me voglia di ricercare il "wow" ad ogni costo, dare a volte piu importanza alla situazione estrema rispetto alla trama. Probabilmente dovuto anche al fatto che uscendo per un editor minore, doveva farsi notare.

Posto che il Punitore (MAX) per me è il suo capolavoro, insieme a Battlefields.



File: flhjp7f.jpg (111,14 KB, 900x506)

 No.59096[Rispondi]

Mi spiegate che è successo a Dylan Dog?
3 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.59102

>>59096
Era un po' ora che cambiassero lo status quo

 No.59148

>>59102
perché?

 No.59151

La Bonelli sta piano piano affogando per colpa dei suoi stessi dogmi.
Accessibilità dei personaggi/storie per il lettore casuale (senza accorgersi che questi non esistono più), da qui un insistenza opprimente sugli "spiegoni" che ammazzano la narrazione e fanno calare sul fumetto la classica sensazione di stantio.
La ferma volontà di insistere sempre sugli stessi sceneggiatori, gente che spesso non ha più nulla di interessante da dire da anni (lasciamo stare il caso di Tex, la ripetizione del medesimo canovaccio è quel che vogliono i lettori, in questo caso), ma è dannatamente evidente su quella che è stata una delle testate più innovatrici della casa, Nathan Never, da anni macchietta di se stessa.
Poi mettiamoci anche che le poche proposte che si discostano dal canone (tipo Mercurio Loi) vengono chiuse in un anno, per farsi poi soffiare la successiva opera dell'autore da Panini.
tldr: Bonelli non innova perché non vogliono/possono correre rischi, i loro lettori invecchiano -> epic fail.

 No.59153

>>59151
>una delle testate più innovatrici della casa, Nathan Never, da anni macchietta di se stessa.
Mah, a me è sempre sembrato che rincorresse la moda del momento e ripetesse i soliti topos stanchi. Se al cinema davano i film con i cloni allora mettevano i cloni, se nei film i cattivi ed i potenti erano sempre dei giapponesi o della yakuza o di qualche zaibatsu (a metà/fine anni 90 si credeva che il Giappone avrebbe conquistato il mondo) allora c'erano pure in Nathan Never, se la moda imponeva donne tettone, spigliate ed aggressive che parlavano in maniera irriverente allora ti inventano Legs Weaver, ecc. Fiera delle banalità imho, mai capito il successo.
Onestamente l'unica testata innovatrice degli ultimi 10 anni mi sembra che sia Le Storie, peccato per la qualità altalenante.

 No.59154

>>59153
Negli anni 90 il trio dei Sardi, tramite non so scrivere ha introdotto grosse novità in Bonelli (le splash pages, una continuity "forte", temi piu' adulti) poi però non hanno saputo mantenerla questa modernità, imho principalmente per l'ossessione di rivolgersi sempre ai solito gruppetto di sceneggiatori che, in quanto tengono famiglia, devono lavorare con cadenza regolare anche se non hanno nulla da dire e come facevi notare tu, scopiazzano il film visto la sera prima.
Le Storie è stata una gran testata fino a quando, per risparmiare, non si sono messi a riesumare storie accantonate (giustamente accantonate, vista la qualità) negli anni sulle altre testate.



File: Spoiler (349,05 KB, 740x1100)

 No.59105[Rispondi]

Ma quindi Moster è l'unico manga di Urasawa oltre a Pluto che non ha un finale del cazzo?
Personalmente non sono un fan di come la storia sia andata a spirale, mi sembra che da metà le cose succedono e sei dentro un flusso di avvenimenti, persone, ricordi etc che si susseguono ma che non sono organici se non fino alla fine.
Ma che finale signori, pic relata è proprio un bel cazzotto.
Capisco perché sia un meme e perché sia considerato entry level, ma fa assolutamente il suo lavoro e in 162 capitoli regala un sacco di piccoli bei momenti
7 post e 6 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.59136


 No.59138

>Pluto
>non un finale del cazzo
>Monster
>non un finale del cazzo
Posso capire Monster ma Pluto è uno dei finali più anticlimatici e peggiori della storia, per 9/10 della sua trama è uno dei manghi migliori della storia, un capolavoro, ma il finale smerda duramente il resto dell'opera.

 No.59141

ok bellissimo e tutto ma io chi fosse sto mona di amico non l'ho capito

 No.59144

>>59141
Lo scherzo è su di te anon, stai parlando del primo Amico o del secondo?

 No.59146

>>59138
>>59133
billy the bat: pure finale del cazzo

Però lo consiglio, il resto della trama è bella godibile



 No.59135[Rispondi]

Filo serie semisconosciute che piacciono ad anon. Io trovo The Life and Times of Tim un piccolo capolavoro, è pazzesco come riesca a fare ridere ed intrattenere con un'animazione che fa più cagare di quella di South Park prima maniera.

 No.59139

Pare bello. Io ho già postato perfect hair forever e a parte la salvia il niente, quindi passo



 No.59137[Rispondi]

Non aspettavo con un ansia un cartone da anni, per me già gli spezzoni pilota sono dei capolavori di tutto, animazione, tempismo comico, e le voci, porcodio, Zack Hadel è un cazzo di genio.


  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]