[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/cul/ - Cultura

/film/ + /lit/ + /scr/ e roba pretenziosa
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: il-poster-de-i-mitchell-co….jpg (649,35 KB, 1280x1896)

 No.5253

Molto molto molto carino.
Dai creatori di "Spider-Man - Un nuovo universo" e l'episodio "La Testimone" di "Love, Death and Robots", ecco un film molto carino, coloratissimo e divertente.
Ultimamente non amo molto il 3d ma, grazie alla tecnica utilizzata, si è creato uno stilo particolare e che si differenzia dalla maggior parte delle produzioni delle animazioni tridimensionali.
La storia è ben scritta e, anche se sa un po' di già visto, è impossibile non rimanere incollati al ritmo pazzo e frenetico di questa pellicola.
L'ho gradita molto: ve la consiglio.

 No.5256

Visto anche io, graficamente molto carino con una storia senza scossoni e scritta in maniera lineare, cosa che va benissimo, meglio fare una cosa così che perdersi in scritture creative del cazzo e della merda e fare una schifezza.

 No.5259

Sì, visivamente è davvero curato, con delle animazioni spettacolari e uno stile vivace e pieno di colori (anche troppo alle volte, lo stile geek è carino ma in questo caso eccessivo, dopo un po' mi ha dato alla nausea).
La storia è davvero troppo banale e lineare, e la comicità troppo ripetitiva, arrivato a metà film non ne potevo proprio più. Altra pecca sono i personaggi, mi piace l'idea della famiglia sgangherata con problemi, ma sono tutti troppo caricaturati e monocolore, alla fine non sono riuscito ad affezionarmi a nessuno se non al cane perché, vabbé, è un cane buffo e tutte le volte che lo vedi ti fa ridere.

Per me è proprio NO, a mio avviso come corto avrebbe funzionato mille volte meglio.

 No.5260

Troppo lungo e pasticciato. A metà ho iniziato a skippare per la noia. Sembra fatto da uno fumato con l'adhd. 6/10.

 No.5266

Un capolavoro di animazione al servizio di una storia atroce. Simpatici alcuni spunti tematici. Wow il progressismo quanto mi sta sul cazzo quant'è spiattellato così banalmente.

 No.5271

>>5259
>perché, vabbé, è un cane buffo e tutte le volte che lo vedi ti fa ridere.
adesso posso ammettere con serenità che ogni volta che vedo un carlino, anche irl, rido e vorrei prendergli la faccia e girarlo su se stesso e amarlo fino alla morte

btw la trama è proprio senza pretese, però quel minimo di introspezione c'è dai, la storia che il papà era un wannabe artista era quasi carina e nemmeno troppo telefonata. Per me ci siamo troppo abituati a robe super introspettive quando alla fine basta metterci un po' di ritmo e due motivazioni logiche e hai comunque un bel film. Su una cosa comunque sono d'accordo: troppo lungo, visto che non c'erano tante pretese due ore di film sono un po' troppe



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]