[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/aco/ - Anime, Fumetti & Cartoni

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: Polish_20210102_194045103.jpg (5,86 MB, 1920x2880)

 No.57686

Ciao anon, è arrivato quel tempo.
Postate i vostri 3x3 con i manghi preferiti.
Io inizio con pic relata, sicuramente manca della roba ma quelli imprescindibili ci sono.
Se poi ci sono domande/curiosità approfondisco nei commenti.

 No.57689 SALVIA!

Minorenne o hai omesso di dire "manghi del lustro appena trascorso"?

 No.57691

Manghi in generale, di più vecchio avrei messo giusto Nausicaa e GTO.
Comunque salvia di meno e posta la tua top 9

 No.57692

>>57691
Ne ha ben donde di salviare.
Also, ma la tizia bionda di dorohedoro è identica alla troietta di hellsing.

 No.57694

7/9
L'autore è un bel po' sopravvalutato, così come lo è l'opera, ma KnH è comunque un ottimo mango. Usogoi non mi è mai piaciuto, non posso dare opinioni. DS è un pelo sopravvalutato pure lui ma VH è una lettura scorrevolissima e divertente. DiD/DM è uno dei migliori fantasy in produzione e, seppure altalenante, comunque il finale sta venendo fantastico. Dorohedoro non mi ha mai interessato più di tanto, ma alla fine l'ho comunque completato 9/10. Zatch Bell l'ho adorato da adolescente ed ancora adesso ha un posticione nel mio cuore, fantastica lettura Shonen da 8/10, anche se io voglio dargli 10/10 (quindi facciamo 9/10 pure su questo). WHA/TBnA è pure lui uno dei migliori fantasy in produzione, ma è relativamente recente quindi no posso ancora tirare tante somme, rimane il miglior fumetto per pannellizzazione. La vampiressa mi ha strappato un bel po' di risate, ma non abbastanza per farmelo piacere più di tanto. UU potrebbe diventare il prossimo GRANDE SHONEN ma ne dubito, non è male ma semplicemente non mi attira (rimane forse l'unico manga che leggerei su WSJ, comunque).
Senti OP non è che hai un bel programma che mi fa l'immagine da sola?
>>57689
Bisogna riconoscere che non solo per i manga ma anche i fumetti in generale stanno evolvendo in continuazione, migliorando di decade in decade. Poi adesso c'è pure più produzione, quindi è chiaro che OP metta più lavori recenti. Non solo, pure lui ammette di essersi probabilmente dimenticato di alcuni titoli, e generalmente più indietro vai peggio è per queste cose. Infine, 3 dei manghi in OP sono ancora in corso, e se c'è qualcosa che una decade è mezza di lettura di manga mi ha insegnato è che i finali i giappi non li sanno scrivere.

 No.57695

File: 9x9.jpg (284,27 KB, 687x974)

Questa è la mia 9x9, non li ho messi in ordine di importanza, sono semplicemente i nove manga imprescindibili per me. Se mi dovessero dire di rinunciare a tutti i fumetti del mondo e sceglierne solo nove, direi che questi nove sono quelli ai quali non potrei mai rinunciare.

 No.57696

>>57695
vorrei sapere perché piace jojo, è la versione omosessuale di hokuto no ken.
Rispetto per lamu

 No.57697

>>57694
Io ho usato polish (praticamente come pics art) e le cover scaricate da google
Se hai voglia online c'è questo https://www.kapwing.com/explore/three-by-three-3x3-square-collage

 No.57698

>>57691
Non ne ho voglia perché leggo roba dagli anni '90 e non saprei veramente cosa mettere in sole nove caselle del cazzo.
E mi son pure preso un warn per un messaggio giustificatissimo tutta roba ultrarecente e a parte Dorohedoro e Dungeon meshi, di qualità non dico questionabile ma quantomeno molto media, che avevo pure autosalviato.
Sarai mica il mod della board, vero?

>>57695
Tu hai iniziato a leggere manga più o meno nel mio stesso periodo, metà anni '90 vero? Perché Fortified School, Kakugo, Ushio e Tora, Patlabor, Lamù e la clinica dell'amore son usciti tutti in quel periodo in Italia, e pure la prima edizione di JoJo che però era considerato di nicchia.
Ti ricordi della webzine Tiphares o sono pazzo io?

 No.57699

File: X5MWvwy.png (790,95 KB, 683x874)

>>57696
Perché Araki ha il potere di raccontare delle cagate immani, facendotele però prendere seriamente. Se riesci a capire questo concetto puoi goderti Jojo in maniera sana, altrimenti rischi di diventare un jojofan tossico o un suo hater.

>Rispetto per lamu

A te

>>57698
>metà anni '90 vero?
Facciamo anche inizio anni '90 sì sono un vecchio dimmerda, nonostante ci fosse già qualcosina sul finire degli anni '80 Tipo Mazinga e Candy Candy faccio risalire l'inizio effettivo della mia lettura di manga con pittura relata.

 No.57701

I miei manghi preferiti, ho imparato, sono quelli che inizi a leggerli e sono già opere complete, che hanno passato la prova del tempo e tutte scanlate HD. Seguite il mio consiglio.
t. Berserkfag sofferente.

 No.57702

Non ne ho così tanti da fare un 3x3, ma i miei preferiti sono Video Girl Ai e Yotsuba. Anche I"s non è male. Urusei Yatsura l'ho iniziato ed era divertente, ma dopo un po' mi ha stufato, dovrei provare a rileggerlo. Un altro che mi è piaciuto è Evangelion, ho apprezzato le differenze rispetto all'anime. Chiudo con Dragonball, di cui mi è piaciuta di più la prima parte (fino a Piccolo diciamo, già lì è iniziato a cambiare secondo me).

 No.57703

File: 4sepey.jpg (132,78 KB, 501x500)

Estremamente fatto male, mi son dimenticato metà titoli di quelli che volevo mettere e poi il sito che hai messo li fa di merda.
>>57695
4/7
Fortified School non l'avevo mai sentito, ma forse lo prenderò (sembra l'edge adatto per me). GTO è bellissimo ma non tra i migliori in assoluto, almeno nella mia modesta opinione. Che poi in realtà sono perlopiù infastidito dalla valanga di sequel/prequel volti allo strizzare ogni possibile aspetto della serie, Fujisawa lascialo morire per favore. Kakugo è il secondo che non avevo mai sentito, ma non mi attira minimamente, soprattutto per l'autore che conosco già e decisamente non apprezzo. Ushio e Tora l'ho trovato noiosissimo, tipico Shonen con trama scritta settimana in settimana, oltre a dimostrare molto gli anni. Stessa cosa, se non peggio, per Ken, adorato alla follia il cartone da bambino mi sono ritrovato da adolescente a leggere il manga, che pur essendo di gran lunga migliore rispetto all'anima riesce comunque ad essere noioso. In compenso rispetto il bel finale ed alcune scelte stilistiche. Patlabor è Patlabor, chiunque non l'abbia letto/visto lo dovrebbe fare. Lamú lo adoro ancora tantissimo, ma secondo me è sopravvalutatissimo, tutti fanno il segno e alla buona Rumiko ma il manga inizia a far vedere la sua età (comunque apprezzo ancora Ataru, preferisco i protagonisti delle romcom dell'epoca rispetto agli attuali). La clinica dell'amore è una scelta interessante, come sopra non lo ritengo di gran lunga uno dei fumetti migliori della storia, anzi, neppure uno dei migliori 10 Hentai, come mai ti piace così tanto? JJBA3 è uno dei peggiori Jojo imo, e già il fatto che considero la serie in media non meglio dello standard Shonen ti fa capire il mio sentimento verso quel manga.

 No.57704

>>57703
CAZZO mi sono dimenticato Real di Inoue, immaginate sia in basso a sinistra.

 No.57705

>>57701
>e sono già opere complete
Bravo, hai capito una cosa fondamentale, per quanto un'opera possa essere bella è fondamentalmente da coglioni inserirla in una top/tier list se non è ancora finita.

>>57703
>Ushio e Tora l'ho trovato noiosissimo, tipico Shonen con trama scritta settimana in settimana
Talmente scritto di settimana in settimana che ci sono letteralmente degli indizi a inizio manga che vanno poi a chiudere il cerchio durante il finale.

>La clinica dell'amore è una scelta interessante, come mai ti piace tanto?

Be innanzitutto perché non è un hentai ma un gag manga scollacciato. Mi ha sempre fatto più ridere che eccitare. E lo preferisco a tanta merda ecchi vista e rivista che c'è adesso.

 No.57706

>>57705
>Talmente scritto di settimana in settimana che ci sono letteralmente degli indizi a inizio manga che vanno poi a chiudere il cerchio durante il finale.
Eeeeeeh, allora, se inizi a scrivere qualcosa senza aver già preparato il finale sei un coglione, tant'è vero che pure opere la cui fine è ovviamente cambiata diverse volte, tipo Naruto, Bleach o Fairy Tail, concludono comunque numerosi aspetti della trama. Che Ushio e Torà avesse un finale circolare ben scritto è vero, ma il mezzo è il grosso problema: il corpo dell'opera manca di coesione, capisco gli yokai e solcazzi giappi ma anche con contesto le storie sono troppo slegate tra loro. Non solo, lo svolgimento della storia prevederebbe un affiatamento tra i due co-protagonisti, un avvicinarsi al seguito di molte battaglie, ma questo non succede, i personaggi raramente crescono ed imparano dalle varie esperienze. Al primo colpo avevo abbandonato la serie alla saga dello specchio, che evidentemente era solo lì per spingere la sottotrama romantica e nient'altro.
>Be innanzitutto perché non è un hentai ma un gag manga scollacciato.
Boh, no dai, La clinica dell'amore è Hentai duro e puro, è chiaramente una commedia Hentai (qui mi sono effettivamente espresso male io), ma è evidentemente porno.
>Mi ha sempre fatto più ridere che eccitare.
Sì chiaro, ripeto, mi sono espresso male io da quel punto di vista, è una commedia scollaciata come lo erano praticamente tutti gli Hentai dell'epoca. Tutti si sentivano il nuovo Go Nagai e si vede. Che poi penso sia una questione di prospettive differenti, voi siete figli della commedia erotica all'italiana, io già vengo dopo, abbiamo sensibilità diverse.
>E lo preferisco a tanta merda ecchi vista e rivista che c'è adesso.
Nulla da controbattere qui, TO Love Ru è stata la morte del genere.

 No.57707

>>57706
Sì ok dai, adesso capisco meglio cosa intendi su Ushio e Tora, ma devi capire quello che tu critichi, al tempo era un aspetto fisiologico e impescindibile dei manga del tempo, "si facevano così punto e basta" c'erano molti archi narrativi filler che inevitabilmente rendevano più sconnessa la trama sopratutto nella parte centrale. Però ad avercene filler del genere, non ci posso fare un cazzo a me Ushio e Tora piaceva a priori.

 No.57709

>>57707
Che poi l'adattamento anime non è stato trasposto male nei tempi attuali dai.

 No.57710

>>57709
Nella collector edition in bluray di Ushio e Tora, quella dove tra l'altro ti davano una figure di tora alta 20cm. Tra i vari contenuti speciali c'era anche un'intervista a Fujita dove diceva che aveva aspettato più di 30 anni per riuscire a fare l'anime di Ushio e Tora e che avrebbe tagliato tutto il superfluo per farlo bene. Quindi molta onestà intellettuale da parte sua.

 No.57712

>>57707
>>57709
>>57710
La mia non è una vera e propria critica, non c'è un oggettività nel mio discorso, è una questione di gusti. Anche perché in fin dei conti non posso dire di adorare Zatch Bell e odiare UnT quando hanno essenzialmente gli stessi problemi.

 No.57713

>>57694
>Usogoi non mi è mai piaciuto, non posso dare opinion
Come mai? L'hai iniziato e droppato? Io personalmente trovo i primi 80 capitoli così così, per poi migliorare gradualmente senza mai calare.
Le ultime due scommesse (air poker e drop the handkerchief) sono tra i pezzi di fiction più belli che mi sia capitato di leggere, ma capisco che non è per tutti sciropparsi 300 capitolo per arrivare a qualcosa di degno

 No.57714

>>57713
Già, non sono un fan delle serie che partono male, anche se non faccio come gli stronzi che dicono "regola dei tre capitoli", ad Usugoi ne ho dato una trentina prima di dropparlo.

 No.57715

>>57714
>una 30ina.
Eh cazzo lo so anon, immagino.
Ti dico solo che più o meno a quel punto lì inizia la prima "vera" scommessa (che molti considerano comunqie bruttina per un paio di plot twist a caso), che mette in moto la storia principale che parte dal capitolo 80 più o meno.
Da lì è un crescendo che prende politica, corse al potere, scommesse sporche etc. Personalmente non sono un fan delle parti di combattimento ma puoi provare a saltarle se non ti interessano. Io ti consiglio di leggerla perché è una delle poche serie che ha davvero pianificato quasi tutto dall'inizio.
Ad una seconda lettura, cose che sembrava una battuta enpassant diventano elementi chiave 300 capitoli dopo, e rileggendo noterai che ERANO LI TUTTO IL TEMPO. Davvero, se ti piacciono le storie ben pianificate One Piece gli fa una pippa

 No.57716

>>57695
Fortified School secondo me svacca abbastanza nel finale con tutta la storia dei mutanti-dinosauri tralasciando completamente tutta la parte della critica sociale che a me piaceva molto. Lo preferivo più fondato sulla scuola.
Ma che sul serio la Clinica dell'amore?

>>57696
Mah, in realtà solo all'inizio ha qualcosa in comune con HNK. Diventa in fretta un pastone di mille fisse di Araki (con una storia abbastanza al lumicino che funge unicamente da pretesto per i combattimenti) che funziona benissimo.

 No.57717

>>57716
Eh il punto di Fortified School è proprio quello, il gioco al rilancio continuo. Io sono grosso, e allora io divento più grosso, e allora io divento un robot, e allora io divento un dinosauro, e allora io divento un checcazzonesò, e allora io divento ancora più checcazzonesò BOMBA ATOMICA!

 No.57718

File: 3x3.jpg (1,04 MB, 1212x1748)

Boh facciamo così, sono un po' fuori dal loop.

 No.57719

>>57718
L'unico che salvo in mezzo a questo mare di merda è Kenshin

 No.57720

File: 1-1.jpg (33,91 KB, 420x645)

Ma solo io non sarei in grado di completare un quadrante 3x3?

 No.57723

>>57720
Non hai letto più di 9 manga?
Alla fine un 3x3 è semplicemente una lista dei tuoi gusti personali, se ne hai letti meno puoi comunque fare un nxn

 No.57724

File: Ai.gif (498,97 KB, 500x378)

File: 1599919664144.jpg (408,43 KB, 1216x1216)

>>57720
Bravo anon, concordo con il tuo 1x1. Mi è piaciuto anche I"s, tu l'hai letto?

 No.57725

>>57719
E invece i tuoi gusti da uomo maturo che legge solo manga per gente matura sarebbero…?

 No.57734

File: final_5ff49ca51b897700c4a1….png (2,05 MB, 720x1280)


 No.57735

>>57734
Non andrò a mentire, gusti legittimi bravo anon

 No.57743

>>57734
Concordo su tutto tranna quello al centro in basso che non conosco e Golden Boy, che se fossero stati tre volumi sarebbe stato dimenticabile, ma per come degenera è solo una gran merdata e tu hai i nostalgia goggles.
Lupin fumetto meh, ha alti e bassi, meglio l'anime prima e seconda serie, se non altro molto più iconico.

 No.57745

>>57743
Golden Boy nella sua anarchia finale è letteralmente il VAFFANCULO fotonico che Egawa ha avuto le palle di dire al suo editor di merda che voleva imporsi sulla trama del manga. Un uomo che fa una cosa del genere in una società dove se per caso guardi un secondo di più una persona, non lavori mai più nella vita è solo da elogiare.

E nonostante tutto, caga comunque in testa a questi psicomanghetti del cazzo che fa gente come Obata.

 No.57746

>>57718
2/9
Bastard l'ho sempre trovato di cattivo gusto, un po' di viulenza e figaggine ci sta ma lì viene usata per mascherare la trama poco avvincente ed il pacing alla cazzo. Chiassoso ed a tratti bellissimo da vedere ma nulla di più. Kenshin è un manga che ho sempre trovato vecchio, anche quando stava ancora uscendo qui in Italia. Hellsing non mi è mai piaciuto, più per motivi personali che per altro, è praticamente l'archetipo del seinen come l'avrebbe visto la mamma membro del centro culturale di San Giorgy (che non significa sia male eh). Un Pezzo è Un Pezzo, o lo ami o lo odi o ne sei stufo, ed io faccio parte di quest'ultimi. Bleach è finito malissimo porca puttana, e non che prima sia andato tanto meglio. Death Note forse è finito anche peggio, lo so che è quasi proverbiale ma la seconda parte fa cagare veramente, ma veramente tanto. Saiyuki me lo sono completamente dimenticato, non mi ricordo neanche se l'ho finito o meno. SAO/BotPM è un Manwha/Manga fantastico, però ci mette un bel po' per carburare. OPM è volenti o nolenti uno dei manga della decade.
>>57720
>>57724
I lavori di Katsura non me li sono mai riusciti a far piacere.
>>57734
3(sorprendente)/9
Ho un pessimo rapporto con Urasawa, non leggo più le sue opere anche se ho sentito buone cose di Billy Bat. Homunculus l'avrei messo nella mia 3x3 me ne fossi ricordato (dannato Manga Updates che ha un mare di merda in vetta). Ito a me non è mai andato giù, tranne che per alcuni lavori su cui ho riso piuttosto che esserne stranito. Golden Boy l'ho trovato divertente a suo tempo, ma all'ultima rilettura l'ho trovato un po' puberale. Del manga di Lupin ho sentito che sia decente ma è per una volta meglio l'anime. City Hunter lo adoro. Kaiji non mi è mai andato giù, forse solo non mi piacciono i manga sulle scommesse. Il fumetto delle patatonze non mi è piaciuto, ma comunque ottimo finale. Berserk non lo continuo per paura che non finisca.
>>57743
In basso al centro è Girls LAST Tour, post-apocalittico slice of life.

 No.57747

>>57745
>Eh ma l'autore che si ribella
No zì, l'ha fatto in ogni fumetto di merda che ha scritto, parte bene e poi siccome è un malato di mente erotomane che sa disegnare ci tira dentro il delirio scoppiato che gli urlano le voci nella testa. Non ne ha fatto uno solo di manga bello.

 No.57748

>>57747
Dimostrato come underage che non sa come sono andate le cose

 No.57749

>>57746
Billy Bat è l'opera maxima di Urasawa, non avrai nei un finale di merda come in 20th Century Boys e nemmeno un drama mediocre come in Monster seppur manga molto valido

Homunculus siamo d'accordo

Ito lo devi apprezzare per l'arte e non per le storie in se

Golden boy ho già spiegato perché è un capolavoro, ma per riassumere è tipo, il modo migliore in cui una persona a cui hanno tarpato le ali possa concludere una storia

Ci sono i gran sommelier di Lupin in giro per il mondo, quando non sanno che in realtà Monkey Punch era dichiratamente un nazista, Lupin andava in giro con la Mercedes, sparava alla gente con la luger, scopava come un dannato e pure il resto della sua squadra era basatissimo e redpillatissimo e non si facevano scrpoli ad ammazzare e sfruttare chiunque in maniera cinica. Se vogliamo fare un parallelismo è come comparare il manga di Devilman con la sua controparte anime degli anni ottanta e se avete letto il fumetto e visto l'anime sapete di cosa sto parlando, ma siete degli zoomer di merda e di sicuro pensate che crybaby sia una cosa fighissima e troppo d'avanguardia

City Hunter prende e migliora quello che Hojo ha iniziato in Occhi di gatto, peccato che poi da lì si sia andato ad ammazzare in slice of life del cazzo.

Kaiji posso capirti, il fulcro dell'opera non è tanto nel fatto che "fanno le scommesse" ma nel fatto che ogni persona te lo vuole mettere nel culo, è un gioco psicologico al macello a somma zero. Come quando viene imprigionato a fare i lavori forzati e la prima notte lì il barista gli regala una birra, lui lo vede come un grande gesto di altruismo quando in realtà lo stronzo vuole solo farlo diventare addicted per fottergli i pochi soldi che gli danno per ripagare il debito. Se tu leggi in questo modo ogni interazione nel fumetto, ti posso assicurare che leggerai letteralmente un'opera diversa.

 No.57750

Come ho detto di Billy Bat ho sentito belle cose, ma aveso sentito parlar bene di 20CB, 21CB e soprattutto di Pluto, che per me è il più gran potenziale sprecato nel mondo del manga, cazzo per 4/5 è un opera della madonna e poi ha un finale tra i più di merda, io di Urasawa non mi fido più.

 No.57751 SALVIA!

>>57748
Argomenta o fotti fuori che dei mongorenni "Io so cose e non ve le dico" ci siamo rotti il cazzo nel 2000 ai tempi dei forum.

>>57749
>Monkey Punch
>Nazi
Ah ma oltre che spigolino trpp edgy per quella cagata da segaioli di Egawa sei pure un mongoloide che parla di cose che non sa e pensa che siccome Lupin parla di criminali hardboiled l'autore sia per forza un destrorso.
Fai na cosa, vatti a leggere qualcosa sull'autore e poi ne riparliamo perché mi pare di sentire Vincenzino O'pesciaiuolo che parla di vaccini, la tua preparazione è esattamente quella.
>Kaiji è fiko cioè minkiazzyo tutti kattivissimi te lo metono in culo cioè wow
Sì, sei minorenne.

 No.57752

>>57750
>Pluto
>finale di merda
Pluto ha un finale amaro ma ha un finale conclusivo e coeso, che segue quello originale di Tezuka
Spanne sopra il finale di 20CB e Billy Bat.

 No.57754

>>57752
Conciso anche troppo, il finale di Pluto è rushato abbestia, tant'è vero che quando lo lessi mi spaventati dal vedere quanto poco mancava verso gli ultimi capitoli. Sì conclude tutti gli archi narrativi ma lo fa alla cazzo di cane, tipo la storia dell'orsacchiotto. Perlomeno 20CB si vedeva che non sapeva dove andare a parare ben prima del finale

 No.57755

>>57751
Ho già argomentato fin troppo, se la tua risposta a tutto è "sei un minorenne" allora non mi rompere il cazzo perché il coglione tossico sei tu e minorenne

 No.57756

>>57755
Non hai argomentato un cazzo dio cane.
Cioè forse Kaiji ed è una non-spiegazione merdosa che si riduce a "Tutti stronzi minkiazzyio darwinismo socyale" e per Egawa non hai detto proprio un cazzo di niente.

 No.57757

>>57756
E vabbé allora c'hai ragione tu

 No.57758

>>57749
>Golden boy ho già spiegato perché è un capolavoro, ma per riassumere è tipo, il modo migliore in cui una persona a cui hanno tarpato le ali possa concludere una storia
Che però non spiega perché abbia fatto la stessa identica cosa con The Last Man e Dead Man, entrambi partiti benissimo ed entrambi implosi in un -letterale- mare di merda e sborra.
E lì di libertà creativa gliene avevano lasciata.

>in realtà Monkey Punch era dichiratamente un nazista

Io ricordo abbastanza bene un suo intervento ad un Treviso Comics di tanti e tanti anni fa in cui ne usciva ben diversamente ed anche se sulla vicenda era abbastanza abbottonato dava parecchio l'impressione di uno anarcoide. Ma magari mi sbaglio.

> basatissimo e redpillatissimo

Signur.

 No.57760 SALVIA!

>>57757
Certo che ho ragione io, soprattutto finché non controargomenti come si deve.

 No.57761

File: final_5ff5f473915d1d00a3a4….png (2,28 MB, 720x1280)

>>57686
>>57695
>>57703
>>57718
>>57734
Che gusti di merda, in totale ne salvo solo un paio

 No.57762

>>57761
10/10 baita
Soprattutto per Platinum End, cristo santissimo

 No.57763

>>57762
Non ci vedo molta differenza con almeno metà dei titoli comparsi nel thread, sul serio almeno non è roba che si atteggia a bigbrain quando è monnezza.

 No.57764

>>57763
Ok questo no, anche perché non è baita. TPN e PE sono incredibilmente pretenziosi senza alcuna virtù a sostenere la loro arroganza

 No.57767

>>57758
>ricordo abbastanza bene un suo intervento ad un Treviso Comics
parlacene.

>>57761
>hitman renegro
>merda malscritta, design attirafroci (fujo mi pare si dica), apologia della mafia.
è una scelta che puzza di terrone, spero che tu abbia semplicamente del cattivo gusto.

 No.57768

>>57767
>prendere sul serio >>57761

 No.57769

>>57764
>PE sono incredibilmente pretenziosi senza alcuna virtù

The promised neverland è stata la risposta per dare merda all'attacco dei giganti ma di che cazzo stai parlando?

 No.57770

>>57769
Che hanno finito le idee subito dopo la fuga dall'orfanotrofio. Io ho amato il primo TPN, ma la saga dei demoni fa cagare duro, non scherziamo.

 No.57771

>>57770
Pleb filter, è proprio lì che inizia a diventare bello

 No.57772

>>57771
Ricordatore che pleb filter aveva un significato diverso a suo tempo, ossia scremava tutte le persone non pleb e solo i ritardati continuavano a seguire, e questo è uno di quei casi.

 No.57773

>>57772
THIS
E la maggior parte dei manghi su cui vi segate sborrandovi nel tutone è letterale feed per mongoloidi.

 No.58120

Ma quanto mi fate incazzare. Mettete le immagini dei manga in giapponese così da rendere impossibile capire di che cazzo state parlando. Perché ovviamente li leggete in giapponese vero? Ci sto credendo.

 No.58129

>>58120
Sono tutti manga piuttosto iconici, se non conosci qualcosa puoi sempre chiedere.
Posta il tuo 3x3 comunque, i consigli sono sempre ben accetti

 No.58139

>>58129
Lo faccio ma prima dovete postare l'elenco completo dei manga elencati nei vostri 3x3. Se volete partecipazione il Thread lo dovete fare bene scusate.

 No.58141

>>58139
Hai pure ragione
OP qui, partendo da in alto a sinistra verso destra:
- Kokou no Hito - The Climber.
- Usogui
- The Voynich Hotel
- Dungeon Meshi - delicious in dungeon (diocan che traduzione di merda per il titolo)
- Dorohedoro
- Gash bell
- Witch hat atelier
- Jitsu wa watashi Wa - (my monster secret, altra traduzione demmerda)
- Undead Unluck

Di questi, l'ultimo è il meno noto e più recente (50 capitolo, ongoing su Jump) ma probabilmente è anche il meno "classico".
Tra i must read metterei i primi due, anche se usogui inizia mediocre e ci mette non ironicamente 150 capitoli per ingranare, poi da lì esplode e non si ferma fino alla fine.

 No.58143

File: 1615723544944.jpg (770,37 KB, 1600x1600)

>>58139
>>58129

Ecco qui.
Non fraintendetemi, non sto trollando e vi spiego.
I manga dipingono una versione del Giappone assolutamente non corrispondente alla realtà. Apprezzo i manga di junji ito perché quantomeno hanno la compiacenza di essere ambientati nel VERO Giappone, che é un posto di merda in cui nessuno vorrebbe vivere (compresi gli stessi giappi).
Berserk é un retaggio della mia infanzia che consiglio a tutti di leggere: una perfetta miscela tra low fantasy e dark fantasy, almeno per la prima parte.

 No.58144

>>58143
Dimenticavo. Non ho messo Tomie di Junji Ito apposta perche fa cagare a spruzzo, anche se tutti dicono "hurr durr opera prima", lo sconsiglio vivamente. È stupido all'inverosimile e dopo che l'ho comprato l'ho buttato.

 No.58147 SALVIA!

File: 91WKHRup1uL.jpg (783,03 KB, 1727x2456)

>>58143
>I manga dipingono una versione del Giappone assolutamente non corrispondente alla realtà
>implicando che i manga debbano parlare di Giappone
>implicando che anche quando sono ambientati in mondi fantastici debbano ricalcare o ricalchino la società giapponese
Ma soprattutto
>Opere di junji ito
>non mette il suo manga migliore e ambientato nella quotidianità giapponese

 No.58157

>>58147
Fidati. Parlano tutte del loro Giappone idealizzato, anche quelle ambientate nello spazio. Come fai a non capirlo.
Per quanto riguarda junji ito, la prossima volta mettete un 10x10 così ci metto tutte le opere (tranne Tomie)

 No.58215

>>58143
Dove posso leggere quei manga di Junji, o manga in generale?
Grazie

 No.58220

>>58215
Trovi le scan online, in molti siti. In inglese.
Se le vuoi in italiano io ho preso i volumi su Amazon. Comunque é un inglese molto semplice quindi non c'è da sbattersi molto.

 No.58222

>>58143
Capisco il tuo punto anon, e non mi stupirebbe se tu fossi anche un fan di Shintaro Kago.

Ci sono un mare di giappominchia che idealizzano il giappone perché l'hanno visto raccontato come il paese del bengodi che quello in realtà siamo noi e poi rimangono stupiti quando al loro primo viaggio in giappone su tre volte che prendono un treno due volte c'è qualcuno che ci si butta sotto.

Però direi che è un problema fisiologico del media e non tanto del giappone in se, per esempio, pure nei film degli Avengers uno lo capisce che quella che viene mostrata non è la vera america oddio in realtà negli ultimi film nemmeno viene proprio mostrata l'america, ma vabbé ma una versione idilliaca. Alla fine il problema sta nel fruitore dell'opera che idealizza le cose e poi quando deve fare i conti con la realtà dei fatti sceglie l'escapismo, che è un po' il concetto di base che ha voluto portare Anno con evangelion parlando appunto di escapismo sociale e incomunicabilità e fa ridere che la sua critica feroce sia stata completamente travisata dalle persone stesse che venivano criticate ed elevata con un overthinking mai visto prima.

 No.58235

>>58222
Di Shintaro Kago ho visto solo qualche immagine exploitation, vale la pena di leggere le storie?

Comunque sono d'accordo con te, e non voglio certo farne una colpa ai giappi se la loro arte é il frutto del loro disagio nella società. Di questa cosa me ne sono reso conto più in là con gli anni, quando mi accorsi che i loro personaggi iper-reagivano alle più normali interazioni sociali (ommioddioooh mi ha chiamato "amico" madonnaaaaa) e che il protagonista virtuoso nel 99% dei casi si comporta come si comporterebbe un normale italiano medio,come ci comporteremmo noi. Ciò mi ha quindi indotto a pensare che LORO (i giappi) non avrebbero quei comportamenti virtuosi che a noi sembrerebbero più che normali.

 No.58239

>>58235
>vale la pena di leggere le storie?
Ah, ti piacerà di sicuro, anche Kago nelle sue storie ci mette una feroce critica sociale al giappone moderno, però lo fa in una maniera assolutamente fuori di testa, certe volte ti viene da dire "sì ok ho capito il messaggio, ma c'era bisogno di QUESTO?" e altre volte è semplicemente un "che cosa cazzo ho visto?"

 No.58241

>>58235
Shintaro Kago è fuori di testa ma ha una abilità e un tocco artistico incredibili. Imho va più sul dark humor spicciolo che sulla satira sociale, ma alcune storie son proprio belline.
Se vuoi qualcosa sul surreale, Dance! Cremlin Palace è un ottimo inizio.

 No.58247

>>58241
>>58239
OK comincio a leggerlo ma vorrei evitare il guro spinto che mi nausea, tipo la gente squartata. Dance cremlin palace é tranquillo da questo punto di vista?

 No.58248

>>58247
>vorrei evitare il guro spinto
Mmmmh, in tal caso potrebbe esserci qualche problema…

 No.58250

>>58247
>shintaro kago
>non guro spinto
Anon, io…

 No.58254

>>58250
>>58248
OK allora passo. Forse un tempo l'avrei letto ma ora certe cose non le apprezzo più. Tipo Crossed, lo lessi nel gennaio 2015 e già allora provavo disgusto.

Dato che sembrate sapere il fatto vostro, mi sapreste consigliare un bel manga low/dark fantasy?
Niente giappominchiate soniche e superdeformed però, per favore!

 No.58256

>>58254
Non loro, io ti consiglierei Soil, ma poi boh io ho gusti strani.

 No.58257

>>58254
>manga low/dark fantasy?
>Niente giappominchiate soniche e superdeformed però, per favore!
Non ho idea di cosa tu stia chiedendo.
Se vuoi qualcosa alla Berserk ci sono Bastard! e Claymore, ma a naso li etichetterai come giappominchiate.

 No.58259

>>58257
>Bastard!
>giappominchiate
ok

 No.58260

>>58259
Ma che cazzo ne so anon, per me è grandioso ma l'altro Anon ha detto
> Parlano tutte del loro Giappone idealizzato, anche quelle ambientate nello spazio. Come fai a non capirlo.

 No.58261

>>58260
In bastard non c’è niente di giapponese. Questo dimostra quanto leggete i fumetti.

 No.58262 SALVIA!

>>58261
Anon, te lo ripeto lentamente visto che non leggi i thread.
Questo anon >>58143 ha chiesto consigli, partendo dal presupposto che tutti i manga abbiano un substrato di cultura giapponese intrinseca che lui aborra.
È un'affermazione del cazzo, ma come avrai notato dopo due spernacchiamenti è stata ignorata e il thread prosegue.
Quando propongo Bastard in >>58257 lo faccio appunto spernacchiando quell'anon per la sua affermazione, dicendo che data per assodata la sua affermazione assurda, è probabile che trovi anche quello "giapponese".

 No.58263

>>58261
io guardo le figure

 No.58264

>>58262
> Se vuoi qualcosa alla Berserk ci sono Bastard! e Claymore, ma a naso li etichetterai come giappominchiate.
Devi essere il tipo che sa spiegare e sa come farsi capire.

 No.58265

>>58262
>é una affermazione del cazzo

Ma certo, come si può pensare che il fumetto GIAPPONESE faccia riferimento alla cultura Giapponese. Davvero assurdo.

Poi minchia Anon, ti chiedo low fantasy e mi proponi letteralmente la guerra fra angeli e demoni. Tsk.

 No.58266

>>58265
>ti chiedo low fantasy
dorohedoro
attacco giganti
video girl ai
guyver
rayheart
wonder egg priority - è un anime iniziato da poco ma gradevole
inuyasha
666 satan
the slayers
guru guru

 No.58275

File: 90621CE0-DC26-4B46-AE6D-B9….png (514,17 KB, 853x1280)


 No.58276

>>58220
>Trovi le scan online
Sì ok anche io so usare google, ma potete linkare un archivio ben fornito? L'inglese non è un problema.

 No.58277

>>58276
mangadex

 No.58279

>>58275
7/9
Gusti "strani", nel senso di ottimi ma che non vedrai mai su /a/ perché agli anemoni là da fastidio.
Fujimoto enjoyer noto, probabilmente hai pure ragione ma ho un due dubbi. In particolare, da persona che si è letto capitolo per capitolo i suoi acidtrip fin dall'inizio posso dirti che è un ottimo autore ma ha le sue debolezze. In particolare Fire Punch non è così ben fatto, la gente lo definisce un trip, e lo è, ma in generale è molto immaturo nello stile. Cm è invece più maturo e molto bello, tanto che anche a me che a cui fanno schifo i manghi del genere è piaciuto, ma bisogna vedere come se la sbriga col sequel. FMA c'è un motivo se è da molti considerato il manga migliore di sempre, e seppure non concordi molto con questa affermazione devo ammettere pienamente che per quanto sia Shonen allo stato puro che usa in maniera quasi eccessiva alcuni dei cliché e "tropes" della sua categoria lo fa con cognizione di causa e molta abilità, anzi meglio di tantissimi altri fumetti e pure libri, non solo manga. È semplicemente scritto ottimamente. OMK è una ottima lettura, e lo dico da persona che per anni ha pensato facesse cagare, di recente l'ho letto con occhio critico e mi ha fatto comunque cagare ma ho compreso e condiviso il perché in così tanti adorno quest'opera. MP100 è buonino, lo preferisco a OPM per come è diventata la storia attuale, opera simpatica con buoni spunti di riflessione. >Tokyo Alien Brothers basatissimo, piccola gemma recente che nessuno si è cagato. Ho un rapporto di amore e odio con Asano, adoro tutti i suoi manga ma riconosco che sono spesso sopravvalutati, Punpun non è generalmente uno di essi ma ha i suoi problemi, tipo la troppa sufference porn che ha volte risulta troppo invadente andando a sminuire aspetti della storia. Stessa cosa per WtNHK, anzi forse un po' peggio, tenta di far leva sul neetismo per ottenere un effetto di autogratificazione, ma spesso è volentieri lo manca in pieno. KnK mi ha sorpreso, veramente un ottima opera per essere la prima di un autrice debuttante poco più che diciottenne.

 No.58318

>>57686
>>57703
Mi date le cazzo di liste dei titoli porcamadonnaaaaaaahh?

 No.58319

>>58318
Impara a leggere il thread, quella in OP è >>58141

 No.58320

>>58318
L'obbiettivo originale dei fili 3x3 era a tutti gli effetti manifestare e vantarsi del proprio poterelivello, per questo in genere erano morti.
Comunque >>57703 sono Angel Densetsu, si legge, si legge, Magus of the Library, Card Captor Sakura, si legge (ok ok Yugami-kun ni wa Tomodachi ga Inai), Song of the Night Walkers, si legge, sì legge



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]