[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: wh8fskn.jpg (112,19 KB, 800x768)

 No.49061

Qual è l'arte marziale migliore da imparare per avere più stabilità del core, equilibrio e rotazione del corpo? Pensavo al Taekwondo ma forse mmafag sa consigliare meglio. Also, è possibile impararla a casa guardando video su youtube e allenandosi ogni giorno?

 No.49062 SALVIA!

>Also, è possibile picchiare qualcuno guardando video in camerett?
Anon, porcodio. Se proprio vuoi fare esercizi di arti marziali partendo da zero senza un maestro fai del taijiquan.

 No.49063

>>49062
non mi interessa "picchiare" nessuno o fare sparring con altra gente. Come ho scritto vorrei impararla solo per aumentare flessibilità, potenziare il core, propriocettività e rotazione. Pratico già yoga e calistenica e ho una discreta flessibilità. Non riesco a fare la spaccata ma ci sto lavorando

 No.49064

>equilibrio e rotazione
Kung-fu. È tutto su prese e rotazioni.
Il wing-chun invece è più adatto alla lotta, ma ha comunque nell'equilibrio (tuo e dell'avversario) uno dei suoi cardini.

 No.49065

>>49064
grazie anon hai video da consigliarmi?

 No.49066

capoeira, danza contemporanea, breakdance

 No.49067

>>49063
>non mi interessa scopare con una donna, voglio mettere il cazzo dentro la figa, ma da solo
Stai chiedendo di imparare tecniche che richiedono necessariamente un altro. Lo sparring è essenziale perché è esperenziale: sai tenere in mano la matita, ma non l'hai mai appoggiata su un foglio di carta in vita tua. Non sai disegnare. Ci sono tecniche pensate per lo studio solitario (Taijiquan, Qi Gong, ti è stato pure consigliata la capoeira), comincia a vedere se quelle ti sono soddisfacenti. Studia, prova, se non riesci, torna a chiedere aiuto.

 No.49070

>>49065
No, mi spiace. Ma dubito tu possa imparare molto con dei video. È necessario vedere dal vivo come vengono fatte determinate cose, anche perché devi anche avere davanti una persona vera per vedere come funzionano le prese, le leve, gli slanci. Mi sa che devi aspettare la fine del corona.

 No.49071

Uno degli MMAfag del canale here. Se ho capito quello che vuoi tu consiglierei cose come ginnastica olimpica o danza classica (se sei gggiovane). Se vuoi sport da combattimento direi Muay Thai perché rispecchia i tuoi requisiti di più stabilità del core, equilibrio e rotazione.
Per amor di Dio stai lontano da roba tipo Kung Fu, Wing Chun, Aikido e stronzate simili. E' il fottuto 2021, perdio, ormai sono più di trent'anni che le MMA hanno dimostrato quali arti funzionano e quali sono stronzate.
Il grappling e il BJJ sono fantastici, li consiglio a tutti ma forse non è ciò che cerchi, tuttavia te li consiglio comunque.

 No.49112

>>49071
>MMAfag
>rant sulle arti marziali prendendo l'esempio degli incontri regolamentati in cui ovviamente vincono gli incassatori brutali non potendo sfondare globi oculari, dislocare vertebre o rompere trachee e ioidi come le altre arti insegnano per la vera difesa.
Cazzo hai letteralmente fatto un ragionamento tipo "Eh signora mia il coltello è sicuramente meglio di una pistola senza pallottole questi pistoleri non capiscono nulla."

Per OP direi di ascoltare >>49064 e >>49067 al limite inizi con le forme dei kata fino a farti la memoria muscolare però poi sì devi fare sparring.
t.primodan

 No.49116

>>49112
Altro che primodan, tu non sei manco primokyu.

 No.49117

>>49112
Dire che il kung fu o wing chun ti fa avere equilibrio, forza nel core e rotazione sono pure stronzate, perdio. Quando ancora facevo solo striking ho incontrato dozzine e dozzine di volte gente che veniva da kung fu, wing chun e stronzate simili, tutti loro erano deboli come la merda e bastava uno sweep per farli cadere culo a terra. Alla faccia dell'equilibrio e del core. Tu non sai di cosa cazzo stai parlando.

 No.49120

>>49117
>Inizi da solo con le forme per la memoria muscolare
>POI DEVI FARE SPARRING
Quale delle due frasi è troppo complicata per il tuo cervello spappolato dalle concussioni al cranio?

Il commento sull'esperienza personale lo lasciamo stare perché ovviamente se pensi che l'aneddotica faccia statistica sei scemo in culo.

 No.49121

>>49120
>concussioni
Quanto proietti, diocane. E BIG LMAO allo "sparring" in arti marziali tradizionali, tirare in ballo il kung fu e il wing chun del 2021 è da ritardati o da troll.

 No.49122

>>49121
Sìsì tu fatti le seghine sui minorati politrumacranicizzati che sostanzialmente 99% del tempo si zompano addosso e buttano a terra facendo grecoromana, quello sì che è core, equilibrio, coordinazione e rotazione.
>LMAO SPARRING NELLE ARTI MARZIALI
Kumite, questo sconosciuto.
Ma vaffanculo va.

 No.49123

>>49122
Lol sei il classico mentecatto da Mcdojo che fa le mossette in aria e si sente brus lí.

 No.49126

>>49122
Di sicuro è efficacia, se pensi che sia possibile impedire ad un grappler esperto (lotta greco-romana, lotta libera, sambo, brazilian jiu-jitsu ecc….) di portarti a terra e massacrarti senza aver praticato una disciplina di grappling a tua volta ricorrendo a "colpi illegali" sei un illuso.

 No.49127

>>49121
Ciao, sono quello che li ha tirati fuori, ed era il mio unico post in questo filo.
Mi spiace che l'esistenza di quelle discipline ti generi rabbia, ho pensato che (avendo specificato OP l'equilibrio) fosse interessante fargli apprendere delle arti marziali che giocano proprio sulle leve e sullo sfruttare il proprio peso e quello dell'avversario come arma.
Sì, è il 2021. Perdonami, non mi avevano informato di eventuali scadenze. Non conoscendo, come te, l'MMA, mi fido del tuo giudizio.
Un abbraccio.

 No.49128

>>49126
>>49127

Io sono rankato nella FIGMMA, se volete parlare di BJJ (anche No Gi) leve e strangolamenti sono uno dei miei topic preferiti.

 No.49129

>>49128
Ma non è il topic del filo, forse ti sfugge.
Passo e chiudo per metaposting, buona serata.

 No.49130

>>49129
OP ha chiesto quali sport diano più stabilità del core, equilibrio e rotazione del corpo. Se parliamo di Combat Sport la Muay Thai è l'unica risposta sensata. Se parliamo di non combat sport la ginnastica olimpica e la danza sono le due top discipline. Mi spiace per i disillusi che nel 2021 vanno ancora blaterando di wing chun, kung fu stile della cicocna imparato dal maestro ciccione di velletri, ma fortunatamente il progresso va avanti e la storia si farà beffe di voi. Aslutti.

 No.49132

>>49126
Secondo me cavargli un occhio o strappargli via una guancia a morsi lo farebbe desistere dall'abbracciarti molto forte

 No.49133

>>49132
Capisco perché lo pensi e che a prima vista sembra facile riuscire a farlo ma ti sbagli di grosso, anche io la pensavo come te prima di fare arti marziali e tastare con mano che non funziona affatto così.

Quello che spesso sfugge è che qualcuno che sa come muoversi e controllare la situazione a terra non ha problemi a mantenere un elevatissima libertà di movimento neutralizzando completamente la tua al tempo stesso.
È capace quindi di modificare e adeguare tempestivamente la sua posizione in modo da sottrarsi facilmente a simili cose, e al tempo stesso infliggere danni devastanti senza che tu invece abbia modo di sottrarti.
Al massimo è lui a morderti o cavarti gli occhi, se per qualche motivo dovesse averne voglia, mentre tu sei bloccato in una posizione da cui non puoi farlo, non il contrario.

Quando uno ha una posizione dominante su di te i morsi possono essere resi impossibili a priori semplicemente mettendo pressione con la spalla per costringere la tua testa a rimanere girata nella direzione opposta.
Per quanto riguarda le dita negli occhi, è facile sollevare la propria postura quel tanto che basta da essere fuori dalla portata delle mani avversarie e sferrargli al tempo stesso cazzotti e gomitate devastanti, oppure bloccargli il braccio in una leva che ti sta inconsapevolmente regalando e romperlo.

Inoltre anche se dovessi riuscire a strappare una guancia a morsi o simili devi considerare che non stai causando un danno strutturale tale da impedire materialmente la prosecuzione del combattimento (a differenza di un ko o di rompere gli arti).
In un combattimento reale con l'adrenalina a mille è probabile che ignorerà il dolore e a quel punto, bè, non è un idea saggia aver fatto incazzare qualcuno che è ancora in una situazione di vantaggio.

Comunque non si tratta di discorsi teorici ma di cose che sono state dimostrate sul campo fino alla nausea, sia su piccola che larga scala.
Il primo prototipo di quelle che poi sono diventate le MMA erano i combattimenti di Vale Tudo in brasile tra gli anni 40/50 e 90.
Erano sfide, a volte in eventi ufficiali ma nella maggior parte dei casi clandestine/illegali, tra esponenti di diverse arti marziali in incontri uno vs uno a mani nude senza regole (nel senso che era tutto ammesso, morsi, dita negli occhi, colpi bassi, colpi alla spina dorsale e robaccia varia) e gli stili di grappling dominavano e spadroneggiavano lo stesso.

Si è visto come le "mosse sporche" facevano poca differenza, e che spesso ottenevano come unico risultato quello di far incazzare l'avversario peggiorando la propria situazione.

E non sono miti e leggende metropolitane eh, sono cose documentate di cui trovi centinaia di video tranquillamente su youtube.

Visto che temo che detto così sia un discorso troppo astratto e palloso e difficile da visualizzare metto qualche esempio concreto di ciò che intendo:

-Qua un karateka tenta di cavare gli occhi a più riprese ad un grappler mentre è sotto di lui, e non ottiene altro che farsi spaccare la faccia e rompere un braccio.
https://www.youtube.com/watch?v=mlleDPgmDVM

-In questa rissa il nero tenta liberarsi da una posizione di controllo mordendo un praticante di Brazilian Jiu-Jitsu (si vede poco ma è chiaro dai dialoghi), peccato che la reazione che suscita è quella di farlo passare dal volerlo immobilizzare e basta a massacrarlo e ridurlo in fin di vita.
https://www.youtube.com/watch?v=zY-NjGKUqSE

-Qua quello sopra allunga la mano verso la faccia di un esperto di sottomissioni, e così facendo si infila dritto in una leva al braccio eseguita direttamente da sotto:
https://j.gifs.com/gL7YgG.gif

Questo vuol dire che riuscire a cavarsi d'impiccio contro un bravo grappler usando questi "mezzucci" non funzionerà assolutamente mai e poi mai nella vita?
Bè no, nel senso che qualche volta potrà anche funzionare se hai culo, ma 99 volte su 100 sarà un epic fail, non è assolutamente qualcosa su cui fare affidamento.

Ho fatto un papiro kilometrico e barboso che farà cadere le palle a tutti ma l'argomento mi prendeva bene, se qualcuno ha avuto lo sbatti di leggerlo tutto guardando anche i video annessi merita di scopare tutta la figa che vuole.

 No.49135

>>49130
Volevi scrivere cicogna, cicoria o ciociaria?

 No.49137

>>49123
Mai fatto sfoggio e sono dell'idea che la miglior strategia sia "non essere lì quando iniziano a volare l mani" quindi no, hai proprio cannato.
Bonus: non ho mai praticato né karate né wingchun, ma altre discipline. No, niente aikido.
>>49126
>Impedire di portarti a terra
Perché devo impedirlo quando mentre mi stai grapplando sei già stato colpito tre volte in gola e probabilmente hai il cricoide fratturato? L'ultimo che ci ha provato comunque ha la metà sinistra della faccia tenuta assieme dalle viti, poi credi quello che ti pare e che l'ambito sportivo con colpi vietati, arbitri, divieto di lesioni gravi, etc. sia comparabile ad un'aggressione.
Ah e quello che ha deragliato il discorso su chi ha il cazzo più grosso da bravo boro ipertestosteronico e megatestadicazzo sei stato tu, OP chiedeva COORDINAZIONE ED EQUILIBRIO, e tu sei partito a hurdurrare con l'mma che ti sdraia e che vince sempre come nelle più minorennose delle royal rumble.
Ripigliati.


>>49133
>qualcuno che sa come muoversi
Eh ma bisogna vedere se è anche /k/ e /fit/ altrimenti non va mica bene.
Vecchie paste a parte chiaro che se provi ad ammazzarlo DOPO che te l'ha già messo nel culo hai già sbagliato tutto, il senso del discorso è fargli perdere il respiro PRIMA che ti abbia schienato, ed i tuoi video son tutti dei gran POST-fatto.
>Valetudo etc.
Si parla sempre di incontri "senza regole" ma per modo di dire, il contesto competitivo rende la cosa del tutto incompatibile con un setting di difesa personale…
Guarda se vuoi ti spiego anche gli errori dei tre video.
Il primo viene sollevato come un pirla e non fa un lock alla testa per poi venire schienato contro il muro e fare la fine del ratto.
Nel secondo sostanzialmente si fa sdraiare come un pollo senza prendere la testa (si vede poco ma ha caricato come un toro e l'altro non ha reagito boh) ed in generale senza reagire quando ha avuto almeno due, forse anche una terza, occasioni per fottergli un braccio ed anche se l'altro ti sta picchiando con un braccio se l'altro è rotto quello in vantaggio non è lui.
Del terzo non si capisce un cazzo se non che "Perché doveva prendergli la faccia anziché tenergli giù le gambe?" quindi son tutti esempi che lasciano il tempo che trovano, questi sì da fantamenare che piace agli MMAtori.

 No.49138

File: 130254584_1735818166577375….mp4 (3,14 MB, 640x1136)

File: 124757583_703712690522697_….mp4 (8,49 MB, 640x1136)

File: 135583408_424216721962344_….jpg (258,82 KB, 1080x1350)

>>49130
>stabilità del core, equilibrio, coordinazione

Sollevamento pesi olimpionico, senza se e senza ma

 No.49139

>>49137
Tutte puttanate, odiatore_di_mmafag sei ridicolo.

 No.49140

File: Immagine 2021-01-12 232202.png (294,91 KB, 478x601)

>>49138
>qsq 7 anni, 30 kg, ex ginnasta, C&J 1.5Xbw, campionessa USA più giovane di sempre, stacco da terra 80kg
>Gli altri bimbi a 7 anni sono rincoglioniti e hanno la coordinazione di un pinguino, anon medio sedentario stacca da terra meno di 80 kg

 No.49141 SALVIA!

>>49140
Il che significa che, come minimo, ha una stretta di mano superiore ad anon sedentario, farei volentieri il genitore, qsq, strappa occhi e testicoli ad eventuali molestatori

 No.49142

>>49140
Non è molto diversa dalle mamme single che fanno diventare trans i figli.

 No.49143

>>49141
Lol non c'è un singolo anon che non potrebbe massacrare quella bambina, dai meno dragon ball nei ragionamenti

 No.49144

>>49143
Non lo so anon la capacità di difendersi era un'iperbole, porcoddio capisci a 7 anni come sono ritardati i bimbi medi? Invece non è un'iperbole che un anon sedentario di 80kg stacca da terra meno di lei che pesa 30. Aspetta che arrivi a 15 anni e ti ammazza senza problemi, se lo desideri.

>>49142
Dipende, fosse forzata avresti ragione ma sembra divertirsi e con tutta l'attenzione mediatica difficilmente può subire pressioni moleste dai genitori.
Inoltre la cosa più importante è che si sta facendo solo del bene fisico e mentale, a differenza di cure ormonali ai bimbi """trans""

 No.49145

>>49144
Una bambina di 7 anni non può fare alcun male ad un essere umano adulto, ora stai iniziando a proiettare male perché ho contraddetto la tua sparata senza ne capo ne coda.

 No.49146

>>49145
Ma se ti ho appena scritto che era un'iperbole, per mancanza di aggressività ed intelligenza più che altro, invece ribadisco che se sei un ciccione sedentario di 80kg ti da la merda nel deadlift, contento?

 No.49147

>>49146
Per mancanza di qualsiasi mezzo per poterlo fare.
Nessuna bambina di 7 anni, non importa quanto lolintelligente o aggressiva, puó mettere ko un adulto in possesso delle sue capacità fisiche.
7 anni anon. Una fottuta bambina, di 7 anni. Dai eh.

 No.49148

>>49144
>è che si sta facendo solo del bene fisico e mentale
Opinione dubbia.

 No.49149

>>49147
Bla bla, se non capisci che era un'iperbole dire che una cucciola di 7anni può difendersi allora ti posto Clarence oly lifter della tua età che ti strappa la spina dorsale e ci si pulisce i denti

>>49148

Invece è così informati tenuto conto che vive in USA sotto i riflettori mediatici, molto diverso dalle bimbe sportive sovietiche e cinesi che venivano maltrattate un tempo

 No.49150

>>49137
>Ah e quello che ha deragliato il discorso su chi ha il cazzo più grosso da bravo boro ipertestosteronico e megatestadicazzo sei stato tu, OP chiedeva COORDINAZIONE ED EQUILIBRIO, e tu sei partito a hurdurrare con l'mma che ti sdraia e che vince sempre come nelle più minorennose delle royal rumble.

Guarda comunque che non sono io il tipo che ha parlato di MMA inizialmente o che ti ha chiamato "mentecatto da mc dojo", ero intervenuto per correggere stronzate come che bastano morsi e dita negli occhi per neutralizzare un lottatore che "ti abbraccia forte".

Stendere l'avversario prima che ti afferri è sicuramente un discorsi più verosimile e sensato, ma è comunque un'altra cosa immensamente più difficile di quanto sembri contro qualcuno allenato che conosce e padroneggia i modi e i tempismi corretti per tenersi a distanza per poi crearsi gli spiragli per chiuderla al momento opportuno senza essere colpito nel tragitto.

Questo vale sia con che senza regole, dopotutto se non riesci a dare un pugno in faccia ad una persona non riesci a darglielo neanche sulla trachea o dove ti pare.
Con un lottatore di alto livello nella stragrande maggioranza dei casi (non il 100%, per carità, ci sono sempre eccezioni) passerà da tenersi troppo lontano per essere colpito ad averti messo a terra in un attimo senza che ci hai capito un cazzo, altro che "colpirlo tre volte alla gola mentre ti sta grapplando".

>Bonus: non ho mai praticato né karate né wingchun, ma altre discipline. No, niente aikido.

Che discipline hai fatto?
perché dalle tue "correzioni" sui video è palese che non hai idea di come funzionano certe tecniche e dinamiche.
Nel secondo l'avversario non ha avuto nessunissima occasione per fottergli un braccio lol, cazzo dici, dal momento in cui si sono afferrati è sempre stato sotto in posizioni di svantaggio (side mount prima e full mount poi) da cui hai leve sfavorevolissime e non hai assolutamente modo di rompere un braccio ad un avversario che fa resistenza.
Quello che devi cercare di fare per uscire da quelle posizioni è tutt'altro.

Nel terzo è assurdo dire che puoi uscire dalla posizione di guardia o da un armlock "tenendogli giù le gambe".

Non ci sono proprio le conoscenze basilari di come funziona la lotta a terra, come dimostra il fatto che dici che nel terzo video "non si capisce un cazzo" quando per una qualsiasi cintura bianca di Brazilian Jiu Jits quello che accade è chiarissimo.

Inoltre parli sempre di "farsi sdraiare come un pollo", il punto è che è normale e comunissimo fare la figura del pollo contro qualcuno che sa come deve fare per chiudere la distanza ed atterrarsi, anche se pollo non lo sei per niente.
Di solito lo spettatore esterno che commenta così poi all'atto pratico viene atterrato facilmente allo stesso modo.
Posso metterti mille video dove lo stesso identico scenario si ripete con pugili professionisti, artisti marziali di alto livello e atleti vari, giusto per togliere ogni dubbio che siano loro dei fessi e non il metodo utilizzato dagli avversari a farli sembrare tali.
(e anche nella mia esperienza personale è sempre stato così).

>Si parla sempre di incontri "senza regole" ma per modo di dire, il contesto competitivo rende la cosa del tutto incompatibile con un setting di difesa personale


Insomma, contesti con gente che si prende a pugni e gomitate sulla spina dorsale a piena potenza, tenta di mettersi le dita negli occhi ecc…. non so come fai a dire che non siano combattimenti senza regole, cos'altro ti serve lol.
Erano scenari brutalissimi e spesso clandestini, altro che arbitri e divieti di lesioni gravi, nulla a che vedere con le MMA attuali o con ambienti sportivi "civilizzati".

Concordo che non sia la stessa cosa di un setting di difesa personale visto che lì entrano in gioco molte altre variabili, anche sociali e contestuali (dopotutto difesa personale è un termine genericissimo che include molte situazioni di tipologia e gravità differenti), l'escalation pre-aggressione, attacchi a sorpresa, possibili armi, possibili avversari multipli ecc….

Però io non stavo parlando di quello, parlavo semplicemente di quanto i colpi vietati nelle MMA moderne (morsi, dita negli occhi, colpi alla spina dorsale ecc….) facciano la differenza in un combattimento 1 vs 1 senza armi contro un lottatore esperto.
La riposta è molto poco, come puoi constatare dai decenni in cui la cosa avveniva abitualmente.

>L'ultimo che ci ha provato comunque ha la metà sinistra della faccia tenuta assieme dalle viti,


Questo qualcuno era un agonista di MMA di buon livello?
perché che una persona normale senza esperienza di arti marziali o un dilettante random abbia provato a placcarti alla cazzum e tu lo abbia scassato ci credo tranquillamente, nulla di improbabile.
Un esperto che ha tecnica di lotta è un discorso completamente diverso, non sono minimamente sovrapponibili come situazioni.

 No.49151

>>49149
Ti ho solo detto che non è vero che una bambina di 7 anni non può fare del male ad un adulto principalmente perché non abbastanza intelligente o aggressiva.
Non ne avrebbe alcuna possibilità a prescindere.

 No.49152

si può sapere di che cazzo state parlando

 No.49153

>>49143
Qualsiasi Anon potrebbe ammazzarla senza il minimo problema perché è una bambina minuscola di 120 cm e 15 kg. Però è vero che solleva più di gran parte dei maschi adulti sedentari, sono rimasto impressionatissimo.

 No.49154

>>49150
Beh ehm strappare un occhio basterebbe eccome a far smettere qualcuno di abbracciarti forte eh, anzi lo potrebbe far proprio crepare dissanguato cazzarola.
Tu hai solo detto che sarebbe difficile riuscire a farlo.

 No.49155

>>49151
Stocaz, ti garantisco che IO dentro quel corpo non avrei problemi a tritarti con un cacciavite, cosa invece difficile dentro il corpo del 7 anni medio che barcolla per quanto non è cordinato e manco ha la forza di penetrarti la pelle col cacciavite

 No.49156

>>49153
La sedentarietà non ha alcun rilievo in questi termini, un calciatore ad esempio non è sedentario e solleverebbe di meno, stiamo parlando di deadlift: la bambina solleva più della maggior parte di qualsiasi adulto che non sia allenato nel deadlift.

 No.49157

>>49154
Sì okay grazie al cazzo questo è ovvio, il senso del discorso era appunto che non riesci a farlo ad uno che sa lottare, visto che c'è gente convinta che sia una soluzione facile e affidabile.

 No.49158

>>49155
>ti garantisco una cosa indimostrabile
Le garanzie di uno che pensa una bambina di 7 anni possa far del male ad un adulto non valgono nulla per me, sono parole in libertà miste a rabbia per esser stato contraddetto

 No.49159

>>49156
Bè, se è così sono ancora più meravigliato.

 No.49160

>>49156
>la bambina solleva più della maggior parte di qualsiasi adulto che non sia allenato nel deadlift.

Hai detto un cazzo porcoddio, lo sai quanto è piccola a 7anni? Questo perché l'allenamento oly lift è la scienza perfetta dello sviluppo atletico, senza se e senza ma

 No.49161

si parlava di arti marziali e ovviamente si faceva a gara a chi ce l'ha più lungo, ma come cazzo si è finito a parlare di bambine pedofili di merda, che poi a 7 anni e fa sollevamento pesi avrà un prolasso anale che manco l'avessero struppata un barcone di negri mannaggia la bocchinara della madonna

 No.49162

>>49158
Ritardanon sei tu? ho detto che un 40enne aggressivo, tipo me, si troverebbe bene in quel corpicino a maciullarti a mano armata

 No.49163

>>49157
Beh questa è una premeditazione di uno scenario ipotetico che stai immaginando nella tua testa.
Nel senso, certo immagino che mmatizio cerchi di fare cose da mma a tizionormie, peró oh che ne sai se uno non se lo aspetta e ad un certo punto una mossa illegale gli provoca la perdita di un occhio.
Ovvio che come dici è più probabile non succeda, ma puó benissimo succedere sopratutto se tiziomma non se lo aspetta.
O sono troppo ingenuo a pensarlo?

 No.49164

>>49150
>Che arti hai fatto
Principalmente jujutsu e budo.
Poi varie digressioni in arti diverse ma il core per quel che mi riguarda è appunto lontanissimo dal McKarate.
Nel secondo video parlo di occasioni per sfilarsi E prendere le braccia comunque credo che avendo due preparazioni diverse vediamo le cose diversamente (e mi correggo la terza occasione in effetti non c'era) tu che intendi appunto con
>quello che devi fare per uscire è tutt'altro
che son curioso ora.
Nel terzo semplicemente bloccare le gambe intendo che non doveva proprio allungare il braccio prima di avergli bloccato le gambe, dopo chiaramente non serve a un cazzo.
Personalmente in quella situazione avrei sollevato il suo bacino ed avrei cercato di comprimere verticalmente col mio peso per compensare la sua spinta di gambe ma son considerazioni a posteriori. E in competizione mi sa che mi beccherei una penalità nel farlo perché rischio di spaccargli la schiena.
Sul resto son più o meno daccordo e vabè il discorso è degenerato in fretta e mi dimentico che siamo su /hd/ e non su /b/.
>Questo qualcuno era un agonista MMA di buon livello?
Ovviamente era una rissa da strada e la faccia gli è esplosa dopo proiezione+pugno discendente (io ero sbronzo e mi son pure fratturato la mano da coglione) con tanto di rimbalzo sull'asfalto, il punto è che non ho neppure pensato a come agire è successo e basta per automatismo e quindi sì è presumibile che a qualcuno che mi salta addosso basso per grapplare la testa gli finisca in lock e che cadendo la parte più avanzata dell'insieme dei due corpi sia la sua faccia che quindi si prenderà il brunt dell'impatto ed anche se mi riempie di pugni l'addome posso sempre procedere in altre maniere tra cui il blocco carotideo e per farlo mi basta stringere di più.
Ma ripeto son supposizioni a posteriori.

>Gente nel resto del thread che ritiene sano od armonico far deadliftare una prepubere

Spero che tu sia uno solo e sappi che dio cane hai la merda nella testa.


>>49163
Oppure tizionormie ma forato nel cervello esce una bottiglia rotta o una lama di due cm molto affilata e scanna giggino o'animale dda gabbia con due jab.

 No.49165

>>49162
Ah vabbè a mano armata lol, ok allora sì e beh cazzarola mica sono fatto di acciaio, se mi buchi perdo sangue

 No.49166

>>49163
Bè ipotetico mica tanto, come ho detto puoi trovare centinaia di incontri clandestini ai tempi delle sfide tra arti marziali in brasile, o anche tonnellate di video di risse dove la cosa viene tentata.

Inoltre è una cosa testabile anche in allenamento se uno è interessato, senza rischiare di cavarsi gli occhi, basta fare che "facciamo che se riesci a sfiorarmi il viso con le mani hai vinto", viene da se che se non riesci a toccarti la faccia men che meno può cavarti gli occhi.
Esperimento che ho fatto personalmente un sacco di volte.

Però sì, può capitare se uno viene colto alla sprovvista e non se lo aspetta, infatti ho precisato che è molto improbabile ma non impossibile.
Però proprio perché è improbabile e spesso addirittura controproducente non è qualcosa su cui fare affidamento, ma è meglio apprendere metodi dall'alta percentuale di successo (alias imparare il Brazilian Jiu-Jitsu/Grappling/similari, perlomeno le parti "difensive" come neutralizzare gli atterramenti o uscire da posizioni svantaggiose e tornare in piedi se atterrato).

 No.49167 SALVIA!

>>49165
Oh porcoddio ho detto bimbo medio 7 anni, anche col mio cervello e cacciavite, faticherebbe a difendersi perché ha la forza di un criceto e soprattutto la coordinazione di un pinguino ubriaco, invece con quel corpicino atletico ti cacciaviterei senza problemi, tutto grazie all'oly lift

 No.49168

File: David-Caruso_290x435.jpg (26,46 KB, 290x435)

>>49167
Secondo me arrivati a questo punto possiamo concludere che tu trasportato con la mente nel corpo della bambina prodigio del powerlifting di 7 anni grazie ad uno scambio di anime tramite rito VooDoo potresti ficcare un cacciavite nell'occhio ad mmafag e ucciderlo dopo che ti ha spiegato a voce il perché sarebbe molto improbabile tu riesca a farlo.

Signori, il caso è chiuso.

 No.49169

>>49168
>bambina prodigio del SOLLEVAMENTO OLIMPIONICO
>SOLLEVAMENTO OLIMPIONICO
Te l'ho fissato, la bimba fa sollevamento olimpionico non powerlifting, il sollevamento olimpionico è più sano, atletico, completo del powerlifting

 No.49170 SALVIA!

>>49169
Sì lo so è già da qualche post che ho confuso i due termini senza motivo, ops.

 No.49171

File: differenze-weigthlifting-p….jpg (196,11 KB, 1280x720)


 No.49172 SALVIA!

>>49171
Sì ti ho appena detto che lo so di aver confuso i due termini per sbaglio non serve che fai anche il disegnino

 No.49173

>>49172
Vabbè scufa, irl anche una mini campionessa powerlifting sarebbe molto superiore ad anonn sedentario, è che le olimpioniche hanno una marcia in più

 No.49174

>>49173
Qualsiasi campione di powerlifting sarebbe superiore a chiunque nel powerlifting, non avrebbe senso il contrario

 No.49176

>>49164
>Principalmente jujutsu e budo.
Mai avuto esperienze in merito sinceramente e quindi non posso esprimermi, non ho mai neanche conosciuto o visto in azione qualcuno che le facesse.
Due domande:
-Fate grappling/lotta a terra?
-Fate sparring non collaborativo serio?

> Personalmente in quella situazione avrei sollevato il suo bacino ed avrei cercato di comprimere verticalmente col mio peso per compensare la sua spinta di gambe ma son considerazioni a posteriori. E in competizione mi sa che mi beccherei una penalità per farlo perché rischio di spaccargli la schiena.


Come ho detto era un match di Vale Tudo, nessuna penalità (infatti prova a mettergli le dita negli occhi, ed era appunto una mossa disperata dopo che tutto aveva fallito).
Inoltre comprimere l'avversario per cercare di neutralizzare un'armbar come dici è legalissimo in qualunque competizione di MMA o Grappling anche oggi e si vede di continuo eh, non è certo salutare per la schiena ma non è nulla di così letale da vietarlo.
Nella MMA e in alcune gare di grappling sono permesse leve dirette alla spina dorsale/collo mille volte più pericolose tipo il Twister per dire, dove veramente se non ti arrendi in tempo ti ritrovi disabile.


> tu che intendi appunto con

>quello che devi fare per uscire è tutt'altro
che son curioso ora

Oddio, non so se riesco a spiegare certe sequenze di movimenti per iscritto in maniera comprensibile, mi sa che faccio un pastrocchio.

Comunque ci provo:

-Per uscire dal controllo laterale:
Infilare un avambraccio sulla gola e uno al livello del bacino avversario> fare un ponte con il corpo in modo da creare spazio tra il proprio petto e quello avversario > appoggiare il piede per darsi la spinta per fare un uscita di bacino laterale dal lato opposto a quello del corpo avversario, creando così lo spazio per inserire le tue gambe fra il suo corpo e il tuo > a quel punto sei ufficialmente fuori dal controllo laterale, ti trovi sempre sotto di lui nella posizione chiamata "guardia" (ovvero quando l'avversario è sopra di te, ma le tue gambe sono interposte fra di voi o avvolte attorno al suo corpo), molto meno sfavorevole se sai come sfruttarla visto che puoi usare braccia e gambe in congiunzione per controllare la situazione pur stando sotto, avendo una marea di ribaltamenti e sottomissioni efficaci disponibili da lì.

-Per uscire dalla monta:
Fare un ponte con il bacino, questo costringe l'avversario ad appoggiare le mani a terra per evitare di essere ribaltato (e nel mentre non ti sta prendendo a pugni avendo le mani occupate) > in quel momento avvolgi un braccio bloccandolo con il tuo > con la tua gamba blocchi la sua gamba dallo stesso lato dove hai bloccato il braccio > Fai un ponte verso quella direzione, dato che non può usare nè il braccio nè la gamba come punti di appoggio non ha modo di evitare di essere ribaltato > ti ritrovi sopra, seppur non in una posizione dominante ma in una posizione "neutra", cioè dentro la guardia avversaria (ma è mille volte meglio che essere in una posizione dominante per l'avversario come eri prima).

Se non si è capito un cazzo dimmelo che cerco qualche video dove si vede và.


Comunque ho notato una cosa nella maggior parte delle tue osservazioni, cioè che quelle che dici faresti sono cose che andrebbero bene contro una persona comune/non allenata, ma che non funzionerebbero/sarebbero applicabili contro un esperto di Brazilian Jiu-Jitsu o stili similari (e di conseguenza contro un esperto di MMA essendo il Jiu-Jitsu/grappling parte fondamentale e indispensabile per poter competere nella MMA senza perdere facilmente contro tutti).
Questo perché sa quali accorgimenti prendere per renderle inattuabili.

Ad esempio piegare la schiena in avanti quando vai a prendere le gambe, esponendosi a una guillotina/presa alla testa frontale (presumo tu intenda quello per "lock") è un classico errore da principianti che fanno istintivamente le persone non allenate.
Ed una delle prime cose che impari è come mantenere una buona postura nel lancio per evitare che accada, idem completare l'atterramento non frontalmente ma girando il corpo avversario per atterrare in side control (evitando così sia un potenziale strangolamento che di sbattere la faccia a terra).
Dettagli spesso sottili e che non si notano a prima vista ma che danno una differenza di efficacia mostruosa all'atto pratico.

> Oppure tizionormie ma forato nel cervello esce una bottiglia rotta o una lama di due cm molto affilata e scanna giggino o'animale dda gabbia con due jab.


Si certo su questo non ci piove, il mio discorso era limitato a combattimenti sì senza regole ma disarmati.

 No.49177

>>49135
Cicogna.

>>49138
Lo faccio durante gli "allenamenti funzionali" (S&C), 10/10 recommend.

 No.49178

>>49177
Che sport fai?

 No.49179

>>49178
Principalmente submission grappling e BJJ sia col Gi che senza (come ho detto sono rankato nella FIGMMA). Dato che vengo da un passato di striking (Kyokushin, KB e Muay Thai) mi alleno anche in MMA giusto per mixare un po' le cose.

 No.49180

>>49179
Interessante, anche io ho fatto BJJ in passato.
Adesso non faccio un cazzo da anni per ragioni assortite varie, da ben prima della pandemia.

 No.49181

>>49180
Mi manca tantissimo fare sparring di lotta, il culona mi ha tolto una fonte di grande goia. Non vedo l'ora di reiniziare, mi sto tenendo in forma ma il Gi sta prendendo polvere.

 No.49187

>>49176
Sì, c'è una parte dedicata alla lotta a terra ma il punto è che di base non ci si deve finire. Quelli veramente bravi riescono ad "capovolgere" la situazione in volo ma ovviamente è roba per chi dedica la vita solo a quello, di base però c'è qualche mossa per scombinare i piani anche a quelli molto bravi, tipo ad esempio la presa della testa come dici te uno capace ha delle contromisure, ma non se la fai in un certo modo che ci assomiglia ma non è esattamente la ghigliottina, di cui peraltro "insegnano a non fare" una variante che praticamente è un jerk a mezz'aria ma sostanzialmente è una di quelle mosse che rende disabile l'avversario, però ciao a spiegarla a parole. Come anche le contromosse per le prese di atterramento alle gambe e al side landing, ci sono ma al momento non mi viene un modo comprensibile per spiegartele.
Se non altro le tu descrizioni sono abbastanza comprensibili, credo poi magari me le sto visualizzando sbagliatissime.
Poi ecco
>infilare un avambraccio sulla gola
A noi han insegnato che se c'è linea libera si vada direttamente a tirare colpi nella gola o se non c'è linea ma solo portata ad afferrare la trachea e stringere, il riflesso interviene in ogni caso ed anche se riesce a controllare gli spasmi del resto del corpo l'aria viene a mancargli e da lì si può procedere con ponti e spinte di gambe.

Se poi metti dei video quando hai voglia è anche un piacere vederli, fai con calma che tanto devo andare a spaccare la legna, meh.

 No.49188

File: 1592271338815.webm (1,84 MB, 360x640)

Altro MMAfag qui.
Sottoscrivo tutto quello che hanno detto gli altri camerati più sopra: la miglior base del combattimento la dà la kickboxing, le arti marziali tradizionali sono una mezza stronzata e la parte di lotta di un combattimento è molto più importante di quel che si crede.
Al momento io, tolto il lockdown, pratico Judo, BJJ, kickboxing, grappling, krav maga e kapap; dodici ore a settimana.
In passato ho praticato anche due forme del Kung Fu, il Qixing Tanglangquane il wing-chun. Su queste confermo che, così come sono insegnate, non servono a un beneamato cazzo: danno solo una pericolosa illusione di competenza nella lotta costruita su mossettine idiote e avversarii collaborativi. L'unico modo per trarne qualcosa di buono è imparare il Cinese, andare in Asia, superare il razzismo dei monaci e rinchiudersi in un monastero Shaolin per quattro anni dove mangerete solo riso inadatto al vostro sistema digerente ariano, dormirete in un ostello della gioventù e imparerete l'arte a suon di nerbate. Altrimenti, se volete imparare a combattere, a controllarvi, a trovare un vostro centro in mezzo alla tempesta, kickboxing. Preferibilmente lo stile più completo, cioè la K-1.

Per rispondere più nel merito alla domanda di OP: Judo.
È la base di tutte le discipline moderne, e in qualunque di queste spiccano sempre quelli che hanno un passato da judoka. Se mai avrete dei figli, fategli fare judo in tenera età e impareranno cose che si ritroveranno nella memoria muscolare a vent'anni, dopo non averle allenate per decenni. A me è andata esattamente così.
In Italia abbiamo una grande tradizione di Judo, e questo aiuterà OP nella cosa più importante, cioè trovare una buona palestra con un buon maestro. Io grazie a Dio ne ho trovato uno tanto esperto quanto aperto, che non vive coi paraocchi e ha studiato tante discipline diverse.
Ricorda sempre, OP: non sei tu che devi adattarti all'arte marziale. È l'arte marziale che deve adattarsi a te.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]