-  [WT] [Home] [Cerca] [Impostazioni]

Nome
Email
Soggetto   (new thread)
Messaggio
File 1
Embed   Help
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Dimensione massima del file: 1000 kB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridotte.
  • Attualmente ci sono 427 post unici. Visualizza catalogo
  • Blotter aggiornato: 2019-12-19 Mostra/Nascondi Mostra tutto

No. 42587 hide watch expand quickreply [Risposta]

youtube-player video0QMAh3LRuC0 Ce la farà a togliersi di dosso Ironman?
2 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42595

youtube-player video0_K_3h1KBS8 >>42588
>Ovviamente no perché non è RDJ ad essere Ironman, è Ironman ad essere RDJ.
IN CHE SENSO?
>>42590
>PUNZ PUMM silenzio PUMM SCHUMMM
lol

>> No. 42596
File 157998280693.jpg - (165 KB , 1280x720 , d.jpg )
42596
>In 2020, he has portrayed Doctor Dolittle in Dolittle, which he has produced through his production company Team Downey. It has been considered a critical failure and a box-office bomb.

>> No. 42598

youtube-player videoF_Awnp_GglM >>42590
> i PUNZ PUMM silenzio PUMM SCHUMMM
lolsi, di solito sono bass drop così, gli mettono nei trailer in modo che con l'impianto del cinema faccia un casino micidiale

>> No. 42599

youtube-player videoX2HBqizCR6U Niente, nemmeno nel 2020 ci lasciamo alle spalle i remake/reboot di film famosi degli anni '80/'90
>> No. 42600 SALVIA!
>>42599
le idee sono finite nel 1999



No. 42484 hide watch quickreply [Risposta]

youtube-player videoBwD7gkFO9SI Kino
>> No. 42505
Bei tempi quelli quando il cinema italiano sapeva sfruttare appieno i caratteristi. Oggi sembra che siano scomparsi, e quando ci sono sono poco più che macchiette.

>> No. 42530
>>42505
>caratteristi
a casa mia si chiamano terroni

>> No. 42531
>>42530
Abitiamo nello stesso stabile anon?

>> No. 42532
>>42530
Ti sembra che i terroni siano scomparsi?

>> No. 42597
Scena recitata mille volte più naturalmente di quella clip del film su Craxi postata nell'altro thread.
Comunque sì non conoscevo questo film ma sembra kino


File 157929740184.jpg - (17 KB , 188x268 , Unknown.jpg )
42572 No. 42572 hide watch expand quickreply [Risposta]
visto ieri al cinema per 4€.
buon film godibile, un ottimo incrocio tra la vita è bella e una pallottola spuntata, ma meglio della vita è bella.
Umorismo e sarcasmo sempre ad alti livelli
3 posts e 1 immagine omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42581
ma è un film sul nazismo, come può essere godibile? come può ricordare la pallontola spuntata? umorismo e sarcasmo? ma fossero intelligenti, un po' profondi, un po' carichi di significato - e invece zero: una pallottola spuntata e un film per bambini, come dice qualcuno sotto. davvero, è un godibile film di formazione. ma si può fare un godibile film di formazione sul nazismo? raffigurare hitler così? non voglio fare la morale, voglio solo capire se presentare la guerra veramente vera come fosse un film per bambini senza dire "e però questa è una roba per adulti" come provava a fare la vita è bella (riuscendoci? non so); insomma se va bene. a me non pare; e non di nuovo non moralmente, ma perché tutto mi puzza di commedia quando le intenzioni mi sembrano tutt'altre. tanta semplificazione, tanta banalità, tanto sentimentalismo à la wes anderson. una pallottola spuntata incontra moonrise kingdom, ma c'è hitler e no ti prego la scena della farfalla... i beatles e il discorso del fascismo pop... no signori anon, nono, così no. un po' di rispetto, cazzo
>> No. 42584
>>42581
Ti giuro che non ho capito il tuo post, qual è la tua critica?
È troppo adulto o troppo per bambini, o semplicemente il nazismo non va bene come tema per un film di formazione? O visto che parla di guerra e fascismo deve essere brutto e tetro e spingere lo spettatore a riflettere sulla condizione umana insistendo sulla guerra e la sofferenza? perché nell'ultimo caso basta porcoddio, non ne posso più di libri e film faciloni sulla shoah che puntano tutto sullo shock e le lacrime facili.

Comunque
>un film sul nazismo
Secondo JOjo Rabbit non è un film sul Nazismo, o almeno Nazismo è solo l'ambientazione, non il tema principale.
Nel senso, non è un film storico nel senso proprio del termine, non va ad approfondire la Gioventù Hitleriana come organizzazione sociale, non punta al documentaristico (nonostante tutto sia curato nei minimi dettagli).
La usa per parlare di altro, ovvero solitudine, infanzia, emulazione e sfidare la propria visione del mondo.
Siamo oltre il "nazi brutti e cattivi buu cacca :(((" , alcuni nazisti vengono pure dipinti come persone -se non buone quantomeno umane.
Sicuramente molto pià simile a Moonrise Kingdome che a Una Pallottola Spuntata, non so chi abbia fatto quel paragone ma non centra un cazzo, l'umorismo di questo film è surreale, non demenziale: piuttosto si avvicina ai Cohen per alcune cose. A me i Beatles in tedesco sono piaciuti: non è tanto fascismo pop, quanto dare l'idea di quanto il nazismo fosse la quotidianità e la normalità e secondo me ci riesce appieno.
Non sembra un film di guerra perché
1- non lo è
2- il protagonista è un bambino di città, e il suo filtro funziona bene.
L'unico accenno alla realtà della guerra lo abbiamo quando i nazi feriti tornano sul carretto e nel finale
Messaggio troppo lungo. Clicka qui per vedere l'intero messaggio. Espandi Thread
>> No. 42585 SALVIA!
>>42581
lo traduci in italiano?

>> No. 42593 SALVIA!
> non so chi abbia fatto quel paragone ma non centra un cazzo,
il paragone lo ha fatto giustamente marco giusti a stracult

>> No. 42594
>>42593
>giustamente
Argomenta e non salviare.



No. 42137 hide watch expand quickreply [Risposta]

youtube-player videoHyag7lR8CPA Robert Eggers troxxo paxxo!
10 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42548
>>42547
>La trama... secondo me non è stata scritta per avere un senso vero e proprio quanto per dare la libertà ad ogni spettatore di interpretarla e riscriverla a modo proprio
Scelta che sarebbe anche condivisibile se operata con coerenza ma in questo caso si tratta solo di scene citazionistiche fini a sè stesse con vari elementi stereotipati ripescati da film vecchi e storie marinaresche o horror alla poe/lovercraft, non ci vedo chissà quale potenzialità di interpretazione.
Anche la relazione tra i due personaggi e il loro rapporto di odio ma allo stesso tempo dipendenza reciproca non conducono da nessuna parte, e il finale "prometeico" manda letteralmente tutto a puttane e mi ha fatto abbastanza ridere.

>> No. 42549
>>42547
>avere l'audio come sottofondo mentre faccio altre cose.
insomma stai dicendo che è allo stesso livello del cinema muto anni 20, il sonoro è solo un accessorio e non parte integrante del film, quasi inutile ed estraneo

>> No. 42550
>>42548
>il finale "prometeico" manda letteralmente tutto a puttane e mi ha fatto abbastanza ridere.
Idem, però trovo sia proprio un ottimo esempio di scena che potrebbe essere interpretata in modi diversi, cosa è successo? Cosa c'era nella luce del faro? Perché Pattinson ha detto di chiamarsi come Dafoe? Dafoe era reale? Nella scena dove cantano e ballano e finiscono quasi per limonare ci si può vedere frociaggine, debolezza per la solitudine, o niente.
Secondo me il film viene visto in modo estremamente differente da ogni spettatore, cosa che accade sempre con i film citazionistici (perché alcuni colgono le citazioni e altri no), però credo che questo sia il film più "libero" ad interpretazioni che abbia mai visto.

>>42549
No. Oddio, ora che mi ci fai pensare credo che il film avrebbe potuto funzionare anche da muto, anche se in modo differente, però non definirei l'audio un accessorio/inutile/estraneo perché per me è stato proprio il cuore del film, ad esempio la sirena anti-nebbia e lo scrosciare della pioggia hanno reso certe scene molto più pesanti, o il personaggio di Dafoe diviene ancora più assurdo con quell'accento (non so se il doppiatore italiano ha cercato lo stesso accento).
In una seconda rivistazione potrei anche fare a meno del video (nonostante penso sia splendidamente curato) ma non dell'audio.

>> No. 42591
il film è bello per l'atmosfera e fatto bene, ma quando praticamente ogni scena è vaga e viene lasciata all'interpretazione ("il significato è quello che ci vedi tu! lol non so scrivere profondo") mi delude un po'
Prendi decisioni, dammi un messaggio. Se voglio farmi le seghe mentali riesco anche senza guardare un film.
>> No. 42592
>>42591
non so scrivere era un K E sarcastico



No. 42579 hide watch quickreply [Risposta]

youtube-player videogkAAAgDvca8 Gvardabile?
Il trucco mi sembra troppo pesante però, ha un che di plasticoso e innaturale.
>> No. 42580
Oddio, 'sti due minuti sono cringe. Recitazione pessima, tempi sbagliati, musica meh, riprese orrende... Se poi è anche una roba che rivaluta in positivo Craxi (cosa che dev'essere perché ai figli è piaciuto), direi di no.
>> No. 42582
recitazione imbarazzante da spettacolo teatrale

>> No. 42583
>>42582
magari fosse stato uno spettaclo teatrale, sarei salito per interromperlo

>> No. 42586

youtube-player videoV3Pud_vpJXU lol ci sono sketch di Ale e Franz recitati meglio.
>> No. 42589

youtube-player videouRax5T6w34g Ma come cazzo parla Favino, sembra il doppiatore di King's Field IV


No. 42562 hide watch quickreply [Risposta]

youtube-player videokRLlICw1UWk
>> No. 42563
Mah, mi è piaciuta la prima parte, poi diventa un po' troppo assurdo anche se qualche buona idea ce l'ha, ma comunque non mi piace lo stile del disegno (cioè, trovo sia adeguato per questo corto e ci sono altri cartoni simili che mi piacciono, ma in questo caso non so perché non mi ispira).
>> No. 42571
bello, grazie OP

>> No. 42574
>>42571
https://readcomiconline.to/Comic/Judge-Death/TPB-Young-Death-Boyhood-of-a-Superfiend?id=141559#5

https://readcomiconline.to/Comic/Judge-Dredd-Classics-The-Dark-Judges/TPB?id=134781#1



No. 42566 hide watch quickreply [Risposta]

youtube-player videogZjQROMAh_s Ti dirò, anon, niente male ma anche niente di memorabile. Interessante la tecnica di realizzazione, l'ho visto principalmente per questo, però il resto anche sticazzi. Abbastanza coinvolgente e un po' toccante, ben recitato e realizzato ma - oh, sarò io ormai anestetizzato - del film non mi è rimasto nulla, me ne dimenticherò dopodomani.
>> No. 42570
Non ho intenzione di vederlo. Mi sono rotto dei film di guerra, almeno di quelli dal punto di vista angloamericano


No. 42488 hide watch expand quickreply [Risposta]

youtube-player video5xH0HfJHsaY Filmone. Bong Joon-ho è uno dei pochissimi registi contemporanei capace di tenerti incollato alla sedia fino all'ultimo madrefottente minuto con colpi di scena che chiamano altri colpi di scena e di fare avanti ed indietro tra commedia e tragedia senza che risulti dissonante, facendo al tempo stesso denuncia sociale senza scadere mai nel banale o patetico. E gli si perdonano senza problemi quelle due o tre forzature nella sceneggiatura tipo il messaggio in codice morse trasmessi con le lampadine che raggiunge, molto improbabilmente, il destinatario o la storiella d'amore tra la figlia dei ricchi e il ragazzetto povro co-protagonista. Montaggio al top, incalzante all'inizio quando succedono un sacco di cose, più pacato dopo. Bonus: attenzione maniacale al design del set, la casa è stata progettata dal regista (a quanto pare usando SketchUp!). Detto questo il coreano è una lingua davvero di merda e i coreani hanno l'espressività di una Realdoll.
21 posts e 2 immagini omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42567
Qualcuno mi gira il magnet con audio e sottotitoli in inglese?
>> No. 42568
>>42567
Non è stato doppiato in inglese.

>> No. 42569
>>42565
Facci qualche esempio di filmone secondo te allora.

>> No. 42573 SALVIA!
>>42569
non sono chi quoti ma ha ragione,
>Facci qualche esempio di filmone secondo te allora.
the witch
a field in england

>> No. 42575 SALVIA!
>>42573
>se non è un horror e non amplifica le tue percezioni il film è normale

va bene?



No. 42506 hide watch quickreply [Risposta]

youtube-player videovkv_wqPOur8 È giusto?
>> No. 42507
No.
>> No. 42508
"il successo non arriva quando un uomo è il più abile o il più grande ma quando le sue abilità sono in completa armonia con i gusti del suo tempo" - Non Ricordo

evidentemente questo ci meritiamo, anche se non lo trovo così male
>> No. 42546

youtube-player videobxXv9Uyr4Mc È comicità un po' scontata è normale che piaccia alla gente. Mica tutti passano le giornate a vedere comici e satiri tanto da farsi il callo e non ridere più come noi.

A mia cugina mezza senegalese è piaciuto.
>> No. 42564
Qui c'è un pippone

https://www.internazionale.it/opinione/christian-raimo/2020/01/15/amp/tolo-tolo-checco-zalone


Cancella post [ ]
Password  
Report post
Motivo  
/r/ Archivio
Precedente [0] [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8]