[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/ck/ - Cucina

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: fo8txh.jpg (87,41 KB, 984x872)

 No.14247[Rispondi]

Anon che non sa cucinare qui.
Sono un completo negro della cucina, e so fare praticamente solo la pasta, un anno fa ho comprato un cuociriso vedendo qualche video su youtube, ma non l'ho praticamente mai usato.

Vengo al punto: Sai consigliarmi qualche ricetta semplice e salutare? Mangio troppa merda che fa male, punti bonus se è qualcosa con cui posso sfruttare il cuociriso.
Grazie
4 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.14253

>>14250
Sì.
>>14252
Se vuoi fare una roba salutare lo sciacqui dopo, se non temi gli zuccherie vuoi fare un buon risotto non lo sciacqui proprio e ti gusti la cremosità ma devi essere conscio di star mandando alle stelle la glicemia.
Il riso è fortemente correlato al diabete, se googli troverai centinaia di articoli.
Mangiare riso assieme a verdure o carne lessa aiuta a contenere l'indice glicemico, se poi è riso integrale siamo al top.

 No.14254

>>14253
Ma forse sono io negro che non sa googlare, ma non trovo una persona che consigli di sciacquare il riso dopo cotto. Se non vuoi l'amido in eccesso, perché il lavaggio precedente alla cottura non andrebbe bene?

 No.14255

>>14254
Questo.
Riso a grana lunga = sciacquare prima della cottura per togliere amido
Riso a grana corta = non sciacquare, accettare il fatto che mangerai amido

 No.14258

anon sciacqua il riso sotto l'acqua corrente o mettendolo a bagno?

 No.14262

>>14258
A bagno, sotto l'acqua corrente non fa molto



File: 1lzvj25.jpg (61 KB, 536x536)

 No.14259[Rispondi]

Siete caduti anche voi nella moda delle friggitrici ad aria?

 No.14260

si porcodio, ormai ci butto dentro di tutto

 No.14261

>>14260
Questo



 No.14221[Rispondi]

La fottuta droga. Dimenticatevi tutti i ramen cinesi, i saikebon italiani eccetera. Maggi Masala master race.
5 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.14242

Glutammato per me è diventato essenziale in molte preparazioni, dosato nella giusta quantità mi evita di usare cibi ad alto contenuto di glutammato, alla fine io cerco di avere più sapori possibili in un piatto e il saporito è diventato essenziale per me. Ovviamente se uso pomodori funghi carne o altri alimenti col glutammato già presente non lo aggiungo ma fate delle zucchine saltate e provate il con e senza e non tornerete più indietro.

 No.14244

>>14242
Se devi aggiungere glutammato sulle verdure significa che prendi verdure da quattro soldi al discount.

 No.14251

Ingredienti:
50% cipolla
50% tutto il resto
Immagina la fiatella.

 No.14256

>>14251
La cipolla cotta bene non da' fiatella, provatemi sbagliato

 No.14257

>>14256
Non bisogna provarti nulla, è così. Ad essere indigeribile e ad appesantirti il fiato è la cipolla cruda



File: panini-logo-867x487.jpg (40,09 KB, 867x487)

 No.14186[Rispondi]

Questo è il thread dei panini, postate le vostre combo e magari le foto. Io ho appena finito il mio quindi ops.

Pane in cassetta tostato, integrale con i semini, datterini a fette , brie a fette, sriracha, una foglia di insalata romana, una foglia di basilico tagliata a striscioline fini e sparsa dentro.
10 post e 5 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.14226

>>14218
Personalmente consiglieri di comprare lo scaldapanini economico e padella per bistecche in ghisa. Fare le bistecche in quell'aggeggio non mi sembra porti vantaggi, o sbaglio? Saggio Anon, dicci

 No.14227

>>14226
Non ho esperienza di padelle di ghisa, mi sembrano una rottura di cazzo da tenere, pensavo a prenderne una di quelle in acciaio dell'ikea ma sono sempre non disponibili a quello vicino casa mia.
Boh in realtà i miei hanno una piastra di quelle "potenti" e ci fai bistecche meglio che nelle padelle antiaderenti del cazzo, ma poi pulire le piastre è sempre una tragedia. Onestamente BOH.

 No.14229

>>14227
>padelle di ghisa, mi sembrano una rottura di cazzo da tenere
Neanche tanto, devi lavarle a mano invece che in lavastoviglie, e poi metterle un attimo sul fuoco acceso cosi' che si asciughino e non facciano la ruggine.

Non e' che sia sto gran lavoro, visto anche
>ma poi pulire le piastre è sempre una tragedia

 No.14232

>>14229
Non lui ma la vita secondo me è troppo corta per utensili che non vanno in lavastoviglie.

 No.14246

https://www.amazon.it/dp/B09NCBD11P/
Tie sta a 103€ se non avessi già la piastra funzionante io l'avrei comprato.



File: 2jbh1fe.jpg (180,14 KB, 1280x720)

 No.14230[Rispondi]

Esiste qualcosa che faccia digerire e ruttare in maniera soddisfacente come la Coca Cola senza essere una brodaglia chimica sovraprezzata spinta dai potery forty dei rettiliani globalisti? Ho provato quasi tutte le bevande concorrenti ma nessuna fa lo stesso effetto
3 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.14235

>>14234
Sì ma fa digerire?

 No.14236

Un bicchiere d'acqua con mezzo cucchiaino di bicarbonato.
È la cosa più sana che puoi prendere per ruttare, e rutterai fortissimo nell'arco di 5 minuti.

 No.14237

File: a2wsoxt.jpg (107,25 KB, 504x960)

>>14236
Questo funziona ma fa anche schifissimo a berlo. Le uniche alternative più o meno valide sono i preparati effervescenti tipo pittura relata o la classica idrolitina.

 No.14238

File: RAD.3C.PET-radenska-classi….png (496,35 KB, 408x1299)

ACQUA RADENSKA

 No.14243

>>14238
Mi hai ricordato un'acqua che ho bevuto in Istria che mi fece cacare come un drago, per caso anche sta radenska ha un boato di magnesio dentro?



 No.14012[Rispondi]

Improvvisamente ho voglia di mangiare qualcosa di coreano
Com'è la cucina coreana?
3 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.14214

>>14213
>non diverso da qualche altra particolarità sudestasiatica.
Non direi, forse sei andato in un posto cosi' cosi.

La cucina coreana e' la sorella terrona della cucina giapponese, molte tecniche e ricette in comune, ma in piu' una passione straordinaria per il piccante.

 No.14219

La cucina coreana è buonissima e caga in testa a quella giapponese.

 No.14220

>>14219
Menzionami un po' di piatti diversi da quelli cipanghi, che son curioso ma conosco solo il bibimbap.

 No.14223

>>14213
>una delle ultime volte che ho visto la bottiglia d'acqua

 No.14224 SALVIA!

>>14223
bottiglia d'acqua = animale giallo dal collo lungo



File: c2dw3iq.jpg (108,83 KB, 696x696)

 No.14206[Rispondi]

Ho deletato il thread per errore, rifaccio chiedendo se qualcuno può consigliarmi il miglior weber grill o similari, non in muratura, sotto i 400€ per uno che griglia per 6-8 persone quasi ogni weekend.

 No.14207

Compra il weber piu' largo che puoi. Il Master Touch evita che la cenere vada ovunque, ha piu' spazio per il carbone, generalmente e' fatto meglio (barra di metallo per appoggiare il coperchio, manopola per la ventola di plastica cosi' non ti bruci le mani, cose cosi'). Visto il prezzo, lo prenderi.

Potresti comprarti pure una marca piu' scadente, pero' devo dire che i Weber sono fatti bene e durano

 No.14209

Sono l’anon griller, ti consiglio un weber da 26 pollici se lo trovi in Italia con slownsear XL preferibile ma non obbligatorio; in alternativa un master touch 22 pollici (modello con o senza coperchio a cerniera) e slownsear consigliato ma non obbligatorio. Io ho dato via il mio weber perché non lo usavo più avendo alternative migliori ma meno abbordabili

 No.14210

>>14209
Ciao mi mancano i tuoi thread sulla carnazza. Ahimè il 26 pollici non lo trovo su amazon
andrò di mastertouch come consiglia anche >>14207



File: Immagine.jpg (598,31 KB, 1920x1280)

 No.14193[Rispondi]

Crostata, /ck/. Mi si rompe mentre cerco di metterla nella teglia (come anche le strisce). cosa può essere

 No.14194

Probabilmente hai lavorato troppo la frolla?
In teoria devi lavorarla davvero il minimo per impastarla, e poi mettere tutto in frigo.
Come dicevano gli anon in un altro filo: burro a temperatura ambiente a cubi piccoli, zucchero e farina setacciati, niente macchine ma impasta a mano.

 No.14197

>>14194
Ma burro a temperatura ambiente vuol dire che è già troppo caldo, o no?
Se impasto poco non rischio di mescolare male gli ingredienti?

 No.14198

Può essere di tutto OP, dipende da come la fai.
Segui Iginio? Se non lo fai #fallo

>>14194
>impasta a mano
ma va, è una vasca e finisci con lavorare male/troppo/troppo poco

 No.14199

>>14198
ma no, neanche troppo faticoso, è proprio che non si capisce come mai spesso dicono che "i grandi chef" usano il burro a pomata, che è caldo. Se è caldo viene buona lo stesso ma è un casino stenderla.



File: 3b2ec38.jpg (253,33 KB, 1024x713)

 No.14131[Rispondi]

Spettabile /ck/, parliamo di quando il prodotto industriale e' equivalente, o anche migliore, di quello fatto a mano da un artigiano

Per quanto mi riguarda:

- cioccolato artigianale: leggermente piu' buono, non vale il costo accessorio
- formaggi freschi semplici (e.g. ricotta, stracchino), a parte qualche eccezione (e.g. mozzarelle di bufala)
- pesto (piu' e' vecchio piu' perde - l'unica e' farselo a casa e usarlo subito)
- qualunque sugo in vasetto

Discuss
31 post e 6 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.14166

>>14164
>"fatto con lo stampino"
ma per me è un plus, come appunto dicevo per quei biscotti. non fraintendiamoci, ma è che ho proprio la voglia di fare un "mostro di Frankenstein" di sapori, texture etc e mi piace magari la consistenza di una cosa industriale con magari i sapori di una cosa artigianale

 No.14167

>>14160
No fermo non è una dritta, è una merda di cui mi lamento nel prodotto industriale.
Cioè puoi farlo che non è che venga "cattivo" se non vuoi pagare i pinoli 60-90€/kg però cambia totalmente il sapore.
Un paio d'anni fa ho fatto il giro del lungolago e raccolto le pigne dei pini marittimi e fatto un paio d'etti di pinoli freschi mediterranei e niente la rottura immane di cazzo ne è valsa comunque la pena sono letteralmente dolcissimi e cremosi ed il pesto viene una meraviglia, contro li devi aprire con uno schiaccianoci a vite altrimenti spappoli tutto ed è una sega eterna.

 No.14190

>>14141
non relato ma come faccio a sbattere il burro solido a temperatura ambiente con lo zucchero senza bestemmiare? Con un cucchiaione ci metto una vita, con lo sbattitore si appallottola tutto sulle fruste ed alla fine mi tocca comunque usare il cucchiaio; se lo facessi con le mani poi mi smerderei e basta.
se sciogliessi il burro verrebbero comunque bene i biscotti? l'unica altra cosa che mi viene in mente è impastare il burro a mano come quando fò la pasta frolla o il crumble ma in quel caso ho anche la farina insieme.

 No.14191

>>14190
Taglialo a pezzettini ed assicurati che sia a temperatura ambiente, dai una girata e schiacciata con lo sbattitore prima di incominciare a frullare.

 No.14192

>>14190
con le mani fai sicuramente prima, ma solitamente non bisogna scaldarlo troppo quindi come dice >>14191
fallo a pezzettini e lascialo 5-6 minuti a temperatura ambiente prima di utilizzarlo.



File: 1lc6bfl.jpg (93,05 KB, 1096x649)

 No.14169[Rispondi]

Aiotto cuocanon, sto cercando dei coltelli come pittura relata, ovvero coltelli con la punta seghettata ma il resto della lama "liscia" ma non riesco a trovarli. Si trovano solo o a lama 100% seghettata o a lama 100% liscia. Forse hanno un nome particolare?
3 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.14173

>>14169
Tieni anon
https://www.karmaregalo.it/prodotti/set-6-coltelli-tavola-punta-dentata-made-in-italy.html

Comunque i coltelli Kaimano spaccano e costano due lire

 No.14174

>>14172
>>14173
Grazie anoni, mi avete indirizzato verso la strada giusta, sono riuscito a trovarli su Amazon usando le parole chiave prese dai link.

https://www.amazon.it/gp/product/B011EALI5A/

Credo che la seghettatura sia leggermente più lunga ma credo che vadano bene così.

 No.14175

>>14174
Di niente Anon. Per curiosita', perche' non vuoi tutta la lama seghettata?

 No.14176

>>14175
Non sono OP ma anch'io li preferisco con solo metà lama seghettata.
Perché?
Perché sono molto versatili.
Puoi usarli per cucinare, come ad esempio pelare l'aglio, oppure pelare una mela e vanno bene anche per tagliare una bistecca.

 No.14185

sempre visti questi coltelli al mercato di paese



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
Precedente [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]