[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / yt / ck ]

/cul/ - Cultura

/mu/ + /film/ + /lit/ + /scr/ + /a/ + /co/
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: lf.jpg (106 KB, 398x600)

 No.3168[Rispondi]

Vi consiglio questo interessante film di fantascienza del 1936!
In linea di massima, a parte rare eccezioni, non amo molto la fantascienza pre-kubrick, ma devo dire di essere rimasto positivamente colpito dalla realizzazione di questa pellicola direttamente supervisionata da H.G.Wells, uno dei più famosi scrittori di fantascienza del 1900.
Senza spoilerare, questo film narra l'evoluzione di una cittadina dal 1940 agli anni 2000. Forse mi sbaglio, ma credo che sia il primo film in bianco e nero di genere post-apocalittico.
Stando a wikipedia questo film fu la più costosa produzione degli anni '30 per quanto riguarda un film di fantascienza, e in effetti è ben realizzato ed è una pellicola abbastanza solida che si lascia guardare e stupire per quanto riguarda le innovazioni tecnologiche degli anni 2000 che sono molto simili a quelle attuali!
Di sicuro ha ispirato Asimov, ma magari sono coincidenze… saprete di cosa parlo quando lo vedrete.

So che il film è presente sul tubo, ma la qualità è oscena. Anche su altadefinizione audio e video non sono un granchè. Vi conviene cercare sul mulo, vi lascio il link ( ed2k://|file|La%20vita%20futura%20(R.Massey,%20E.Chapman%20r.W%20Cameron%20Menzies%20USA1936).mkv|2145021594|4DD2BEB66B582FB03D55C95CBA428438|/ )
La qualità è decisamente alta e il bianco e nero è ben definito.

https://it.wikipedia.org/wiki/La_vita_futura
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3188

Figata, ma a me il mulo non è mai andato su questa linea.
Non è che riusciresti ad uploadarlo su uploadfiles.io ? Quanti Mb pesa?

 No.3195

>>3188

Pesa 2gb.
Tieni. Regalo di Natale.

https://ufile.io/bomvxkdo

 No.3196

File: things-to-come-classic-dv-….jpg (22,93 KB, 460x276)

>>3168
grazie della segnalazione Anon,
è visibile sul tubo in italiano
https://www.youtube.com/watch?v=_nBukYaXy9Y

 No.3199

Lo guardero' questa sera op, poi ti dico si mi e' piaciuto

 No.3205

>>3195
Grazie Ano.



 No.3191[Rispondi]

Ho appena finito di leggere il libro di Frankenstein di Mary Shelley. Qualche anon l'ha letto pure?
3 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3197

Lo Lassie alle medie come compito scolastico, del libro non ricordo molto, ma ricordo che nel riassunto scrissi che lo trovai piatto e lento e il professore se la prese proprio male, trattandomi peggio degli stronzi che non l'avevano neanche letto.
Il film in OP com'è? Merita?

 No.3198

>>3197
Il film non l'ho mai visto a dire il vero, ma immagino che se Frankenstein sia cosi' famoso sia grazia ai film e cameo

 No.3201

Va be', non potete pretendere che un libro di sci-fi di 200 anni fa sia buono per un adulto di oggi.

 No.3203

L'ho letto in inglese per la scuola e mi era piacuto molto, al contrario di molti anon qui. Non me lo ricordo tanto bene, ma mi aveva coinvolto.

 No.3204

>>3203
Forse in inglese ha tutto un altro ritmo e le traduzioni fanno merda eh. Ci stà, però ribadisco la biografia di lei ha più colpi di scena.



File: download.jpeg (6,65 KB, 225x225)

 No.3066[Rispondi]

Carissimi /cul/attoni. Mi servirebbero dei libri (o consigli) possibilmente epub e ita, reperibili sui maggiori siti pirata, dalla trama non troppo complessa.
Tutto per dare qualcosa da leggere a mia madre sul suo tablet in questa noiosa quarantena.
E una fettina di culo con il limone. Grazie.
4 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3072

Dipende dalla vecchia.

Mia madre è fissata coi gialli e compra/le scarico solo quelli. Prova con qualche antologia della Sellerio. Le trovi qui

https://b-ok.xyz/s/Giallo

Sono quelli con "X in giallo" come titolo e la copertina blu con un disegno dentro a un quadrato.

Ho provato a darle dei fumetti noir ma non l'hanno presa. Come le vede le graphic novel tua madre?

Mia zia è cristocucca con la quinta elementare e quando legge, legge solo roba religiosa di scarso livello o libri di ricette.

Altrimenti puoi lurkare le rece dei libri sui giornali femminili per vecchie tipo

https://www.iodonna.it/tag/serena-dandini/
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.3073

Qualsiasi giallo di marco malvaldi.

 No.3074

>>3070
Provo a cercare
>>3072
I gialli non credo, a parte qualche cosa di leggero.
Non è cristocucca ma ha la terza media.

>>3073
Cerco e vedo se vanno bene.

Grazie a tutti.

 No.3190

Perché l Anon del filo cyberpunk é stato bannato e questo qui no?

 No.3202 SALVIA!

>>3190
Perché hai detto che sei minorenne.



File: g54zmin.jpg (733,72 KB, 1920x1080)

 No.3101[Rispondi]

anon di minore età qui.
In questo secondo lockdown mi sto guardando un macello di film e vorrei, siccome il tema grafico mi piace molto, guardarne qualcuno che sia (non so in realtà se sia corretto definire un film così) "cyberpunk".
Siccome da quanto ho capito qua la fantascienza è molto apprezzata, che suggerite?(USER WAS BANNED FOR THIS POST)
16 post e 4 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3165

>>3159
Rido, perché ovviamente hai perfettamente ragione. Ma, permettimi, limitarsi alla sceneggiatura per rimanere sorpresi e ammirati è un po' un errore in casi come questo, dove il film non è la storia che racconta. Per altro la recitazione innaturale è voluta, quindi forse criticherei altri aspetti. Comunque grazie a te che mi hai creduto.

 No.3166

>>3165
Allora ricambio con Razorback, tutt'altro tipo di film ma con atmosfere simili a Mad Max, per certi versi, anche se poi il film è più simile a tremors.
Ha una fotografia veramente allucinante, curata da quello che poi ha fatto anche balla coi lupi e apocalypto (ha vinto un oscar).

 No.3167


 No.3189

Perché OP é stato bannato?

 No.3200 SALVIA!

>>3189

>non è
Mh, devi essere maggiorenne per postare qui dentro, il ban è giusto e inevitabile se ti dichiari minorenne.



File: 187bb5d428b5730de10dc61789….jpg (102,49 KB, 1080x620)

 No.3173[Rispondi]

Siete d'accordo con la pittura relata?
6 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3182

La crisi della replicabilità è un meme mal riuscito. Ignora completamemte l'esistenza delle classi di evidenza scientifica.

 No.3183

>>3182
a me intriga in particolare la frase
>le verità empiriche sono tanto valide quanto le verità concettuali
quanto è valida questa affermazione?

 No.3185

>>3183
dipende dal livello di accuratezza accettabile per l'affermazione e l'ordine di grandezza a cui la si vuole applicare, tipicamente per qualsiasi cosa che vada oltre al baretto/paesino/seconda rivoluzione industriale direi che è molto poco vera

 No.3186

>>3183
Stemfag here
>Alcuni giornali vivono la crisi di replicabilità
Vero, soprattutto per quel che riguarda l'anglosfera e quindi di riflesso anche l'eurosfera dove purtroppo vale il principio "publish or perish" che porta a creare dei veri "papers mill" che sono l'equivalente dei repost e dello shitpost in ambito scientifico, per non parlare poi delle merendinate dove è letteralmente un raid a base di ideologia.
>le verità empiriche sono tanto valide quanto le verità concettuali
Questo assolutamente no, vale meno di un cazzo o meglio come dice l'anon sotto di te al di fuori di certi ambiti vieni preso a metaforiche pisellate in faccia se porti avanti tesi puramente concettuali senza circostanziarle.
Altresì molti ambiti accademici sono fermi al livello baretto ma purtroppo con molta più influenza.

 No.3187

>>3183
Bisogna capire se chi ha fatto il meme intende "verità concettuali" come quelle della matematica e della filosofia, o se intende roba a cazzo di cane.



 No.3071[Rispondi]

POSTATE SOLO MUSICA VELOCE
9 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3169

>>3125
la roba in op non si riesce ad ascoltare neanche da drogati dai. E te lo dice uno che va ai rave sobrio.

 No.3170

Cercate qualsiasi pezzo speedcore ed extratone

 No.3171


 No.3172

>>3171
inascoltabile

 No.3184




File: salvador-dali-paintings-14.jpg (516,95 KB, 2000x1285)

 No.3143[Rispondi]

anon avrei bisogno di farmi una cultura sull'arte del 900, a partire dalle avanguardie (surrealismo, dadaismo, espressionismo ecc). Niente di troppo specifico all'inizio, poi sceglierò cosa approfondire.
Cerco quindi dei documentari/lezioni video sia sulle correnti che su i singoli autori.
Visto che solo sul tubo ci sono decine di canali diversi che trattano questi argomenti avete qualcosa da consigliarmi? serie, divulgatori, canali specifici, portali web qualsiasi cosa va bene.
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3145

>>3144
Siccome sto gia leggendo altro e ho parecchi libri in lista cercavo qualche dcumentario o lezione parlata online da ascoltare la sera.

 No.3146

Non ironicamente guarda se c'è qualcosa di Superquark. Controlla anche il palinsesto di Rai5 e Raistoria.

 No.3147

Rai5 manda a rotazione documentari sull'arte. Forse ti bastano le puntate dedicate di "This is Art" di Ramon Gener e "Art of…" di Andrew Graham-Dixon.

Però c'è anche altra roba

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Rai_5

Prova a lurkare anche qui

http://www.raiscuola.rai.it/
https://www.raicultura.it/arte/

Poi ci sono i due libri di Daverio

http://libgen.rs/book/index.php?md5=EB6D3B8B51A06D27F3144382A9A7585E

http://libgen.rs/book/index.php?md5=FA5CEEC1F9E2EF862351EDD41C9B88F7

 No.3160

op qui grazie delle risposte. ho provato a guardare su rai arte ma ho trovato solo cose troppo specifiche, comunque interessante.
Per ora ho iniziato questa serie di lezioni, anche se applicate al design e con un approccio quasi olistico sono veramente interessanti e ben fatte. Conoscevo Daverio ma non lo avevo mai seguito, come divulgatore è fantastico.
Ora provo a vedere i libri linkati da >>3147

 No.3161

Vai su raiplay e cerca con parole chiavi. I contenuti sono molto interessanti



 No.3133[Rispondi]

Sono molto ignorante di film italiani.
Quali sono i film simili a questo, con umorismo ironico e provocatorio?
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3137

Quo Vado è ingiustamente sottovalutato

 No.3138

File: images (4).jpeg (185,3 KB, 960x1440)


 No.3155

Se tieni conto del contesto culturale in cui sono stati fatti, praticamente tutta la commedia all'italiana.

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Commedia_all'italiana

 No.3157

>>3137
Quo vado mi è piaciuto molto, invece ho visto tolo tolo e mi sono vomitato in bocca da quanto era brutto.

 No.3158

>>3157
Tolo Tolo non l'ho visto e non penso lo farò a questo punto.



 No.3090[Rispondi]

Buon cinefumetto.

 No.3111

pizza al minuto?

 No.3127

>>3111
A stare larghi c'è solo la scena in cui le parte l'autismo per un trattino tra due parole e si mette a piangere in posizione fetale sul letto e si vede il profilo del culo dentro il pigiamino attillato.

 No.3128

>>3127
grazie, è bello essere tra spiriti affini

 No.3156

>>3128
C'è anche la parte dove piscia in un secchio quando ha fatto il viaggio in barca, ma non fanno vedere niente.



 No.3092[Rispondi]

/Cul/, negli ultimi due giorni mi sono recuperato un paio di video di Odifreddi. Sono rimasto raggelato. Spara cazzate a raffica senza ammettere replica, e quando qualcuno gli risponde non ascolta la risposta e continua a sparare le stesse cazzate. NON. HA. AUTOCRITICA. In questo video, ad esempio, "discute" (meglio sarebbe dire monologa) con Barbujani e cerca di sostenere l'esistenza delle razze solo sulla base della propria ignoranza. Ovviamente quando Barbujani, che è genetista, gli da una risposta nel merito non capisce la risposta e tira dritto. Inb4: ma è basato. Sì vabbè, ciao pep.
19 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3141

>>3140
Prego bro

 No.3142

Ho visto quel video e per me ha ragione.
Barbujani sta parlando di distanza senza parlare di clustering, cosa che odifreddi probabilmente capisce meglio, e che evita per evitare di dover andare di tecnicismi in pubblico.

 No.3152

>>3142
>Distanza senza parlare di clustering
>Odifreddi non approfondisce perché il pubblico non capirebbe
Più che altro è impossile da spiegare a voce senza tirare fuori slide o lunghi discorsi verbosissimi che non possono letteralmente essere fatti in quel setting.
Il problema di Odifreddi è che si ostina a prestare il fianco a ste robe perché è un narcisista e si mette in situazioni dove ha ragione ma l'altro sembra che abbia ragione perché può esporre meglio.

 No.3153

>>3092
Uno dei piu' grandi coglioni che calpesti il suolo italico

 No.3154 SALVIA!

>>3153
Concordo e pensa riuscire ad avere più torto di quello stronzo, lol Barbujani merdaiolo.



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
Precedente [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / yt / ck ]