[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]

/b/ - Random

Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: ClipboardImage.png (412,38 KB, 500x285)

 No.3720503

La domanda è seria: mi spiegate perché la gente, che siano bambini o ragazzi o adulti o vecchiacci, che siano poveri pezzenti o benestanti, sente il bisogno nonché il dovere di andare in spiaggia? Lasciamo perdere le zone di innegabile bellezza come quelle in pic, magari alcune delle quali sono poco frequentate e quindi posti che meritano in effetti una visita, perciò evitate di tirare fuori le vostre hurr spiagge sarde o terroniche dimenticate da quel porco di dio e che forse nemmeno avete mai visto. Parlo di comunissime spiagge su un qualsiasi litorale da nord a sud con stabilimenti ogni venti metri. Che cazzo ci va a fare la gente? C'è il polverone, letteralmente si soffre per il caldo e si ha anche il coraggio di lamentarsene, c'è chiasso, bambini e ragazzini ovunque che urlano, acque lerce con scarichi di fogna a pochi passi, troie in costume che fanno venire il cazzo duro, ciccioni che scoreggiano in acqua. È un'attività sociale quindi non ci vai per fare cose come leggere un libro o rilassarti, perché anche se sei abbastanza sfigato da andarci da solo non riesci a fare attività in solitaria in pace per i detti motivi. Cazzo ci vai a fare al mare, a chiacchierare per ore di fila col sudore che ti cola su tutta la pelle mentre ribadisci per la decima volta che non vedi l'ora di tornare a casa a farti una doccia? Ma allora perché non andare per esempio in un bosco seduti all'ombra di qualche albero in totale tranquillità? Scommetto però che se proponi questa cosa come alternativa vieni preso per un coglione stramboide.

 No.3720507

File: pussyselfie.jpg (85,02 KB, 640x640)

1) per vedere la figa
2) la gente normy è favorevole all'ammassarsi
3) per vedere un po' di figa

Se fosse per me, sceglierei spiagge isolatissime, dalla bellezza paesaggistica per farmi un bagno in santa pace all'alba o al tramonto, e senza batteri fecali all'interno.

http://www.ildolomiti.it/ambiente/2020/batteri-fecali-tre-spiagge-del-lago-di-garda-sono-inquinate-due-da-bollino-rosso-i-risultati-della-ricerca-di-legambiente#:~:text=Batteri%20fecali%3A%20tre%20spiagge%20del,ricerca%20di%20Legambiente%20%2D%20il%20Dolomiti&text=GARDA.,da%20''bollino%20giallo'').

 No.3720510

>>3720507
lmao, basati turisti tedeschi che letteralmente cagano nel lago agli ambrogini

 No.3720543

Infatti io vado al fiume che è fresco, con acqua dolce, vicino a casa e senza un numero esagerato di persone. Il mare è da subumani.

 No.3720544

>Lasciamo perdere le zone di innegabile bellezza come quelle in pic
>come quelle in pic
>285px
Solo un cazzo di cieco ci potrebbe vedere una "bellezza innegabile" in una risoluzione da scimmia subumana come quella.

 No.3720548

File: huzIrwTP91ejtFda.mp4 (1,45 MB, 640x800)

Questissimo Op, montagna > spiaggia
Sono stati in posti di montagna talmente belli che sembrava di stare dentro una fiaba, cosa c'è di più bello di finire la serata con un buon vino, arrosto di capriolo, funghi freschi, formaggi vari e insaccati, mentre godi della bellezza attorno a te davanti a un bel fuoco, zero subumani, zero casino.
La spiaggia è roba da scimmie con IQ a due cifre.

 No.3720550

>>3720548
Pugnofratello

Plebeo: spiaggia
Patrizio: montagna

Sto per partire e andare in Alto Adige. Che bello, CHE BELLO!

P.S. Buon Anon qual è il luogo nella pittura animata?

 No.3720552


 No.3720554

IQF carpula che hanno paura a farsi vedere senza maglietta

 No.3720555

File: 16_big.jpg (86,81 KB, 700x466)

>hurr spiagge sarde

E che palle questi luoghi comuni, ci sono luoghi divertenti e interessanti anche in sardegna.
Ecco questa è "Sa perda de sa Pippia", narra le gesta di una pietra che ha schiacciato una bambina.

 No.3720556

>>3720555
overbasata

 No.3720557

Perché vai a farti una bella nuotata in mare, magari alle 5-6 di sera, con l'acqua calda e il sole che inizia a scendere.

>>3720548
Le due cose non si escludono a vicenda, io adoro la montagna ma nel luogo che hai postato non mi farei un bagno tranquillo, avrei paura di rami, correnti, fondi fangosi etc.

>>3720555
Un anno mi sono fatto tutta la zona dei "tacchi", grotte comprese.

 No.3720560

File: 1596243669151.jpg (513,71 KB, 2000x1351)

File: 1596244187573.jpg (1,75 MB, 1920x1080)

File: 1596245543455.jpg (347,39 KB, 1850x903)

>>3720552
Gondola :)

 No.3720561

Un po' ti capisco OP, ho frequentato la spiaggia per anni da adolescente ma lo facevo solo perché c'era il gruppo di amici con i genitori che affittavano l'ombrellone. Da ragazzino stare in spiaggia è bello se hai un gruppetto: si gioca a carte al baretto, si gioca a pallavolo, a calciotennis, racchettoni, ti fai il bagno, affitti un pedaló, ecc. Poi sei in vacanza per 3 mesi quindi completamente spensierato. La maggior parte di loro erano amici di amici che vedevo solo d'estate, peró da adolescente stai bene con tutti.
Crescendo i gruppetti di amici si perdono un po', e la spiaggia diventa più "noiosa": si sta sotto l'ombrellone a leggere o a parlare e ci si fa un bagno giusto per rinfrescarsi.
Comunque io abito vicino al mare in terronia, quindi adesso mi limito ad andare in spiaggia a fare una nuotata e poi me ne torno a casa. La mattina presto il mare è bellissimo di solito. Prima si poteva anche andare a prendere cozze/vongole/polpi, e sono attività che amavo molto, mi piace immergermi e rovistare tra le scogliere e cercare le tane, ma adesso con tutti i divieti che ci sono è meno piacevole e ho sempre paura dei controlli.

 No.3720578

>>3720555
Sei SardO? Tanta invidia, sono stato in Sardegna lo scorso anno e me ne sono innamorato, infatti ci torno anche questo Settembre.

 No.3720588

>troie in costume che fanno venire il cazzo duro

personalmente questa motivazione mi basta e avanza

 No.3720604

File: 9788852081606_0_240_0_0.jpg (40,26 KB, 240x372)


 No.3720679

È così che va il cosmo, non c'é un motivo. Oppure pensi che l'universo abbia un senso?
Delle persone vanno in spiaggia, almeno apparentemente, questo è quanto. Analizzando le cose razionalmente non c'é motivo nemmeno di alzarsi la mattina dal letto o di dormire, mangiare, vivere…

 No.3720704

Sono completamente d'accordo con te, OP.
Inoltre, anche con la sinossi esistenziale fatta da quest'anon qui >>3720561.
Personalmente, passati i 20 anni, l'unica cosa che mi ha mantenuto aggrappato alle vecchie tradizioni vacanziere marittime è stata la possibilità di fare lunghi giri in kayak in solitaria.

 No.3720721

https://www.xvideos.com/video48421569/trailer_del_mio_video_fetish_scoreggia_subacquea

L'unico motivo per andare in spiaggia è prendere il sole e abbronzarsi.
Il resto è tutto contorno abbastanza inutile.

 No.3720777

Thread ciclico è ciclico. 6 ore di esposizione solare hanno l' effetto di una pasticca di viagra su di lui e su di lei, OP che non scopa non può capire ciò. asluti & /thread

 No.3720786

>>3720777
sempre a pensare ai cazzi duri eh?

 No.3720794

>>3720786
Frocio

 No.3720797

>>3720794
>>3720786
>filo su spiaggia e mare
>finiscono anche qui a spergare e darsi del frocio a vicenda

 No.3720800

>>3720794
sì ho capito i tuoi gusti, ma perché pensi che dovrebbero interessarci in un filo che parla di spiagge?

 No.3720801

Ma è socialmente accettabile guardare tette e culi?

 No.3720807

>>3720801
Solo se sei sopra il 6.78 periodico, altrimenti ti potrei denunciare per molestie. Se sei sopra il 7.22 ti potrei guardare anche il pacco lmao
t. femanon

 No.3720862

>>3720842
Perché un NEET su una barca in mezzo all'oceano farebbe meno danni?
>Inb4 ho scritto spiaggia, la cosa più innocua del mondo.
Un NEET sarebbe capace di rendere pericolosa anche una escursione in pedalò.

 No.3720867

>>3720862
Qui a Berlino i NEET italiani con la terza media vengono nazionalizzati e riconvertiti a sborratoi.

 No.3720868

>>3720807
che troia…

 No.3721302

Io ci vado perché abito a 10 minuti dalla spiaggia, in realtà la maggior parte delle volte mi faccio 15 minuti in più di strada per andare in una spiaggia libera che è sempre quasi deserta. Il posto di per sé non ha niente di speciale, è la solita spiaggia merdosa del Nord Est, però è tranquilla e mi piace nuotare. Non sudo perché vado dopo le 18 e comunque se avessi caldo posso sempre andare in acqua, che a quell'ora ha la temperatura ideale. Io e la gieffe ci palpiamo in acqua e poi trombiamo in tranquillità in mezzo a dei cespuglioni tra la spiaggia e la pineta. L'unica rottura di coglioni sono le zanzare tra i cespugli che pungono un po' nonostante l'Autan, però non ci faccio nemmeno caso durante l'atto.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]