[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: vpn-gratis.jpg (47,17 KB, 810x456)

 No.50297[Rispondi]

Mi consigliate una buona vpn? Surfshark o NordVPN?
16 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.50843 SALVIA!

>>50841
che ridere

 No.50845

>>50841
ricordo di un tizio della polpost in un'intervista che si lamentava di tor dicendo che era qualcosa che non dovrebbe esistere, che impedisce di fatto il loro lavoro, e che non vedeva l'ora che fosse vietato per legge.
effettivamente è una lamentela sensata, dato che tor browser è molto di più di una semplice vpn a cascata. ma per una vpn standard, basta che vanno a chiedere i dati al fornitore del servizio, il quale 9 volte su 10 collaborerà prontamente. quindi non c'è alcun motivo per loro di scoraggiarne l'uso.

 No.50859

>>50320
quindi tutti gli user che usano VPN anche per altre cose, scaricando giga e giga ogni mese, sono sotto controllo? sono genuinamente curioso
negli ultimi 5-10 anni le compagnie cedono soprattutto per criminali e compagnia bella, lì collaborano e cadono le pretese di essere i guardiani della privacy
tra l'altro credo che per comodità e semplicità ogni anno i tuoi log vengano rimossi

 No.50869

>>50310
hai ragione ma voglio anche far notare ai negri delle telecomunicazioni qui presenti che usare una vpn è un pericolosissimo accentramento dei dati in una singola entità che quei dati ha tutto l'interesse (e l'obbligo) di conservarli e analizzarli.

non esiste una vpn segreta. se una vpn è vendibile negli usa, per definizione ha backdoor. soprattutto se consideriamo tutto il merketing che riescono a pagarsi.

la vpn (in italia) serve a zero o è addirittura un rischio. se serve anonimato, c'è tor. se serve scaricare i filmini craccati basta avere la decenza di criptare i dischi del proprio pc, tanto l'IP come prova non vale un cazzo.

 No.51254

>>50869
ma cosa cambierebbe? con la vpn avrebbero semplicemente un altro indirizzo ip che usavi, che come dici tu a quanto pare è carta straccia e non basta da solo
t. ignorantone



File: sidewinder.jpg (79,37 KB, 512x643)

 No.51186[Rispondi]

Buongiorno Anon,
sono alla ricerca di un mouse decente. Non m'importa il prezzo, m'importa solo che resista più dei 2 anni della garanzia. Per ora ho in lista nera SteelSeries (2x entrambi sensore andato) e Corsair (1x, che sto continuando a tacconare, ora gli risalderò ancora sti maledetti interruttori). Prima di buttare per l'ennesima volta 70 mauri, c'è ancora qualche produttore che si salvi? Logitech mi da discrete soddisfazioni a lavoro, ma non mi fa impazzire. Di Razer leggo ormai le peggio cose, ma mi rimetto a voi: cerco qualcosa con un buon tracking, sposto solo con la punta delle dita ed il meno che posso. Nella pittura il mouse migliore che abbia mai avuto, e che se non avessi fatto volar giù dalle scale, probabilmente avrei ancora.

 No.51190

logitech da 20 euro in giù, io ho un g203 e amo la vita

 No.51191

File: asus cerberus.png (247,3 KB, 692x692)

Boh io avevo preso questo a caso da unieuro 3 o 4 anni fa, 30/40 euro, va bene.

 No.51212

>>51186
Logitech g502 ma attento al modello che quelli vecchi non si sa come hanno il difetto che si arrugginisce la rotellina dio stronzo lo ha anche il mio

 No.51252

Grazie anoni, Logitech sia.
ps. >>51212 bestemmie di conforto anche da parte mia, servono sempre.



File: 123413274333.jpg (63,05 KB, 720x540)

 No.51241[Rispondi]

ninja loaker invoco te
è possibile inviare una mail con data antecedente? Nello specifico una mail con data invio di qualche anno fa.
Cambio data al pc?
Modifico la stampa della mail col paint?
aiotto

 No.51247

1) fatti un server mail;
2) invia il messaggio con gli header che ti pare;
3) ???
4) profit!
Insomma: la maggior parte dei server mail commerciali non ti fanno modificare gli header a piacimento, visto che li gestiscono loro automaticamente. Ovviamente tu puoi mettere il "Date" che ti pare, ma non puoi forzare il "Received". Chi devi truffare, OP?
https://en.wikipedia.org/wiki/Email#Message_header

 No.51248

>>51247
nessuna truffa, devo solo allegare in un fascicolo la stampa di una mail con data di invio di qualche anno fa

 No.51249

>>51248
Giusto, non devi truffare nessuno, devi solo inviare dei documenti falzi VIVA IL DVCE ma usa paint a sto punto, coglione. Mi raccomando, usa il comic sans.



File: B_446e1ecea6d89cfd4be4eff9….jpg (102,92 KB, 1000x664)

 No.51192[Rispondi]

Anon esperto di motori, è possibile convertire una macchina benzina da euro 2 a qualcosa di più moderno? Magari euro 5, ma mi accontenterei anche di euro 3. Cercando su Google trovo solo risultati per motori diesel.
6 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.51215

>>51200
Prova a vedere se compare nell'elenco delle auto storiche

 No.51217

>>51215
Attenzione che se vuoi mantenerla "d'interesse storico e collezionistico" (e quindi avere sgravi fiscali) forse per modificarla devi utilizzare componenti ritenuti ammissibili. Non ricordo bene.

 No.51219

immatricolala d'epoca e dimenticati di usarla come auto di tutti i giorni se abiti in una città con le limitazioni per le emissioni.
In ogni caso qualora volessi comunque cambiare il motore come dicono altri anon ci penserebbe in primis la burocrazia a farti cambiare idea e in secondo luogo la spesa.
Comprala, immatricolala d'epoca, usala per fare bagnare qualche shampista semianalfabeta, usa la Panda in città.
Ciao

 No.51222

>>51215
Purtroppo anche come auto storica se in città sono dei bastardi ambientalisti col culo degli altri (ovvero dei borghesi amici dei palazzinari che non cambiano le caldaie a topi morti e degli industriali che i filtri alle ciminiere li mettono quando tocca allo Stato coprire la bancarotta) non puoi comunque usarla mediamente TUTTI I GIORNI dalle 8 alle 20 e nei fine settimana ti becchi comunque lo stop "causa particolato" quindi la devi tenere in garage.

P.S.: puoi aggirare il problema elettrificandola in Germania (ammesso dalla MTC, spesa tra i 5 ed i 10k€) e lasciando il motore a combustione per l'extraurbano.

 No.51245

>>51219
>usala per fare bagnare qualche shampista semianalfabeta
Ma a me non interessano le shampiste, voglio solo guidare la mia Mazda…
>>51222
>elettrificandola
Seems kinda gay. Però può essere una soluzione, usando il motore normale dove consentito.
Comunque non abito proprio in una città dove non potrei circolare, ma ci vivo vicino. C'è da dire che per andar lì posso prendere i mezzi, ma ho paura che in futuro si potrà circolare sempre meno, non so se anche voi avete questa sensazione.



File: fran-gerard-naked-23757.jpeg (191,88 KB, 900x1351)

 No.51197[Rispondi]

Anon per tutta una serie di ragioni che non sto a spiegarti avrei bisogno di resettare il modem ad intervalli regolari senza doverci mettere mano fisicamente.
In pratica ogni tanto smette di funzionare e solo staccandolo dalla presa torna tutto normale.
Che trabiccolo devo attaccare alla spina in modo da farlo resettare che ne so a mezzanotte ogni 5/7 giorni?
Credo che una cadenza settimanale sia ideale, avere la possibilità di aggiustare la cadenza fino a raggiungere quella più idonea sarebbe meglio, non farlo fondere perché l'ho acceso e spento troppe volte sarebbe il top.
Poppe vintage come obolo.
13 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.51229

>>51227
Ti conviene andare di temporizzatore digitale che ha le regolazioni fini accensione e spegnimento. Quelli definiti "a cavalieri" della pic di >>51201 funzionano uguale ma l'intervallo minimo fra lo spegnimento e la riaccensione è di mezz'ora o di un quarto d'ora. Magari se lo imposti ad un orario nel quale sei sicuro di ronfare puoi risparmiare qualche soldino, se invece puoi stare senza internet solo per un minuto vai di digitale. Un altro vantaggi del digitale è che magari hanno anche una batteria tampone nel caso vada via la corrente, quelli manuali se si interrompe l'alimentazione ripartono da dove si erano fermati sballando l'orario di spegnimento-riaccensione.

Alternativa: una presa di corrente con telecomando o smart da comandare da remoto. Però non ho esperienza con questi trabiccoli.

 No.51230

>>51229
eh ma la presa con telecomando smart necessita di una connessione wifi?
Era l'idea della coinquilina bocciata per questo motivo.

 No.51231

File: x1ul0p6.jpg (184,07 KB, 1236x591)

>>51230
Credo di sì, non sono esperto e il dubbio è venuto anche a me dopo aver postato. Il fatto è che non so nemmeno se quei cosi hanno anche bisogno di una connessione ad un server per azionare una presa in locale, facile che il tuo comando debba passare per Shenzen.
Sennò una presa con telecomando ma vai tu a sapere se funzionerebbe dietro un muro o una porta chiusa…

 No.51233

>>51231
Wireless Wall Switch 】 Add wall light switches easily without rewiring; mounting bracket included; simple installation; wall mounted wireless on/off switch fits any room décor easily; detachable remote switch provides more flexibility
【 13A/3120W Heavy Duty High Power 】 Up to 13A/3120 watt; works with most electrical household appliances; ideal for indoor lighting fixtures, Christmas tree lights, lamps, fans, hard-to-reach power sockets, and other electrical devices
【 100ft Remote Control Range 】 Strong RF signal works through walls/doors/windows without any interference; up to 100ft (30m) range in open areas; does not require line of sight between the remote controller and plug socket; no interfering with other electric appliances
【 Programmable and Expandable 】 The remote controller and power socket have been pre-programmed for immediate use, but you can freely add extra Dewenwils remotes and plugs (Same Model Only) to expand your remote system or customize the combinations with the learning function
【 Easy to Use 】Work straight out of the box, simply plug in and use; No programming or tools required; a 12V 23A battery included; eliminate standby power, save on your electric bills; 1 year warranty; CE & RoHS certificated for safety and quality assurance


Invece potrebbe funzionare, costa quanto il temporizzatore più o meno. Valuto un attimo e poi decido.

 No.51234

>>51233
Magari piazza una domanda agli utenti di Amazon per essere sicuro.



File: Migliori-obiettivi-video-H….jpg (73,57 KB, 1030x386)

 No.51216[Rispondi]

Ciao anon esperto di fotografia, l'altro giorno ho rotto il mio fido Suiko 14-42mm ed ora ho tra le mani solo un teleobiettivo; anon sa consigliarmi qualche store online o negozio fisico affidabile (all'ombra della madonnina) in cui acquistare degli obiettivi ricondizionati?

Inoltre anon fotografo saprebbe consigliarmi un obiettivo davvero valido per una mirrorless micro 4/3? Conviene di più andare verso la versatilità perduta del mio 14-42mm o investire in un fisso con un buon otturatore?

 No.51218

per l'usato puoi cercare su rcefoto.com

in quanto alla mirrorless dovresti almeno dire di quale modello si tratta

 No.51220

>>51218
Si tratta di una Olympus Mark II

 No.51221

Immagino che con il 14/42 facevi un sacco di cose. Non limitarti solo dell'ottica fissa se avevi altre abitudine. L'ottica fissa prendila dopo come una cosa in più.



File: index.png (4,85 KB, 225x225)

 No.51184[Rispondi]

Ciao /hd/ devo acquistare un pc utilizzando il bonus docenti (grazie renzie) quindi niente ebay etc… (altrimenti avrei preso un thinkpad)
Non ho grosse richieste utilizzo principale studiare per l'uni, programmini in python, vedere film, no giochini.
Budget 600 euri

 No.51185

Bumpo perché anch'io ho la stessa necessità. Mi serve un pc per quando son fuori, ho già un ottimo fisso e un secondo fisso in costruzione.
Al posto del bonus docenti ho un buono di 250 euro su mediaworld, al quale sono disposto ad aggiungere massimo altri 250-300 euro

Che ne pensate di questi? Son indeciso sul quale prendere

https://www.mediaworld.it/product/p-158177/lenovo-ideapad-flex-5-14alc05-14-amd-ryzen-3-5300u

https://www.mediaworld.it/product/p-154902/toshiba-satellite-pro-c50-g-10a-156-intel-core

 No.51187

>>51185
Avevo visto anch'io quel Lenovo però non saprei se si riesce a trovare di meglio. Il processore del Lenovo è meglio rispetto al Toshiba, ho confrontato con benchmark

 No.51188

>>51187
Anche i monitor hanno una bella differenza, ormai un HD ready è proprio da barboni.

È vero che il Lenovo ha 1" in meno, ma con 500€ non è che si può avere tutto, soprattutto in questo perio di prezzi gonfiati

 No.51189

>>51188
Sì sono d'accordo. In ogni caso forse ti conviene prendere un thinkpad usato a 300€ e tenerti il buono per altro.



File: td4g89n.jpg (166,37 KB, 828x1265)

 No.51171[Rispondi]

Ci sono modi per aggirare il paywall di Repubblica? Ne avevamo già parlato mi pare, motivo per cui mi ritrovo installato su Firefox un certo "bypass paywalls", dove tra tanti siti elencati c'è anche la Repubblica ma non fa un cazzo.

Solo roba che funzia su Firefox pls.

Bonus se mi fate sbloccare altri paywall di siti news italiani, vi riempio di tette.
5 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.51179

File: nx7nba.jpg (1,76 MB, 2316x3088)

>>51172
Grazie, non sapevo, ma è comunque scomodo e non c'è l'accesso agli articoli online. Tengo comunque presente.
>>51178
>Arcovio
Non funziona, crea una copia con il paywall
>Post su reddit
Intendi questo?
https://www.reddit.com/r/ItalyInformatica/comments/8rcohc/come_bypassare_il_paywall_di_repubblica/
Non so bene come fare per Firefox, mi spieghi? Ehm

 No.51180

>>51179
Quel metodo non funziona più. Una volta evidentemente inviavano al client l'articolo intero ma nascondendolo in parte con un elemento html che ti invitava ad abbonarti. Mo si sono fatti furbi e inviano solo un articolo mozzato, e l'elemento html non nasconde proprio nulla, quindi eliminarlo non serve a niente.
A occhio non c'è nulla da fare, ma non me ne intendo, quindi lieto d'essere smentito.
Consiglio anche io mlol come l'anon di sopra, che è proprio un bel servizio, anche se dipende molto dalla biblioteca da cui ti iscrivi, dato che alcune sono più fornite di altre.

 No.51181

ok si può aggirare il paywall del corriere, dato che non sono giudeo e non leggo judenpublica

 No.51183

>>51171
>non ironicamente vuole leggere i giornaletti
se vuoi rimanete aggiornato per davvero allora segui le agenzie di stampa come AGI o ANSA che pubblicano gratis, altrimento se ti piacciono le tue narrativine e storielle comprati un giormale fisico in edicola e divertiti a leggere editoriali di sconosciuti mentre sorseggi il tuo caffé da borghesotto ricchione

 No.51202 SALVIA!

>>51183
Kek triggerato da quello che leggono gli altri.
Autosalvia per >>>/b/



File: filco_majestouch_blue_us_l….jpg (88,48 KB, 1000x750)

 No.50902[Rispondi]

un paio di consigli gentilmente.

tastiera meccanica: ne cerco una con gli switch più "silenziosi" possibili (per quanto possa essere silenziosa una meccanica), assolutamente layout ISO-ITA, 100%, senza menate inutili come illuminazione rgb da discoteca (mi basta anche una lieve retroilluminazione bianca, anche per stare tranquillo al buio).

mi è presa la fissa per una scheda audio dedicata, guardando qualche mercatino dell'usato ho trovato una sound blaster z a 30€ usata. voi che fareste?
49 post e 5 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.51146

>>51144
Aliexpress è la via.

 No.51148

File: large_6181_large_CG01000-2….jpg (73,49 KB, 1212x451)

>>51142
In realtà, secondo le regole della dattilografia, l'invio va premuto proprio con il mignolo. Per gli shift l'ideale sarebbe averli simmetrici o perlomeno averli di almeno 2U in modo da poter essere stabilizzati e non una mezza misura (come nel sinistro tipico dell'ISO) che crea solo problemi.
Lo spazio che "perdi" con lo shift della giusta grandezza lo guadagni esattamente dove vorresti, ovvero a destra nell'area simboli.
>>51144
Io piuttosto mi preoccuperei di trovare i tasti italiani, gli unici che mi vengono in mente sono quelli di kprepublic e fanno cacare, come il layout IT d'altronde. E qui non è questione di [cosa italiana] vs [cosa straniera] piuttosto di cosa funziona e cosa no, anche se alla fine dei giochi ammetto che sia tutta una questione soggettiva. In pic relata la tastiera da cui vi scrivo

 No.51150

>>51148
Eh appunto l'invio piccolo non lo prendo mai col mignolo sarà che ho le mani giganti ma è un layout di merda, anche lo shift sinistro grande come nell'ANSI non serve a nulla.
La tastiera dice tante cose tra cui il perché non hai ragione su ANSI Vs.ISO

 No.51182

>>51150
>non sa neanche scrivere
>si esprime
Mi sembra evidente che non sia un argomento di tua competenza Anon. Ho affisso la foto per dimostrare che sia possibile scrivere in italiano impeccabile con un layout ANSI US.

 No.51193 SALVIA!

>>51182
Guarda che è italiano corrente, ANSIfag maledetto.



File: facebook-dating[1].jpg (24,36 KB, 1200x660)

 No.51125[Rispondi]

Serve a qualcosa o è tutto un meme?
18 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.51156

>>51152
Non sono ricco nè particolarmente bello, e in più ho pagato per poter spostare la posizione in modo da non usare tinder con gente troppo vicina.
Non ho messo niente come bio.
Provo a guardare i link consigliati da >>51153 per farmi un profilo decente.

 No.51157

>usare app di dating
lol
l'esperienza migliore si ha solo nelle app che NON sono di dating, dove la gente non è ossessionata con lo scopare o uscire fuori. Aggiungi qualcuno su facebook o instagram, nell'arco di qualche giorno/settimana/mese interagisci con le storie o con i post, metti il piede nella porta e inizi a conversare. Tutto organico e fluido, non quella merda ingessata di Tinder&Co.

 No.51159

>>51157
>app che NON sono di dating
Sì è più naturale conoscere le tipe su instagram, e probabilmente anche più efficace, ma ci vuole un uso più intensivo del social e una vita un minimo attiva, non puoi farti le mille storie e post stando camerettato.

 No.51169

>>51153
Non saprei bene cosa cercare, metteresti qualche link qui?

 No.51377

Tinder è deserta.
Che mi dite di Bumble?



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]