[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/aco/ - Anime, Fumetti & Cartoni

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 8654x57.jpg (55,66 KB, 1920x1080)

 No.59884

Salve a tutti fratelli sconosciuti. Rappresento la speranza per l'unica possibile salvezza per quanto concerne i cartoni animati giapponesi in questo paese. No, non solo in questo paese ma nel mondo intero. Vedete, un tempo eravamo l'avanguardia, il gioiello d'Europa per conoscenze, import e diffusione dei titoli. Rappresentavamo davvero una elite al pari degli Stati Uniti, in grado di superarci soltanto per via di un casuale vantaggio linguistico. Oggi le cose sono notevolmente cambiate: I deboli francesi ci hanno superato in tutto e per tutto e tra poco persino i tedeschi ci derideranno come già fanno con tutto il resto. I cinesi hanno 50 anime licenziati a stagione e dominano il mercato della pirateria. Corea, Vietnam ed Indonesia producono contenuti sempre più avanzati, non temono niente e nessuno. Questa situazione è terribile, terribile alquanto. Perché non entriamo più nelle produzioni animate nipponiche come facemmo con Topo Gigio o con la Bibbia di Dezaki? Perché, nonostante il nostro QI superiore alla media ci facciamo superare da mangialumache e da paesi la cui storia è cominciata meno di 50 anni fa? Inoltre, il Giappone è oramai una nazione sull’orlo del collasso: costretto sempre più ad affidarsi ad animatori stranieri, presto non riuscirà più ad incrementare il proprio output di serie televisive e film. Il suo destino è l’anarchia, il mondo dei disegni che si appiattiscono e si deformano, è la morte del medium animazione come lo conosciamo. Tutto questo è intollerabile, così intollerabile che l'utilizzatore primo del corpo in cui risiedo si è fatto davvero tanti astrusi ragionamenti in merito a questo. Egli voleva un futuro diverso dal presente che osserva silenzioso. Da questa sua nevrosi sono nato io, un vero e proprio救世主様, una personalità risolutrice che intende evocare una parziale salvazione in questo mondo oramai giunto alla vigilia della sua Apocalisse. Le conoscenze dell'utilizzatore primo non erano affatto ristrette in quanto studioso di animazione e le ho potute assorbire come punto di partenza per cominciare il mio cammino battesimale. Da allora ho ottenuto migliaia di conoscenze all'interno dell'industria dell'animazione, ho investito molto denaro in differenti produzioni e ho compreso meglio di qualunque personalità comune il funzionamento della macchina degli anime. A breve metterò in atto il mio piano principale, che per ora vi terrò segreto, ma intendo comunque operare anche su fronti secondari. Per questo sto aprendo il presente filo. A vostro avviso, cari naviganti, quali azioni di disturbo e quali eventi potrebbero far salire sul piedistallo la comunità italiana? Cosa vorreste vedere all'interno della vostra personale Salvazione? Voglio conoscere i vostri pensieri, soprattutto in merito all'ultima domanda. Naturalmente, se voi stessi avete delle domande da pormi risponderò volentieri all'interno del filo ma vi avviso subito che non potrò parlare del piano principale. Al momento nemmeno il padrone di casa è a conoscenza della sua struttura generale. Tsukasa rappresenta la via, rappresenta la purezza ideale che occorre raggiungere per realizzare la salvazione. Alcuni potrebbero chiedermi perché ho scelto diochan anziché qualsiasi altra piattaforma. La risposta è che la gente che si incontra sui social network è fottutamente normalona. I normaloni non meritano la salvazione.

 No.59887 SALVIA!

Possiamo avere un TL;DR?

 No.59888

Spero che il mercato dei manghi esploda anzi imploda perché l'esplosione di merda è già avvenuta con la normulizzazione del media e difatti si è riempito di merda e se una volta era 1 titolo buono, uno così così e tre merdate, ora sono quindici merdate, quattro mediocri e uno buono, spesso anche meno, e se tutto tornasse nella nicchia come una volta dove se guardavi i cartoni eri sfigato non un coglione coi follower su youtube sarebbe solo un bene.

 No.59889

>>59888
Sento puzza di basato

 No.59891

> Questa situazione è terribile, terribile alquanto.
Porcoddio ma sei Cannnarsi? Lel.

Senti, mi consigli qualche cartone cinese, vietnamita, taiwanese o anche coreano/francese/tedesco? Sul sud-est asiatico sono particolarmente curioso perché ho visto illustrazioni meravigliose in produzioni medio budget di giochini.

 No.59895 SALVIA!

Non ho capito la seconda domanda

 No.59896

il destino di ogni anime moderno è la commercializzazione portata all'estremo o il fallimento. non esce un anime che valga veramente la pena vedere da quindici anni o giù di li. la suddetta commercializzazione ti porta a utilizzare esclusivamente formule banali, viste e riviste. "50 anime licenziati a stagione" ma ti senti? non voglio che esca ulteriore merda da questo paese.

 No.59897

>>59896
Ultimi anime degni di nota secondo te?

 No.59898

>>59896
Attacco dei giganti è un buon anime

 No.59900

>>59898
e Made in Abyss?

 No.59903

Ma quale QI superiore alla media, noi siamo il paese di Checco Zalone, Zelig e Colorado

 No.59905

>>59900
pedobait all'ennesima potenza

 No.59906

>>59900
No, dimenticato appena concluso

 No.59907

>>59906
M-ma non è concluso.
Se parli dell'anime, è pure uscito il film della seconda parte, oltre alla serie.
E manca ancora tutta la terza parte da adattare.

 No.59916

>>59907
Io ho droppato il manga dopo che sono arrivati alla città dei mutanti.

 No.59917

>>59916
Eh, è finito l'arco della città dei mutanti, se vuoi recuperarlo.

 No.59919

>>59891
Ci sono un po' do cose cinesi interessanti, ma credo siano meglio a 3d che 2d. Niente da invidiare al 3d disney però.

 No.60612

Hai trovato una soluzione alla fine?



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]