[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/aco/ - Anime, Fumetti & Cartoni

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: americandad.jpg (142,47 KB, 499x750)

 No.59075

Premetto che amo moltissimi cartoni americani, come i Simpson, i Griffin, Beavis & Butt-head, King of the Hill e Futurama.

Ma American Dad proprio non lo capisco.

Non mi fa ridere per niente, e trovo le storie prive di mordente.
Sono io stupido o anche voi pensate che sia sopravvalutato?

Datemi la vostra chiave di lettura.

 No.59076

Non ti faridere perché è veramente tanto dentro la contemporaneità e la politica americana. È come se noi pretendessimo di fare diredere un americano con battute su Andreotti o ironizzando su quello che è successo ieri a Bari.

Pure io ho smesso di guardarlo perché capivo che c'erano veramente tante cose che non mi arrivavano e ogni volta che guardavo una puntata non mi andava poi di andarmi a recuperare il wall of text dove venivano spiegate le cose per i non americani.

 No.59077

>>59076
No, è semplicemente brutto.

 No.59078

>>59077
Credo sia questo il problema.
è meno divertente di Family Guy (il che è tutto dire), con cast leggermente più vario ma meno comprimari.
L'altro spinoff con la famiglia nera è anche meno vario e meno interessante, infatti l'hanno cancellato

 No.59079

A me piace, molto.

 No.59080

>>59079
Perché ti piace?

 No.59082

>>59077
This, è merda farcita di riferimenti pseudopop e >>59076 ha grossi problemi se non lo capisce al volo trovandolo addirittura difficile.

 No.59083

Onestamente tutte le "opere" di McFarlane sono sopravvalutate. Fanno tutte abbastanza cagare, sono il fast food dell'animazione, ogni tanto ti fanno sorridere per qualche stronzata ma poi te le dimentichi. A questo punto potrebbero fare scrivere gli episodi ad una AI e non lo noterebbe nessuno.

>>59076
Questo è anche vero, anche South Park soffre di un problema simile secondo me. Sono passati dal fare satira sulle idee a fare satira sulle persone e sulle cose o situazioni, e se non conosci bene quelle persone o cose o situazioni specifiche te lo godi a metà.

 No.59084

>>59083
>ogni tanto ti fanno sorridere per qualche stronzata ma poi te le dimentichi
Vero anche questo, io ho notato che nei griffin le cose sono due, o c'è una scenatta/battuta veramente figa, che ti rimane perché è una cannonata ed è destinata a diventare cult, oppure sono tutta una serie di jokes che ti dimentichi dopo cinque minuti. Ci sono puntate che letteralmente non mi ricordo di aver visto.

 No.59085

>>59083

I griffin per me dopo la morte dello stewie malvagio hanno perso molto, tanti episodi delle prime stagioni li ricordo a memoria, dopo quel momento zero ricordi e ho smesso di guardarli poco dopo. Le ultime stagioni meritano un recupero?
Concordo su South Park, a me piace molto anche dal post cambio di rotta, però se non segui l'attualità americana perde tutto

 No.59086

Boh, non sarà un capolavoro, ma me lo guardo a pranzo e cena (su Disney+) e ogni tanto da ridere. Però è una comicità diversa, molto politica, e molto ruota sul fatto che Stan è un bigotto cattolico repubblicano.

 No.59087

>>59083
I lavori di Farlane sono assolutamente sottovalutati e poco apprezzati, sopratutto in patria. Chiaro, non dico che siano buoni, ma i Griffin prima della morte di Brian >>> i Simpson nello stesso arco temporale, e forse anche Southpark. È vero che sono il fast food dell'animazione, ma i fast food rappresentano completamente gli stati uniti d'america in quanto tali, non stiamo a raccontarecela la commedia demenziale è somma espressione dell'umorismo americano, e tutte i cartoni sopracitati ne sono espressione, ma almeno i griffin non tentano di coprirlo con un velo di spocchiaggine come fanno a volte gli altri due (che poi pure preferisco South Park).
American Dad è un caso particolare, tenta di essere i Simpson ma non lo è, in compenso data la "serietà" iniziale quando ti rifilano un episodio demenziale riescono a farti ridere come un dannato, tipo l'episodio in cui Roger raggira uno stralunato Steve che, credendo di essere un mago di Harry Potter, viene mandato a far droga per un cartello messicano.

 No.59088

>>59087
>i Griffin prima della morte di Brian >>> i Simpson
Tu sei l’anon idiota che esaltava he man confermandolo come successo vero?
Le prime stagioni dei simpson sono iconiche, ogni personaggio è funzionale e mai banale. Nei griffin a malapena ti ricordi le battute e va avanti solo per la stupidità di peter o “come quella volta che…”. Gli altri personaggi sono inutili e le puntate ripetitive.
Migliore dei simpson in qualità di ironia e situazioni c’è solo fururama, south park invece è un altro livello.

 No.59089

>>59088
Coglione
>i Griffin prima della morte di Brian >>> i Simpson nello stesso arco temporale
Il contesto serve, nel '99 quando sono cominciati i griffin con la nona stagione per i simpson era già incominciato quel neanche tanto lento declino che li ha portati dove sono ora.
>eheheh non mi ricordo nulla dei Grffin eheheh
Va piano con il svelarti come ritardato, possono non piacerti ma la comicità delle prime stagioni dei Griffin è molto più sottile di quello che credi.

 No.59090

>>59089
>i Griffin prima della morte di Brian >>> i Simpson nello stesso arco temporale
no, nella 12esima ci sono episodi come party posse, affamatissimo homer e tanti altri che sono superiori ai griffin, i simpson calano dalla 13esima stagione ovvero 2003-2004

 No.59091

>>59087
family guy in un guscio di noce, a 2:21

Purtroppo non trovo clip migliori, cartoon wars è stato bannato un po' dappertutto

 No.59092

OP, anche a me l’animazione americana piace, ma di quelli che hai nominato solo uno è considerabile non-merda (per 8 stagioni su 30+). Guardati intorno, c’è di meglio.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]