[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: vpn-gratis.jpg (47,17 KB, 810x456)

 No.50297

Mi consigliate una buona vpn? Surfshark o NordVPN?

 No.50298

Io sono l'OP di https://www.diochan.com/hd/res/49221.html e ho Surfshark. Non posso dire di farci chissà cosa o usarla 24/7 però mi ci trovo bene.

 No.50310

L'unica vpn seria è mullvad (la stessa che viene venduta rimarchiata da protonmail e mozilla). A differenza di altri cialtroni non raccolgono relamente nessun dato: non esiste l'account ma un token anonimo che usi per loggarti, puoi pagare con carta, cripto oppure spedendogli i soldi in una lettera alla sede in svezia (non scherzo) per massima privacy. Ovviamente sono più cari della concorrenza (5 euro al mese e non fanno mai sconti) però la qualità si paga. Se non sbaglio il numero massimo di dispositiivi è cinque per utente.

 No.50312

ma che ci fate con la VPN? io non capisco

 No.50317

Perché non ProtonVPN o il buon vecchio TorBrowser?

 No.50318

Ma perché una VPN tanto per cominciare? Sono serio, spiegatevi, voglio capire

 No.50319

>>50318
Io la uso per i torrent. Non ho alcuna speranza che mi salvi nel caso che qualcuno vada dal provider VPN a chiedere del mio IP, non si immolano di certo per i miei 2 eypo al mese. Però spero che non si prendano il disturbo di farlo se ci sono già abbastanza IP in chiaro. Come mettere il bloccasterzo all'auto: sai che non ti servirà a proteggerla in modo assoluto ma speri che i ladri rubino l'auto a fianco che non ce l'ha al posto della tua.

 No.50320

>>50318
ma infatti, se è solo per la pirateria multimediale, spendere soldi per una vpn è uno spreco senza senso. un eccesso di precauzione del tutto superfluo. ormai sono lontani i tempi della logistep o di jammie thomas. oggi si tende a non perseguire più il singolo downloader occasionale (allo scopo d'incutere terrore mediatico), ma ci si focalizza invece sui releaser/big uploaders, che sono poi quelli che effettivamente immettono per primi i contenuti in rete. senza di loro, che sono le fonti primarie, non ci sarebbe nulla da condividere/scaricare. perciò, a meno di non far parte del gruppo dei big uploaders, la vpn è del tutto superflua. e anzi, paradossalmente potrebbe far insospettire ancora di più gargiulo: uno che cripta tutto il traffico dietro tor/vpn, rispetto all'utonto qualsiasi che si scarica l'ultimo blockbuster hollywoodiano in chiaro. poi certo, ci sono casi in cui una vpn è d'obbligo, come per quelli che si scambiano roba p3d0 o per servizi alla silkroad (anche se tor sarebbe da preferire in queste situazioni per motivi tecnici). ma al di fuori appunto di quei casi estremi, all'utente medio la vpn non serve e può addirittura essere controproducente: sia per via di tutti quei servizi che spesso non funziano dietro vpn (tipo i chans), ma anche per il rischio di far insospettire ulteriormente gargiulo che si chiederà cosa mai avrete da nascondere per dover andare di tor/vpn.

 No.50321

>>50319
Posso chiederti cosa pirati? Non per farmi i cazzi tuoi ma giusto per capire quanto risparmi al netto del costo della VPN.

Che poi boh, con TLS forzato su tutto l'unico modo per beccarti con le mani nella marmellata, anzi miele, sarebbe honeypot, non so quale gargiuleria lo faccia.

 No.50322

>>50312

Non riesco a capire l'età di questo tizio

 No.50326

>>50318
Non sono lui ma io dovendo gestire un profilo di un collettivo artistico anonimo ho bisogno di un reale anonimato per postare qualcosa

 No.50329

>>50321
Negli ultimi tempi mi è venuto in mente di fare nuovo materiale per /gif/ del quarto, dunque principalmente porno. Per il resto sono ebook ma quelli li compro su eMule e ho visto che l'equino non va troppo daccordo con la VPN.
Comunque capisco il tuo punto di vista, io ho fatto la VPN anche per curiosità e perché per metà l'ha pagata un amico al quale serve per guardare la televisione svizzera online. Alla fine m'è costata un eypo al mese.

 No.50330

>>50326
se ti serve davvero OPSEC non ti puoi fidare delle VPN commerciali

 No.50331

>>50330
Che dite della vpn di Opera?

 No.50334

>>50331
non la conosco, io dovessi fare qualcosa che necessitasse il mio anonimato andrei di TOR

o usa wifi pubblici

 No.50384

>>50329
Per queste cose della vpn non te ne fai un cazzo. Per emule e compagnia bella, a nessuno frega un cazzo se pirati, non siamo in America. Con la vpn non ci puoi postare sui chan. Per i porno non frega proprio un cazzo a nessuno, cosa speri che ti succeda a postarli con il tuo IP? A parte il fatto che comunque sul quarto con una vpn dubito seriamente tu riesca a postare.

Detto questo, per guardare la TV degli altri paesi, usa TOR e cerca in Google come scegliere un exit node specifico, c'è il modo e basta editare un file di configurazione.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]