[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/ck/ - Cucina

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: IMG_3802.JPG (122,29 KB, 1088x1088)

 No.12927

Ho comprato il sanguinaccio per la prima volta.

L'ho fatto bollire 30 minuti ed è uscito asciutto e stopposo e non sapeva di niente (neanche di sangue, proprio zero sapore). Non ci ho fatto il contorno come nelle ricette che ho letto perché non avevo voglia e l'ho infilato in un panino con un po' di maio, pomodori a fette e sottilette.

È il contorno a dargli un po' di vita o ho preso un prodotto scadente?

 No.12929

Dipende di che sanguinacci parli, ne esistono freschi o stagionati, e ci sono mille varianti locali.
Qua in liguria il berodo va lessato giusto dieci minuti abbassando la fiamma in modo che sobbolisca appena appena altrimenti si rompe o comunque si annacqua, quando stavo in trentino mangiavo i blutwurst freschi, che trovi anche stagionati, e il tipo del banchetto mi consigliava di tagliarlo a fette e cuocerlo nel burro, ma spesso io li lessavo comunque per non farli più pesanti di quello che già sono.

 No.12930

M-ma non va bollito, va passato in padella finché il grasso non frigge e mangiato caldissimo.
Almeno, da me si fa così ma ha ragione >>12929 che ci sono mille varianti.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]