[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/cul/ - Cultura

/film/ + /lit/ + /scr/ e roba pretenziosa
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: BC4EE6B5-681F-4D97-8AE3-9….jpeg (120,88 KB, 1345x1082)

 No.5557[Rispondi]

>While interest in the topic of diversity has steadily grown within Tolkien research, it is now receiving more critical attention than ever before. Spurred by recent interpretations of Tolkien’s creations and the cast list of the upcoming Amazon show The Lord of the Rings, it is crucial we discuss the theme of diversity in relation to Tolkien. How do adaptations of Tolkien’s works (from film and art to music) open a discourse on diversity within Tolkien’s works and his place within modern society? Beyond his secondary-world, diversity further encompasses Tolkien’s readership and how his texts exist within the primary world. Who is reading Tolkien? How is he understood around the globe? How may these new readings enrich current perspectives on Tolkien?

>Representation is now more important than ever and Tolkien’s efforts to represent (or ignore) particular characteristics requires further examination. Additionally, how a character’s identity shapes and influences its place within Tolkien’s secondary-world still requires greater attention. This seminar aims to explore the many possible applications of “diversity” within Tolkien’s works, his adaptations, and his readership.



https://www.tolkiensociety.org/events/tolkien-society-summer-seminar/

Basati.
35 post e 3 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.5680

>>5659
>Aventi diritto etc.
Immagina dover passare un periodo di indottrinamento all'ubbidienza prima di poter votare, sul serio stai difendendo un sistema del genere?

 No.5695

Tolkien bello.
Froci brutti.

 No.5697

File: aaf.png (243,33 KB, 680x709)

>>5680
>sul serio stai difendendo un sistema del genere?

 No.6475

Per chi parla del diritto del lavoro

 No.6476

>>6475
Vedo che è sempre più un tuttologo narmenni



File: p95hclk.jpg (16,35 KB, 186x250)

 No.6322[Rispondi]

Bruttissimo. Una roba buttata lì. Praticamente nel fumetto non succede niente e ci sono solo questi che invecchiano e i figli che scopano e muoiono tutti, letteralmente. Il mistero della spiaggia non viene neanche risolto e lasciarlo aperto non porta niente alla storia.

Qualcuno ha visto il film?

 No.6323 SALVIA!

non avevi già fatto il thread ed era stato ignorato?

 No.6451

È su rarbg.

È venuto meglio del fumetto, ma è uno dei peggiori di Shyamalan. Si può anche non guardare.

 No.6473

Peggio del film non credo sia possibile.
Approfitto del filo per chiedere dove trova anon i fumettini in digitale che non siano manga? Di questo castelo di sabbia esiste la versione digitale ufficiale in inglese ma trovo solo la francese e la spagnola.



File: ifclzk.jpg (21,87 KB, 284x178)

 No.6424[Rispondi]

FILM DEL 1977, I NUOVI MOSTRI

https://it.wikipedia.org/wiki/I_nuovi_mostri

LEGGETE WIKI, E' INTERESSANTE

originariamente erano 14 episodi, ora su prime video e in tv passa una versione con soli 9 episodi, gli altri sono reperibili su youtube

lo avete già visto? fu candidato come miglior film straniero agli oscar




La versione integrale è composta da 14 episodi, per una durata totale di 108 minuti. Quella più nota tuttavia, è la cosiddetta "versione televisiva", trasmessa dalla Rai intorno agli anni ottanta, che consta di soli 9 episodi per la durata di circa 87 minuti, nella quale sono stati rimossi Mammina e mammone, Cittadino esemplare, Il sospetto, Sequestro di persona cara, Pornodiva ed è stata tagliata la scena finale di Autostop.

Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.6430

>>6424
Conobbi la serie grazie alla canzone trovami un modo semplice per uscirne, messa in video sopra a l'episodio senza parole

 No.6431

>>6430
Ma quale serie, sono episodi di un film, il seguito de I Mostri.

 No.6455

>>6431
La serie di episodi, scemo pagliaccio



 No.6279[Rispondi]

filo sui bei film gratis completi su youTUBE
14 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.6414

>>6332
se non ci sono inseguimenti a piedi lunghi 15 minuti, non è vero cinema italiano anni 70

 No.6422

>>6414
Il film è considerato da molti un poliziottesco, ma in realtà i legami col genere allora emergente sono marginali: l'inseguimento iniziale e il commissario tutto d'un pezzo, dal volto inespressivo, interpretato da Silva, che però rimane in secondo piano. Il film ha anche echi horror nella scena delle sevizie nella villa, ed è piuttosto un noir metropolitano.

Il messaggio del film è considerato molto ambiguo o addirittura nichilista, poiché sembra voler affermare che a violenza risponde necessariamente altra violenza.

 No.6437

ecco a proposito di Lynch

 No.6438

>>6437
Heineken?!
Fuck that shit!
Pabst blue ribbon!!1

 No.6450




 No.6443[Rispondi]

il nuovo film di steve spielberg, west side story, ma com'è che spielberg si impelaga in certi film del cazzo, ultimamente?

 No.6444

Le avventure di Tintin - Il segreto dell'Unicorno (The Adventures of Tintin: The Secret of the Unicorn) (2011)
War Horse (2011)
Lincoln (2012)
Il ponte delle spie (Bridge of Spies) (2015)
Il GGG - Il grande gigante gentile (The BFG) (2016)
The Post (2017)
Ready Player One (2018)
West Side Story (2021)

 No.6445

>>6444
Le avventure di Tintin e Il ponte delle spie sono belli.

 No.6446

Oh sì c'era bisogno di un remake di west side story

t. Nessuno, mai

 No.6449

>>6446
Roberto e Giulietta sudamericani, hollywood sfrutta il periodo favorevole del black live matter e puttanate simili



File: eas2l2.jpg (13,38 KB, 222x318)

 No.6425[Rispondi]

VIZIO DI FORMA, THE MASTER E IL PETROLIERE

gli ultimi film di paul thomas anderson

dopo aver amato magnolia , non mi vergogno a dire che questi ultimi tre film finora non li ho ancora visti, dato che dai trailer e dagli spezzoni visti in rete, mi sembrano troppo austeri e seriosi, a differenza di magnolia che aveva una scoppiettante e ironica vitalità

voi li avete visti?

 No.6427

The Master e There Will Be Blood (Il Petroliere è il solito titolo del cazzo) sono due capolavori, vanno guardati. Come tutti i film di Anderson sono innanzitutto degli studi di personalità e dei palcoscenici per prove attoriali paurose. Racconta persone, non storie. Infatti imho The Master dovrebbe essere visione obbligata per chiunque sia interessato alle dinamiche del potere, delle sette, delle famiglie abusive, sta tutto lì.
Inherent Vice l'ho sul disco da mesi ma non l'ho ancora visto, credo sia l'unico dei suoi che mi manca.

 No.6428

Tu sei il me di qualche tempo fa.
Concordo con quello sopra, There will be blood è un capolavoro. The Master lo trovo un po' troppo algido, non sono riuscito ad entrare in empatia con il protagonista. Ma è da vedere lo stesso.
Vizio di forma è qualcosa che non ti aspetti non è assolutamente serioso, è un noir psichedelico alla Grande Lebowski.
Anderson è oro puro.

 No.6439

Ho visto solo The Master ed è un filmetto con la peggiore performance di sempre di Hoffman e Phoenix.

 No.6440

The Master lo vidi e… ne rimasi un po' deluso. Mi è sembrata una pellicola senza nè capo nè coda, ma dovrei rivederlo.

Il Petroliere, invece, è un'ottima epopea sulla vita di questo personaggio che è testimone di una America che cambia. Molto consigliato.

 No.6442

Magnolia resta perla rara



 No.6309[Rispondi]

Ufficiale.
46 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.6417

>>6415
stai quotando l'anon sbagliato
>>6376
non sono io

compra il dvd e guarda i crediti, capra

 No.6418

>>6417
Taci, minorenne
L'intervista nei crediti è DOPO che gli hanno confermato i sequel.
Matrix non è nato come trilogia.
Affronta, sfiamma, spana.

 No.6419 SALVIA!

>>6418
>Non ha visto i crediti del dvd
>interviste mentre ancora giravano

 No.6421

>>6419
>interviste mentre ancora giravano
Certo come no, gli extra del DVD gli hai montati tu personalmente.
Incredibile come uno che fa lo snob in questa maniera non capisca che il cinema è finzione, anche negli extra del DVD.

 No.6423 SALVIA!

>>6421
Hai visto il dvd? No
Ciao



File: r&m live action.mp4 (1,37 MB, 640x356)

 No.6200[Rispondi]

È il tuo corpo pronto?
7 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.6208

>>6203
>ed esteticamente ci azzecchi bene
Pensando che Rick è basato proprio su di lui…

 No.6209

>>6208
Se vogliamo fare i puntigliosi sulle stronzatine, è una parodia di Doc, non dell'attore; per questo visivamente Lloyd sarebbe ottimo, il punto è che, a mio avviso, non è capace di interpretare quel ruolo, che è assai differente da Doc.

 No.6210

Billy Bob Thornton basta che rifà Babbo Bastardo con un camice e siamo a posto.

 No.6387

>>6207
Christopher Eccleston (uno dei Dottor Who)

 No.6389

File: Spoiler (324,55 KB, 1500x839)

Meh, terribile.
Come ha riassunto perfettamente >>6203 Lloyd non è l'attore giusto per quel ruolo, in 10 secondi sembra già una parodia di R&M più di un live action.
>>6204
Capaldi ottima scelta.
Andando per dei protagonisti fisicamente diversi da quelli della serie, Tommy Lee Jones potrebbe essere interessante.
Altrimenti Al Pacino. Non c'entra un cazzo ma secondo me sarebbe perfetto, ha il carisma giusto per fare lo stronzo e rimanere comunque accattivante.
È il Michal Cera di Arrested development sarebbe stato un Morty perfetto.



File: rnpyo2.jpg (45,83 KB, 442x655)

 No.6366[Rispondi]

il regista david mckay,i suoi film comici,spiegatemi

 No.6368 SALVIA!

Ma che cazzo di thread è, ma spiegatemi cosa.
Boh.

 No.6369 SALVIA!

>>6368
Quando schizzy non riceve abbastanza attenzioni cambia strategia e apre sti fili fuori da /b/, ma sempre a bassissimo effort.

 No.6384

Will Farrell è chavy Chase del 2000?



File: 71wMGRqOFLL.jpg (143,87 KB, 1000x1539)

 No.4957[Rispondi]

Filo del libro sul comodino.
Un po' generico ma scorrevole, per chi non sa molto della materia è ok, per chi ne sa qualcosa è un ripasso/aggiornamento su alcune teorie.
73 post e 34 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.6049

File: 51uyFHU SBL.jpg (51,05 KB, 327x500)

Viva la droga

 No.6050

File: psicopolitica-byung-chul-h….jpg (20,47 KB, 500x715)

Ho finito i libri di Byung-Chul Han che ci sono su zlibrary.

Sono veloci da leggere. Muovono critiche alla società neoliberale ma è tutta roba che anon più o meno sa. Spesso si ripete.

Se v'interessa leggete prima Psicopolitica che praticamente è un riassunto di tutti gli altri.

 No.6051

File: 41JwghpsYuL.jpg (20,48 KB, 354x500)

File: download.jpg (27,03 KB, 364x536)

>>4957
Ultime letture fatte durante il mese. "Il calcolo economico nello Stato socialista" è un libro piuttosto interessante, ma in mia opinione (non da economista) non so scrivere chiuso nella sua camera dell'eco, se così posso dire. Per quanto riguarda l'altro l'ho appena cominciato, quindi non saprei dire chissà cosa.

 No.6058

File: 1uzhw2.jpg (23,8 KB, 324x499)

File: 9x9ba8u.jpg (77,31 KB, 407x605)

>>6050
letto anni fa ed è davvero interessante. hai altri titoli simili da consigliare? io stavo pensando di acquistare "accelerazione e alienazione: per una teoria critica del tempo nella tarda modernità"
altra pic invece quello che sto leggendo ora, da bravo marchefag

 No.6300

File: 3594538141_7d1dbfa2e7.jpg (56,96 KB, 361x500)

I tormenti di un ebreo ortodosso che prima perde la fede e poi scopre che gli piacciono i ragazzi di 15 anni, e che non può lasciare la comunità per vivere in libertà per non perdere la posizione sociale acquisita e diventare un poveraccio.



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]