[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]

/cul/ - Cultura

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

Dimensione immagine:   [Ricarica]   [Archivio]
R: 12 / I: 1

Donne ai primi passi (Mignonnes/Cuties)

Ooooooh, finalmente ho visto il film della discordia!
Breve riassunto: è la storia di questa ragazzina musulmana che, cresciunta in un ambiente degratato e ortodosso, rimane affascinata dalle Mignonnes, un gruppo di bambine che imitano le adulte e che ha l'obiettivo di vincere un concorso di ballo. Nasceranno amicizie, contrasti e (de)crescite interiori da parte della protagonista.

Tutto qua. È uno spaccato di sottoproletariato francese, quindi il messaggio è abbastanza chiaro per chi sa ragionare: il degrado porta altro degrado.

È un film che può eccitare i pedofili? Beh, sì. Avete presente i videoclip di Nicki Minaj? Ecco, immaginateli con delle bambine.
Fortunatamente non sono un degenerato e sono pure un bbwfag, quindi ero praticamente immune ai balletti. Solo indifferenza.
La regia è molto buona, così come la forografia.
È valido come film? Sì, perché comunque sia mostra dei mondi che non vogliamo vedere, ma i francesi sono degli scoppiati in culo (termine tecnico) e quindi devono esagerare: aveva senso mostrare tutti i balletti? Stessa cosa per la lunga scena di sesso in "Il blu è un colore caldo" oppure l'attaccamento morboso del fratello ne "La Bottega dei Suicidi". Gli esempi sono tanti.
Comunque carino. A parte la fotografia, nulla di che. Come al solito si è esagerato.
R: 0 / I: 0
Guardabile?
R: 3 / I: 0
Simpatico e colto soyboy che spiega tante cose sulla Russia
R: 0 / I: 0
R: 3 / I: 1
Che ne pensate di The Social Dilemma? Documentario in cui vengono intervistati collaboratori delle più grandi aziende di social media, in cui spiegano come queste guadagnano manipolando il nostro modo di pensare e condizionando le nostre azioni.
R: 13 / I: 2

Aggretsuko

Dai creatori di Hello Kitty ecco Aggretsuko. La storia di una contabile che sfoga le sue frustrazioni cantando death metal.

A dir la verità è più di così. A partire dalla seconda stagione il tutto inizia a maturare ulteriormente e con essa pure i personaggi. Sono rimasto piacevolmente colpito anche perché non me lo aspettavo. Nonostante sia un anime, i ritmi sono quelli occidentali (è un prodotto Netflix), è di facile godibilità e poi fa anche ridere senza per forza essere volgare.
Ve lo consiglio. Mi ha stupito il doppiaggio, che è ottimo. Peccato solo che le parti metal non lo siano (non so se su Netflix siano sottotitolate).
Lo avete già visto?
R: 3 / I: 0
You got a fast car
I want a ticket to anywhere
Maybe we make a deal
Maybe together we can get somewhere
Any place is better
Starting from zero got nothing to lose
Maybe we'll make something
Me, myself, I got nothing to prove
You got a fast car
I got a plan to get us outta here
I been working at the convenience store
Managed to save just a little bit of money
Won't have to drive too far
Just 'cross the border and into the city
You and I can both get jobs
And finally see what it means to be living
See, my old man's got a problem
He live with the bottle, that's the way it is
He says his body's too old for working
His body's too young to look like his
My mama went off and left him
She wanted more from life than he could give
I said somebody's got to take care of him…
R: 12 / I: 0
Non so che dire questo settembre è stato pesante, breve e intenso, potete mettere della musica comfy?
R: 320 / I: 31

Play by chan

Ci riproviamo.

Adunanza di chi vorrebbe farsi un bel play by chan.

Io ho i manuali di Sine Requie e DnD 3.5 (che eviterei) e DnD 5 (che se volete si può fare).

Per me possiamo provare a giocare e io mastererei. Non ho tutto il giorno da impegnare sul diocanale quindi faremmo qualcosa di easy in cui prenderci il nostro tempo per ruolare e risponderci gli uni con gli altri, quindi sappiate subito che se non rispondo per 1 giorno non è che son sparito, semplicemente sto vivendo.

Essenzialmente questo, decidiamo il gioco, una volta deciso il gioco prepariamo delle schede (tra l'altro fragolone ha permesso di embeddare i pdf quindi è pure comodo) e nel giro di una settimana vediamo se riusciamo a combinare qualcosa.
R: 2 / I: 0
C'è qualche scrittore italiano under40 che vale la pena di leggere?
R: 11 / I: 0
mi fareste dei titoli di protagonisti che combattono contro "l'arroganza", contro gente arrogante, tipo i tizi di colleferro ma comunque gente arrogante in genere? es. i batman di nolan, ma anche gente normale
R: 2 / I: 0
ciao /mu/ dove sei
R: 23 / I: 3
Bah.
R: 53 / I: 3
/a/nimale reporting in, facciamo il thread con i consigli per la visione?
Sono smallbrain quindi faccio una lista veloce, non mi scherzate:

Serie
- Tengen Toppa Gurren Lagann
- Killa la Kill
- Fooly Cooly
- Ping Pong the Animation
- Keep Your Hands Off Eizouken!

Lungometraggi
- The night is short, walk on girl
- Paprika
- Perfect Blue
- Millennium Actress
- Tokyo Godfathers
- Jin-Roh: The Wolf Brigade
- Your Name / Kimi no Na wa
- The Garden of Words / Kotonoha no Niwa
- Kanojo no omoide

Cortometraggi
- Kickheart
- Good Morning
R: 5 / I: 1
>IBM today, for the first time, published its road map for the future of its quantum computing hardware. There is a lot to digest here, but the most important news in the short term is that the company believes it is on its way to building a quantum processor with more than 1,000 qubits — and somewhere between 10 and 50 logical qubits — by the end of 2023.

https://techcrunch.com/2020/09/15/ibm-publishes-its-quantum-roadmap-says-it-will-have-a-1000-qubit-machine-in-2023/?guccounter=1
R: 0 / I: 0
/Mu/sica per pescare.
R: 9 / I: 0
Questa canzone è del 2003 e l'unico ruolo che ha avuto nella vita di molti è stato quello di fare da colonna sonora a Need For Speed Underground (gioco della madonna, tra l'altro).
Ad ascoltarla bene però dici, cristo, non solo ha un tiro pazzesco ma ci hanno preso un sacco.

Il testo non solo è incredibilmente visionario per l'epoca ma anche tremendamente accurato nella sua predizione di quello che sarebbe diventata la realtà migratoria e di richiesta asilo, i sovranismi bigotti e bellicosi, la generazione senza nazione figlia della globalizzazione eccetera.

Io lo dico, bisogna essere dei cazzo di geni per fare un pezzo così che quasi 20 anni dopo fa spavento da quanto fosse avanti.
>They got a right, listen not to de scaremonger
>Who doesn't run when they're feel the hunger

Lascio il testo intero qui:
https://www.metrolyrics.com/fortress-europe-lyrics-asian-dub-foundation.html
R: 13 / I: 0
Ciao /mu/soni,

postiamo canzoni che hanno il video bello?
R: 8 / I: 0
Ho appena guardato Your Name e devo dire che è fantastico. Non so se mi piace di più o di meno di Weathering with you, ma sono entrambi dei capolavori. Anon li ha visti?
R: 16 / I: 1
Canale più comfy di sempre.
R: 2 / I: 0
Ennamisè questi operai campano poco
R: 21 / I: 0
Il buddhismo è davvero utile/buono per chi non "nasce" buddhista o è solo un meme?

Also, a che livello bisogna arrivare per poterlo apprezzare? Monaco-tier?
R: 0 / I: 0
La scienza!
R: 3 / I: 0

Perry Mason

Generalmente non posto una recensione nel mezzo di una serie che devo finire, ma farò una eccezione.
Se vi piace il genere noir/hard boiled allora vi consiglio Perry Mason della HBO. Non ha nulla a che vedere con le vecchie serie tv.
Non dico altro per non spoilerare, però mi sta piacendo molto.
R: 3 / I: 0
La Riefenstahl senza la macchina del Reich sarebbe stata ancora una grande regista? Quanto conta la società per fare di un regista un grande regista?
R: 1 / I: 0
Ok /cul/, cosa ne pensi di Julius Evola?
R: 0 / I: 0
la parte di alice gas a 1:16
frocioni>negracci
R: 1 / I: 0
interessante
R: 8 / I: 0
Ho un coupon da 30€ da spendere in libri, ma posso selezionarli solo tra libri in inglese. Cosa mi consiglia /cul/?
R: 1 / I: 0
Mi piacerebbe un filo dove si postano brandelli di testi di canzoni. Brandelli che abbiano un significato ben definito, che scorrano bene anche senza musica.
Comincio io con "Quando è moda è moda" di Gaber.

Io per me se c'avessi la forza e l'arroganza
Direi che sono diverso e quasi certamente solo
Direi che non riesco a sopportare le vecchie assurde istituzioni
E le vostre manie creative, le vostre innovazioni.
Io sono diverso,
Io cambio poco, cambio molto lentamente
Non riesco a digerire i corsi accelerati da Lenin all'Oriente
E anche nell'amore non riesco a conquistare la vostra leggerezza
Non riesco neanche a improvvisare e a fare un po' l'omosessuale
Tanto per cambiare.
Quando è moda è moda, quando è moda è moda.
E siete anche originali, basta ascoltare qualche vostra frase
Piena di parole nuove sempre più acculturate, sempre più disgustose
Che per uno normale, per uno di onesti sentimenti
Quando ve le sente in bocca avrebbe una gran voglia
Che vi saltassero i denti.
Quando è moda è moda, quando è moda è moda.
Io per me se c'avessi la forza e l'arroganza
Direi che non è più tempo di fare mischiamenti,
Che è il momento di prender le distanze
Che non voglio inventarmi più amori
Che non voglio più avervi come amici, come interlocutori.
Sono diverso e certamente solo
Sono diverso perché non sopporto il buon senso comune
Ma neanche la retorica del pazzo
Non ho nessuna voglio di assurde compressioni
Ma nemmeno di liberarmi a cazzo
Non voglio velletarie mescolanze con nessuno
Nemmeno più con voi
Ma non sopporto neache la legge dilagante
Del "fatti i cazzi tuoi".
Sono diverso, sono polemico e violento
Non ho nessun rispetto per la democrazia
E parlo molto male di prostitute e detenuti
Da quanto mi fa schifo chi ne fa dei miti
Di quelli che diranno che sono qualunquista non me ne frega niente:
Non sono più compagno né femministaiolo militante,
Mi fanno schifo le vostre animazioni, le ricerche popolari
E le altre cazzate;
E finalmente non sopporto le vostre donne liberate
Con cui voi discutete democraticamente
Sono diverso perché quando è merda è merda
Non ha importanza la specificazione
R: 6 / I: 0
ok anon, alla fine Tenet lo hai visto o no? Opinioni?
R: 3 / I: 0
CROSS THE NATION AROUND THE WORLD!
R: 23 / I: 0
Ieri ho iniziato a guardare pic relata (lwarence d'Arabia) e devo dire che sembra proprio un bel film, ma porca troia sono quasi 4 ore di film.
Dite che mi perdo qualcosa se me ne guardo mezz'ora al giorno?
Also quali gradi classici devono assolutamente guardare? Casablanca o il settimo sigillo per intenderci. Per favore consigliate solo roba che avete visto.
R: 20 / I: 1
Filo delle canzoni che devi ascoltare almeno una volta nella vita.
R: 10 / I: 1
LET'S. FUCKING. GOOOOOOOO.
Hype ammerda /a/mici e /v/icini non.
R: 54 / I: 2
Quanto è rilevante la trilogia Matrix ai giorni nostri?
R: 3 / I: 0
troppi clichè
troppo netrflix
R: 8 / I: 2
Apro qui e non su /hd/ perché è più da /mu/ secondo me. Anon che lettore multimediale usa e perché usa VLC? Valide alternative open source? Vorrei recuperare una vecchia macchina che gira con Win98 e installarci Volumio per non dover gestire tutto necessariamente da portatile. Anon conosce distro carine? https://leganerd.com/2014/01/10/volumio/ giuro che non entro su LN dal 2011, non so come faccio a ricordarmi questo articolo del 2014
R: 5 / I: 1
Se leggessi due libri di ogni Nobel per la letteratura mi farei una cultura o sarei un coglione?
R: 6 / I: 1
il film è un pretesto per far esplodere aerei e far picchiare persone in reverse, nolan è michael bay di sinistra
R: 9 / I: 0
Avete mai ascoltato la musica indiana?
R: 12 / I: 4
Manubri ad acqua, sono buoni o soldi buttati? Sto iniziando a farmi una casa-palestra, vorrei provare e iniziare con qualcosa
R: 4 / I: 0
R: 22 / I: 0
Zoe Kravitz - Catwoman
Andy Serkis - Alfred
Jeffrey Wright - commissario Gordon
Colin Farrell - Pinguino
Paul Dano - Enigmista
John Turturro - Carmine Falcone
R: 8 / I: 0

Non mi uccidere

"Mirta ama Robin alla follia, lui le promette che sarà amore eterno. In una notte di luna piena la voglia di trasgredire costa la vita a entrambi. La ragazza però si risveglia e non può che sperare che Robin faccia lo stesso, proprio come le aveva promesso. Ma niente è come prima. Mirta capisce di essersi trasformata in una creatura che per sopravvivere si deve nutrire di carne umana. Ha paura. Braccata da uomini misteriosi, combatte alla disperata ricerca del suo Robin."

…mma è twilight?
R: 5 / I: 0
Ciao esoterismofag, dopo aver letto Evola volevo approcciarmi a qualche testo di Guènon. Cercavo qualcosa in linea verso le tematiche del Ramo d'oro di Frazer o di Rivolta contro il mondo moderno di Evola: cosa mi consigli?
R: 55 / I: 3
Ciao /cul/,
oggi parliamo dei film più "emotivamente devastanti" che abbiate mai visto.
Quali sono? perché vi piacciono? Cosa avete provato vedendoli?
In pittura relata, uno dei capolavori degli ultimi tempi in merito di cinema drammatico.
R: 12 / I: 0
I comici non mi fanno più ridere.

Sono diventato un vecchiaccio?
R: 7 / I: 1

Thread sulla punta della lingua

In questo thread chiediamo aiuto per sapere:
- titoli di canzoni che non ci vengono in mente
- titoli di film di cui ricordiamo vagamente qualcosa
- altro attinente a cultura e media in generale

Cerchiamo di dare più indizi possibile.
SFW
R: 18 / I: 2
Ragazzi qualcuno ha per caso salvati i vecchi episodi dei Rugrats?
Mi piacevano così tanto, ora sono introvabili.

Per chi non lo conoscesse, era una cartone francese che narra a le avventure più o meno immaginarie di un gruppo di bambinetti. Le storie erano simpatiche ed anche i personaggi.
R: 7 / I: 1

goblin slayer

ho appena finito di vedere goblin slayer, mi è parso un po' una cagata, cioè simpatico per i richiami ai gdr occidentali ma a parte questo boh
so che c'era stato del drama attorno, me lo spiegate? mi pare abbastanza banale come formula, tizio ammazza mostri e becca figa con l'unico particolare che il protagonista è ryan gosling
R: 5 / I: 0
Qualche giorno fa ho visto Knives Out e devo dire che mi è piaciuto, anon lo ha visto? Cosa ne pensa?
R: 8 / I: 1
Ciao /cul/attoni,
in questi giorni sto guardando distrattamente Brooklyn Nine-Nine e devo dire che sono piacevolmente sorpreso: fresco, ritmato e mi fa fare sonore risate praticamente in ogni puntata.

Perché questo thread? Perché voglio vedere come anon smonterà un prodotto commerciale che trovo sinceramente divertente.

Subthread: sitcom non inflazionate che consigliate di guardare
R: 7 / I: 0

Suonate qualcosa?

Strimpellate uno strumento? Io la chitarra, ma ovviamente sono agli inizi. Sto cercando di imparare questo brano, purtroppo solo col plettro visto che col fingerpicking sono un disastro.
R: 10 / I: 7
Nuovo episodio kreosan dove si espongono a livelli radiazioni ionizzanti terribili perché sì
R: 20 / I: 3
Dopo dieci anni possiamo dirlo: era veramente una bella canzone (melodia? musica? parole? storia? recitazione? enfasi? video? colori?) che fa tutto alla perfezione ed è per questo che è diventata una hit globale infinita.
R: 6 / I: 0
Perché il pattern narrativo in cui è presente un trio di protagonisti finisce sempre con il seconda protagonista che si fa la ragazza del trio? Mi riferisco in particolare alla saga di Harry Potter, dove Ron si stantuffa Hermione. Oppure Naruto, dove Sasuke slayera Sakura.
Quanto è diffuso questo pattern? Ci sono opere in corso che lo usano? Che cosa accadrebbe se il protagonista principale si scopisse la ragazza del gruppo?
Pic unrelated
R: 14 / I: 2
Ho due domande su donne attraenti e ragazzi normali nei film (ma volendo anche nei vidya, mentre non so una mazza di letteratura).
Ebbene, spesso si dice che nei film il protagonista si becca una ragazza che è troppo bella per lui.
Ma è davvero così? Questa cosa magari era più vera in passato e adesso non si vede più come prima? O si vede ancora? O non si è mai vista?

E poi, anche se un film dovesse fare codesta cosa, non credete che avere una ragazza molto bella e un ragazzo mediocre crea un'idea di relazione più forte (non importa se è realistica o meno)?
Perché se ci pensate, se rappresento un ragazzo mediocre e una ragazza mediocre, e li ficco per giunta in una situazione interessante da film, è abbastanza normale che finiscano insieme. Simile se metto un ragazzo molto bello e una ragazza normale.
Ma se ho come personaggio una ragazza strafiga (e che magari sa pure di esserlo) e si innamora di un ragazzo mediocre, non è un segno del fatto che è davvero innamorata?

pic a casaccio
R: 5 / I: 0
Musica diversa dal solito
R: 50 / I: 3

filo manga e fumetti

anon cosa sta leggendo?
Su MangaPlus sto seguendo SpyxFamily, Agravity boys e Vertical World che mi stanno piacendo molto, poi aspetto il penultimo(terzultimo?) capitolo di SnK che sono troppo curioso di sapere come cazzo finirà.
Inoltre è finito The Promised Neverland, che in generale mi è sembrata una mezza cagata tranne per un paio di archi narrativi
R: 12 / I: 1
Anon cosa pensa di questo? Questo è il migliore che abbia mai visto.

In pratica ci sono i draghi che possono trasformarsi in draghi antropomorfi, è molto bello e pone svariate riflessioni sulla vita e sul lavoro.
R: 13 / I: 2
Cosa stai leggendo in questo momento /cul/?
R: 29 / I: 0
Chi sono i moderni Guzzanti? Abbiamo nuovi comici sullo stesso livello?
R: 4 / I: 0
Quanta generazione zoomer c'è in questa canzone del cazzo?
R: 8 / I: 2
Ho appena realizzato solo ora che in Naruto per quattro generazioni si sono ripetuti gli stessi personaggi che sono in qualche modo legati tra di loro

Jiraya era un ninja che voleva cambiare il mondo degli shinobi perché non fosse solo per farsi le guerre, ma per una cosa o per un altro non ci riusci, ma decise di trasferire questi ideali ai giovani. Obito aveva gli stessi ideali e per questo voleva diventare Hokage, ma per una serie di eventi perse questi ideali ed è cresciuto con l'odio dentro. Naruto è Obito che non è caduto nell'odio verso il mondo nonostante veniva trattato da bestia dal villaggio, perché ha avuto degli amici, e ce l'ha fatta, cosa che non è riuscita ad Obito.

Tsunade è un ninja medico, che si è promessa come Jiraya di cambiare il mondo ma tramite le arti mediche dopo aver vissuto in prima persona la morte delle persone care e il rimorso a non essere riuscita a salvare tante vite a causa della fobia del sangue, e ci teneva al rapporto della squadra tanto che stesse male a vedere Orochimaru allontanarsi dal team. Si sa poco di Rin, ma ci viene fatto intendere che fosse come Tsunade, ma venne uccisa in maniera orchestrata da Zetsu nero, che causò quello che successe ad Obito. Sakura è una Tsunade che ce l'ha fatta: tramite le arti mediche ha salvato centinaia di vite del villaggio, ed è riuscita a riunire il team e a far tornare Sasuke al villaggio dopo anni di esilio.

Orochimaru è un Ninja che ha abbandonato gli ideali per cercare di diventare quello più forte nelle maniere più crudeli possibili e senza scrupoli al fine di ottenere un unico risultato: Non avere rivali. Kakashi dopo aver visto morire sia Obito che Rin per mano sua, ha cominciato ad evitare chiunque al villaggio, si è arruolato nelle squadre speciali ed aveva cominciato a diventare insensibile agli amici e in particolare a Gai che cominciava a detestarlo e voleva riabilitare il proprio nome macchiato dalla morte del padre considerato un traditore perché non ha seguito gli ordini. Sasuke infatti voleva vendicarsi del villaggio per aver sterminato il clan seguendo Orochimaru. La differenza è che Kakashi si è fermato prima di Sasuke, "salvato" in tempo dopo che gli venne assegnato il Team 7 che gli ha fatto comprendere che poteva "andare" avanti dopo la morte di Rin e Obito rivedendo nei tre del team 7 proprio Obito e Rin ed egli stessi e aveva l'opportunità per farsi perdonare dal villaggio per i suoi errori, mentre Sasuke è andato avanti fin quasi alla fine nella strada del male, per chiedere perdono solo dopo essersi scazzottato con Naruto dove ha patito anni di prigonia e l'esilio forzato per espiare alle sue colpe di criminale in cambio di informazioni dall'esterno-

Ora con la nuova serie il ciclo torna alle origini come un cerchio con Boruto, Sarada e Mitsuki che sono i nuovi Jiraya, Tsunade e ed Orochimaru ma senza i background che hanno portato i tre personaggi al tempo a fare le loro scelte errate o non
R: 3 / I: 0
sto cercando due video musicali girati stile POV di qualche anno fa che non riesco più a trovare. Probabilmente youtube li ha rimossi perché osceni, ma dove potrei cercarli considerando che non ricordo né titoli e né autori?
Il primo è sto tizio che si sveglia in una stanza con diverse donne nude, e segue una di queste. Vanno in uno shop, la tizia seduce il cassiere e si prende le birre senza pagare. Poi vanno ad una festa, e alla fine si scopre che la tizia era una vampira.
Nell'altro video invece vanno in uno strip club asiatico e poi iniziano a spararsi.

Qualcuno ricorda questi video? Li avevo trovati perché erano stati postati sui chan Italiani tra l'altro.
R: 18 / I: 1
>Walt Disney Studios and Pixar have announced their newest animated feature titled Luca, hailing from Academy Award-nominated filmmaker Enrico Casarosa, who is known for his work on the 2011 animated short La Luna. The new Pixar film is scheduled to make its debut in the summer of 2021.

>Set in Italy, the animated film is being described as a coming-of-age adventure that will tell the story of a young boy named Luca as he experiences an unforgettable summer with his newfound best friend in a seaside town on the Italian Riviera. But all the fun is threatened by a deeply-held secret: he is a sea monster from another world just below the water’s surface.


Almeno non si chiama Esposito.

https://www.comingsoon.net/movies/news/1143650-luca-pixar-italy-set-animated-film-2021
R: 7 / I: 1
Perché Bergman è considerato un genio? Perché il film in pic relata con un vecchiaccio demente che sta due ore a biascicare e poi si addormenta comfy nel lettuccio è considerato il capolavoro della storia del cinema?
L'unica cosa apprezzabile è la fotografia, la regia ok, si vede che molti fotogrammi sono composti come quadri, detto questo ma che coglioni, ma andate aff/an/cul/ cinefili del menga io mi guardo Via col vento kolossal di 4 ore e sburro!
R: 19 / I: 0

Le trilogie prequel e sequel di Star Wars sono un capolavoro

Ciao /cul/
Credo non ironicamente che i film di Star Wars siano dei capolavori, sequel inclusi, anzi, soprattutto i sequel.

Parto col dire che per il cinema è solo un’arte visiva, quindi per me la storia non è importante ma bensì solo un pretesto per mandare avanti le immagini e dar loro un senso. Soprattutto in un film come Star Wars interamente basato su invenzioni visive, world building etc.

Quello che io reputo geniale è come George Lucas (e Disney) irridano i fans di volta in volta. Credo SW sia l’epitome della Sindrome di Stoccolma dei fandom: le persone credono che quello sia fan service, in realtà dalla seconda trilogia in poi è tutto un negare le aspettative dei fan, al tempo stesso attingendo dalle loro tasche soldi per merchandising inutile e staccando biglietti per Disneyland. Lucas con i sequel semplicemente ha fatto quello che voleva senza remore: Obi-wan da giovane è malevolo, manipolatore e tutt’altro che equilibrato. Il che è totalmente in linea con quello che fa nei primi film, solo che siamo troppo accecati dall’aura di “muh mentore saggio e vecchio” per accorgercene. In generale tutto Star Wars post trilogia originale è un decostruire di eventi mitici a cui il fan aveva attribuito fin troppa importanza (per me la famosa scena di Luke e della sua spada in The Last Jedi è geniale ed emblematica di tutta la nuova trilogia)

Lucas gioca continuamente sulla mortalità, stupidità e banalità dei suoi personaggi e delle sue storie (non dimentichiamo che per lui gli Skywalker sono i personaggi di una soap), come fossero la sua famiglia. I fan consoomer e i lolcritici non hanno capito niente (come spesso avviene): non c’è nulla di fuoriposto nella trilogia. Tra parentesi io ho cominciato la
serie da La minaccia fantasma da piccolo, ho consumato la cassetta da quanto mi piaceva e robe come Jar Jar non mi hanno mai infastidito. La guerra dei cloni e La vendetta dei Sith sono un capolavoro perché per la prima volta ti fanno capire la corruzione del mondo degli Jedi e creano ancora più ambiguità sul discorso dell’equilibrio della Forza, che poi è il vero mistero insoluto fino alla fine. Non capirò mai perché questi film sono stati criticati così duramente, per me La vendetta dei Sith rimane un film da brividi.

I sequel seguono semplicemente la stessa logica e hanno dei guizzi brillanti. Il modo in cui è stato usato Luke e il bruciore di culi che ha generato è impagabile, e attenzione non è una trollata da /b/, perché credo che Star Wars, essendo sostanzialmente un grosso spottone di giocattoli, giochi costantemente sull’equilibrio tra aspettative dei fan e sovvertimento degli stessi (letteralmente la trama è leakata dai pupazzetti del Lego).

Penso che per la nuova trilogia chi ci lavora sia andato full kino pur sapendo che il materiale di sorgente è una fanfiction di un ciccione in tuta. Anche qui non capisco l’odio dei fan, tutta la storyline di Kylo Ren è bellissima simbolicamente ed emotivamente, Rey come archetipo stile Luke al femminile funziona benissimo, è pieno di camei e ammiccamenti e cose che si aspettavano da anni (tipo il ritorno di Palpatine) e soprattutto The Last Jedi è un’allegoria dell’alternarsi delle generazioni e delle colpe dei padri, che è l’ossessione di Lucas fin dalla trilogia prequel. Scioglierò la riserva sulla nuova trilogia quando finisco di vedere Episode IX, per ora mi ha annoiato tremendamente ma magari sono io. Nel frattempo aspetto di leggere le vostre opinioni.
R: 9 / I: 0
Qualcuno ha giocato al gdr di Varg Vikernes, Myfarog?
Alcuni ne sono affascinati, altri ne parlano male.
Non so cosa pensare ma vorrei dargli una chance.
R: 3 / I: 0
Che attoroni, CHE ATTORONI!
Davvero un bel film, ben narrato e va dritto al punto.
Ve lo consiglio caldamente.
Anzi, visto il periodo… freddamente.
Ahahshhshshshshs…. eeeeeeh.
R: 9 / I: 0
Ho trovato questo in un mercatino, creo il thread così mi impongo di leggerlo in tempi utili e postare una rece/pensiero.
Vi voglio bene, ciao!
R: 11 / I: 4

Horror Comici / Grotteschi / Surreali

Molto molto carino. Begli gli effetti speciali, soprattutto i mostri che sono "reali" e non i grafica computerizzata.
Mischia perfettamente horror e commedia.

Also, rifacciamo un altro thread sui film splatter-comici-demenziali? (il thread originale lo trovate qua https://old.diochan.com/film/res/42991.html )
Peraltro se avete instagram (non insultatemi) vi consiglio il canale rubbermonstersofschlockland https://www.picuki.com/profile/rubbermonstersofschlockland dove vengono postati vari film con mostracchi di cartapesta e amenità varie:

- Splatters, gli schizzacervelli
- La Cosa
- Scappa, Get Out
- Finché morte non ci separi
- Dal Tramonto all'Alba
- Quella casa nel bosco
- Black Sheep, pecore assassine
- Drag Me to Hell
- Raw - Una cruda verità
- Society - The Horror
- Dead Snow
- Piranha 3d (solo il primo)
- l'alba dei morti dementi
- tucker e dale vs evil
- zombieland
- l'armata delle tenebre
- doghouse
- lesbian vampire killers
- un lupo mannaro americano a londra
- Antropophagous
- non avere paura della zia marta
- buio omega
- le notti erotiche dei morti viventi
- Dagon
R: 13 / I: 7
Che libro consiglieresti a un altro Anon? Comincio io con Dissipatio H.G. di Guido Morselli.
R: 11 / I: 0
Scoprire questo campionamento su /mu/ mi ha sconcertato, filo campionamenti famosi?
R: 9 / I: 1
C'è un termine per "la nostalgia di un tempo non vissuto". L'ho letto da qualche parte l'altro giorno ma non me lo ricordo più.

Anon sa aiutarmi?
R: 24 / I: 2

Evanescence - Fallen

E niente, mi sono appena ascoltato questo album e non ho potuto non notare l'altissima qualità delle tracce.
Il suono è sempre comfy ed equilibrato, la voce è sempre cristallina e dolce, i pezzi non stonano mai.

Anon cosa ne pensa?
R: 4 / I: 0
Roba vecchia
R: 8 / I: 0
Bitols thread
R: 5 / I: 0
Ciao /cul/etti, oggi mi sento in vena di condivisione e, avendo letto da poco un suo libro, vi lascio un ted di questo tipo.
E visto che sono pure hararifag vi consiglio di vedervi la loro intervista insieme
R: 17 / I: 0
Ciao /cul/atielli, ho scoperto un canale di audiolibri molto ben fatto. Ci ho recuperato un sacco di classici. Lo lascio qui
R: 15 / I: 2
Sto finendo questo libro
>Selfie: how (the west/we) became self-obsessed
https://www.goodreads.com/book/show/35294963-selfie

E devo dire che non è affatto male, ha un inizio un po' del cazzo dove fa un preambolo storico culturale che è sì interessante ma si potrebbe risparmiare, poi secondo me colpisce in pieno il bersaglio nello spiegare le difficoltà di questi tempi.
Gli argomenti presentati hanno davvero parecchio senso e sono sorprendentemente nel centro del compasso politico e sociale, anche se ovviamente un minimo tende a un'idea di società e socialismo come opposto alla cultura dell'ossessione individualista.

E niente mi ha proprio convinto, TL;DR un sacco di idee di merda inculcate nella testa di generazioni di individui hanno portato a mettere moltissime persone in competizione più di quanto non siano mai state, spingendoli a sostenere per convenienza personale posizioni deleterie alle società in cui vivono, permettendo lo smantellamento del tessuto sociale in cambio di opportunità fantoccio di vincere al gioco della vita.

Intervista all'autore: https://www.youtube.com/watch?v=eBGeAy660UU
R: 6 / I: 1

The Tale

Bel film sullo stupro ai danni di una bambina. L'argomento viene affrontato in maniera sapiente, senza retorica e con un interessante confronto tra la protagonista adulta e la sua versione da bambina.
Su wikipedia viene catalogato come "commedia", ma ovviamente non lo è.
Ve lo consiglio. È un film tv hbo, ma il taglio è assolutamente cinematografico.
R: 9 / I: 0
Usciranno mai di nuovo i film nelle sale?
R: 167 / I: 13
E niente, Netflix basato e cannarsipillato
R: 31 / I: 0
Notevole. Oltre a Heavy Metal e Animatrix, devo dire che anche LDR entra nella lista delle migliori raccolte di animazione fantascientifica. Bei racconti. Brevi, ma davvero ben fatti.
Non a caso alcuni di questi sono stati scritti da persone tipo Alastair Reynolds, molto famoso nell'ambiente scifi.

Ovvio, tra tutti questi corti a me non sono piaciuti alcuni Quello del Frigo, di Hitler e, perdonatemi, ma anche quello dello yogurt , tuttavia è una raccolta da vedere assolutamente.
R: 22 / I: 18
Fammi vedere cosa sai fare, /cul/. Inizio con qualche roba weeb, ma va a piacere.

https://penguin.jos.ht/
R: 4 / I: 2
### FILO GENERALE SU TEX ###

Come da titolo, qui parliamo di Tex. Ultime uscite, albi storici, fuori serie, curiosità, quello che cazzo volete. Basta che è relato al ranger di casa Bonelli. Avete letto il Texone di Carnevale? Also, ridateci /co/, maledetti fottuti.

inb4 i piediniiii ;3 ;3
R: 9 / I: 3
E IO FAPPO!
R: 4 / I: 0
Bella musica
R: 3 / I: 1
Anon oggi vorrei consigliarti questo canale che io reputo molto interessante, dagli un'occhiata se ti piacciono manga/anime/videogiochi underground (C'è anche uno splendido documentario di 3 ore sulla vita di Yoko Taro)
R: 4 / I: 0
Guardabile?
R: 20 / I: 1
Ho voglia di anime fantasy che non siano isekai del cazzo e della merda.
Fuori i nomi.
R: 14 / I: 0
Se doveste introdurre South Park al vostro cugino quindicenne, che episodi gli fareste vedere per primi al fine di fargli apprezzare al meglio i capolavori tipo Casa Bonita, Christians Rock Hard eccetera?
Also, secondo voi l'umorismo di SP è ancora attuale per gli zoomerini più acerbi o ormai ridono per tutt'altre cose?
R: 3 / I: 0
Anon è possibile arrivare ad "odiare" la musica dopo aver passato anni ad ascoltarla e ad apprezzarla?
R: 11 / I: 0
Merita o no? È tipo Cloud Atlas o Predestination? Ho visto che ogni episodio dura un'ora e mi sembra esagerato.
R: 9 / I: 0
Anon sto cercando una serie scempa su prime per passare il tempo (alla Grimm per intenderci).
Serie non sceme che intrattengono sono comunque gradite.
R: 12 / I: 0
Anon ma se volessi iniziare a disegnare cosa dovrei fare? Sono sempre stato imbranato, ma continuo a leggere che è solo questione di pratica. Solo che non so mai cosa disegnare, e non riesco ad essere costante. Dovrei trovare qualcuno per disegnare insieme?
Pic a caso, che non sapevo cosa mettere.
R: 9 / I: 2
Ciao /cul/attoni.

Mi sono comprato due manubri da 5 kg perché voglio fare un po' di casapalestra per mantenere un minimo di tonicità. Solo che sono negro e non so bene cosa farci a parte tirarli su e giù in maniera goffa.

Vi richiedo tip e protips per uno che vuole casapalestrare ed ha solo due manubri da 5 kg
R: 15 / I: 0
anon leggerebbe?