[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/cul/ - Cultura

/film/ + /lit/ + /scr/ e roba pretenziosa
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 9791280229007_0_221_0_75.jpg (26,8 KB, 221x305)

 No.4040

'giorno, anoni. Mi chiedevo se poteste darmi una mano.
Sto per mettermi al lavoro sulla mia tesi di laurea e avrei bisogno di selezionare qualche testo che possa fungere da riferimento bibliografico.
Nello specifico, sto cercando dei libri che trattino della Peste Nera del 1346-48 (originalissimo, lo so…) e della scoperta dell'America. Ancora meglio se entrambi gli argomenti vengono discussi ed analizzati organicamente nello stesso volume.
Come punto di partenza ho preso il libro in OP.
Cos'altro potreste propormi?
Grazie in anticipo

 No.4044

The Black Death 1346-1353: The Complete History di Ole J. Benedictow

La peste in Europa di William G. Naphy

Standards of Living in the Later Middle Ages: Social Change in England c.1200-1520 di Christopher Dyer

Spain, Portugal and the Atlantic Frontier of Medieval Europe di Jose-Juan Lopez-Portillo

Dalla scoperta alla conquista. Spagna e Portogallo nel Nuovo Mondo, 1492-1700 di L.N. McAlister

Verso il nuovo mondo. La dimensione e la coscienza delle scoperte di F. Surdich


Volevo aggiungere delle cose: hai già parlato con il tuo relatore? E' lui a doverti fornire(a maggior ragione in caso di tesi triennale) la bibliografia e guidarti nella stesura, consigliandoti cosa affrontare nei 3-4 capitoli della tesi e come strutturarli.
Un'altra domanda riguarda il cosa hai intenzione di portare precisamente come argomento alla tesi, scegli un contesto in particolare nei periodi che hai menzionato, rischi di far un mischione o non dedicare abbastanza spazio ad entrambi(anche se la tua tesi sarà letta solo da te e dal tuo relatore, anche se ho dei dubbi su quest'ultimo)
Immagino dal tema troppo generale che tu sia della facoltà di lettere, perché nel caso avessi fatto storia un minimo di conoscenza sulla bibliografia l'avresti già avuta.
Comunque è necessario che tu abbia più riferimenti bibliografici, un gruppo sparuto di libri non è sufficiente: cerca su academia.edu degli articoli che riguardano i temi che ti interessano e se fan al caso tuo citali e rielabora o arriva a delle sintesi mettendo in connessione più pensieri.
Tra l'altro perché hai scelto due temi che seppur collegabili, non è possibile sviluppare al meglio all'interno di una piccola tesi? Ti consiglio di sceglierne uno e come detto prima, di individuare un tema specifico, non puoi fare un riassunto generale
Per il resto chiedi pure o dimmi qualche altra informazione sul tuo percorso e il tuo relatore e di cosa hai intenzione di fare e proverò a darti dei consigli

 No.4045

O forse ho travisato io le tue parole e sono argomenti che si inseriscono nella tua tesi ma non centrali, insomma spiegati un po' meglio

 No.4060

>>4045
Niente, anon. Grazie per i titoli che mi hai consigliato. Li annoto subito. Spero che, insieme a quelli che ho ricercato per mio conto, soddisfino la mia professoressa. Altrimenti si vedrà. Non che mi importi più di tanto

 No.4063

>>4060
Altro anon qui, non dimenticare di guardare su Jstore e altri portali accademici per articoli e roba interessante.

 No.4066

>>4063
Sì vero, Jstor è davvero un miniera per gli articoli e sono convenzionati con tante università italiane, prova a vedere se la tua uni è riconosciuta dal sistema >>4060
Figurati, quando vuoi bumpa pure

 No.4067

>>4066
>prova a vedere se la tua uni è riconosciuta dal sistema
Ma Google Scholar + SciHub?

 No.4069

>>4066
Approfitto del thread per chiedere come cazzo li buco i siti che richiedono l'infame duo Shibboleth/OpenAthens (che ovviamente la mia università non ha mai implementato ed ora che ho finito si è comunque ripresa le credenziali) perché c'è quasi tutto su SciHub ma a volte mi va male.

 No.4078

>>4067
Scholar e SciHub non hanno molta roba disponibile, Jstore e in generale tutto quello che gira su OpenLibrary sono molto di più e spesso più interessanti.
Comunque, per rispondere a >>4069, spesso e volentieri LibGen ha un po di articoli utili.
Io l'ho usato in minima parte perché la mia università è convenzionata con shibbolet, però è sempre utile.

 No.4081

>>4078
>LibGen ha un po di articoli utili.
LibGen per gli articoli si appoggia a SciHub. Poi: (quasi) tutto quello che è su Jstor dovrebbe essere stato uploadato su SciHub. Scholar serve a far le ricerche, magari riesci a scaricare qualcosa, ma è una feature di secondo piano.

 No.4100

>>4081
Sono stato negro io allora, chiedo scudo e ringrazio per la correzione.

 No.4114 SALVIA!

>>4109
>>4110
ediolognomomongoloide

 No.4117

>>4109
vai via diocane



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]