[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]

/aff/ - Affari

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


 No.567[Rispondi]

Questo youtuber mi sembra adatto per fare discussioni su questa board.
23 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.608

>>600
>>607
Si suppone tu abbia i liquidi per comprare l'immobile. Se chiedi un finanziamento è perché ritieni di saper utilizzare i liquidi in investimenti che rendano più dei costi del finanziamento stesso.
>sempre transitori
Per farli ci devono essere comprovate esigenze temporanee e non è detto sia facile trovare locatari adeguati in ogni zona. Comunque se possibile concordo: o trovi gente superaffidabile (e non ti puoi fidar delle agenzie) o tenti la strada dei contratti transitori.
>se ci sono inquilini morosi e li sbatti fuori al secondo mese senza bonifico
Vivi in Italia? Buona fortuna a buttar fuori la gente che non ti paga abbastanza velocemente da far tornare i conti.

 No.609

>>608
Se c'è un ateneo praticamente fai solo transitori anzi è controproducente fare i 4+4 pensando di essere furbi e "bloccare" la rendita per 8 anni perché ti trovi solo dei gran chiodi e delle spese di registrazione imbarazzanti.
Comunque sì il transitorio non è regolato dalle stesse norme dell'altro, puoi far valere la risoluzione immediata per morosità e dal giorno dopo fargli trovare le robe in un deposito e la serratura cambiata.
Been there, done that, o meglio ho detto che dal primo del mese sarebbe stato sfrattato e il giorno stesso son entrato, gli ho messo la roba negli scatoloni, l'ho portata in deposito, cambiato la serratura e quando è arrivato gli ho dato in mano la busta con il conto totale di quello che mi sarei tenuto come spese per i mesi mancanti, serratura, bollette e deposito e si è inculato fortissimo. Ma quello perché era uno stronzo lui, con un altro che è rimasto senza entrate causa covid conoscendo la situazione reale di persona (famigliari di merda che gli han pure svuotato il conto) gli ho lasciato stare il chiodo ed ora che ha trovato lavoro fisso mi sta pagando pian piano, ok sei mesi di ritardo ma dipende tutto dalla persona con cui hai a che fare.

>Si suppone tu abbia i liquidi per comprare l'immobile. Se chiedi un finanziamento è perché ritieni di saper utilizzare i liquidi in investimenti che rendano più dei costi del finanziamento stesso.

Ovviamente si punta un immobile e la banca ti eroga il muto dal giorno che vai a firmare l'atto dal notaio non è che ti fai dare la liquidità in anticipo pagandoci gli interessi MENTRE cerchi una proprietà da acquistare.
Siano lodati gli stronzoni dei B&B che per avere più margine sì ma ad alto rischio hanno drogato così tanto il mercato degli affitti da far andare via come il pane le case a prezzi ragionevoli.

 No.616

>>609
Sì vabbè quello che dici di aver fatto te si puó fare pure con altri tipi di contratto.
Il contratto dice che deve pagarti, lui non ti paga e quindi se ne deve andare.
C'è solo un piccolissimo problema: potrebbe non volersene andare.

 No.617

>>616
No, non hai capito, il contratto transitorio non ha le stesse tutele, tu puoi sbatterlo per strada senza ripercussioni come fosse uno squatter.

 No.618

>>617
Ti ripeto che puoi sicuramente farlo fino a che il tizio non è particolarmente in disaccordo.



File: Screenshot from 2020-08-18….png (50,69 KB, 665x533)

 No.394[Rispondi]

Finché non tocca 2K per me vale ancora la pena comprare.
74 post e 6 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.538

E si scende!

 No.541

>>468
È passato un mese e ancora non hai recuperato?

 No.613

Qua >>400

Alla fine ho dovuto vendere tutto perché mi servivano dei dindini.
In totale ho guadagnato 1126,37 euro.

Avevo investito 15195,8 dollari, quando li ho venduti erano diventati 16590,84 e quindi la differenza era di 1395,04 dollari che valgono 1126,37 euro.
Non è molto ma almeno sono soldi. Se avessi venduto la scorsa settimana potevo fare 2300 euro, ma va beh. Vai a sapere.

Ho raccolto un po' di soldi, 1000 euro, che diventano 1176,14 dollari che oggi investirò sempre in Tesla. A quanto pare mi è servito.

 No.614

>>613
Cioè hai fatto il 9% in quanti mesi?

Non è male ma neanche chissà quanto, con ENI avrei potuto fare l'8% in tre giorni, ma avendoci messo solo 1000 euro me li sbattevo sul cazzo.

Mi sa che sei entrato tardi (quando?) perché ci hai fatto poco per quanto rischioso è il giocattolo Tesla.

 No.615

>>614

Sono entrato in Tesla all'inizio dell'anno, ma tieni conto che nel corso dei mesi ho comprato più volte. È la prima volta che gioco in borsa e per quanto non abbi fatto mosse sempre azzeccate, diciamo che sono discretamente soddisfatto.
Oggi avevo comprato a 436, poi ho visto che scendeva e ho venduto per poi comprare a 427. Ora è a 431.

Ora devo piantarla e pazientare. Ho fatto molto di più con i bitcoin visto che con quelli ho guadagnato più di 8k euro. E la cifra rimane abbastanza stabile. Ma anche in quel frangente devo pazientare.
Il mio obbiettivo con la criptovaluta è quella di raggiungere i 10k o 15k euro. Dubito fortemente che si possa verificare una impennata da zero a mille, però almeno guadagno un po'.



File: bb3da08b7cdfba3d8e685305b4….jpg (51,89 KB, 855x259)

 No.601[Rispondi]

Ma quindi come dio stronzo si pagano le tasse per le criptovalute? Qualcuno ci è passato ed ha voglia di esporre?
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.605

>>604
Sei stato illuminante e colgo l'occasione per esporti un dubbio che mi scervella da tempo. Le tasse vanno pagate anche se non converto in fiat? Tipo se supero i 51k ma lascio tutto in cripto devo ugualmente pagare? Oppure devo pagare nel momento in cui supero i 51k E converto in fiat? Perché nel secondo caso è tutto chiaro, ma nel primo cosa succede se io quest'anno ho una plusvalenza di 100k per 7+ giorni ma prima di fine anno perdo quasi tutto e vado sotto i 51k? Pago il 26% dei 100k o? Dimenticavo, brainlet here

 No.606

>>605
Non lui ma ovviamente paghi solo sulla parte che hai "incassato" altrimenti sarebbe come avere il 26% di tassazione sulla cifra che hai nel c/c o nel deposito titoli e va da se che è una cosa folle.

 No.610

>>606
Basato

 No.611

>>605
La plusvalenza viene a crearsi solo quando rivendi qualcosa a un prezzo maggiore del prezzo di acquisto. Se non muovi nulla, non c'è plusvalenza. Paesi diversi adottano criteri diversi, ma in Italia per gli investimenti in valuta estera le regole son queste.
Il criterio per il calcolo della plusvalenza è LIFO, last in first out: compro tre volte 1 ETH, la prima volta lo pago 115, poi 125 e alla fine 135. Dopo un mese vendo due ETH a 140 l'uno, la plusvalenza è (140-135) + (140-125) = 20€ (notare come ho usato i valori del prezzo d'acquisto dei 2 acquisti più recenti). Le tasse le paghi solo sui 20. Fa strano perché il "paghi sì o no" dipende dal capitale totale, il "quanto paghi" dipende solo dai movimenti.
Una ultima cosa: come per ogni investimento, puoi avere plusvalenze e minusvalenze. Le minusvalenze vengano a crearsi quando vendi a un prezzo INFERIORE del prezzo di acquisto. Tipico esempio: hai comprato durante una bolla a 400, docidi di disfarti di tutto quando il prezzo è oramai crollato a 250. Hai 150 di minusvalenze, valgono qualcosa dal punto di vista delle tasse? Sì e no. Non puoi andare dallo stato a chiedere il 26% di quello che c'hai rimesso ovviamente, ma puoi "sfruttare" queste minusvalenze diminuire le tasse che andresti a pagare su altre plusvalenze. Non sto ad ammorbarti perché nel dettaglio è un puttanaio ma google è tuo amico in questo.

Unica cosa tornando al discorso "cosa pago se ho tante crypto ma non le muovo": quando si compila il quadro RW di cui parlavo nel post precedente devi segnare i soldi detenuti presso conti correnti di banche estere. L'exchange Kraken è UK, se ho un account su Kraken potrei decidere di assimilarlo a un conto corrente aperto su una banca estera e quindi pagarci l'imposta di bollo. L'imposta di bollo non è esagerata, è fissa a 32€ ed è dovuta quando il conto supera i 5000€ di media. Non ha nulla a che fare con lo spostare soldi o il trading, in questo caso è proprio una questione di "ho un conto corrente all'estero, quindi pago", indipendentemente da quel che ci fai. Se un account kraken sia un conto corrente a tutti gli effetti però non te lo sa dire nessuno con certezza, è tutto molto fumoso.

 No.612

>>611
Ultimissima domanda: un movimento da cripto a cripto, per esempio da eth a btc, genera una plusvalenza? È tassabile? Oppure parliamo soltanto di cripto a fiat?



File: Screenshot_20201021-090808….jpg (469,7 KB, 1072x2059)

 No.602[Rispondi]

 No.603

Boh, probabilmente renderà i criptosoldi più diffusi (attirandosi magari le ire dei governi nazionali?). Temo però che il tasso di cambio sia da strozzini come è adesso fra valute nazionali: io quando compro su eBay in valute diverse dall'euro scelgo il tasso di cambio che mi fa la carta di credito piuttosto che quello interno di PayPal.



File: 1592352007731m.jpg (115,33 KB, 1024x576)

 No.584[Rispondi]

Visto che stanno per buttarmi fuori dal lavoro e ho un po' di soldi da parte, stavo pensando di provare a entrare in società con qualche azienda, diciamo una pompe funebri a conduzione familiare, dando un po' dei miei risparmietti
È una cosa realistica o mi faccio ridere in faccia da tutti?
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.586

>>585
Quindi insomma un cazzo
Me l'aspettavo…

 No.589

Dalle mie parti c'è uno che stava come dipendente, poi ha mandato affanculo il capo e se ne è aperto una sua.
Peró da completo ignorante anche secondo me è come dice >>585, sopratutto se sei al sud rischi di venir sparato.

 No.590

Amo, dove vivi e quanto hai da parte?


Quello che vuoi fare non è per niente banale, dovresti trovare un'azienda che ha bisogno di capitale ma non vuole indebitarsi con le banche.
È più facile che funzioni con un ristorante o qualche altro genere di locale.

 No.591

Non sono esperto ma mi sembra difficile che qualcuno faccia entrare nel capitale sociale un tizio che è entrato dalla porta del negozio quindici secondi prima. Forse negli USA. Forse uno alla canna del gas ma in quel caso vuoi davvero fare società con uno in quelle condizioni?

 No.592

Potrebbe avere senso so se già lavori nel settore e sai come muoverti. Altrimenti ti spolpano vivo, ti addossano tutte le perdite e loro fanno gli utili.

Fai un investimento in ETF e basta.



File: lockdwon.jpg (778,33 KB, 1200x848)

 No.545[Rispondi]

Ma se in vista del secondo lockdown mi faccio un'infornata dei titoli che hanno fatto faville durante il primo?
Amazon google apple netflix etc, insomma avete capito.
Sono lento? Rischio la discesa?
5 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.564

>>559
Capisco, ma per un medio periodo fare +3,6 a settimana non mi pare male. Hai migliori consigli? Io ascolto eh.

 No.565

>>564
La questione non è fare o non fare +3,6%, ma a quale rischio?
E se ti crolla di -20% o -30% e resta depresso per un anno? Valeva la pena quel +3,6%?

Se devo farmi +3% all'anno (non puoi dire "a settimana" perché non sai cosa succede in futuro, non è a _tasso fisso_, puoi solo dire "finora") con quel rischio, allora forse è meglio andare di obbligazioni e conti deposito.

 No.566

>>565
È vero che l'andamento passato non influisce sul futuro, ma sono tutte azioni che negli ultimi 2 anni sono almeno raddoppiate, se non triplicate.

 No.575

>>566
E non hai paura che quei cavalli che hanno corso il doppio e il triplo crollino stramazzati? Io non sto entrando nell'azionario proprio per quel motivo, mercati ai massimi.

 No.587

>>575
Beh intanto è sempre saggio investire una parte sacrificabile del proprio capitale, ma principalmente mi baso sui risultati di quelle aziende negli ultimi 10 anni. Mi pare abbiano dimostrato la loro validità, visto che oggi si possono considerare delle infrastrutture essenziali della società.



File: generaligiusta-147418.png (44,6 KB, 852x677)

 No.542[Rispondi]

Ok, /aff/, cosa ne pensate delle assicurazioni Generali e, più precisamente, dell'opzione "Valore Futuro"? In pratica si tratta della classica ripartizione di denaro con una parte sicura e con rendimento al 3% e l'altra parte che si basa sui mercati azionari, ecc ecc. Peraltro volevo vedere se c'era una opzione incentrata sulle rinnovabili, ecc.
La cifra dovrebbe essere sui 20k euro. Ancora non so.

Voi cosa ne pensate? Postate i vostri consigli, timori, ecc.
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.551

Se danno il 3% a te e perché loro ci fanno il 30% ciao

 No.552

>>551
Non vedo il problema, da solo faresti lo zero

 No.553

>>550
Avendone già incassata una tranche nel testo c'era un passaggio in italiano assolutamente scorretto in cui si diceva qualcosa tipo "non aver più nulla a pretendere" ma ovviamente riferito ai motivi della parte già erogata invece stan facendo i bizantini sul significato della frase, ovviamente la cosa è losca come poche anche perché nel frattempo tra il primo pagamento e la richiesta della parte rimanente per un peggioramento (cosa prevista dal contratto) hanno continuato ad incassare il premio per un lustro, se non avessi avuto diritto a nient'altro cosa restava in essere la polizza? Anyway se li sono già inculati di brutto in tribunale già una decina di volte per lo stesso motivo ma per una perversione legale ogni soggetto deve fare causa perché appunto la sentenza non fa giurisprudenza anche se è la base sempre più forte per le successive, dio cane non ha un cazzo di senso.
E nel frattempo son passati 5 anni che è palese che sperano che la gente desista o che crepi nel mentre ma col cazzo che glieli mollo.

 No.554

>>553

Sono anni che sono cliente generali (a dir la verità lo è mia madre) e non ho mai avuto problemi. Mi dispiace che tu abbia avuto questa seccatura.
Ma esattamente in cosa consisteva questo servizio? Era un conto deposito?

 No.583

>>554
Polizza invalidità, certificata la percentuale già fecero fatica ad erogare la prima parte facendo firmare sta scrittura privata scritta volutamente con una struttura grammaticale ambigua come detto nell'altro post, poi s'è continuato a pagare il premio e quando è peggiorata con tanto di percentuale INPS aumentata (e di solito hanno le braccine cortissime) hanno detto "Lolno hai firmato che non avevi nulla a pretendere" e quindi manca l'ultimo terzo.



File: 1tmljo8.jpg (120 KB, 1280x853)

 No.556[Rispondi]

Anon, devo investire 50k, dove prendo ETF?
Usare più ..broker(?) dà vantaggi?
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.558

Hai diverse opzioni:
- aprire un dossier titoli presso la tua banca (nota: le banche spesso hanno commissioni troppo alte)
- aprire un conto du Directa

Directa è il più economico broker italiano che quindi ti paga anche le tasse sui gain.
Come banche con conto corrente e dossier con basse commissioni ci sarebbe Webank.

Divertiti:
https://www.qualebroker.com/

 No.560

Forse avrei dovuto specificare che risiedo all'estero, in Europa ma ancora per poco.
In realtà speravo mi venissero detti nomi grossi al punto che i confini non importassero. Vediamo cosa trovo.

 No.561

>>560
Estero dove? Ci sarebbe Degiro che è estero

 No.562

Dipende da che etf vuole comprare. ETF americani broker americani. ETF europei broker europei.

Mi deve una commissione pari al 2% del transato ergo 1000 euro.

 No.563

File: 5veahnw.jpg (37,37 KB, 313x533)

>>561
>in Europa ma ancora per poco.



File: pilastri.jpg (73,03 KB, 1290x596)

 No.366[Rispondi]

Ciao Anon, visto che molti di noi ormai non sono più dei minorenni brufolosi mi chiedevo se c'era qualcuno esperto di fondi pensione.

La mi famiglia insiste perché io inizi a mettere da parte qualcosa per la vecchiaia, vado per i 40, ma io ho sempre avuto una certa diffidenza per tutto quello che ha a che fare con la finanza.

Da quel che ho capito la cosa più conveniente è che i soldi che ci metterei sono deducibili dalle tasse, se ho capito bene funzionerebbe cosi, se io oggi guadagno 45€ l'anno su questi pagherò l'irpef, circa 13k€, mentre se mettessi 5k€ in un fondo pensione pagherei l'irpef solo su 40k, circa 11K€, risparmiando la bellezza di 2k€ di tasse.

è davvero cosi che funziona? Vale per tutti i tipi di fondi pensione o per una categoria specifica?

L'latra cosa che non ho capito è se questi soldi dovrò per forza usarli per integrare la pensione di un tot al mesec o se sarebbe possibile farseli dare tutti in una volta, o anche girarne una parte ad eventuali eredi. Vorrei evitare di versare 150k€ e poi morire a 75 anni lasciando la mia famiglia senza un cazzo.
11 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.413

>>412
Te quanto guadagni al mese? Scusa la curiosità

 No.414

>>413
1800, ma ti rifaccio notare che voglio mettere 100 euro al mese, non 430 (anzi se farò un mutuo in futuro forse non arriverò mai a metterceli neanche nel prossimo futuro).

 No.415

>>414
No no, io guadagno cifre simili alle tue, anche io sto accarezzando l'idea di mettere sui 100 euri al mese

 No.543

File: 1562506596076.jpg (81,4 KB, 842x792)

Anche io sono interessato a questa cosa, lavoro da 3 anni a tempo indeterminato in una media azienda parte di gruppo enorme e con il contratto metalmeccanico abbiamo a disposizione il COMETA.

Vado su quello? è uno di quei fondi che dice >>368 dove il datore di lavoro ci mette una parte?
Per il resto vediamo se ho capito come funziona: ogni mese una parte del tuo stipendio la butti lì, e ti conviene arrivare più vicino possibile ai 5k annui perché è il massimo che gode dei vantaggi sulle tasse.
Quando ti tassano lo stipendo non conteggiano quello che vai a destinare al fondi.
I soldi all'inizio sono vincolati per x anni ma puoi chiedere un anticipo in percentuali diverse per varie cause.
Dopo gli x anni puoi fare il cazzo che vuoi e ritirarli tutti?

Parte 2, basata su quello che avevo letto online.
Quando finalmente vai in pensione, ti vengono restituiti pian piano come aggiunta alla tua regolare pensione, e la tassazione sulla pensione dovrebbe essere molto bassa (tipo 9-15%?).
Puoi anche farteli dare tutti in una botta, o ribaltarli su qualcun altro prima di crepare.

Domanda finale: la convenienza in tutto questo è solo nel risparmio sulle tasse? Mi spiego meglio, rispetto a tenermi tutto in un deposito, o investire, o sotto il materasso, i soldi che dai al fondo pensionistico ti tornano con degli interessi oppure rimangono lì piatti a marcire per 40 anni?
E come funziona il fatto che il datore di lavoro ci mette una parte? In che percentuale? Sono soldi che mette il datore completamente di tasca sua, puliti, in aggiunta al tuo stipendio? Niente tasse/costi/inculate aggiuntive?

Scusate la confusione ma se leggi online non c'è nessuno che spieghi in pratica cosa succede ai tuoi soldi, sempre solo supercazzole scritte in legalese e finanziario.

 No.544

>>543
Per Cometa non ho come funzioni, ci sono un paio di thread dedicati su fol

https://www.finanzaonline.com/forum/etf-fondi-e-gestioni-e-investment-certificates/1616142-fondo-cometa-quale-comparto-scegliere.html?highlight=fondo+cometa

https://www.finanzaonline.com/forum/etf-fondi-e-gestioni-e-investment-certificates/1579940-fondo-pensione-cometa-o-altro.html?highlight=fondo+cometa

Leggiteli.

>Dopo gli x anni puoi fare il cazzo che vuoi e ritirarli tutti?

No, non puoi fare il cazzo che vuoi, hanno regole precise sia per gli anticipi che per rendita e riscatto capitale. Leggiti la nota informativa con attenzione.

>Puoi anche farteli dare tutti in una botta, o ribaltarli su qualcun altro prima di crepare.

Di nuovo, esistono regole. Di regola alla scadenza il 50% ti viene dato in capitale e il 50% in rendita se questa è superiore ad una certa percentuale della pensione minima, altrimenti tutto capitale. Si può giocare con le anticipazioni affinché questo avvenga.
Di nuovo, leggiti la nota informativa.
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.



File: download.jpg (6,15 KB, 300x168)

 No.160[Rispondi]

Per chi volesse fare qualche soldo facile col matched betting:

http://brutti.red/phpbb/viewtopic.php?f=14&t=3052
3 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.361

File: Screenshot_2020-07-31 Prof….png (3,24 KB, 691x27)

>>356

Ho guadagnato così perché ho diversificato sul casino, mentre prima mi tenevo alla larga sono riuscito pure a creare nuove strategie, purtroppo se conosci le puntate rifiutate capirai i mesi con il segno meno.

>Rispetto a due anni fa il mercato è cambiato molto?


A mio giudizio è cambiato qualcosa, mentre prima le promozioni erano per tutti e pubbliche ora sono soprattutto esclusive e le ricevi in base alla tua movimentazione. Di certo la crema oggi è nei programmi VIP e club.

Per le promozioni a RTP positivo sono cambiati decisamente i tempi, i rimborsi a 100% sono diventati 10% e sempre meno frequenti direi rare.

I mesi con i picchi più alti sono sicuramente vincite grosse alle slot, quali sono imprevedibile e difficilmente replicabili facilmente.

Oggi se ho questi guadagni è perché investo molto tempo, quasi tutto il giorno dietro le quote e gli strumenti e inizio a esserne sazio. Se tu hai trovato programmi simili mi piacerebbe superare il MB.

>Mi spieghi la legenda di quei colori?

Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.423

>>338
>>356
>>361
No spè, io ho fatto sui 500 euro in un mese con le benvenuto ma poi ho smesso quando si erano fermate le partite durante il lockdown. Mi spieghi come fai a fare tutti quei soldi? Una volta esaurite le benvenuto c'è solo merda da 2-5€ l'una.

>A mio giudizio è cambiato qualcosa, mentre prima le promozioni erano per tutti e pubbliche ora sono soprattutto esclusive e le ricevi in base alla tua movimentazione. Di certo la crema oggi è nei programmi VIP e club.


ti riferisci alla marea di promozioni che ti spammano via mail? Io le ho sempre cestinate affidandomi solo a quello che proponeva ninjabet ma ammetto di essere nabbo duro.

Insegnami sensei

 No.424

Cristo santo se credete a queste cose per "fare soldi" dovete non ironicamente buttarvi da un ponte

 No.462

>>423
>insegnami sensei

l'errore l'hai capito da solo, le offerte invdividuali sono le più ricche oggi e creano il circolo vizioso, per cui più giochi più ricevi

 No.540

>>338
Ciao anon. Io conosco da tempo il MB e da quest'anno ho inziato a dedicarmici seriamente.
In questi ultimi mesi ho guadagnato abbastanza facendomi le benvenuto, anche con qualche multi-account.

Stavo pianificando di provare ad entrare in qualche programma vip per sfruttare le offerte esclusive, ma facendo qualche calcolo (volevo inziare da e**obet), con le promo che so che sono presenti in tale programma, mi risulta che si guadagni poco e niente (considerando anche la % dei soldi che si perde quando si fa punta e contropunta)

Giudicando dal tuo grafico le offerte casinò sembrano molto più appetibili. Mi daresti qualche dritta su come iniziare con quelle? Su quale book conviene concentrarsi?



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
Precedente [1] [2] [3] [4]
[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]