[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: masf253.jpg (108,92 KB, 1280x720)

 No.48165

buona sera /hd/

sono anon studente del primo anno di università, quindi sì, sono zoomer ecc. ma ho bisogno di un aiuto quindi vi prego di mettere da parte pregiudizi almeno per stavolta. il fatto è che non ho assolutamente un metodo di studio, ne mai mi sono degnato di elaborarne uno in 13 anni di scuola dell'obbligo, ma ancora più grave credo sia la difficoltà che ho nel concentrarmi. vado in biblioteca, mi forzo a stare sui libri, a fare esercizi, ma non c'è un minimo di organizzazione, efficienza o quant'altro in quello che faccio. sono solo ore perse comunque e di fatto non mi rimane nulla di quello che ho letto o studiato

ora, la mia unica fonte di consigli in questo caso è l'internet, e di metodi ne ho visti diversi, però se possibile vorrei sentire i vostri di suggerimenti, o anche meglio, di metodi di studio che voi personalmente usavate o tuttora usate. Grazie in anticipo

 No.48166

studiare è come fare sport.
Oggi studi mezz'ora.
Domani 40 minuti
dopodomani 40 minuti, pausa e altri venti minuti

fin quando non ti abitui. Nel frattempo vedi se per te è meglio creare schemi, sottolineare o salcazzo, ma il segreto è sempre la costanza. Non ci sono metodi magici o altre stronzate, devi leggere, rileggere e imparare.

Buono studio anon.

 No.48167

Sono in parte d'accordo con >>48166
Non ti scoraggiare che più o meno tutti si ritrovano come te op, è proprio il sistema scolastico che fa cacare.

Scaricati la app o cerca siti che abbiano il timer pomodoro, sono 25 minuti "di lavoro"+ 5 di pausa.
Dividi il libro in modo da avere un carico adeguato di lavoro al giorno, calcola anche i tempi in cui non puoi studiare ( lezioni, segate salcazzo). Calcolalo in modo da finire almeno una settimana prima dell'esame.
Ora io sono merendinaiofag quindi leggevo il capitolo e mi facevo a parte le mie note/riassunto. Non so se questo può funzionare con te, il resto sopra fra dividere e timer dovrebbe essere abbastanza standard.

Quando fai pausa alzati e cammina, quando ripeti alzati e cammina. E impara a fare i powernap.

 No.48172

>>48166
>>48167
grazie mille dei consigli. ammetto anche che mi sono lasciato abbastanza andare dall'inizio delle lezioni online a marzo, mea culpa, sono un imbecille.

 No.48173

va questo OP, fa girare un po' il cazzo ma ha ragione

 No.48175

Tecnica del pomodoro. Semplice e efficace

 No.49096

File: IMG_20210111_190946.jpg (206,83 KB, 1080x1948)

File: IMG_20210111_190901.jpg (335,15 KB, 1080x2110)

>>48165
il mio suggerimento è di crearti un sito web, fallo statico e hostalo su github/lab o dove ti pare.
lo organizzi in modo tale da caricare tutte le tue lezioni, in questo modo ti costringi a seguirle e mentre lo fai è come se stessi ripassando, infine essendo un sito web puoi studiare quando ti pare, io studio quando vado a cagare delle volte.
gli appunti li prendo in formato markdown perché è semplicissimo e basta un programma per convertire un file markdown in html.

 No.49097

>>49096
aggiungo che ho la media del 28

 No.49194

>>49096
Ma a questo punto tanto vale salvarsi dei pdf sul telefono. Comunque OP prova anki per fare le flashcards, è un ottimo modo per ripassare ed è molto "leggero" nel senso che non ti stanchi a farlo e lo puoi fare ovunque se hai 5-10 minuti di tempo.

 No.49195

>ne mai mi sono degnato di elaborarne uno in 13 anni di scuola dell'obbligo,
non è obbligatorio fare l'università, esistono anche i percorsi professionalizzanti its

 No.49196

>>49195
Gli ITS mi sembrano una presa in giro.

 No.49197 SALVIA!

>>49096
lol, magari va a fare un corso che non c'entra un cazzo con informatica, 'sto poraccio oltre a doversi smazzare il primo anno - che è tosto per chiunque - deve anche imparare i VCS, github pages, un CMS o relativi e qualche altra roba? Perché non consigliargli di scrivere in LaTeX mentre segue le lezioni e scriversi uno script che fa spinning sui file .tex controllando con AWK l'ultimo salvataggio e quando fa :w su VI uploada i file sulla sua personale pipeline bluemix, che si occupa di fare CI sul suo pinopinobidoncino.github.io?
capisco che tu sei al secondo anno di informatica, ma che consiglio del cazzo!

 No.49199

>>49196
intanto le possibilità di lavoro sono altissime visto che sono tutti percorsi pratici

 No.49200

Anon non sapendo cosa studi diventa un po' difficile suggerirti un metodo che non sia una generica organizzazione del tempo (comunque fondamentale).
Prima però devi capire cosa funziona meglio per te e i tuoi tempi attuali, ad esempio io mi ricordo più facilmente se le cose le scrivo, quindi preferisco i riassunti "in prosa", mentre gli schemi li faccio solo in base all'argomento o se mi aiutano a ripetere (studio merendine, quindi non ho esercizi).
Personalmente non uso il pomodoro, anche se forse avrei dovuto in passato per combattere la demotivazione, però uscire di casa e andare in biblioteca già mi aiutava molto.
In ogni caso le cose più importanti, forse le uniche davvero necessarie, sono disciplina e costanza. Non so come sei tu, ma già questo può voler dire un bel lavoro su sè stessi.

>non c'è un minimo di organizzazione, efficienza o quant'altro in quello che faccio

Se ci descrivi una tua sessione di studio possiamo essere più puntuali.

>>48173
Questo tizio ha ragione, anche per tutte le cose che girano attorno allo studio vero e proprio, tipo esercizio, passatempi e gestione dello stress.

 No.49203

>>49197
l'ho consigliato perché fino all'università non avevo un metodo di studio come lui, farmi il sito è stata l'unica cosa che mi ha dato una costanza nello studio, inoltre ha chiesto lui che tipo di metodo utilizziamo, si farà lui i suoi conti alla fine.
Riguardo al resto mi viene da ridere, hai iniziato a tirare fuori latex, vi, awk alla cazzo, per hostare ci stanno le guide di 10 righe, che sforzo mentale sovrumano vero? i vcs, sono 3 (tre) comandi, ci sta anche la gui se quei 3 (tre) comandi sono troppo complessi



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]