[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/cul/ - Cultura

/film/ + /lit/ + /scr/ e roba pretenziosa
Nome
Email
 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

 No.9768

Che peccato. Un tizio qualunque è riuscito a fare, con i propri mezzi, un ottimo lavoro per quanto riguarda gli effetti speciali, mentre uno studio hollywoodiano ha rovinato, almeno per me, l'atmosfera di un film.

Possibile che non si siano resi conto che più si invecchia e più la fisionomia fisica e facciale cambia?
Prendiamo ad esempio il Robert de Niro di adesso: ha un fisico massiccio, lo sguardo segnato e il labbro inferiore pronunciato. Una volta non era così, eppure in "The Irishman" è stato ringiovanito non tenendo conto di questi fattori, creando confusione.

 No.9772

Credo che alcuni comparti degli FX siano stati resi completamente obsoleti negli ultimi due-tre anni

 No.9774

Certo, vai a dire a un attore famoso in tutto il mondo da decenni che farai un deepfake sulla sua faccia, secondo me la prende bene.
Finché gli dici che gli rifarai il trucco magari lo sopporta.

 No.9776

>>9774
Questo

Figurati pagare per avere De Niro in carne ed ossa ed usare la versione in CGI

Questo esula dalla questione se De Niro sia ancora la persona giusta per fare queste parti

 No.9778


 No.9791


 No.9794

In Irishman non è De Niro, è un personaggio del film, che a quanto pare è invecchiato in maniera diversa da De Niro l'attore IRL.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]