[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: 1609502297562.png (33,78 KB, 203x144)

 No.48896[Rispondi]

Ciao a tutti. Avrei intenzione di hostare un mio sito su un hosting del Deep Web. No, niente materiale illegale, ma solo per via della privacy. Ho però paura che non siano affidabili, e che mi rubino i dati. Voi che dite? Dovrei fidarmi?
8 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.48924

>>48921
Non sono io op, chiedi a lui.

Comunque manca poco che dare del negro o del frocio sarà reato, sempre se già non lo è.
Fatti due conti.

 No.48926

>>48903
>la vps la compri da servizi che ti permettano di usare bitcoin

Tu non hai capito un cazzo. Se devi commerciare delle robe illegai lo fai con monero che è stato fatto apposta per queste cose.

 No.48940


 No.48948

>>48926
Peccato che devi anche trovare chi accetta monero.

 No.48953

Allora, REDDITORAMATO22, parlaci del tuo progetto.



File: 7skvzu7.jpg (200,86 KB, 800x450)

 No.48249[Rispondi]

È dall'estate scorsa che mia (pro)zia (80 anni) ha significativi problemi alla memoria a breve termine (ad esempio, se rifiutavo, mi offriva il caffè ogni 5 minuti), vive sola e mio cugino (il figlio) ha ignorato il problema. Andavo a trovarla spesso ma per colpa del covid ha visto ancora meno persone e grazie a questo la sua situazione mentale è peggiorata. A dare il colpo di grazia una encefalite 20 giorni fa ed è stata dimessa solo oggi. Telefonandole è evidente che abbia falsi ricordi (crede di esser stata in un'altra regione, di aver ricevuto visite di parenti - anche morti - di altre regioni ancora e così via). Come bisogna rapportarsi a questi falsi ricordi? Bisogna tentare di correggerli o ignorarli? Ho già letto delle guide per meglio rapportarsi con le persone con demenza, ma non ho trovato una risposta. Capisco che diverse patologie hanno risposte diverse per lo stesso sintomo (schizofrenia vs demenza, ad esempio). Postate fonti thanks.
11 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.48916

>>48911
Guarda anon, senza la collaborazione di qualche parente prossimo la vedo dura.
Comunque segnala alla ASL ed eventualmente ai servizi sociali di zona.
So che ti chiedo qualcosa di cinico, ma qual è la situazione economica della nonna? In questi casi l'RSA è l'unica scelta per salvaguardare la vostra salute mentale:o scegli di spendere attivamente il resto dei suoi giorni al suo fianco badando a lei, o senza nessuno che le stia vicino lei rischia di farsi male e voi di andare in burnout 3.
L'unico problema è probabilmente tuo cugino, è probabile che a livello legale sia considerato lui il referente, ma dipende anche da che carte firmerete (e farete firmare alla vecchia con l'inganno)

 No.48938

Stamattina, dopo aver letto i vostri commenti, ho detto a mia madre che avrei chiamato i servizi sociali se fosse ricapitato - ma mi ha detto di non prendere la situazione così di petto. Quindi nel pomeriggio mia zia ha rifatto lo stesso giochetto, per fortuna è stata fermata da un vicino (ci conosciamo tutti) che era al funerale di mio zio (si era riconvinta di dover andare a messa) ed è riuscita a convincerla a tornare a casa. Ci ha chiamato subito e son andato a controllare. Ho aspettato un'ora ed è venuta mia madre - di mio cugino nemmeno l'ombra, ma si è degnato di chiamare tre volte esasperando mia zia! Egnente, per ora non chiamo i servizi sociali, spero di non star sbagliando, ma ho convinto mia madre che la prossima volta deve essere l'ultima. Grazie anoni, purtroppo lo scherzetto del testamento olografo non posso farlo.

 No.48942

>>48938
Occhio a non farti condizionare da tua madre a non chiamarli in nome del "quieto vivere" che è la stronzata più grossa che potresti fare. Piuttosto mettila davanti al fatto compiuto ma non lasciare peggiorare la situazione.

 No.48944

>>48274
Non sono lui, ma ha ragione. Non c'entra nulla la produttività, semplicemente esiste una soglia di dignità e coscienza minime che definisce la vita e sotto la quale si esiste, ma non come "umani". Pensi sia bello per lei essere continuamente preda di deliri e mancanze, non avere una quale identità stabile e integrata, ed essere invalida e di peso ai figli? L'esistenza va di pari passo con la coscienza del proprio esserci. Purtroppo, e questo è il grande taboo sociale che cerca di nascondere il nichilismo della vita, alle volte è preferibile che qualcuno muoia serenamente che continuare a vivere, a volte per anni, in maniera atroce.

 No.48946

>>48944
Parli come se la morale fosse una scienza - invece deve essere informata dalla scienza. Vero che il tunnel egoico umano è estremamente avanzato (e oso dire, il migliore del pianeta) ma la sacralità della vita umana, pur avendo fondamento psicologico, deriva dal patto sociale. Se osservi il confine fra le cose con una lente d'ingrandimento vedrai tutto molto confuso.



File: 87724517-ragazza-con-il-te….jpg (127,26 KB, 1300x894)

 No.48412[Rispondi]

Ciao HD. Devo comprare un buon smartphone per mia madre sotto i 200 euro. Ovvimente niente di che visto che usa solo whatsapp e fa foto.
Si trova qualcosa di buono tra le offerte del black friday.
32 post e 4 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.48918

File: tecnicoapple.mp3 (377,17 KB)

>>48917
Tecnicoapple here.
Apple è meravigliosa nel marketing.
Innanzi tutto adotta la bassezza psicologica del "Costa di più = È migliore". Anche un neofita della persuasione conosce questa regola, non c'è bisogno di essere laureati in psicologia. In più l'aver pagato molto un prodotto, ti porta a difenderlo con i denti, perché inconsciamente devi giustificare prima di tutto a te stesso un acquisto del genere.
La qualità dei prodotti NON è migliore di quella degli altri. Tutto è marchiato Foxconn, come qualsiasi altro prodotto informatico di questo pianeta praticamente. Non c'è ottimizzazione particolare sulla composizione dei prodotti, anzi, spesso per salvaguardare il design vengono fatte scelte decisamente dubbie per quanto riguarda il posizionamento di casse, dissipazione del calore, ecc.
Infatti i portatili di fascia alta (i Pro) scaldano come degli ossessi e ricordo tutta una serie (tutti i primi Unibody) che VIBRAVA per via della rotazione dell'Hard Disk.
I vecchi Macbook Pro invece davano la scossa, se alimentati con il caricatore e senza messa a terra. (Lo spinotto standard italiano fornito con l'alimentatore non ha messa a terra).
Il vecchio Powerbook 12" ha un piccolo subwoofer DAVANTI al bocchettone posteriore, dove dovrebbe uscire l'aria calda della CPU. L'audio di quel portatile era una bomba, giuro, mai sentita una roba del genere, peccato che dopo qualche ora di utilizzo potevi cuocerci un uovo sopra.
In definitiva ci sono errori di progettazione enormi, come in qualsiasi altra casa produttrice eh, solo che Apple ti fa pagare le cose il doppio.
Un caso recente, che ha fatto abbastanza scandalo, è stato l'adottare dei monitor LG di fascia ECONOMICA sugli iMac, per poi spacciarli come monitor di alta definizione. Mi sa che in Olanda han fatto partire una class action, ma tante altre ce ne sono, ad esempio sui chip grafici degli iBook che letteralmente si dissaldavano.
Insomma, la qualità altissima professata non esiste, tanto che a lavoro vediamo sempre gli stessi guasti ed Apple ci bracca duro, per evitare di farci firmare qualsiasi difetto di conformità. (Io, in quanto tecnico, potrei fare una perizia e dire che QUEL difetto non è dato da usura, ma è di fabbricazione, dato che mi arrivano 10 macchine al giorno con lo stesso problema, nello stesso periodo. Questo dovrebbe costringere Apple a risarcire il cliente (e Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.48922 SALVIA!

>>48917
Stai parlando a due persone diverse, negro negrante.

 No.48923 SALVIA!

>>48922
trolla meno

 No.48925 SALVIA!

>>48923
Fatti dare conferma dagli inesistenti se proprio ci tieni, frocio.

 No.48927 SALVIA!

>>48925
trolla meno



File: 51Cs7f9bxyL._AC_SX522_.jpg (15,05 KB, 522x285)

 No.48869[Rispondi]

Eggnente, dopo averne comprate 40+40 tra AA ed AAA nel tardo 2017 ho di nuovo bisogno di comprare delle batterie, solo che le offerte che presi all'epoca sono o non più disponibili od aumentate da 14€*40 ad un minimo di 22€ per la confezione 20+20 assortite oppure 24,5€ per 50 pezzi AAA che onestamente mi sembrano tanti.
Altre offerte per batterie "di qualità" pagandole meno? Ah sì ho omesso che erano tutte Duracell Industrial che ora si chiamano Powercell.

 No.48872

Eneloop?
Le ricarichi e sei felicio

 No.48891

>>48872
Per me infatti uso quelle, anzi ne ho 4+caricatore qui davanti al naso, ma a parte servirmene tipo una dozzina forse 15 in contemporanea di AAA e almeno una decina di AA e quindi un problema di costo impegnato, buona parte sarebbero tra le mani di mia madre che ovviamente non ne capisce un cazzo e nella migliore delle ipotesi farebbe danni ricaricandole, nella peggiore le butterebbe scordandosi che sono ricaricabili.

 No.48897

torciafag basta

 No.48898

>>48897
Non sono torciafag, anzi ho giusto una maglite led mini appesa al portachiavi figurati se mi metto a seguire quelle cagate. Nella fattispecie mi servono le pile per dei relé posizionati in posti dove non posso tirare i fili della corrente. Soddisfatto?



File: 3erd3y2.jpg (246,91 KB, 860x964)

 No.48879[Rispondi]

Powerbank: come sceglierlo? Su amazon c'è un'infinità di modelli e brand.
Tutte cinesate? I brand noti, invece, sono overprezzati?
Sono dispositivi che perdono la carica dopo qualche mese di cicli?
Possono essere persino pericolosi (pericolo di incendio)?

 No.48882

Quelle della anker vanno spesso in offerta

 No.48883

Sono tutte cinesate ma alcune marche sono dignitosissime.
Vedi >>48882 ma anche Aukey. Taotronics è accettabile. Ovviamente i prezzi di listino sono SEMPRE sovrapprezzati di almeno un 20% ma il trucco è guardare SEMPRE l'andamento prezzi su Keepa e valutare da lì il prezzo reale dell'oggetto e soprattutto se ha senso aspettare una offerta nel caso di prodotti che ci vanno a cadenza regolare.

 No.48888

Anker razza maestra, ne ho uno da 12k Mah da tipo 6 anni ed ancora funziona a meraviglia. Mi ha aiutato in 3 anni di gioco ad ingress, ci ho fatto 3 anomaly 2 mission days ed un first Saturday senza nessun problema. I 30€ meglio spesi della mia vita



File: TaWJb1V.jpg (50,66 KB, 960x110)

 No.48855[Rispondi]

A qualcuno interessa un invito per bitvault? Vendo ovviamente non gratis, ma prezzo onesto (50€?)

Dai dai che da quando ha chiuso TNT fan tutti cagare i siti pubblici per filmetti
12 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.48876

>>48855
bV è letteralmente il tracker più negro di quelli italiani, non ha niente di contenuti, non ha releaser interni (gandalf76 non uploada più lì perché "faceva roba troppo alta di qualità", immagina che roba). Ci sono entrato due volte e due volte mi sono fatto disattivare per inattività perché è inutile, meglio quelli pubblici a questo punto

 No.48877

signori, quel che resta della scena p2p italiana nel 2020. imbarazzante

 No.48878

>>48877
questo
/thread

 No.48880

>pagare per piratare
>pagare per piratare IN ITALIANO
che squallore

 No.48885

>>48874
>Implicando abbia materiale da caricare alla qualità masturbatoria da videofag autistici come la media degli utenti di Araba
>Implicando non ci sia già praticamente tutto quello che si può reperire in formato fisico
>Implicando che non dovrebbe essere possibile fare ratio tramite reseeding
>Implicando che non sia pieno di merda rippata ma con le dimensioni 1:1 che a quel punto me la scarico in raw da tracker meno giudei.
>Implicando che invece a parte il primo uploader e circolino di teroni stranamente non ci sia nessuno che fa ratio anche dai files appena uploadati
E comunque no, son entrato e me ne son andato spernacchiando il lurido terrone di merda che gestisce la mafietta.



File: renzi-selfie.jpg (19,92 KB, 299x491)

 No.48820[Rispondi]

Thread del cazzo però porcodio doveva proprio capitare il giorno di Natale: ho un laptop un po' vecchiotto che ultimamente sta dando problemi con l'alimentazione da rete, tant'è che non posso più utilizzarlo per lungo tempo. Per alcuni momenti la spia dell'alimentazione si rimane accesa come dovrebbe, poi si spegne e il laptop passa in modalità batteria, poi si riaccende dopo un attimo e si rivà in modalità alimentazione rete.
Possibile sia un comportamento dovuto al cavo connettore interno difettoso (anche se non ci ho mai messo mano)?

 No.48823

Prova a cambiare alimentatore, se non risolvi cambia batteria.

 No.48853

>>48823
Provato con un secondo alimentatore. All'inizio ho continuato ad avere lo stesso difetto, poi ho provato a rigirare lo spinotto e a spinherlo verso il basso ed è riitornato a fare contatto.
Con tutta probabilità è il jack dell'alimentazione del PC che si è usurato oppure semplicemente dislocato (infatti non c'è nulla sopra che lo tiene fermo da sopra, a differenza di altri modelli che mi sono passati sotto il naso, e sotto sembra semplicemente incollato col bostik, boh…).
Grazie al cielo è un cavo che va alla motherboard e non è saldato alla stessa, quindi ricambirarlo dovrebbe risultare facile.

 No.48854

Anche a me su un HP tempo fa il connettore per l'alimentatore cominciò a traballare, sostituirlo non è stato così scontato e ho speso qualcosa come 50 o 60 euro

 No.48863

>>48853
Visto che sono qui vale la pensa chiedere se qualcuno conosce un tipo di colla fissante per componenti elettronici che può essere applicata a freddo, rimossa con facilità e che non lascia residui sulla superficie. Pistole a caldo non ne ho.

 No.48865 SALVIA!

>>48863
Costa 5 euro da Tiger, dai.

Salvia per risposta stupida.



File: 160873541691.png (21,05 KB, 1200x982)

 No.48796[Rispondi]

Sabato devo partecipare a un incontro su meet, e preferisco registrare il mio intervento e poi mandare l'audio come se fosse dal mio microfono.
OBS permette di mandare una webcam virtuale, ma non un microfono.
Conoscete programmi affidabili che consentano di farlo?

 No.48797

Se fossi meno leghista avresti specificato su che OS devifare ciò

(OS sta per Operativo Sistema)

 No.48799

File: rage fuoco pc.png (80,45 KB, 300x188)

>>48797
Sono su windows 10.
Per ora pare che ho mezzo risolto il problema scaricando VB-CABLE Virtual Audio. Lo seleziono come output da vlc e Meet riceverà quell'audio come fosse microfono.
Il problema è ora che GOOGLE MERDA non mi permette di disattivare la cancellazione del rumore per le conferenze Meet. L'opzione non è presenta nella scheda "Audio" delle impostazioni. Quindi il mio intervento si sente una merda.
Che fare? Esiste un supporto di Google che ti risponde in tempi decenti?

 No.48852

>>48799
>Esiste un supporto di Google che ti risponde in tempi decenti?

>chiedere a un supporto fatto da bot con risposte automatiche


ho lollato



File: Ec92U50XYAEK-o_.jpg (41,25 KB, 960x842)

 No.48791[Rispondi]

Ciao anon, voglio entrare nel ventunesimo secolo ma abito in una stamberga squadrata dove il suono della vecchia tv che ho salvato dalla discarica si sente di merda.

Pensavo quindi di evolvermi comprando una soundbar o un impianto audio, ne ho già uno (anch'esso recuperato dalla discarica) ma ha la sua età e il volume va e viene da solo.

Cosa mi consigli con un budget basso?
(dalla roba ho preso dalla discarica capite il mio budget)

pic srelata

 No.48792 SALVIA!

Salvio perché vado ot e non sono in grado di aiutarti, ma se volessi aprire un thread sul come fare dumpster diving /recuperare cose in discarica sarei interessatissimo.

 No.48795

Prova a vedere vedere le casse della edifier, se non sbaglio le r1000 si trovano sui 50 euro la coppia, non fermati solo ad amazon ma prova a vedere anche su altri siti.

 No.48851

>>48792
Devo purtroppo deluderti: è roba che ho raccattato per terra (vivo in una kasbah, la gente butta la roba per strada) + ho trovato in un'associazione dove potevi portare roba vecchia che veniva poi venduta per fare beneficenza (forse).



File: banca-ing.jpg (135,54 KB, 800x450)

 No.48838[Rispondi]

ciao /hd/, sto con ing da un secolo e mi son sempre trovato bene, principalmente però perché non ho avuto grandi pretese e grandi entrate.
Sono arrivato però al momento di chiedermi se sia una banca valida sostanzialmente per un paio di motivi: 1)l'assenza di consulente - ogni volta che c'è un problema non posso far altro che chiamare un servizio clienti che è solo vocine registrate ed ascoltarmele tutte ogni santa volta senza poter parlare con uno straccio di operatore e 2) il sito fa abbastanza cagare. mentre l'app funziona bene il sito sembra rimasto a 8 anni fa, e per una banca online mi sembra un bel punto a sfavore.

Dall'altra parte c'è il fatto che non ho mai pagato una lira né per aprire il conto che ho fatto da giovincello, né per ritirare soldi agli sportelli, che è comunque comodo.

Voi cosa mi dite? E' davvero una banca di merda?
3 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.48846

>>48843
Ci sono BCC con conto gratuito e un bancomat dove paghi solo l'imposta di bollo se gli porti uno stipendio al mese da accreditare se fai tutto da homebanking e non fai operazioni al banco (che pagherai)

>Bonus: non paghi commissioni per i prelievi su ATM di altre banche.


Mi pare solo se prelevi da una banca BCC che praticamente trovi in tutta Italia

 No.48847

>>48843
lo sportello fisico in teoria è possibile averlo anche con ing, basta prendere appuntamento. Il vero problema è l'impossibilità di parlare con un consulente al telefono. Ci sono banche che offrono pacchetti con servizi del genere a prezzi umani?

 No.48848

>>48847
servizi = consulenti telefonoici

 No.48849

>>48844
Cazzate.
Il bancoposte è 6€ al mese, che diventa 5€ o 4€ in alcuni casi.
C'è(c'era?) un'offerta per cui fino ai 30 anni il costo è 2€ al mese, che diventa 1€ o 0€ in alcuni casi, come il mio.

 No.48850

>>48849
Forse parla della Postepay Evolution con l'IBAN.



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]