[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: wojak-playing-vidya-rainy-….gif (3,35 MB, 653x491)

 No.47859

Sono uno dei puttanieri novelli del canale. Da l'ultima da cui sono andato, una slava sulla quarantina da anni in zona, ho ricevuto un orale scoperto con finale in bocca. Comunque, son tre giorni che ho prepuzio e area intorno un po'arrossata, sensazione di bruciore c'è, noto qualche bollicina sulla pelle (ma forse sono sempre state lì) e sfregamenti vari. Di solito non sono un tipo ipocondriaco, però boh questa volta mi voglio preoccupare. C'è da fare verifiche o aspetto che vada via da solo?

PS. fattobuffo e mai successo altre volte, si rompe il preservativo durante la penetrazione, ma mi fermo subito e lo cambiamo.

 No.47860

Ti direi di curare l'igiene per qualche giorno e aspettare che passi, se non hai altri disturbi. Altrimenti ci sono alcuni ambulatori pubblici che fanno visite per le malattie sessualmente trasmissibili, anche senza impegnativa del medico curante e in anonimato. Ovviamente dipende da dove vivi.
Il preservativo si è rotto anche a me varie volte, fortunatamente senza conseguenze.

 No.47861

>>47860
>che fanno visite per le malattie sessualmente trasmissibili
Di quali dovrei preoccuparmi nel mio caso?

 No.47862

>>47861
Non saprei, non sono medico ma fra batteri e funghi c'è solo l'imbarazzo della scelta. In ogni caso se solo arrossamento senza altri sintomi magari ti sei solo strizzato forte il barbagallo durante il fappaggio. Per ora non mi preoccuperei ma mi informerei comunque se esistano ambulatori come quello che ti dicevo prima. A Milano, per esempio, ne esiste uno in viale Jenner.
Comunque sarà solo una seccatura, eventualmente, niente di grave. Valuta comunque la possibilità di sospendere gli incontri in questo periodo, io sono in pausa covid fino a data da destinarsi, purtroppo. E mi scopirei anche i cassonetti dell'umido!

 No.47863

Crema Travcort in farmacia, è solo su ricetta ma la danno uguale. Spalmala 3 volte al giorno

 No.47864

Hai fatto il vaccino per l'HPV prima di andare a signorine e non usare il preservativo in ogni istante?

 No.47867

>>47864
No
>>47863
mi informo e magari passo in farmacia, non c'ho voglia di chiamare il medico di base per ora
>>47862
credo sia solo una seccatura momentanea, non ho detto che ho anche frenulo corto e quel bruciore fastidioso viene dalla sua attaccatura.

 No.47868

>>47861
Se si crede a wiki, clamidia, gonorrea, sifilide (basso rischio), herpes (vabbè), HPV (vabbè).

 No.47869

>>47863
NO NO NO
Assumere cortisonici può mascherare i sintomi e dopo un medico, soprattutto i cani dermatologi, può non saperti valutare correttamente. Esperienza personale quando ero ancora vergine. Inoltre prendere cortisone a cazzo di cane può essere una pessima idea. Probabilmente ci sono degli antimicotici specifici, se si rivelasse un fungo infido.
>>47862
>io sono in pausa covid fino a data da destinarsi, purtroppo
Tu sei me.

 No.47870

>>47869
Sono Op, cosa mi consigli di fare allora?

 No.47872

>>47868
La sifilide e l'aids tramite un pompino?

 No.47873

Anon lo sai quanti cazzi succhia una puttana? È come strusciare la tua cappella umida contro ad altre 30 cappelle umide di altri uomi, che magari poco prima si stavano inculando tra di loro oppure inculando puttane a crudo.

Non voglio spaventarti, però forse il suo cazzo ha semplicemente reagito a tutti quei batteri e funghi.
Era la prima volta che te lo facevi succhiare a crudo?

 No.47875

>>47872
Sifilide raro ma possibile, aidiesse no (HIV e HPV son diversi, anon). Io ho una paura matta della (neuro)sifilide, ma se la prendi in tempo non è più pericolosa come una volta.
>>47870
Aspetta e confronta i tuoi sintomi con quelli delle malattie brutte brutte. Se domattina hai paura fai uno squillo al dottore che al peggio ti fa una ricetta elettronica e vai nella farmacia di turno (con la storia delle ricette elettroniche son meno propensi a dar roba senza ricetta, io mi son presentato a mezzanotte alla farmacia 24h e non mi hanno voluto dare un antimicotico durante un attacco acuto). Ma a volte i medici di base son dei cani e se il problema persiste va da uno specialista. In ogni caso, i test per l'HIV son anonimi e gratuiti, quindi non è mai una cattiva idea farsi un esame in più.

 No.47878

>>47875
>i test per l'HIV son anonimi e gratuiti
come faccio a farli? mi presento e basta?

 No.47879

il mio medico puttaniere mi disse che dopo lo scopaggio con le signorine dovevo lavarmi il pisello con una soluzione di acqua e bicarbonato (miscelato direttamente nel bidet) per rendere la vita dura a funghi e batteri.

 No.47880

>>47869
>>47867
il travocort è una crema normalissima che si usa per arrossamenti al cappella e inguinali

 No.47882

>>47878
Non ho esperienza diretta e conviene informarsi sul web sulle regole dello specifico ambulatorio. In genere e soprattutto adesso in era covid bisogna prenotare e presentarsi all'appuntamento. Devi dare un nome e un recapito per essere contattato ma il nome non deve essere proprio il tuo, serve solo per associare il referto a te (per cui puoi dare Anacleto Meme ma poi te lo devi ricordare).

 No.47884

>>47878
Io non lo faccio dall'estate scorsa, quindi coviddi e tutto il resto avrà modificato qualcosa. Ti informi su quale ambulatorio andare nella tua città e vai. Puoi mettere "anonimo anonimo" come nome, di solito ti danno un codice per tornare a prendere il referto, ma probabilmente dipende da regione a regione.
>>47880
Il problema del cortisone, nel caso il problema fosse serio, è che i dermatologi non sanno come intervenire dopo una visita, quindi altri esami, altri ritardi o, peggio, diagnosi sbagliate. Il fatto che per il travocort serva la ricetta è un grande indizio che dovrebbe suggerire di non metterlo al cazzo del cane.

 No.47885

>>47884
Io ricordo che non mi chiesero ricetta, per due volte che l'ho preso.

 No.47886

>>47885
https://www.codifa.it/farmaci/t/travocort-diflucortolone-valerato-e-isoconazolo-nitrato-corticosteroidi---antimicotici
Dipende dalla farmacia, spesso trovi quella che "hurr durr non riesco a dormire di solito prendo xyz" e ti passano le benzo sottobanco. A occhio: gli *conazolo sono antimicotici e travocort = diflucortolone valerato ("cortisone") + isoconazolo (antimicotico). Potresti provare Abimono che è la stessa sostanza (non prendere l'ovulo vaginale, anon), ma è senza cortisone e non hai bisogno della ricetta e non rischi di mascherare i sintomi.

 No.47890

>>47878
So che eiste un test fai da te acquistabile in farmacia ma non garantirei sulla veridicità.

 No.47891

>>47890
Io il test fai-da-te lo comprai su Amazon e lo feci a tre mesi abbondanti di distanza da un rapporto senza gomma. Era della Mylar e nel foglietto allegato c'era scritto che era piuttosto sensibile, se non ricordo male era più probabile che desse un falso positivo piuttosto che un falso negativo.

 No.47897

>>47886
>hurr durr non riesco a dormire di solito prendo xyz" e ti passano le benzo sottobanco
Ma davvero?

 No.47898

>>47897
Putroppo sì, una scusa la trovi.

 No.47899 SALVIA!

>>47898
Ho negrato il video.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]