[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/cul/ - Cultura

/film/ + /lit/ + /scr/ e roba pretenziosa
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


 No.10967[Rispondi]

Sbaglio o la qualità dei film della Pixar va peggiorando? Non parlo delle storie che vabeh, posso anche capirlo per via del target e della Disneyficazione, ma proprio le animazioni. Non sono brutte, ma mediocri. Mi pare che gli altri studio tipo la Illumination li abbiano superati come qualità. Nel rendering credo che siano sempre top, almeno per adesso.
6 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.10986

>>10985
Forse è perché sono un fanboy, ma Wall-e mi pare superiore in tutto.

 No.10987

>>10986
dopo toy story 3 (2010) è tutto merda

 No.10988

>>10986
In effetti in quel periodo hanno fatto la loro roba migliore imho, cioè Ratatouille, Up e Wall-E. Del resto la Disney li aveva comprati solo un paio di anni prima e non aveva avuto il tempo di mandare in merda i progetti già avviati.

 No.11073

>>10988
Up è un po' una merda dopo i primi 25 minuti.

 No.11074

>>11073
Lol, non toccargli UP che ti prendono a bastonate. Dev'essere Il Cartone della loro infanzia.



File: 71wMGRqOFLL.jpg (143,87 KB, 1000x1539)

 No.4957[Rispondi][Ultimi 50 post]

Filo del libro sul comodino.
Un po' generico ma scorrevole, per chi non sa molto della materia è ok, per chi ne sa qualcosa è un ripasso/aggiornamento su alcune teorie.
210 post e 131 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.10888

File: download (1).jpeg (10,06 KB, 173x292)

Molto bello, mi sono piaciuti tutti i libri storici che ho letto di Mika waltari, ricostruisce sempre benissimo le ambientazioni del passato senza cadere in una sterile ricostruzione storica. E anche in altri, come in sinuhe, è presente fortemente un imprinting cattolico, qua ancora più chiaro.

 No.10957

Sono >>10777 e ho finito di leggere il libro introdotto da >>10717, mi è piaciuto, anche perché sono interessato all'argomento. Non ricordo più molto bene nei dettagli quello del francese,però mi ha fatto piacere ritrovare a grandi linee gli stessi argomenti in questo libro. "Comprare piacere" è più chiaro nell'esposizione e ogni tanto riassume i fatti: si scopre che domanda e offerta di prostituzione hanno avuto alti e bassi, diffusioni rapide e repentini cali nel corso dei secoli, varie zone d'Europa hanno avuto approcci diversi nell'averci a che fare e che dalla fine della seconda guerra mondiale c'è un calo costante nella domanda e offerta di servizi sessuali a pagamento.
L'argomento è certamente molto specifico ma è un buon libro che informa e prova a spiegare le ragioni dei vari fenomeni, cosa che lo rende più interessante.

 No.11032

File: ovtwbbr.jpg (301,77 KB, 1000x1545)

File: m8bzxq.jpg (240,32 KB, 1000x1545)

Per me non è periodo di ponderosi saggi o romanzi fiume, mi sono letto i libretti del Nebo. Mah, come hanno già scritto altri sul blog gli aneddoti risultano più divertenti anche perché corredati da foto e gif azzeccate. Il suo romanzo >>9846 è fortunatamente scritto meglio.

 No.11070

File: 5fw49q9.jpg (71,83 KB, 329x500)

Avendo visto già il film non gli aggiunge granché, la pellicola è piuttosto fedele al libro e aggiunge suggestioni visive. Thompson passa per essere un autore ingiustamente semisconosciuto, sarà forse vero ma la scrittura pur piacevole ed elevata in alcuni passaggi non mi induce a consigliarvi la lettura del libro piuttosto che la visione del film di Gillian. Entrambi però mi rendono abbastanza facile credere che la California di fine anni '60 debba essere stato un bel posto ed un bel tempo per vivere: il libro è ambientato nel '71 e descrive proprio la fine di quell'epoca dove sembrava possibile cambiare le cose.
Interessante anche il piccolo dizionario psichedelico in coda al libro vero e proprio che spiega alcuni riferimenti del libro.

 No.11072

File: 9788834730065_0_500_0_75.jpg (68,58 KB, 500x816)

Io sto leggendo, ma gli ultimi 7-8 libri non erano così interessanti da farci una rece per DC. Adesso sono su questo. Per il momento ho letto tipo 120 pagine su mille e passa del kobo. Sono lettere e appunti ad amici/amiche e colleghi. Ripete sempre le stesse cose… Lo consiglierei a /x/anon e, ovviamente, ai fan di Dick. Il contenuto è sulla falsariga di questo intervento https://youtu.be/RkaQUZFbJjE


[Ultimi 50 post]

 No.11071[Rispondi]

Sei pronto a spendere la sommetta della nonna di Natale per BALDUS?


 No.10284[Rispondi]

visto al cinema.
STREPITOSO
22 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.11055 SALVIA!

>>11052
Magari Cronenberg a 80 anni si voleva togliere un sassolino dalla scarpa e mandare a cagare certi fanboy dicendogli "questo sei tu e sei patetico".

 No.11056

>>11040
Certo certo cazzone, non ti crede nessuno.
E per inciso la mia argomentazione non è "il tema è lo stesso e quindi cacca", perché tutti i temi di tutti i film di tutti i tempi saranno al massimo una trentina. Io ho detto che è un film inutile perché dice le stesse cose di altri film dello stesso autore in modo più didascalico, meno innovativo, più derivativo, più banale.

 No.11057

>>11055
dici cazzate

 No.11058

>>11056
>Certo certo cazzone, non ti crede nessuno.
Hai rotto il cazzo, faccia da merda.
>Io ho detto che è un film inutile perché dice le stesse cose di altri film dello stesso autore in modo più didascalico, meno innovativo, più derivativo, più banale.
Hai fatto solo l'esempio di videodrome e dei mangiatori di plastica, come dovrebbe essere una dimostrazione di ciò che vai dicendo? Also, è proprio incredibile il fatto che riproporre la stessa tematica la renda meno innovativa. Se poi questa sia resa sia anche banale per davvero me lo devi ancora dimostrare.

 No.11069

File: coomer.jpg (78,41 KB, 1545x869)

>>11012

ok bello tutto ma lei chi è?



File: 1899.jpeg (185,01 KB, 1200x675)

 No.11026[Rispondi]

Qualcuno ha visto 1899, il nuovo lavoro prodotti dagli autori di Dark?
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.11034

>>11033
Una coppia

 No.11035

>>11033
grazie dell'avvertimento.
conoscete qualche sito/risorsa dove segnalano i media (flim, libri, serie, fumetti, musica) con contenuti woke / libtard?

 No.11036

>>11035
netflix

 No.11037

>>11035
diochan.com

 No.11068

Io l'ho visto con la GF, devo dire che è molto carino e tutto sommato ben realizzato anche se il finale lascia veramente troppe troppe troppe cose irrisolte secondo me.
Non voglio spiegarmi a fondo senza spoiler perché ne rovinerei la fruizione altrui però è proprio una tattica di narrazione e di coinvolgimento dello spettatore che non mi piace.

Lo abbiamo spalmato su una settimana, un episodio al giorno, parlando del precedente episodio e facendo theorycrafting nel mentre cercando di anticipare i prossimi accadimenti, è stato molto divertente e ce lo siamo proprio goduto.

Non è niente di memorabile o di troppo profondo, è leggero e "di consumo" senza troppe pretese come quasi tutto quello che fa Netflix, lascia volendo un po' di spazio per esplorare concetti un po' più profondi casomai interessasse tipo la caverna di Platone ma non è niente di epocale o mai visto prima.

>>11033
>>11037
>>11036
>>11035
Gentilmente levatevi dal cazzo, c'è un 2% massimo di screentime dove centra la frocezza in tutta la serie, se volete fare i peppinielli c'è 4chan o apritevi il vostro thread di contenimento.



 No.11048[Rispondi]

Perché?

 No.11049

File: southparkpremiere.jpg (26,54 KB, 642x486)

File: download.jpg (7,24 KB, 254x198)

File: download.jpg (7,82 KB, 250x141)


 No.11053

Mhmmmm viaggi nel tempo + full green screen + attori digitalizzati ? No, grazie.

 No.11054

No ai viaggi nel tempo, e sarebbe ora che Indy finisse in Indonesia a investigare qualcosa collegato al grande tempio di Borobudur e al Buddhismo-Induismo del sud-est asiatico di quasi un millennio fa

 No.11066

>>11053
Questo porcoddio, che rottura di cazzo 'sta roba finta che mi fa spergare, l'ultimo film con effetti speciali ottimi è stato jurassic park



 No.11039[Rispondi]

Let's-a go!
4 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.11046

Sì ma io avrei voluto il film di Zelda

 No.11062

File: s7e847f.jpg (195,2 KB, 860x1484)

Il modello di Mario sembra una mod di questo. E ovviamente l'hanno reso un coglione, scommetto che alla fine sarà la Principessa Pesca a salvare lui.
Che darei per andarlo a vedere con Ciusti

 No.11063

>>11045
Lol Al Cafone

 No.11064

>>11062
In questo caso Mario coglione e Pesca forte e indipendente ci stanno. Anche perché nei giochini recenti Pesca non è più la principessa da salvare degli anni 90.

 No.11065

>>11064
Magari un rapporto diciamo paritario con lui che è simpatico ma non un coglione e lei che non è debole ma non una copia di Sarah Connor no?



File: 61656.webp (70,02 KB, 630x900)

 No.10167[Rispondi]

Ma un bel sticky in cui consigliarci i film senza dover aprire un filo ogni volta? Non è una cattiva idea secondo me. Comunque per stasera vi consiglio questo anche se sicuramente ne avrete già sentito parlare. Aragorn va in Thailandia per salvare le piccole speranze urbane lebowski, incontrerà però un brutto caso di bassa pressione a impedirglielo… Un Ron Howard appassionato, geniale, sfegatato, sfilettato, con le dita nel culo e nella figa. Insomma un vero tormentone estivo.
81 post e 33 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.10997

File: scanners-movie-poster.jpg (101,33 KB, 428x640)

Belle musiche, la storia tiene abbastanza, ma le facie bufe degli scanner e i movimenti spastici degli scannerizzati sono un po' cringe. Bello il trucco della battaglia finale.

 No.11006

Mi hanno lasciato perplesso un po' di cose: il montaggio, certe inquadrature, certe battute e certe pause, ma nel complesso è un buon film.

 No.11038

File: 50613-in-the-bedroom-0-460….jpg (24,88 KB, 460x690)

File: c1cd1985fd8094c86954906526….jpg (20,76 KB, 450x667)

>>10981
Anche gli altri due che ha fatto sono buoni, anche se visti oggi sono troppo "anni 2000".

 No.11059

>>10990
È fatto bene ma è telefonato dall'inizio alla fine. Gli do un 6.5 perché fra due giorni l'ho già dimenticato. Ha vinto a Cannes, chissà che merda che era il resto in gara.

 No.11060

>>11059
Ah, ma è lo stesso di The Square, altro film che avevo rimosso.



 No.10305[Rispondi]

Tim burton approda su netflix
28 post e 5 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.11003 SALVIA!

>>11002
Sì, ma era diverso. Prima di tutto era una bambina che ragionava come un adulto, secondo non usava le buzzword dementi e terzo tentava di uccidere altri bambini e adulti.

Qui è una 15enne goth che fa hurrdurr con in mano un vassoio di dolci.

 No.11004

Burton è in pensione da molti anni. lo spettatore ha il dovere di capire quando è di fronte a merda senza anima, Tim mica lo può dire apertamente.

>>10319
>Prima o poi la Cina capirà il softpower dell'industria cinematografica
lo ha già capito, non sono stupidi.
ma gli americani dominano la macchina culturale occidentale, non penso gradiscano propaganda procinese in tutti i cinema.
e il primo obbiettivo del cinema cinese è per ora il mercato interno, proprio per questa questione.
l'unico film serio cinese che mi ricordo nei cinema (ma ammetto che non vado in sala da molti anni) era una produzione mezza francese in cui comunque il regime ci faceva una mezza figura di merda.
in ogni caso: non sperate nei cinesi per un nuovo rinascimento cinematografico.

>>10321
kek, (tu) ben baitato.

 No.11005

>>10309
>Il senso della Famiglia Addams era quello di metterli a contrasto con la società ordinaria e conformista intorno a loro
Non si sono ancora accorti che essere conformisti non vuol dire pensarla come negli anni '50. Sono troppo conformisti per arrivarci.
>>11000
>fudge
Va bè far vedere che certe "tradizioni" americane sono miti del cazzo o pubblicità di inizio '900 è come sparare sulla croce rossa.

 No.11011

>>11000
Dico sempre le stesse cose, però questa scena è una perfetta dimostrazione del vero problema di cinema e tv americane. Non è il woke, quello è una conseguenza in realtà.
Il problema è che, per qualche motivo, non sono più capaci di scrivere delle storie, dei dialoghi. Per questo le cose di una volta, anche quando trattavano gli stessi argomenti, non sembravano così politicizzate.

Questa roba sembra una parodia, e non ha niente di Addams.
Ma bastava una frasetta tipo "il mio avo sarcazzo Addams era capo torturatore", oppure lo facevi proprio horror e mi dicevi "btw c'ho messo il sangue per farvi capire etc.". Mi davi un po' di colore, di memorabile.
Tutto piatto, tutto buttato lì.
Mi sovviene una intervista, non ricordo chi a chi, di un rapper italiano, in cui parlava che i testi ormai sono scritti "da tiktok", con frasi ad effetto ma senza un testo unico e sensato vero e proprio.
Ecco, a volte lo rivedo. Frasi e dialoghi, di merda, fatti solo per vivere sui social.

 No.11031

File: g0wc5yk.jpg (1,28 MB, 2000x1500)

>>11004
>ma gli americani dominano la macchina culturale occidentale, non penso gradiscano propaganda procinese in tutti i cinema.
Ti riferisci ad un ipotetico futuro o c'è già della propaganda procinese nei film? Io non l'ho mai notata ma ho visto davvero pochi film americani ultimamente.
Comunque alla fine per loro quello che comanda è il soldo e ogni volta che i cinesi hanno chiesto qualcosa li hanno sempre accontentati, tipo rimuovere negri da scene e poster.



File: 91Pa2ps9fmL._SL1500_.jpg (226,92 KB, 1055x1500)

 No.11024[Rispondi]

/cul/ cosa ne pensa di questa serie? Merda o capolavoro?

Io ho sentimenti contrastanti.

 No.11028

Merda sciolta e verde.
L'omonima serie inglese è invece oro distillato con succo di figa fresco.
Da vedere con i sottotitoli.



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
Precedente [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]