[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]

/aff/ - Affari

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: Screenshot from 2020-08-18….png (50,69 KB, 665x533)

 No.394[Rispondi]

Finché non tocca 2K per me vale ancora la pena comprare.
70 post e 6 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.519

>>517
Anon, sei sempre qui a gufare che l'anon sopra perda i suoi soldi per spearare di avere ragione. Putroppo il post in Op ti sta provando sbagliato dall'inizio del thread.

 No.520

>>519
Ora sta a -2% in premarket e il future nasdaq100 è negativo. Oggi ci si dovrebbe divertire un po'.

 No.521

Dai, anche oggi un -4,15% ce lo siamo portati a casa.

 No.527

Dai martedì c'è il batter day, giusto il tempo di imbarcare altri gonzi e poi giù nel dirupo.

 No.538

E si scende!



File: ClipboardImage.png (44,52 KB, 690x574)

 No.339[Rispondi]

È questo un buom momento per investire in AMD? Intel ha appena rimandato la nuova generazione a 7nm o quel cazzo che è, da ieri sta già schizzando sulla luna.
25 post e 5 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.515

>>505
Giusto per curiosità che non seguo molto non avendo liquidità, ipotizziamo di aver investito 1k in Nvidia e/o Softbank un mese fa, quanto mi troverei in tasca vendendo oggi? O dovrei aspettare il nulla osta degli antitrust interessati?

 No.518

>>515
>ipotizziamo di aver investito 1k in Nvidia e/o Softbank un mese fa, quanto mi troverei in tasca vendendo oggi?
Vatti a guardare quanto valevano 30 gg fa.
>O dovrei aspettare il nulla osta degli antitrust interessati?
Che?

 No.522

>>518
>Che
Sai che tutta la baracca casca se l'antitrust decide che no, l'acquisizione non si può fare, vero?
E chiedevo se ipoteticamente avesse senso vendere ora o attendere un potenziale incremento ulteriore del valore dopo la decisione, ovviamente rischiando di prenderlo nel culo in caso di un NO.

 No.523

>>522
Come avevi scritto sembrava che qualcosa ti impedisce di vendere. Stavi già parlando per via ipotetica, ci aggiungi pure un'altra ipotesi.

 No.537

File: Screenshot 2020-09-21 1824….jpg (39,45 KB, 1172x259)

>>504
Giornata brutta oggi. Mai stato così rosso da giugno.



File: mf.png (2,62 KB, 225x225)

 No.33[Rispondi]

E niente, ho appena invesito 5000 euro con incremento di 500 euro al mese su Moneyfarm, scegliendo il Portafoglio 4, orizzonte 6 anni.

Ho un contratto di lavoro di 3 anni e riesco a mettere da parte più di 1000 euro al mese.
Siccome non ho un lavoro indeterminato, ancora non posso fare un mutuo per una casa. Ho comprato 15k di BTp Italia del mese scorso così ho una base "sicura" e protetta dall'inflazione.

Pareri?

inb4 ciao moneyfarmfag, non sono lui
inb4 non si usa inb4 in OP
81 post e 10 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.532

>>531
Purtroppo in Italia mi pare sia l'unico cosiddetto flessibile. C'è il gemello diverso di XQUI a dividendi, l'XS7W, ma ha quota azionaria bassissima.
In alternativa devi muoverti dagli etf su fondi attivi o fondi pensione.

 No.533

>>530
Anche lo XQUA è buono, ottima composizione.

 No.534

>>533
Sì ma non è un portafogli bilanciato azioni/bond. È solo etf che segue un indice su bond emergenti.

 No.535 SALVIA!

>>534
cazzo esiste davvero

 No.536

>>531
All'estero ce ne sono tanti, ad esempio i Vanguard LifeStrategy o quelli con orizzonte per la pensione che si ribilanciamento in automatico verso asset meno rischiosi man mano che ti vicini a scadenza.
Che io sappia, in Italia c'è solo XQUI come singolo etf, altrimenti devi andare di gestioni patrimoniali con Moneyfarm o Euclidea.



File: bitcoin.png (27,83 KB, 605x255)

 No.497[Rispondi]

Chi seguiresti?

 No.498

Nessuno dei due perché il padre è un vecchio di merda fuori dalle meccaniche moderne e il figlio perché è un trust fund kid che anche se brucia decine di migliaia di dollari cade in piedi quindi può rischiare senza problemi e se l'azzardo paga fa pure il bullo mentre se non paga farà finta di niente.



File: 2etf.jpg (45,69 KB, 880x299)

 No.429[Rispondi]

Forse l'avevo già messo per iscritto in altro filo. Che ne pensate di un investimento specifico in ETF nel settore delle batterie? Sto pensando alle batterie per automotive e grandi apparecchiature elettriche, non quelle per i dildi.
In pic gli unici due ETF che sono proprio specifici. Il TER non è basso ma è normale per ETF settoriali, le dimensioni del fondo non sono entusiasmanti nemmeno per l'L&G (che comunque mi sembra di gran lunga più interessante).
L'ottica con cui li guardo è quella del periodo medio-lungo in attesa della diffusione dei dispositivi elettrici e non quella della specifica quotazione di questo periodo.
1 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.431

Gli ETF settoriali sono comunque delle scommesse su un sottogruppo di aziende che potrebbe performare meglio di un indice più grande.

Libero di farlo, ma non metterci tutto il portafoglio. Cioè usa la parte di portafoglio che riservi per le "scommesse".

 No.432

>>431
E dire che avevo in mente di scriverlo nel post iniziale, mi sto rimbambendo. Certo, intendevo comunque come percentuale a singola cifra (e bassa pure) nel totale del portafoglio, non certo per metterci il grosso.

Mi interessava un parere se sembra una scommessa con buone possibilità di vittoria oppure no. Se sia probabile che le prossime batterie ad alta efficienza siano inventate/prodotte da aziende che già lo fanno o se verranno da altre aziende e queste che producono batterie "vecchie" resteranno al palo.

 No.436

>>432
A questa domanda purtroppo ti può rispondere solo chi è esperto del settore. Certo che l'azienda che troverà qualcosa di più efficiente farà soldi a palate e pure i suoi azionisti, ma a saperlo quale.

 No.487

File: rc54z.jpg (163,85 KB, 992x721)

OP qui, io mi sarei quasi deciso per l'ETF in pic per un importo non rilevantissimo sulle mie finanze. Scelgo questo piuttosto che l'altro per il fatto che sia più capitalizzato 138M€ rispetto ai 13 del WisdomTree.
Tra l'altro ho appena scoperto che il mio home banking mi permetterebbe di impostare un ordine con prezzo fisso e con validità di un mese, potrei anche tentare un prezzo di 8-8.5 euro e sperare che scenda.

 No.489

File: xh15xr5.jpg (146,54 KB, 971x573)

>>487
Sempre io, questa è la composizione dell'indice che replica l'ETF. C'è dentro un bel po' di Tesla, ok che oggi sta facendo il -3.6% però ce n'è dentro parecchia.

E dire che volevo prendere quell'ETF per il lungo periodo, gli sto facendo le pulci, lél.



File: gems.jpg (12,46 KB, 422x119)

 No.416[Rispondi]

Anon è arrivato il momento di fare trading con le criptovalute, è come un giochino gestionale solo che guadagni i big money.
Uniswap + metamask è la via, bonus gemma rara da OP: $layer
3 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.483

>>481
>>482
in pratica puoi fare trading senza passre attraverso gli exchange classici ma "swappando" ethereum per altre monete meme più esotiche attraverso la finanza decentralizzata, ovvero uniswap. uniswap si collega automaticamente al tuo portafoglio, in questo caso metamask. le monete a basso market cap hanno oscillazioni allucinanti e puoi trovare il tuo investimento triplicato in poche ore.
Ogni scambio ha un costo variabile di gas in ethereum, a volte diventa insostenibile per i piccoli movimenti. Sempre attraverso uniswap puoi contribuire alle piscine di liquidità degli scambi e reinvestire il gettone della presenza per farmare, ad esempio su sushiswap

 No.484

>>483
ovviamente non è roba da emasculati, il rischio è altissimo

 No.485

per provare fatevi un account su coingecko che oltre ai grafici ha il portafoglio

 No.486

>>483
Ho capito un mezzo catso ma, ad esempio, volendoci mettere dei soldi per provare il giochino quanto sarebbe un importo minimo? Il dettaglio dell'importo variabile come costo è un grosso difetto, anon.

 No.488

>>486
Puoi prendere 100 o 200 euro di ethereum su binance(aspetterei perché stanno scendendo) dopo esserti identificato con un documento, poi te li invii su metamask.io che è un plug in di chrome. I 3 prezzi del gas li vedi su ethgasstation.info, con la velocità diminisce il rischio che la transazione non vada a buon fine. Oggi il gas costa circa 20 euro a transazione ma generalmente va dai 5 ai 10
Puoi fare trading normale su binance ma non hai accesso alle gemme rare di uniswap.



File: IMG_20200826_161649_224.jpg (107,02 KB, 1080x565)

 No.441[Rispondi]

Buonasera /aff/abulatori.

Oggi vi farò delle domande sull'rc auto. Ho appena fatto un preventivo da Axa che quasi mi dimezza l'assicurazione che ho in questo momento con Unipol. Mi posso fidare? Voi dove siete assicurati? Che compagnia consigliate? Quanto spendete? Confrontiamoci un po'

 No.442

Sulle assicurazioni superscontate occhio alle clausole di rivalsa. Per esempio alcune assicurazioni si rivalgono su di te in caso di incidente con guida in stato di ebbrezza, il che significa che se hai bevuto un dito d'alcool in più e sei lucido ma hai la sfiga di fare incidente rischi di dover rifondere di tasca tua i danni sia a cose che a persone. Io ho Genialloyd e sono coperto anche in caso di guida in stato di ebbrezza (che è definito dall'alcool test) ma non in caso di guida in stato di ubriachezza.
Con AXA ho avuto a che fare solo quando mia madre fu investita da un automobilista che aveva quell'assicurazione, il mio avvocato disse che erano i più rognosi per farsi liquidare i risarcimenti (ma a te come assicurato non interesserebbe).

 No.444

>>442
In pratica le assicurazione superscontate convengono solo se non sei un deficiente.
Beh, direi che nel caso di OP pagare la metà valga il costo di non poter guidare ubriaco come un rumeno.

 No.446

>>444
La rivalsa ci può essere anche in caso di incidente con revisione scaduta o magari con a bordo un passeggero in più di quanto scritto sul libretto, è sempre meglio dare un'occhiata al contratto.

Poi ebbrezza non vuol dire ubriachezza. Se guidi gonfio come un babà è anche giusto, ma ebbrezza può voler dire un decimale in più del limite sull'apparecchio per l'alcool test di Gargiulo tarato l'ultima volta nel 1973.

 No.464

>>446
Vabbè ma comunque per un anon duro e puro, che quindi è estraneo a questi contesti a prescindere, mi sembrano assicurazioni convenienti

 No.479

Protip: di ssicurazione devi parlare solo con concittadini. Tipo che a trento costano un terzo che a napoli.



File: download.jpg (6,15 KB, 300x168)

 No.160[Rispondi]

Per chi volesse fare qualche soldo facile col matched betting:

http://brutti.red/phpbb/viewtopic.php?f=14&t=3052
2 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.356

>>338
Che ricordi il MB. Io ho cominciato nel 2018 e più o meno ho guadagnato come te nella parte iniziale del 2018, sui 300/400 euro al mese fino all'estate, poi da settembre in poi ho cominciato a fare multiaccount aggressivo e a starci veramente dietro e per 4 mesi ci ho fatto 800/900 euro al mese.
Poi mi sono rotto i coglioni, ho intrapreso altri progetti e praticamente non ho fatto più niente. Sono anni che non accedo più a siti di scommesse e i tuoi grafici mi lasciano veramente stupito, credevo che ormai fosse morto tutto, invece tu hai guadagnato tutti quei soldi nel 2020?
Rispetto a due anni fa il mercato è cambiato molto? Io ai tempi facevo circa 40% scommesse e 60% offerte su casinò/slot sulle quali ero diventato molto esperto (un buon terzo dei miei ricavi mensili discendeva esclusivamente da offerte a rtp positivo), tu invece? Mi spieghi la legenda di quei colori?

 No.361

File: Screenshot_2020-07-31 Prof….png (3,24 KB, 691x27)

>>356

Ho guadagnato così perché ho diversificato sul casino, mentre prima mi tenevo alla larga sono riuscito pure a creare nuove strategie, purtroppo se conosci le puntate rifiutate capirai i mesi con il segno meno.

>Rispetto a due anni fa il mercato è cambiato molto?


A mio giudizio è cambiato qualcosa, mentre prima le promozioni erano per tutti e pubbliche ora sono soprattutto esclusive e le ricevi in base alla tua movimentazione. Di certo la crema oggi è nei programmi VIP e club.

Per le promozioni a RTP positivo sono cambiati decisamente i tempi, i rimborsi a 100% sono diventati 10% e sempre meno frequenti direi rare.

I mesi con i picchi più alti sono sicuramente vincite grosse alle slot, quali sono imprevedibile e difficilmente replicabili facilmente.

Oggi se ho questi guadagni è perché investo molto tempo, quasi tutto il giorno dietro le quote e gli strumenti e inizio a esserne sazio. Se tu hai trovato programmi simili mi piacerebbe superare il MB.

>Mi spieghi la legenda di quei colori?

Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.423

>>338
>>356
>>361
No spè, io ho fatto sui 500 euro in un mese con le benvenuto ma poi ho smesso quando si erano fermate le partite durante il lockdown. Mi spieghi come fai a fare tutti quei soldi? Una volta esaurite le benvenuto c'è solo merda da 2-5€ l'una.

>A mio giudizio è cambiato qualcosa, mentre prima le promozioni erano per tutti e pubbliche ora sono soprattutto esclusive e le ricevi in base alla tua movimentazione. Di certo la crema oggi è nei programmi VIP e club.


ti riferisci alla marea di promozioni che ti spammano via mail? Io le ho sempre cestinate affidandomi solo a quello che proponeva ninjabet ma ammetto di essere nabbo duro.

Insegnami sensei

 No.424

Cristo santo se credete a queste cose per "fare soldi" dovete non ironicamente buttarvi da un ponte

 No.462

>>423
>insegnami sensei

l'errore l'hai capito da solo, le offerte invdividuali sono le più ricche oggi e creano il circolo vizioso, per cui più giochi più ricevi



File: pilastri.jpg (73,03 KB, 1290x596)

 No.366[Rispondi]

Ciao Anon, visto che molti di noi ormai non sono più dei minorenni brufolosi mi chiedevo se c'era qualcuno esperto di fondi pensione.

La mi famiglia insiste perché io inizi a mettere da parte qualcosa per la vecchiaia, vado per i 40, ma io ho sempre avuto una certa diffidenza per tutto quello che ha a che fare con la finanza.

Da quel che ho capito la cosa più conveniente è che i soldi che ci metterei sono deducibili dalle tasse, se ho capito bene funzionerebbe cosi, se io oggi guadagno 45€ l'anno su questi pagherò l'irpef, circa 13k€, mentre se mettessi 5k€ in un fondo pensione pagherei l'irpef solo su 40k, circa 11K€, risparmiando la bellezza di 2k€ di tasse.

è davvero cosi che funziona? Vale per tutti i tipi di fondi pensione o per una categoria specifica?

L'latra cosa che non ho capito è se questi soldi dovrò per forza usarli per integrare la pensione di un tot al mesec o se sarebbe possibile farseli dare tutti in una volta, o anche girarne una parte ad eventuali eredi. Vorrei evitare di versare 150k€ e poi morire a 75 anni lasciando la mia famiglia senza un cazzo.
9 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.411

>>410
Eh la madonna, 430 euro al mese sono decisamente troppi

 No.412

>>411
Eh lo so, ma appunto è quello l'importo per poter saturare il massimo di deducibilità. Quindi conviene per chi li ha, ma effettivamente per un giovane è troppo. Ed è per questo che permettono di compensare nei 20 anni successivi al quinto quello che non hai dedotto fino ad allora.

 No.413

>>412
Te quanto guadagni al mese? Scusa la curiosità

 No.414

>>413
1800, ma ti rifaccio notare che voglio mettere 100 euro al mese, non 430 (anzi se farò un mutuo in futuro forse non arriverò mai a metterceli neanche nel prossimo futuro).

 No.415

>>414
No no, io guadagno cifre simili alle tue, anche io sto accarezzando l'idea di mettere sui 100 euri al mese



File: cagwqmohh.jpeg (48,8 KB, 387x389)

 No.389[Rispondi]

Ho aperto da mesi un Atomic Wallet per tenere una parte dei miei risparmi, ma siccome non c'è l'opzione per vendere criptovalute mi è toccato iscrivermi a Binance.
Adesso ho convertito una parte dei miei Bitcoin in Euro, ma *concretamente* come faccio a rimetterli nella mia postepay?
Sulla sezione "prelievo" ci sono solo le opzioni "bonifico bancario" più altra roba che non so cosa sia… dov'è l'opzione carta di credito?

 No.390

La postepay non è una carta di credito e comunque credo che solo le attività commerciali possano stornare soldi sulle carte di credito.

Fatti un conto corrente bancario. Guardati Webank, Illimity o Widiba.

 No.391

>>390
> La postepay non è una carta di credito e comunque credo che solo le attività commerciali possano stornare soldi sulle carte di credito.

Ok, ma almeno su PayPal?
O su un libretto di risparmio?

 No.392

>>391
Se hanno un IBAN sì. Ma sei tu che devi adeguati alle regole del tuo gestore di wallet, non il contrario.

 No.393

Fai l'upgrade a postepay revolution



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
Precedente [1] [2] [3] [4]
[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]