-  [WT] [Home] [Cerca] [Impostazioni]

Nome
Email
Soggetto   (new thread)
Messaggio
File 1
Embed   Help
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Dimensione massima del file: 1000 kB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridotte.
  • Attualmente ci sono 471 post unici. Visualizza catalogo
  • Blotter aggiornato: 2019-12-19 Mostra/Nascondi Mostra tutto

File 158046588527.jpg - (105 KB , 1280x720 , maxresdefault.jpg )
42612 No. 42612 hide watch expand quickreply [Risposta]
veramente un bel film
15 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42801
>>42799
>facciamo che non mettiamo un "fuck"

ma perché, non te lo se guardato in italiano scusa?

>> No. 42802
>>42800
Non è il primo film che vedo con una trama simile e me l'aspettavo.

Aggiungo che Ratner, per certi versi, è molto simile al personaggio di Sandler in Ubriaco d'amore.

>>42801
No, in eng. In ita non li hanno resi? In originale è un fuck fucking fucks dall'inizio alla fine.

>> No. 42803
>>42802
atri film simili?

>> No. 42804
deludente. Reduce dalla visione di Good Time mi aspettavo un film altrettanto bello e invece questo sembra un po' la brutta copia; zero empatia col protagonista, ma perché è scritto male, è superficiale, di conseguenza anche la recitazione si ferma al caratterista, non ha evoluzione, profondità, nulla, l'intreccio è prevedibile e comunque dal momento che non ti frega un cazzo di lui finisce che ti annoi. La cosa più memorabile del film è il culo di Julia Fox
>> No. 42808
Lo sto guardando a spezzoni perché non riesco a sostenere più di dieci minuti di gente che urla.



No. 42805 hide watch quickreply [Risposta]

youtube-player videoZVt-DOEZEWI non mi convince tanto
>> No. 42806
File 158262798679.jpg - (12 KB , 264x198 , e3cb4a54a52fee8436d68cf5a810e978.jpg )
42806
>> No. 42807
Confonde i personaggi con la persona.


No. 42587 hide watch expand quickreply [Risposta]

youtube-player video0QMAh3LRuC0 Ce la farà a togliersi di dosso Ironman?
5 posts e 1 immagine omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42599

youtube-player videoX2HBqizCR6U Niente, nemmeno nel 2020 ci lasciamo alle spalle i remake/reboot di film famosi degli anni '80/'90
>> No. 42600 SALVIA!
>>42599
le idee sono finite nel 1999

>> No. 42604

youtube-player videoGWFwxAvwNXM Vabbé
>> No. 42637
https://drugabuse.com/robert-downey-jr-s-incredible-comeback-from-addiction/
>> No. 42797
È andata a vederlo mia madre con mio fratello e la sua gf.

Una minchiatella dai buoni sentimenti. In sala erano in 15 e tutti sopra i 40 anni.


No. 42488 hide watch expand quickreply [Risposta] [Ultimi 50 post]

youtube-player video5xH0HfJHsaY Filmone. Bong Joon-ho è uno dei pochissimi registi contemporanei capace di tenerti incollato alla sedia fino all'ultimo madrefottente minuto con colpi di scena che chiamano altri colpi di scena e di fare avanti ed indietro tra commedia e tragedia senza che risulti dissonante, facendo al tempo stesso denuncia sociale senza scadere mai nel banale o patetico. E gli si perdonano senza problemi quelle due o tre forzature nella sceneggiatura tipo il messaggio in codice morse trasmessi con le lampadine che raggiunge, molto improbabilmente, il destinatario o la storiella d'amore tra la figlia dei ricchi e il ragazzetto povro co-protagonista. Montaggio al top, incalzante all'inizio quando succedono un sacco di cose, più pacato dopo. Bonus: attenzione maniacale al design del set, la casa è stata progettata dal regista (a quanto pare usando SketchUp!). Detto questo il coreano è una lingua davvero di merda e i coreani hanno l'espressività di una Realdoll.
81 posts e 4 immagini omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42792
>>42791
>Accettabile
In tre post hai descritto in maniera diversa la qualità, scendendo sempre verso il basso. Anche là qualità del telefono fisso è accettabile.
Insomma, a forza di guardare merda rippata male e guardandola dal pc o tv mi sa che hai abbassato i tuoi standard.
Non sono un purista, mai detto, guardo spesso film da casa, ma ci sono no lungometraggi che non hanno senso se visti/ascoltati dal pc ma cazzo guardarsi un film, premiato per la tecnica, ridotto in dimensione e sonoro perdi molto anche in narrazione. L’audio fa cacare e il giochino Philips golden hear, vale quanto il test QI, è solo un giochino senza parametri fatto per l’internet.
Non esiste un buon player con equalizzatore L’equalizzatore ti “aggiusta” l’audio entro i limiti del formato, ma se il formato di partenza fa cacare non lo migliora.
Osserva l’audio con un’ analizzatore di spettro e vedrai quante frequenze mancano e come sono tagliate nelle alte dinamiche con soglie di compressione ai limiti del legale.

>> No. 42793
>>42565
Visto oggi e devo dire che questo anon ha ragione, fosse durato meno non mi sarebbe pesato ma mi sono fatto due palle giganti. La critica sociale è sterile, inverosimile e stereotipata, il pre-finale assolutamente insensato e poco godibile, quasi messo lì a casaccio.

>> No. 42794
>>42792
Ok, ora che abbiam smesso di lanciare la merda si ragiona.
Screen dello spettro se hai voglia?
>Insomma, a forza di guardare merda rippata male e guardandola dal pc o tv mi sa che hai abbassato i tuoi standard.
Beh si parlava di compromessi alla fine, ovvio che al cinema è un'altra cosa ma resta godibile e fruibile anche in casa IMHO, un po' come il vino, le bottiglie sopra i 30€ sono "meglio" ma il miglioramento non è lineare col costo. Quindi fondamentalmente mi sto bevendo una annata "da 30€" di un vino che di solito ne costa 50, non il massimo ma comunque buono.

>> No. 42795
File 158207355061.png - (16 KB , 512x512 , 41UPIHLXcwL.png )
42795
>>42790
Non sono lui ma cos'ha vlc che non va?
Also, quale player usi tu?

>> No. 42798 SALVIA!
>>42795
vlc è il miglior riproduttore audio, lineare, non aggiunge equalizzazioni e legge praticamente tutto, lo uso anche io ma non è il metro per certificare la qualità audio



No. 42783 hide watch quickreply [Risposta]

youtube-player videoXIwtftLzHUw I doppiatori italiani sono i migliori del mondo.
>> No. 42784
Voice actor =/= doppiatore
>> No. 42785
File 158198165646.jpg - (9 KB , 247x204 , NGFR.jpg )
42785
>>42784

>> No. 42786
>>42784
Eh?
È letteralmente la traduzione della parola, di cosa stai parlando.

>> No. 42788
File 158199038448.jpg - (37 KB , 564x673 , 25-Hilarious-Dank-Memes-1-Hilarious-Memes.jpg )
42788
>>42786
Doppiatore = Dubber. Il loro lavoro avviene "a fatto compiuto", cioè quando il cartone o il film di turno è stato completato. Non hanno alcuna influenza sulla produzione, e sono loro a doversi adattare all'opera di turno.
Voice actor è un'altra cosa, si tratta di persone che partecipano direttamente al processo creativo del personaggio. Sono "attori", appunto, non solo doppiatori. Per citarne uno: Dan Castellaneta non è solo il "doppiatore" di Homer, È Homer, molte caratteristiche del personaggio le ha sostanzialmente inventate lui. Così come Robin Williams ha inventato il Genio di Aladdin, che sarebbe stato un personaggio molto diverso (e animato/concepito diversamente) se l'avesse interpretato qualcun altro. Eccetera.
Infatti di solito di Voice Actor lavorano su sketch preliminari e parlando direttamente con i creatori ( Will Arnett, voice actor di Bojack Horseman, è anche produttore della serie, per dire), offrendo loro idee e feedback che poi andranno ad influenzare il prodotto finale. Cioè sono componenti attivi.
In Italia non esiste una figura simile perché non esiste un'industria comparabile a quella americana (dove i semplici "doppiatori", cioè i "dubber" sono visti malissimo, e a ragione, dato che fanno quasi sempre cagare), cioè produciamo pochissimo, e quel poco che si produce non è di qualità così alta da richiedere sforzi particolari per quanto riguarda la componente vocale, essendo per lo più roba per ragazzi o cagate tipo Adrian. E siccome non esiste la figura, non è mai servito fare distinzioni particolari, che però fuori esistono.



File 158136601981.jpg - (85 KB , 420x607 , locandina.jpg )
42690 No. 42690 hide watch expand quickreply [Risposta]
https://www.youtube.com/watch?v=z5H3MZY_dPw

'notte

5 posts e 1 immagine omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 42710

youtube-player videozxdSmKTs3Ew A me 'sti film europei di fantaqualcosa sembrano tutti uguali. Ma almeno i francesi hanno un bacino di fumetti al quale attingere per trovare qualche storia un po' originale, ma questo a pelle mi sembra una specie di papocchio che mette assieme tutti gli stereotipi del genere.
>> No. 42713
>>42710
Dai Immortal Ad Vitam non era neanche malaccio se sei avvezzo al fumetto francese.
Inb4: lol giòdoroski.

>> No. 42714
>>42713
In effetti non lo era, anche se la CG era quello che era, anche nel 2004. Ma lo sci-fantasy tipo appunto Jorodowki, Bilal, Moebius, roba tipo Il Quinto Elemento e compagnia varia alla fine mi risultano sempre molto simili anche esteticamente.

>> No. 42780
>>42710
grande film, devo riguardarlo saranno passati piu di 10 anni. c'è anche il videogioco, nikopol

>> No. 42787
File 158198887564.jpg - (68 KB , 920x384 , Annotation 2020-02-18 022037.jpg )
42787
Io sono assolutamente a favore del fantasy/sci-fi italiano. Ma non di trashate assurde e pretenziose come questa.
C'è anche il tipo del film di D&D fra l'altro


No. 42706 hide watch quickreply [Risposta]

youtube-player video9xUAOEKuEtE >lmfq no sigla Planet-O con riferimenti sadomaso

>> No. 42707
Sembrano le statuine che anon compra per sborrarci su.
>> No. 42709
File 158145826678.jpg - (260 KB , 850x1206 , 1578267308796.jpg )
42709
>>42707
A me sembra un progetto abbastanza riuscito, hanno catturato perfettamente lo stile originale. Certo che se pure i giappi cominciano a convertirsi al 3d siamo rovinati, come faremo senza gli animu kawaii?

>> No. 42782
il tizio del tg2 che a pranzo ha lanciato il servizio (fatto sorprendemente piu che decentemente) in cui se ne parlava, al termine di questo e reinquadrato stava visibilmente sorridendo di gusto


No. 42626 hide watch quickreply [Risposta]

youtube-player videoIOtiQv8IlIU Parliamo dei Batman dell'era di Tim Burton
Ho visto il primo (con Joker) e il secondo (con Pinguino e Catwoman)
Per l'epoca mi sembrano fatti bene
>> No. 42627
Il primo è lentissimo, nessuno era convinto di keaton, un commediante da snl, nicholson è stato scelto per risollevare il botteghino, il secondo scorre meglio.

>> No. 42628

youtube-player videoeXsHxqTxfhI Il primo Batman mi piace, ma non lo adoro. Il Joker di Nicholson è ottimo, anche se devo ammettere che dopo aver visto la trilogia di Nolan lo trovo un po' troppo cartoonesco, ma Nicholson calza troppo a pennello per quel ruolo, poi la sua fine è una delle migliori nei cinephumetti. Aggiungo che la batmobile è troppo figa, una delle mie preferite.
Al contrario Batman - Il ritorno è magnifico, finalmente Burton da libero sfogo al suo lato gotico e l'ambientazione ne guadagna tantissimo, inoltre Michelle Pfeiffer è la miglior Catwoman di sempre (non solo nel cinema), non da il meglio di sé come segretaria imbranata ma appena si mette quel fantastico costume addosso, la sua sensualità esplode, anche grazie alla musica di Elfam azzeccatissima (embeddato il tema di Catwoman, che ad oggi mi capita di canticchiare in mente di tanto in tanto); anche DeVito è incredibile nel ruolo di Pinguino, personaggio orrendo del quale però finisci inevitabilmente per simpatizzare, e come ho sempre sostenuto, se in un cinefumetto riesci a creare un buon cattivo allora hai già mezzo film ben riuscito.
Per me Batman Returns se la gioca lì lì con The Dark Knight come miglior film di Batman, e allo stesso modo Keaton se la gioca con Bale.
>> No. 42636
>>42628
>dopo aver visto la trilogia di Nolan lo trovo un po' troppo cartoonesco
Beh sì sicuramente, ma è una cosa voluta.
Io quelli di Nolan non li ho capiti proprio. Mi rendo conto sia un mio limite, perché hanno avuto un gran successo etc, però non mi hanno dato veramente niente.
Voglio dire, mi sembrano degli 007 più che dei film di Batman. I gulag, i templi asiatici con il gran maestro, poi il villain di dark knight rises, Bane, che dovrebbe essere il supercattivo, (dovrebbe avere un dramma o qualcosa che ci mettano in empatia per creare qualcosa che abbia un senso) passa via trasparente come un cassiere della lidl, passano anni in cui c'è sta bomba che boh, insomma sarà che non capisco lo stile "asciutto" che ha tenuto Nolan in questa trilogia, ma sembrava recitata da personaggi di plastica che discutono di un bilancio o di un meeting con un cliente. Mi ha proprio lasciato distante, non so spiegarmi meglio.
Se devo scegliere tra questa e due film dove i cattivi sono Nicholson, DeVito (il migliore in assoluto) e la Pfeiffer, tutti ex-perdenti che si sono trasformati in castigatori, beh ma di che parliamo, nessun maestro tibetano del cazzo può creare un motore narrativo equiparabile.

>> No. 42766
File 158180885129.png - (742 KB , 960x540 , penguin.png )
42766
Il pinguino sulla paperella
>> No. 42769
Mah, c'è poco da dire. I fumetti erano ancora roba per bambini/ragazzini e hanno preso un regista che fa(ceva) film cartooneschi. Il giusto per l'epoca.


No. 42762 hide watch quickreply [Risposta]

youtube-player videocOfvYJQAhzQ
>> No. 42763
che colpo di scena
>> No. 42764
Ma lo fanno ancora?
>> No. 42765
>>42764
>t. tipo sveglio
Hanno appena rilasciato il trailer della 4a stagione quindi si, lo fanno ancora.
Lo spremeranno finchè non verrà odiato o passerà la nostalgia per gli anni 80, e sembra manchi poco.



Cancella post [ ]
Password  
Report post
Motivo  
/r/ Archivio
Precedente [0] [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8]