[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/cul/ - Cultura

/film/ + /lit/ + /scr/ e roba pretenziosa
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: Barry Lyndon.jpg (353,77 KB, 1440x817)

 No.4513

Visto l'altra sera
Due considerazioni fondamentali:
1) Effettivamente è tra i migliori film di Kubrick
2) Barry Lyndon si è meritato di gran lunga la fine che ha fatto, anzi, ne avrebbe meritata una peggiore imho

 No.4514 SALVIA!

Ti hanno pisciato in testa per aprire il filo su /cul/ anziché /b/ e mo non ti rispondono nemmeno, lollo assai.

 No.4516

>>4514
Che vuoi farci, DC è una rappresentazione in scala del popolo italiano: dicono che vogliono la cosa X e quando gliela dai o la ignorano o si lagnano perché si sono accorti che non la voglio più.

 No.4517

Ho sempre voluto vederlo. Credo che sia l'unico di Kubrick che mi manca.

 No.4520

Mah, che sia tra i migliori film di Kubrick ok, a volte la storia si perde un po' ma l'importante, a detta proprio del regista, era ricreare ambientazioni e scene, era un discorso estetico.
Con questo non voglio dire che sia una storia di merda eh, anzi, c'è tutta un'analisi sul concetto di scelta e di libertà.
Concordo che il protagonista si sia meritato tutto. Tanta parte del racconto si basa proprio sul confine labile tra empatia per chi si arrangia a ricavare il meglio dalle situazioni e repulsione per chi sfrutta ogni situazione per ricavarne un guadagno.

 No.4521

>>4513
Il migliore film di kubrick. PUNTO.

 No.4522

A livello tecnico è un film ineccepibile, lo zoom embeddado è lo zoom più importante della storia registica del cinema.
A livello epico è un film ineccepibile, la sceneggiatura è coerente in ogni punto, l'arco di Lyndon rasenta la perfezione per ritmo e cura della verosomiglianza.

Barry Lyndon non solo è il miglior film di Kubrick, ma è uno dei film migliori della storia del cinema, non tanto perché è una pietra miliare tecnica (apparte lo zoom già citato), ma perché è un film cinematograficamente perfetto.

>>4520
Spiegami in che modo la "storia si perde un po'". Also per Kubrick l'estetica è parte integrante della cinematografia - e d'altronde provalo sbagliato il cinema è letteralmente immagine in movimento e quindi cinetica della sensibilità - quindi dire sminuire un film perché pone attenzione all'apparato estetico è davvero non capire quali sono i fondamenti dell'arte e della tecnica cinematografica protip: è la fotogenia, sintesi non solo etimologica di arte e tecnica.

 No.4524

>>4522
>Spiegami in che modo la "storia si perde un po'
La parte in cui si districa tra l'esercito prussiano e inglese l'ho trovata, in confronto al resto, più debole.
>Also per Kubrick l'estetica è parte integrante della cinematografia
>quindi dire sminuire un film perché pone attenzione all'apparato estetico è davvero non capire
Aspè aspè, non implicare robe che non ho mai scritto. Dire che pone più attenzione all'estetica non è sminuire, è constatare le parole dello stesso regista.
Non ho sminuito un bel niente.

 No.4525

>>4524
Hai ragione, quella parte è più debole. E avevo capito male la questione dell'estetica, più che altro perché va di moda riferirsi alla, appunto, estetica, come fosse una componente accessoria del cinema, quando invece è letteralmente il fondamento della possibilità della percezione visiva.

 No.4534

FACEVA UN FILM OGNI 8 ANNI, PER 4 ANNI SI GODEVA I SOLDI BEATO LUI

 No.4541

>>4522

Sono qui solo per dire che Barry Lyndon è il mio film preferito e l'ho visto almeno 4 volte

 No.4542

Sì, ma quindi OP? Sei soddisfatto o volevi solo rompere i coglioni su /b/? Hai qualcosa da dire su qualche commento nel filo? Sei d'accordo con quanto si dice?

 No.4546

È l'unico film di Kubrick che non mi ha preso e di cui faccio fatica a ricordare una scena.

Forse è la storia che proprio non mi ha detto niente (non il genere perché i film storici/in costume li guardo), e il resto del prodotto mi è sembrato normale forse perché ormai assorbito dai registi successivi.

 No.4547 SALVIA!

il film più noioso e inutile di kubrick*

fissato

 No.4552

Io considero Kubrik un incapace. Il classico esempio di instabilità artistica. Era uno che affrontava un genere, falliva e passava a un altro genere.
E POI ANNI E ANNI TRA UN FILM E L'ALTRO. ANNI E ANNI DI CHE COSA? DI PROFONDO IMBARAZZO PER IL FILM PRECEDENTE.

 No.4556

Qua >>4517

Ok, ho appena finito di vederlo.
Esteticamente è un ottimo film. Ogni inquadratura sembra un quadro ottocentesco, e non mi capitava di avere questa impressione dal Nosferatu di Herzog.

La cosa che mi ha colpito è l'estremo disgusto che ho provato nei confronti del protagonista. Non mi aspettavo che la storia prendesse quella piega e inizialmente sono rimasto confuso dalla pochezza morale di Barry Lyndon.
Complimenti Kubrick.

 No.4557

>>4552
Non fai ridere Stanis



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]