[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: 1672054078720.jpg (188,22 KB, 522x712)

 No.64820 [Rispondi]

Ciao furbofoninofag, scelgo te.

Devi cambiare smartphone e ne vorrei uno con un bello schermo sui 7 pollici.

Ho avuto tutti e tre i modelli della serie Mi Max e adesso l'ultimo (il 3) mi sta lasciando.

Il problema è che non riesco a trovare un degno sostituto di fascia media. Si trova solo roba molto cara (tipo Huawei Mate 20 x) o robaccia di infima qualità.

Conosci un buon furbofonino dal 7 o piú pollici, che stia entro i 300 abufinzi?
9 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.65031

dovrebbe aprire un'onlyfanz

 No.65034  SALVIA!

>>65016
>>65031
Ciao nuovifagotti. Qui su /hd/ si risponde seriamente. Per commenti del genere c'è /b/. Salvia per non disturbare.

 No.65035

>>65034
che cos'è la salvia?

 No.65036  SALVIA!


 No.65046

Ma quindi, per tornare a OP, non si trova niente sui 7 pollici?



File: pepe[1].gif (294,61 KB, 498x413)

 No.64978 [Rispondi]

Sono stato lasciato dalla mia ex ragazza dopo che ho avuto un incidente in auto.
Stavamo davvero insieme solo da Agosto in realtà, ma comunque fino al 25 settembre sembrava tutto perfetto, lei mi amava sinceramente ai miei occhi, eravamo in sintonia, nei suoi occhi vedevo l'amore e lei diceva che provava affetto e amore per me, anche se ora dubito della bontà delle sue parole.
Dopo che ho avuto quest'incidente sono stato 15 giorni in ospedale dei queli 10 in terapia intensiva, è venuta a trovarmi solo un pomeriggio dicendo che non aveva tempo quando io andavo sempre 2/3 volte a settimana a trovarla nonostante abitassimo a 51Km di distanza, anche la sera dopo lavoro e dovendomi svegliare alle 6 il mattino dopo. L'ho sempre ascoltata sinceramente quando mi raccontava problemi, sogni ed esperienze legate a lei, la portavo dove voleva se mi era possibile, le ho regalato per il compleanno quello che più le piaceva, e l'ho sempre supportata nelle sue scelte.
Dopo che sono stato dimesso dall'ospedale sono stato, e sono ancora ora, convalescente a casa senza possibilità di muovermi dall'abitazione. Abbiamo continuato a sentirci telefonicamente ma sentivo che lato suo man mano c'era sempre meno interesse e diventava semprepiù fredda, tant'è che sono arrivato al punto l'altro ieri di chiederle cosa non andasse, se avessi sbagliato qualcosa, e lei mi ha detto che si è riavvicinata al suo ex che fino a poco tempo prima malediva. Tutto questo perché io per ovvi motivi non sono potuto starle fisicamente vicino (anche lei ha avuto un incidente a metà Ottobre, fortunatamente meno grave del mio e ora si è completamente ripresa). E visto che io non potevo uscire di casa ed evidentemente lei non ci teneva a venire da me per starmi vicino, nella sua breve convalescenza si è riavvicinata a lui. Adesso non capisco se quello che provava per me era sincero o ha finto il tutto molto bene solo per usarmi e farsi accontentare e tirare su dopo la fine della sua precedente relazione.
4 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.65027

>>65026
sta a pagina uno, non è colpa mia se è una board lenta /hd/

ma poi che è sta fissazione che tutto dev'essere una baita per forza? ti sembrarà strano ma c'è gente qui che ha una briciola di vita al di fuori della cameretta.

 No.65028  SALVIA!

>>65027
Ma secondo te se OP ci teneva al filo non avrebbe risposto almeno una volta in 8 giorni? L'avrebbe aperto con un pepe in op?

 No.65030

>>65028
Non ha risposto ad altre persone che l'hanno accusato di larpare, evidentemente si è sfiduciato.

 No.65033  SALVIA!

>>65030
>Non ha risposto ad altre persone che l'hanno accusato di larpare, evidentemente larpava.
Fissato.

 No.65037

>>65026
madonna che cancro che sei



File: paralisi-sonno.jpg (38,39 KB, 744x456)

 No.65004 [Rispondi]

Anche a voi capita di soffrire della paralisi del sonno e di sentirvi con corpo paralizzato mentre vi fate degli incubi? E di avere allucinazioni visive o uditive?
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.65009  SALVIA!

Ma chi è Davide Cupellaro? Un nuovofagotto che ha messo il proprio nome e cognome su una board anonima?

 No.65010

Capitato una volta. Stavo dormendo nel sogno e mi è venuta una paralisi nel sogno ma non capivo che stavo sognando poi mi sono svegliato ed ero paralizzato anche IRL.

Comunque se hai le cose che dici, vai da uno psichiatra che potrebbe essere l'inizio di una schizofrenia.

 No.65011  SALVIA!

>>65009
Dio cane

 No.65012

lol crede che siano allucinazioni e non il corpo eterico che viaggia sul piano astrale

Comunque OP la prossima volta che ti capita la soluzione è easy: non sforzarti fisicamente di muovere il braccio, ma IMMAGINA che si muova da sé. Questo scioglierà la paralisi.

Also non mettere il nome su una board anonima, coglione

 No.65015

Oramai ho fatto la cazzata



File: proxy-image.jpg (20,2 KB, 800x647)

 No.65002 [Rispondi]

anoni idraulici, caldaieristi, perfino ingegneri, ho bisogno di una mano.
in casa mi ritrovo con un cronotermostato cablato (car v2 immergas) con sonda ambiente posizionato in un punto assolutamente non rappresentativo.
non posso semplicemente offsettarlo perché varia da 1 a 2 gradi in più fino a 1 grado in meno rispetto alla temperatura media della casa.
potrei disattivare la sonda ambiente e provare a regolare con le valvole termostatiche ma temo che la caldaia non saprebbe quando spegnersi.
non posso semplicemente spostarlo perché dovrei fare crene per mezza casa ed è troppo costoso.
non posso sostituirlo con la versione wireless perché costa e butterei via un termostato che funziona ed è seminuovo.
se ci fosse un kit per trasformare il cablato in wireless a prezzi accettabili sarebbe una ottima cosa, ma dubito.
oppure mettere 2 endpoint wireless che si attacchino ai cavetti segnale di termostato e caldaia e comunichino seamlessy tra loro.
esistono delle soluzioni economiche e intelligenti o sono fottuto?

 No.65007

60 euro e passa tutto

 No.65013

File: Wojack_termostato.png (81,14 KB, 560x732)

>>65002
Non sono impiantista.
Ho dato una guardata a cosa fa quell'affare e come lo fa dal manuale sul web (https://www.immergas.com/imp/902FM/CAR_V2-1038958.pdf).
Credo che le modifiche per renderlo come vuoi tu vogliano, per quanto riguarda tempo, manodopera e pezzi di ricambio, un costo di un ordine di grandezza maggiore di quello di un termostato wireless nuovo.
Quindi, confermo >>65007.
Also, dalla prima pagina del manuale, pittura relata.

 No.65014

Io mi son arrangiato a settare una temperatura più bassa di 2,5 C° perché il negropoletano che lo installò all'epoca nell'ingresso che è pure nel punto più basso della casa, ha fatto pure la cazzata col cavo che arriva in caldaia e non è più accessibile senza smontarla, non l'ho ancora fatto perché non c'è una presa dove tirare il cavo che sia buona, o vicino alla finestra o vicino ai termosifoni o in una stanza che non mi serve.



File: spjug6.jpg (76,09 KB, 768x1024)

 No.64856 [Rispondi]

Unghie incarnite: anon ha esperienza? Come posso convivere con il dolore finché non vado a farmi vedere da un podologo?
Il farmacista mi ha dato un disinfettante (euclorina per pediluvi o semplice alcol) ed una pomata antibiotica/antimicotica, ma porcodio l'alluce continua ad essere gonfio e a farmi male ad ogni passo.
Che fare?
6 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.64863

>>64862
ora non so come è messo op ma se ha una scheggia di unghia conficcata nella carne sì ha bisogno di un podologo.
Op per rimediare finché non puoi tagliare l'unghia prova con il filo interdentale o con il cotone. Ci sono video su youtube.
https://youtube.com/shorts/YE0Gv_eVOAY?si=IaNKs99TtgJk0vbf

 No.64864  SALVIA!

>tra gli 80 e i 150 paperdollari per la visita da un privato
>La visita col SSN è ancora AA data da destinarsi
Io mi amputo il piede e delivero aslutti

 No.64990

Ho esperienza:
- all'inizio molti anni fa unghia incarnita dell'alluce, dolore e sangue, rivolto a un podologo che ha fatto trattamenti di taglio unghia
- l'unghia incarnita è ritornata dopo del tempo, altro trattamento stavolta chirurgico tagliata via una parte dell'unghia
- l'unghia ricresce, anni dopo altra unghia incarnita come prima, stavolta decido di ricorrere a pezzi di carta igienica fatti a pallini per sollevare l'unghia e incastrarli sotto l'unghia per tenerla sollevata. Sembra funzionare e il dolore e gonfiore lentamente sparisce
- quando mi capita ormai raramente di avere una unghia incarnita uso questo metodo delle palline di carta igienica che separano l'unghia dalla pelle e importante taglio l'unghia dritta in modo che i margini rimangano un po' più al di fuori rispetto alla pelle laterale, quindi unghie dell'alluce non corte, dato che evidentemente anche le scarpe possono causare il piegamento dell'unghia a causa della pressione mentre ricresce

 No.64994  SALVIA!

>>64863
Impara a embeddare

 No.64996  SALVIA!

>>64994
Grazie capitan ovvio, in quel momento non ci riuscivo.



File: 3dvvcwo.jpg (594,95 KB, 1962x2047)

 No.64952 [Rispondi]

Buon sabato anonimi
Qualcuno di voi ha esperienza di lavoro nel settore dei cablaggi elettrici, componenti elettronici, cavi dati qui in Italia?
Io lavoro da oltre 7 anni nel metalmeccanico che è ancora il nostro settore trainante dell economia, ho abbastanza "skills" da potermi riciclare nel caso le cose andassero male ma sono anche parecchio stufo e annoiato e nel frattempo ho ricevuto un offerta di lavoro che mi ha smosso dal letargo e mi ha fatto riprendere libri in mano come i bei vecchi tempi dell'università. Sitratterebbe di riiniziare non da zero ma quasi, però con quegli stimoli che avevo perso.
E tu anon, come le hai affrontate queste situazioni? Quali decisioni hai preso per poi pentirtene?

 No.64954

mi fa ridere che ogni settore merceologico ATECO in italia e' convinto di trainare l' economia.

 No.64955

Non ó capito
Stai chiedendo se è una buona idea mollare tutto per tornare sui libri?
Quanti anni hai?

 No.64989

>>64955
Penso che chieda idee sul come affrontare un salto del vuoto simile. Poi sticazzi, chiede quali decisioni abbiamo preso noi come se fosse /b/

il salto nel vuoto lo fai se riesci a prepararti. E fin qui ci può anche stare, se si tratta di ripassare un manuale lo si fa in pochi giorni, ma qual è la reale magnitudo della scelta? Non si capisce bene se op ha ben chiaro a cosa sta andando incontro.



File: ADHD_2121x1414.jpg (372,16 KB, 2121x1414)

 No.64923 [Rispondi]

Medifag scelgo te!

È possibile che un antipsicotico (che da quello che ho capito blocca la dopamina) ti induca una sindrome simil ADHD (che da quello che ho capito è una mancanza di dopamina)? O è più probabile che insieme alla schizofrenia ci sia un ADHD non diagnosticato? Chiedo per un amico.
3 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.64939

>>64924
>>64925
È ovvio che poi ne parlo col mio medico. Volevo anche l'opinione di anon visto che abbiamo (forse ancora) qualche castigamatti su DC.

 No.64949

>>64939
Sì ma la risposta è che non è veramente il luogo per discutere degli effetti collaterali e di andare da un medico psichiatra.
Comunque anche sulla carta è una cazzata perché semmai è vero il contrario, che gli stimolanti dati per "trattare" l'ADHD possano slatentizzare psicosi, specie nei soggetti che manifestano aggressione, che i sedativi causino ADHD è improbabile, al limite un effetto collaterale comune è sentirsi "il pensiero rallentato" ma non simil-adhd.
Comunque vai dal tuo pazzologo che presumo tu ne abbia uno visto che hai accesso agli antipsicotici e siano prescritti e non recuperati per vie traverse.

 No.64950

>>64939
Sì ma io ti ho risposto infatti

Il tl;dr é che dubito fortemente che i tuoi problemi siano legati all’adhd (problemi che comunque potresti specificare, come mai pensi che sia adhd?)

 No.64951  SALVIA!

Perché nessuno include la variabile, cellulare/computer in questo aumento di "disattenzione" generale che stanno subendo tutti?

 No.64953

>>64951
Perché OP è pazzo (sono il fellow pazzo) e noi pazzi ce la stiamo vivendo diversamente, te lo assicuro.
E' come se di fronte a un vecchio che si ammala e muore di polmonite tu dici "perché invece di parlare di polmonite asmatica non parliamo di questo gran freddo che accusiamo tutti"?



File: 10MB_HDD_for_3398.jpg (48,45 KB, 570x444)

 No.64928 [Rispondi]

Ciao anoni, vorrei conservare da qualche parte un po' di files a cui tengo, soprattutto foto e video, e mi chiedevo quale sia il posto migliore per metterli via e poterli leggere, che so, tra una decina d'anni. Hard disk? SSD esterno? Drive? Blu-ray?
Tu come li conservi i tuoi dati?
10 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.64943  SALVIA!


 No.64944

Questo anon >>64942 ha fatto una domanda utile.

Supponendo di farsi un nassino/serverino in casa con dischi meccanici da più di un tera, quali marche sono affidabili a prezzi decenti?
Io opterei per un WD fascia media (non ricordo i colori).

 No.64945

>>64944
più che la marca tieni conto del tipo di disco, >>64942 i barracuda muoiono se messi in raid nei nas perché sono smr e crepano male.
Prendi dei cmr decenti, ironwolf (meglio se pro).

 No.64947

>>64945
Ciao sono l'anon >>64942 io non ho server fatto in casa con Nas ho semplicemente preso il barracuda e messo come hard disk secondario sul PC e lo uso solo per data storage questo perché non ho voglia di attaccare e staccare cavi degli hard disk esterni visto che ogni tot faccio un backup di vari file.

>>64944
Ti parlo di 2 anni fa che le Western Digital vanno evitate come la peste ora non so se la situazione è cambiata.

Essere un Data Hoarder è un po' brutto ma se dei file spariscono dalla rete so di avere una copia almeno.

 No.64948

>>64947
Secondo backblaze la situazione si è stabilizzata coi Seagate e quelli da evitare sono gli HGST da 4 e 8 Tera, ma ormai hanno quasi solo dischi troppo grandi per essere nella stessa fascia degli utenti anon.



File: 1691009736390630.png (486,38 KB, 614x911)

 No.64891 [Rispondi]

Salve accadì.
Qualcuno mi potrebbe consigliare una buona saponetta naturale e senza troppe cazzate chimiche da usare sul viso? Prendevo una che costava un 1€ i mi davano 3 saponette alla Coop alla lavanda e (non che ci capisco) leggendo gli ingredienti ho visto che c'era meno roba rispetto a altre saponette.
Tette nere per lo disturbo

 No.64892

File: s-l1600.jpg (60,23 KB, 800x800)

Io uso quella nera

 No.64908

>>64892

Anche io userei quella nera in OP, se capisci cosa intendoAHRAHR

 No.64927

So che hai chiesto saponetta, ma prendi un detergente per il viso della Cerave (top tier tra le cose cheap da supermercato) se non vuoi distruggerti la faccia. Altrimenti lavati con l'acqua, senza sapone. Non ironicamente è meglio.

>naturale

non significa nulla. Tutto marketing. Ingredienti "grezzi", tipo oli "naturali" estratti dal fiore della pianta tropicale profumata e rara di tua zia, sono la cosa meno indicata in assoluto per pelli sensibili perché sono merda.



File: segnale-assente.jpg (20,31 KB, 641x337)

 No.64912 [Rispondi]

Ciao hd, mi potete aiutare? In pratica un conoscente mi ha chiesto un consiglio perché ha preso una casa in affitto al cui interno la copertura telefonica è debolissima e a volte assente e non è installata una connessione internet adsl o fibra. Ha una sim wind3, secondo voi conviene farsi attivare una connessione internet wind3 per usare il wi fi calling oppure si può prendere uno di quei ripetitori gsm/lte per portare il segnale dentro casa?
Ci sono altre soluzioni?

 No.64913

se il segnale fuori c'e' va bene un ripetitore

 No.64914

>>64913
Consigli un modello in particolare oppure va bene uno qualsiasi? Che caratteristiche deve avere?

 No.64917

>>64914
Questa e' una grande domanda e' mi hai fatto sprofondare in un pozzo di misteri: in ufficio ne abbiamo fatto installare uno (perche' manco riuscivamo a telefonare) e va da dio. Non mi ricordo assolutamente che modello sia, ma mi son messo a cercar sull'internette per veder se mi si sbloccava il ricordo e ho scoperto che in italia son *illegali* a meno di avere il permesso ($$$) degli operatori. Detto questo non so comunque risponderti, ma tentero' d'indagare per capire che trafile abbian fatto (_se_ le han fatte…). Mi vien da ritrattare e da dirti di far col WiFi anche se, se Wind3 piglia come piglia da me, sara' un'esperienza indegna.

 No.64922

Eolo



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]