[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/cul/ - Cultura

/film/ + /lit/ + /scr/ e roba pretenziosa
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: Fallout - First Scene _ Pr….mp4 (6,43 MB, 1280x720)

 No.11824

È il tuo corpo pronto?

 No.11825

Bho, la clip sa già di visto e rivisto imo, quelle musiche sono praticamente quelle the mandalorian, stessa atmosfera, stessi suoni, stesso stile. Vediamo se gli occhioni della protagonista basteranno
Also il fatto che in neanche due minuti sia di un derivativo nauseante (le musiche non mi vanno giù) e che sia prodotto da amazon, non mi fa pensare a nulla di buono

 No.11826

Un po' la summa di tutte le cose sbagliate degli ultimi 20 anni.
Brutto ma non del brutto poetico, solo brutto. Scritto male ed incapace di prendersi sul serio. Manca la polvere e lo sporco. Armature che sembrano un cosplay. 0 capacità di fare una messa in scena.

Siamo al livello di una recita scolastica che però costerà milioni.

 No.11827

>>11826
This!
Sembra un western anni '50 dove erano tutti puliti e col gel in testa.

 No.11828

>>11826
Non ha senso, l’importante è vendere

 No.11829

>>11828
Il problema è che non vendono.

 No.11830

>>11829

> *Cina, India e un'altra manciata di paesi marroni sono entrati nella chat*

 No.11832

>>11826
>polvere e sporco
Stessa cosa degli anelli del potere, alla fine sembrava tutto un fondale per foto stock. Sono riusciti a fare un fallout in cui la spazzatura sembra fuori posto perché non è sporca
Imo arriverà la moda opposta e vedremo attori coperti di merda in 4k
>armature che sembrano cosplay
Lì non ci arriveremo mai invece, sono davvero troppi soldi e qui si va al risparmio imo, alcuni cosplay sono più fighi. Also sono tutte cose secondarie rispetto ai trope a cui la gente è abituata e le produzioni secondo me puntano anche a qualcosa di riconoscibile, al costo di annacquare e mandare in vacca aspetti importanti (alla fine come un certo giornalismo: si preferisce una narrazione familiare e digeribile, di facile consumo, ad una complessa e articolata), come le armature di cuoio nei film "storicamente accurati" o le battaglie-mischia dove una sciabolata al petto può abbattere un tizio coperto di ferro
>costerà milioni
Già è un miracolo finire cinque stagioni di quella monnezza che è gli anelli del potere, vediamo qui. Quanto hanno speso per fallout?

 No.11833

>il solito film marchiato amazon scritto dallo stesso team di stagisti sottopagati che settimanalmente seleziona i 10 media più in voga su twitter e di questi, basandosi su un singolo album di un'artista o il solo trailer di un videogioco, vi scrive l'intera sceneggiatura sputando fuori l'ennesimo lerciume standardizzato privo di anima dimenticato da tutti nel giro di una settimana
lolno. per trovare trasposizioni cinematografiche decenti oramai sono meglio i video fan-made sul tuotubo girati con l'aifon a budget zero. il cinema burgheriano è diventato una gigantesca ecatombe parcellizzata a valore zero, è un peccato perché 10 anni fa il pensiero di un fallout nelle sale cinema avrebbe fatto orgasmare tanti al solo pensiero

 No.11834

Aggiungiamo anche l'eterna ricerca della massa, quindi si prende un franchise seguitissimo e lo si stravolge per raccattare fan di altre cerchie più o meno sovrapponibili, vedi lotr con game of thrones e questo con the mandalorian (spero di sbagliarmi ma non credo)
Chi è contento? I consumatori fortissimi nella passione ma senza gusti. Imo è un po' lo spirito del tempo

 No.11835

>>11834
Inseguire la massa non è necessariamente male. O meglio, io reputo che sia giustissimo cercare di attirare fans da fuori. Non mi piace per niente come in occidente si è finiti a fare sempre le stesse cose con gli stessi personaggi perché sono fans che scrivono per i fans. Questo è uno dei grandi fallimenti del fumetto americano.

Anche perché il cosa passa in secondo piano rispetto al come. Io vi garantisco che se fosse fatto bene vi piacerebbe anche il telefilm più lgbt che possiate pensare.

>>11832
>Lì non ci arriveremo mai invece,
E no, ci eravamo arrivati (vedi lotr di Jackson) poi siamo tornati indietro. A me le armature di cuoio e le armature inutili vanno pure, così come i trope. Il mio problema è la power armour che sembra plasticosa.

 No.11836

>>11835
>giusto attirare fans da fuori
Nì, lo puoi fare in tanti modi, imo si sta semplicemente appiattendo tutto per andare incontro al pubblico più ampio possibile, invece che partire dal franchise e cercare di comunicarlo in modo decente a chi non lo conosce
>Io vi garantisco che se fosse fatto bene vi piacerebbe anche il telefilm più lgbt che possiate pensare
Ma senza dubbio

 No.11837

>>11835
Lotr di jackson era un film girato in anni, non un telefilm finito in 6 mesi

 No.11838

>>11837
E questo cosa c'entra con la qualità dei costumi? Porca paletta, guarda Shogun (che io non ho mai visto, intendo guarda i costumi) che pure è una serie tv.

 No.11839

>>11838
C’entra perché i professionisti hanno avuto più tempo, shogun infatti è una merda

 No.11840

>>11839
Sarà una merda ma i costumi sono fatti meglio.
I professionisti non avevano tempo? A me par tanto una cazzata, manca la capacità e la voglia

 No.11841

>>11840
Sono fatti uguali, non ci sono robottoni e armature futuristiche

 No.11842

>>11835
>si è finiti a fare sempre le stesse cose con gli stessi personaggi perché sono fans che scrivono per i fans. Questo è uno dei grandi fallimenti del fumetto americano.

ma magari, invece da anni marvel e dc si sono sputtanate a più non posso col woke per provare a prendere l'utenza social, ma invece hanno ottenuto solo storie pessime e vendite pure peggio, visto che nuovo pubblico non ne è arrivato e i vecchi si sono rotti il cazzo di vedere i loro beniamini stuprati.
ormai comprano solo quei due gatti che seguono dall'uno per collezione, senza leggere le storie da anni

 No.11843  SALVIA!

>>11842
Non ne capisco un cazzo di fumetti, mai letto uno, non ho idea di cosa stiate parlando ma stai forzando paxxi memas del quarto (fattoidi non sostanziati conditi di propaganda elettorale americana) fuori dal vasetto quindi porcoddio >>>/b/

 No.11844

>>11830
Adesso si spiegano varie cose

 No.11845  SALVIA!

>>11843
ma memas del quarto cosa, guarda le classifiche di vendita o entra nella prima fumetteria random e chiedi i 10 titoli più venduti
sicuro non troverai superman frocio e capitan america nero tra i titoli

 No.11846

>>11842
Si, ma il problema è qui
>vedere i loro beniamini stuprati.
il fumetto americano non è riuscito a far capire ne ai fans ne agli scrittori che si possono fare altre storie, che sono 60 anni che vanno avanti con spiderman. Ormai è commedia dell'arte.

 No.11868

>>11843
Purtroppo no, non forza i meme, c'è stato un periodo in cui il marketing si basava sull'utenza dei social, che erano totalmente popolate da chi aveva tempo di starci tutto il giorno, bambini e disagiati. Da lì, il mercato del fumetto, già pesantemente in crisi, ha tentato di allargare le braccia infilandoci retcon in cui non solo i personaggi vengono mostrati con sessualità variopinte (che non sarebbe neanche un problema), ma che si spalmavano sul 60% del singolo volume.

>>11846
Qualcosa di diverso hanno tentato di farlo, ma come in ogni industria si spinge con quello che già vende

 No.11869

>>11868
>come in ogni industria si spinge con quello che già vende
Però non vendono, e sono in crisi contro il fumetto giapponese. Che poi, i manga vincono perché li comprano le donne, basterebbe tornare a fare cose per ragazze e già le cose migliorerebbero.

Ma cose per ragazze davvero, non roba per maschi che dicono di essere donne.

 No.11870

>>11869
Ci hanno provato. Diciamo che non funziona, tranne che in rarissimi casi come con "strangers in paradise". le donne, come dici tu, hanno cominciato solo recentemente ad approcciarsi al fumetto. Leggono i manga perché è tutto molto più sbrilluccicoso, più vicino alle teenagers. Il fumetto è percepito come una cosa da nerds

 No.11871

>>11870
>Diciamo che non funziona
Non funziona perché non sanno farlo, non per una legge dell'universo. Se noi abbiamo fatto WITCH e Winx gli americani avrebbero dovuto avere 10 volte tanto e ben prima.
Quello del mercato è un fallimento enorme del mercato americano e non è colpa delle donne che non leggono i fumetti, è colpa di chi li fa che non sa vendersi.

E le donne c'erano, star trek era per casalinghe agli inizi, la marvel faceva fumetti romantici. Questo rientra in quella espulsione delle donne dal mondo nerd che è avvenuta negli anni '70 e da cui gli americani non si sono mai ripresi.

>più vicino alle teenagers

Che visione ristretta, dio mio. Junji Ito è pubblicato su riviste per donne, esistono i josei pensati per un pubblico adulto, l'industria è piena di fujoshi che leggono cose per ragazzi per i ragazzi.

 No.11886

Lo sto guardando ora

Per me é si.

 No.11888  SALVIA!

>>11887
Per me è >>>/b/

 No.11889

>>11871
>Che visione ristretta, dio mio. Junji Ito è pubblicato su riviste per donne, esistono i josei pensati per un pubblico adulto, l'industria è piena di fujoshi che leggono cose per ragazzi per i ragazzi.

Sì anon, ma nulla toglie che Junji Ito non sia il target come star trek non era di certo quello delle casalinghe. Che poi lo sia diventato è per questioni diverse. Ha senso, in un'epoca dove non c'era l'internet, scambiarsi gli spazi: come Lupo Alberto dava spazio a roba molto adulta, subito dopo lasciava il posto, tra le sue pagine, ad opere molto leggere. Poi possiamo entrare nel merito di classificare seinen, shonen e soci, ma il punto non era quello

 No.11891

>>11889
Junji Ito è pubblicato su riviste per donne perché il suo pubblico è prevalentemente femminile.

 No.11892

>>11891
sì ma ripeto, non penso che il target sia specificatamente quello, oltre che il senso del discorso era quello di comprendere come mai le storie dei supereroi difficili da seguire su lunga scala fossero snobbati in favore dei manga

 No.11894

Sono contento che Crazy Frog abbia ancora successo dopo l'exploit di quasi un ventennio fa



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]