[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/cul/ - Cultura

/film/ + /lit/ + /scr/ e roba pretenziosa
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


 No.3088[Rispondi]

 No.3089


 No.3093

>>3089
Finalmente si parla di cose serie

 No.3098


 No.3109

>>3089
Grandiosi, li ho visti live qualche anno fa, anche senza abort alla voce un concerto stupendo.



File: 20201105_140151.jpg (108,52 KB, 437x656)

 No.3057[Rispondi]

Il cristianesimo delle catacombe e dei martiri negava valore a questa vita in nome dell'altra. La madre di Leopardi quando le moriva l'ennesimo neonato diceva: bene, un altro in paradiso. Oggi per il cristianesimo al primo posto ci sono i Cottolengo, gli ospizi dei vecchi e la sopravvivenza dei feti: sindacalisti della vita a tutti i costi, altro che l'altra. Leggano Sade, il maggiore filosofo dell’illuminismo senza le pezze sugli occhi, leggano Le operette morali di Leopardi e capiranno che la ‘speranza cristiana' ridotta all’insostenibile difesa della vita va contro la legge fondamentale della natura: un Juggernaut che schiaccia tutto al suo passaggio e poi ricrea per distruggere di nuovo all'infinito.

 No.3059

Non credo tu capisca molto, in generale, di ciò con cui vieni a contatto.
>Il cristianesimo delle catacombe e dei martiri negava valore a questa vita in nome dell'altra
No, dava strumenti per accettare la sofferenza fisica, che fino al 1900 era la normalità dell'esistenza.
>Oggi per il cristianesimo al primo posto ci sono i Cottolengo, gli ospizi dei vecchi e la sopravvivenza dei feti
Sorvolo sui vecchi, ma la vita è sempre stata "dono di Dio", non c'è niente di nuovo.
>Leggano Sade, il maggiore filosofo dell’illuminismo senza le pezze sugli occhi, leggano Le operette morali di Leopardi
L'illuminismo è stato superato da ben più di un secolo, in quanto si basava su un falso dogma, ovvero che l'uomo fosse un essere completamente razionale. Leopardi è un'altra cosa ancora.
>la ‘speranza cristiana' ridotta all’insostenibile difesa della vita va contro la legge fondamentale della natura: un Juggernaut che schiaccia tutto al suo passaggio e poi ricrea per distruggere di nuovo all'infinito.
Il cristianesimo considera la vita "dono di Dio" e ritiene che sia sbagliato porla a termine di proposito, non ambisce all'eternità terrena, al contrario ha creato un altro mondo perfetto e eterno per allontanare la paura della morte. Allontanare la paura di qualcosa vuol dire comprendere quel qualcosa in ciò che è vero, sempre presente e inevitabile.
Il cristianesimo è una gigantesca elaborazione dell'inevitabilità della morte, se vuoi. Come altre religioni.

 No.3061

>>3059
D'accordo con te. Diciamo che sul "cristianesimo delle catacombe" e in generale era utile far pensare alla gente che dopo avrebbero avuto una vita migliore, li aiutava ad andare avanti nella vita di merda in cui erano costretti, è naturale con con la medicina moderna, l'allungarsi della speranza di vita e il quasi azzeramento della mortalità infantile in occidente il paradigma sia cambiato

 No.3063

Io non voglio rompere le uova a tutti nel paniere ma stai paragonando due tipi di cristianesimo agli antipodi.
Uno pre concilio di Nicea, uno post concilio, post crociate, post inquisizione, ecc ecc.
Ne è passata di acqua sotto ai ponti e la società è cambiata profondamente, sia quella religiosa che non.

 No.3087

Concordo con tutti i commenti ITT (non con OP), mi avete fatto voglia di seguire qualcosa di divulgazione visto che io di mio sono ignorante come una capra. Ma non idiota quindi, ribadisco, non sono d'accordo con OP il quale non capisce che il tempo passa e le cose cambiano. Non a caso oggi abbiamo un papa che predica il rispetto per l'ambiente.



File: gyl81s.jpg (21,34 KB, 259x194)

 No.3011[Rispondi]

i griffin

son meglio ,piu cattivi dei simpson?

stagioni top?
7 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3024

>>3023
Quest'anon non sbaglia, anche se farei una differenza tra primo Southpark e Southpark moderno. Mi piacciono entrambi e hanno mantenuto una carica di critica sociale che gli altri cartoni hanno perso, ma penso ci sia un prima e un dopo

 No.3025

>>3024
La stagione di South Park della marijuana mi ha davvero rotto i coglioni, ancor peggio è che insistono con quella merda anche post-season.

 No.3058

Riflessioni mattutine.
I Griffin hanno un gravissimo limite, che è un limite più generale, di tendenze universali di linguaggio: il ricorso esclusivo al sarcasmo.
Il sarcasmo sembra essere l'unico linguaggio adottato nei Griffin, e questo scaccia qualsiasi empatia. Il sarcasmo è tecnicamente un linguaggio aggressivo che gioca sull'allontanamento, sull'azzeramento empatico verso il tuo interlocutore.
Con il sarcasmo escludi aprioristicamente emozioni come la commozione, la nostalgia, l'affetto in generale, e in senso lato la sincerità.
Il sarcasmo esclude la sincerità, tutta la sua potenza comunicativa si basa su questo, ovvero dire il contrario di ciò che si intende, scatenando l'ilarità, e se questo è l'unico linguaggio che viene utilizzato in una serie, quella serie sarà priva di empatia, amore, commozione, sincerità.

 No.3075

>>3058
Ecco perché ora VIVIAMO nei griffin

 No.3076

>>3075
Infatti ho esordito dicendo che è una tendenza universale, i Griffin l'hanno solo utilizzata sistematicamente. Per me rimane però un grosso limite, nonostante ci siano parecchie stagioni veramente top-tier.



File: catdiaryj-kun-e15368506808….png (312,74 KB, 809x517)

 No.2948[Rispondi]

Consiglio del giorno: Yon & Mu di Junji Ito.
Nonostante Ito sia famoso per l'horror, questo manga è uno SoL sui suoi gatti. E vi dirò, funziona.
Lo stile inquietante di Ito cattura alla perfezione la stranezza intrinseca dei gatti e della vita con loro, e il suo stile grottesco prestato allo humor è perfetto. La pic in OP è di seguito un paio di pics esemplificative sino solo un esempio.
Ps:ad halloween è stato dumpato su 4chan, dovreste trovare il thrad su Desu Archive se volete leggerlo in qualità decente.

 No.2949

File: junji-itos-cat-diary-yon-a….jpg (55,84 KB, 521x335)

File: junji-ito-cat-diary-1.jpg (208,33 KB, 1080x738)


 No.3062

Grazie anon, ho trovato il thread di cui parlavi e sicuramente lo leggerò VIVA IL DVCE

 No.3064

>>3062
Linkalo pure così anche gli altri anon se lo possono leggere è io faccio qualche reaction pic

 No.3065




 No.3027[Rispondi]

Ho recuperato i film di Patlabor, devo ancora cominciare il terzo.

Nei primi due si vede la mano del regista, ma quando comincia ad ingranare cercando di osare è come se si fermasse a calcare la mano nei momenti "dark", pare quasi come se Oshii volesse tentare per ben due volte quello che ha poi fatto (riuscendo) successivamente in Ghost in the Shell. Mi son sembrate occasioni sprecate alla fine, sembrava quasi che per via del brand non potesse andare oltre per non snaturare la serie tv.

 No.3051

madonna che passo indietro rispetto a King of My Castle

 No.3053

>>3051
ok allora non apro neanche il video in op.

 No.3055

>>3053
boh io parlo solo musicalmente eh

 No.3060

>>3055
eh ma king of my castle è una delle mie canzoni preferite.



File: maxresdefault.jpg (249,9 KB, 1280x720)

 No.3049[Rispondi]

Ma nei corsi di informatica&co ci sono esami su word/excel?

 No.3050

tipicamente no, in quelli stupidi tipo il patentino europeo però sì

 No.3052

>>3050
Questo.
Io con excel sono passato da "allargo una casella" a "ninja" in una settimana.

 No.3054 SALVIA!

>>3050
>>3052
Ah, ecco, mi sembrava molto strano, però un polacco su /int/ che fa "computer science" ha detto che tra i primi esami che ha fatto c'era anche quello. Boh, probabilmente trollava.



 No.3041[Rispondi]

Questa merita

e pep muto
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3043

>>3042
ovviamente la serie brutto stronzone

 No.3044

E che roba sarebbe?

 No.3045

>>3044
spionaggio israele/iran

 No.3047

File: hobbit-smug.jpeg (3,96 KB, 128x128)

>>3045
>fatta da ebrei

 No.3048

>>3043
Non era ovvio visto che posti la colonna sonora e siamo nel calderone del cul, potevi postare il trailer e argomentare maledetto figlio della merda.



 No.3028[Rispondi]

Assolutamente sì!
Non me lo aspettavo, e visto che l'ultimo film di animazione bello che ho visto è stato Moana (e prima di Moana non ricordo nemmeno più, forse la prima Era Glaciale) questo trailer mi ha fatto salire un sacco di hype, al contrario degli Animaniacs che mi sono sembrati un po' piatti.
5 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3036

Da piccolo avevo visto l'altro film di TJ. Era un po' cringe, ma mi era piaciuto.

Per il resto… boh. Staremo a vedere. La grafica non mi convince più di tanto, e mi rendo conto che non ci si può aspettare un dialogo sui massimi sistemi, però spero che la loro comicità sia rimasta intatta.
Comunque lo guarderò. Sono sempre stato un appassionato di Chloë M-… cioè di Tom & Jerry.

 No.3037

>>3035
mi raccomanda sperga più forte tanto siamo su /b/ ah no aspetta siamo su /cul/.
La tua argomentazione sui picciono mongoloidi che cantano la cristo santo di sigla è semplicemente stupida. L'altra affermazione invece è soggettiva e quindi ci sta. Vuoi che ti do contro dove dici "non mi piace"?

Basato anon che vede nemici immaginari e accusa gli altri di cose che sono tutte nella sua testa

 No.3038

Mixed feelings.
Non lo guarderò per pigrizia.

 No.3039

Non mi piace lo stile del disegno. Ricorda Roger Rabbit ma più asettico, piatto, meno vivo. E poi, come dice l'altro anon, la luce è tutta sbagliata, sembrano su un layer diverso dal resto reale. Sembrano quasi presi da un videogioco. Il cast umano mi sembra scelto a cazzo di cane e disperato. E poi nell'anno corrente la "violenza" di Tom & Jerry non funziona più, ci vuole l'ultraviolenza.

Boh, forse va bene per i bambini di 6 anni, ma non hanno pensato agli adulti che devono andarci insieme al cinema.

 No.3046

File: 6003069471_97bf80799d_b.jpg (34,16 KB, 1024x640)

>>3039
Ci hanno pensato: quando Tom si sovrappone alla luna è una citazione di Batman returns, pittura relata.



File: 220px-Marebito.jpg (14,27 KB, 220x328)

 No.2986[Rispondi]

1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.2989

Eddai però OP, espandi, argomenta, fai qualcosa perdio.

 No.2998

tette?

 No.3006

File: 123722205_201921314677859_….jpg (187,26 KB, 1080x1350)

File: 123770253_793104851510103_….jpg (167,12 KB, 1080x1350)

Op qui, non avevo tanta voglia di spiegare visto l'astio di /film ma vabbè, gran film horror giappo, serio parla di tematiche di esoterismo popolare giappo, di conseguenza un po' lento ma mai stupido, compensa con tocco di erotismo orientale ragionato

 No.3032

>>3006
>gran film horror giappo, serio parla di tematiche di esoterismo popolare giappo, di conseguenza un po' lento ma mai stupido, compensa con tocco di erotismo orientale ragionato
Mi sembri uno che scrive recensioni cinematografiche sul Manifesto.
Spè, sei tu Jimmy?

 No.3040

>2004
Eh, è praticamente "antico", mummia tier. L'horror va visto al massimo entro 2-3 anni dall'uscita originale perché è un genere che invecchia malissimo.

Proverò a guardarlo.



 No.2971[Rispondi]

Esattamente qual è la vostra opinione sul PC? È giusto "bacchettare" determinate scelte narrative/grafiche col fine di educare certa gente? Oppure tutto è una questione di buonsenso e non c'è bisogno di incazzarsi per ogni cosa?

Per come la vedo io condivido la paura del pelato del video. Secondo me tra qualche anno sarà davvero difficile creare delle opere genuine se non prima approvate da qualche commissione o cose così. Trovo terribile questa cosa.

Voi cosa ne pensate?
16 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.3000

>>2982
>Gli sarà venuto lo spunto dalla faccenda di Assassin's Creed: Valhalla
Non seguo più per non farmi venire i travasi di bile, che è accaduto?

>>2990
This, negli anni '80 nonostante l'iniezione forzata di yuppismo c'era comunque un contraltare ideologico, cosa che ora manca del tutto e lascia campo libero alle più nefande assurdità SJW/liberal senza alcun tipo di filtro.

 No.3014

>>2987
Grazie per avermi dato ragione.

 No.3016

File: 5hu6wn3.jpg (841,21 KB, 1440x3200)

>>3000
>Non seguo più per non farmi venire i travasi di bile, che è accaduto?
Pittura relata, che non serve commentare.

 No.3026

Porto un contributo al dibattito sul PC, contiene una riflessione di Macron per me inedita:
>Il nostro modello è universalista, non multiculturalista
Tralasciando questo, l'articolo parte dalla copertura mediatica USA sugli ultimi atti terroristici islamisti, ma se ne possono ricavare diverse info utili a mettere in prospettiva alcuni limiti mediatici sia USA
>In nome della giustizia sociale, la priorità è il correct speech non più il free speech
che europei
>grandi minoranze etniche francesi, che lamentano abusi da parte della polizia, segregazione residenziale e discriminazione sul posto di lavoro
Ora, non so se sia una cosa più da /pol/, l'ho messa qui perché parla proprio di PC e media, non vorrei allargare troppo il campo a riflessioni squisitamente politiche.
http://www.linkiesta.it/2020/11/macron-contro-i-media-anglosassoni-che-legittimano-la-violenza-jihadista/

 No.3029

>>3026
>gli anglo e il calvinismo in generale sono il male
Robba nuova.



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]