[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/aco/ - Anime, Fumetti & Cartoni

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: snk.png (485,13 KB, 515x473)

 No.58230

Perché i grandi studi d'animazione non fanno cartoni porno? O li fanno finanziando di nascosto studi d'animazione dedicati e meno noti al grande pubblico?

 No.58232

Bo anon, credo che quando hai un contratto con la disney ci siano almeno 5000 pagine di clausule che ti impediscono di fare cose porno perché non vogliono essere accomunati a quella roba.

 No.58233

Perché verrebbero distrutti in PR, banalmente. Le associazione dei consumatori e delle mamme urlerebbero chiedendo PERCHE NESSUNO PENSI AI BAMBINI.
Da quel che mi ricordo non solo >>58232 ha ragione, ma le clausole riguardano pure i disegni privati. Il divieto di porni è assoluto.

Il lato giappo invece è più interessante perché pescano alcuni illustratori direttamente dal mondo delle illustrazioni hentai, ma per contratto li obbligano a smettere i porni ufficiali.

 No.58237

>>58233
>le clausole riguardano pure i disegni privati.
Questo mi fa pensare a Chris Claremont che uno dei più importanti e incisivi sceneggiatori degli X-Men che quando era ancora alla conduzione della testata ha chiesto a vari disegnatori, tra i quali Jim Lee di disegnargli dei "bozzetti anatomici" dei personaggi, in particolare di Storm e Jean Grey insomma se le è fatte disegnare nude questa cosa creò non poco scompiglio negli anni novanta alla marvel perché letteralmente c'erano dei disegni "ufficiali" delle x-girls nude e alla fiere c'era sempre qualche truffatore che millantava di avere le tavole originali e cercava di venderle.

 No.58240

File: aue3w0n.jpg (85,19 KB, 660x426)

File: 55kv6vl.jpg (97,29 KB, 580x773)

>virgin Walt Disney
>GNOOO NON POTETE DISEGNARE PORNO COSA PENSERANNO LE FAMIGLIE QUESTE COSE SONO PROIBITE
> C H A D Osamu Tezuka
>lol ghe sboro il porno furry, fammi fare le tette più grosse a sta tipa anzi topa HARHARHAR

 No.58253

Perché il porno è visto come arte spiccia, nessuno se lo caga. Tu mi dirai "ma allora i simponi?", heee i simponi spimponi, molto semplicemente il pagare per il porno è raro, o più semplicemente, è raro farci i soldi. Solo di recente si è arrivati ad un equilibrio, dagli anni 50 ai primi 2000 potevi viverci solo se riuscivi a farti un nome altrimenti era solo un metodo per sbarcare il lunario.

 No.58322

Comunque ogni tanto si parla di una fantomatica stanza dei porno in qualche sede Disney da mostrare ad ogni nuovo autore, in modo da fargli capire quale sarà il probabile destino dei loro cartoni una volta distribuiti al grande pubblico. Mi pare non ci sia mai stata una vera conferma ne smentita, ma pare proprio che quel posto esista



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]