[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/cul/ - Cultura

/film/ + /lit/ + /scr/ e roba pretenziosa
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: 104B67A5-3353-4CDF-8FAA-8….jpeg (119,97 KB, 726x1000)

 No.5509[Rispondi]

Consiglio caldamente ad anon la visione di questo simpatico filmettino che ho trovato molto comfy ed in cui mi ritrovo lato insicurezza, senza avere le tette maschili e la pancia come il protagonista.
La tizia è burrofaccia e puccia però è ebbra.

Fatemi sapere cosa ne penzate a questo film, uaglió.
8 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.5594

io non l'ho visto anon, mi fai il riassunto benfatto?

 No.5595

>>5594
ma sei scemo? Guardalo tanto che cazzo c'hai da fare?

 No.5598

>>5594
Come cazzo faccio a farti il riassunto di una commedia e relativi feels che provoca?
Comunque in soldoni il trailer sopra spiega già tutto: due persone, un uomi e una donni brutti con problemi di accettazione del corpo (lui ha le tette e la panza oltre ad essere bruttino e lei ex obesa e burrofaccia), si incontrano per caso dopo che i loro zerbinanti ai quali si sottomettono gli danno pacco al ristorante, quindi passano la notte assieme a fare cose e a conoscersi finendo per affrontare i loro problemi con le persone che credevano di amare per poi…immagina come può finire un film così con queste premesse.
Nonostante sia un film praticamente a basso budget, la storia è divertente e potrebbe potenzialmente riguardare diversi anon secondo me, poi comunque è uno di quei rari film italiani commedia intelligenti in cui l’argomento principale non ruota attorno alla famiglia benestante che che ha i problemi con altra gente con i soldi che diventa povera e tutte le paure delle zecche relative a vivere nell’indigenza e cose così.

 No.5604

Grazie anon, molto carino. Mai cringe, mai sdolcinato, si sviluppa bene. La parte migliore sono i litighetti che si fanno per tutto il film.

Lei super puccia, il nasone ebraico nelle donne è un mio fetish da sempre, in più ha una bellissima espressività del viso. l'opposto delle troie dallo sguardo perso nel vuoto.

Alcune cose un po' forzate ma nel complesso è godibile, rimane integra la sospensione dell'incredulità (soprattutto perché incantato dall'ebbra il cui sorriso mi sognerò stanotte)

Nota speciale la scena del cucco uber molto azzeccata

 No.5605

Fa il suo dovere, intrattiene. Una commedia romantica senza neanche un bacio. E funziona. Si concentra sulla strana interazione tra i 2 in una nottata tropp pazza.

Lui lo hanno massacrato fa schifo in tutto. Però ha una faccia da schiaffi simpatica, ridi a guardalo e basta. (Appena apre bocca però ispira mazzate ferrate sui denti)



File: 800px-Variety_of_male_huma….jpg (192,68 KB, 800x800)

 No.5522[Rispondi]

Enciclopedia delle razze umane. E tu a chi assomigli?
3 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.5531

esistono solo gli homo sapiens, se i neanderthal fossero ancora vivi avresti potuto parlare di razze diverse

 No.5533

File: duatzi.jpg (303,99 KB, 1087x725)

>>5531
>t. anon che non conosce la differenza fra razza e specie

 No.5535

>>5522
Non esistono le razze umane, non da quando l' homo sapiens sapiens le ha soppiantate tutte. Esistono casomai le etnie

 No.5536

>>5533
In realtà molti considerano i neanderthal una sottospecie del sapiens, tant'è che si parla spesso di homo sapiens sapiens e homo sapiens neanderthalensis, invece che homo sapiens e homo neanderthalensis. Comunque le razze canine sono un esempio di merda se si vuol parlare di razza/sottospecie tassonomicamente intesa.

 No.5578 SALVIA!

>>5522
la razza è la stessa sry OP back to school.



File: locandina.jpg (65,71 KB, 420x611)

 No.5494[Rispondi]

 No.5495

File: Screenshot_20210611_054633.jpg (82,16 KB, 1080x420)

Ormai non sanno più che scriverci sulle locandine dei film

 No.5500

grazie op, non lo sapevo e vado a vederlo domani sera. Poi ti faccio sapere se mi è piaciuto, sono anni che mi dico "guardiamo old boy" ma non l'ho mai fatto

 No.5507

bravo op, di solito quando ripropongono i classici al cinema me li perdo sempre dio ladro

 No.5512

>>5500
Eccomi. Boh, bellissimo, sono contento di averlo visto al cinema come se fosse una nuova uscita, grazie op della segnalazione



File: Varg_Vikernes-2.jpg (178,13 KB, 640x666)

 No.5263[Rispondi]

Qui si posta tutto quanto riguarda il buon Varg, ovvero:

1- Musica
2- Mitologia
3- Myfarog (l'rpg che ha creato)
4- Slice of life
5- Varie ed eventuali

Premetto che lo trovo un artista ed un creativo, anche se non sono d'accordo con quasi tutto quello che pensa in tema di politica. Ma é divertente ascoltare i suoi deliri in proposito, mi sono fatto una risata più di una volta.
22 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.5388

>>5382
Iniziamo dall'inizio allora, ti presento Vukodiak il vampiro.

 No.5485

Ma Varg dopo essere stato bannato da YouTube ha continuato a fare video da altre parti? Mi risulta sia stato bannato anche da twitch

 No.5486

>>5485
Chiedo scudo, Twitter. Mi ero appena svegliato

 No.5717

File: Screenshot_20210707_075927.jpg (404,56 KB, 1080x1495)

Ma che discorsi fa. Sembra me quando avevo 14 anni, Dio bono.

 No.5721

Bump? Sospetto che il thread sia andato in autosalvia



File: Cruella-poster.jpg (66,52 KB, 574x818)

 No.5426[Rispondi]

Pensavo peggio. Confermo che è un Joker al femminile in salsa Disney e british. Poteva durare 30-40 minuti in meno.
4 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.5443

>2021
>dare soldi a disney

 No.5445

>>5443
>2021
>non conoscere i torrent

 No.5446 SALVIA!

>>5445
>2021
>non conoscere lo streaming

 No.5464

File: ISHYGDDT.jpg (34,07 KB, 600x600)

>>5446
>elogiare i servizi di streaming (non a pagamento)

 No.5465

>>5464
per vedere questi film di merda basta e avanzano



 No.5415[Rispondi]

SHAMALAIAAANNN!!!
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.5420

>>5419
Il problem è che certi film dovrebbero essere in realtà mediometraggi.
Le serie antologiche sono la soluzione migliore per molte idee, soprattutto quelle su un 'mistero' si cui è impossibile tenere un regolare crescendo di tensione per due ore di film.

 No.5437

Figa l'idea di collegare il posto della gioia e del relax per eccellenza in un horror psicolologico (i grandi antichi?)Lovecraft ormai è ovunque

 No.5438

>>5437
Un po’ vecchia come idea

 No.5448

Ma solo i figli invecchiano?

 No.5456

>>5448
solo chi entra in acqua



 No.5405[Rispondi]

Parliamo della saga di Twilight e di ciò che era decente o penoso di tale saga
6 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.5413

Propaganda per pedofili

 No.5414

>>5410
la pessima abitudine degli anni 2010 di fare la color correction e chiamarla "fotografia"

 No.5416

File: 1620992882067.jpg (146,91 KB, 512x511)

È un teen drama con vampiri e licantropi: fa il suo dovere e lo fa anche egregiamente.
Se uno si aspetta altro è fuori strada.

 No.5417

>>5407
>attori cani
se leggi i libri noti che loro sono stati bravi, è proprio la scrittura che è a livelli infimi.
i film son filmetti da ragazzine.

 No.5423

>>5416
>è inutile che tu scappi Ethan, ti troverò e mi siederò sulla tua faccia
Ogni fottuta volta che vedo quella tipa adesso mi viene in mento questo, lul



File: recensione-the-father.jpg (105,95 KB, 1623x1080)

 No.5421[Rispondi]

A me non piacciono i drammatici ma questo lo consiglio! Ottimo film, ben diretto, recitato, scritto, fatico veramente ha trovarci difetti. Forse l'unico neo è la banalità del lutto dimenticato, che è proprio un classico dei malati di alzheimer, ma per il resto, nonostante la tematica non sia originale, è molto toccante, non melodrammatico, anzi a tratti si ride, è veramente molto equilibrato. I dialoghi sono ottimi, è un tratto da una pièce teatrale, quindi girato tutto in una stanza ma non annoia mai. Mi ha ricordato Amour anche se questo è decisamente meno raffinato (il regista è un esordiente!). Va be' Anthony Hopkins vale tutto il film da sé ma anche Olivia Colman è bravissima. A rendere piacevole la visione anche l'atmosfera vagamente thriller. Insomma sono contento di essere tornato al cinema con un ottimo film

 No.5422

Lentocco

 No.5424 SALVIA!

>>5422
mi hai fatto scorrere 10 pagine per nulla, non ci sono fili a riguardo

 No.5425

>>5424
C’è già stato un filo su questo film, dove parlava che è molto più vicino al genere horror.

 No.5436 SALVIA!

>>5425
ti confondi con niuchan probabilmente pezzo di deficiente, a pagina 10 ci sono fili di Gennaio, negli ultimi 6 mesi nessuno ha parlato di the father qui



 No.5389[Rispondi]

Diabolikabìle?

 No.5390 SALVIA!

lentocco

 No.5392

Guardai il primo trailer che rilasciarono e mi ispirò, quindi voglio rimanere con quell'illusione, anche se sotto sotto mi aspetto una cagata pazzesca.

 No.5393

>Fanno un film su un personaggio inquadrato quasi sempre sugli occhi
>Prendono uno dei pochi attori con un occhio addormentato.
BENVENUTI IN ITALIA!

 No.5403

È il film di anon dell'altro filo?



File: 612URtxh-qL.jpg (103,21 KB, 608x1000)

 No.4743[Rispondi]

Qual è quel libro estremamente sopravvalutato che invece a te ha fatto cagare, anon?
Insomma, filo fatti per lamentarmi di pessime letture che ho completato per un motivo o per l'altro.
Comunque, di recente ho finito Cuore di Tenebra e non solo mi ha fatto cagare a spruzzo, ha pure aspetti che secondo me lo rendono oggettivamente un pessimo libro.
43 post e 3 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.4793

>>4792
Io mi son letto solo Anthem ed è stato una palla assurda, mi ha fatto desistere dal considerare seriamente le letture successive (e mi ha fatto pure seriamente desistere dal considerarla una persona seria)

 No.4804

>>4791
Io l'ho letto, non sarà un libro rivoluzionario ma scorre e mischia banalità con una certa brillantezza espositiva. Ho apprezzato i rimandi biblici, che davano un ulteriore effort alla lettura. A me non ha cambiato la vita, ma ogni tanto leggere una voce "reazionaria" che ci ricorda che non è che tutto quello venuto prima del 68 è da buttare ci vuole, quantomeno come contrappeso.

 No.4967

>>4792
Avevo aperto il filo nella speranza che con il tempo mi passasse l'incazzatura con quel libro, così da poterne parlare tranquillamente e senza spergaggi. Ovviamente sono stato ottimista e ancora voglio vomitare tutta l'incazzatura su quegli anon che a dicembre mi dissero "continua continua che migliora". Non sono un bibliofilo accanito e non ho una libreria da far invidia a quella di Alessandria ma comunque ho letto un bel po' e Atlas Shrugged è di gran lunga il libro peggiore che abbia mai letto, e tra la merda che ho letto ci sono LN isekai tradotte a macchina.

 No.4968

Il libro da cui hanno tratto Metropolis, scritto dalla moglie di Lang, fa schifo al cazzo.
Però tecnicamente non è ciò che OP chiede, perché non è sopravvalutato. La critica e i lettori sono unanimemente d'accordo nel dire che è una merda.

 No.5399

>>4967
Ok, ora che sono a mente più fredda ne parlo un po': rimane di gran lunga il libro più sopravvalutato che abbia letto, in quanto sebbene ci siano diffuse e forti critiche perlopiù trasversali esiste una folte schiera di fanatici che adorano alla follia quest'opera, ma di fatto non è il libro peggiore che abbia mai letto, a causa degli isekai mal tradotti con Google ma comunque sempre meglio di alcuni di quelli. Devo dire che una distopia vista dalla parte del cattivo è interessante ma con il grosso problema che l'autrice non lo ha assolutamente ideato ed inteso in questo modo la caratterizzazione finisce per andare a quel paese nel giro di poco tempo rendendo ogni interazione praticamente illeggibile. Di fatto le interazioni comunque non sono importanti, è chiaro fin da subito che il libro spinga pesantemente un agendona politica da chilo, non lo nasconde e lì forse sta il problema, lo scritto tenta di far proselitismo ad ogni angolo, appesantendo all'inverosimile la storia che ben presto perde coerenza. In poche parole, la Rand ha tentato di scrivere un parabola, una fiabetta la cui morale sarebbe dovuta andare a parare nel suo discorso politico ma a causa della sua poca dimestichezza con la letteratura fallisce miseramente, andando pure a minare le fondamenta di quell'agenda politica che tanto gli è cara. Tutto sommato non è differente da Divergent, con la differenza che quest'ultimo è scritto meglio in realtà dal punto di vista di trama e messaggio i due sono praticamente uguali.



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]