[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: filco_majestouch_blue_us_l….jpg (88,48 KB, 1000x750)

 No.50902

un paio di consigli gentilmente.

tastiera meccanica: ne cerco una con gli switch più "silenziosi" possibili (per quanto possa essere silenziosa una meccanica), assolutamente layout ISO-ITA, 100%, senza menate inutili come illuminazione rgb da discoteca (mi basta anche una lieve retroilluminazione bianca, anche per stare tranquillo al buio).

mi è presa la fissa per una scheda audio dedicata, guardando qualche mercatino dell'usato ho trovato una sound blaster z a 30€ usata. voi che fareste?

 No.50903

le schede audio interne sono inutili e hanno risultati in linea o peggiori di quelle integrate con la mobo

se vuoi fare il pro devi comprarne una esterna bella schermata e piena di input e pirulini

https://linustechtips.com/topic/1333412-sound-cards-a-bad-idea-in-modern-computers/

 No.50904

Se vuoi una tastiera dai un'occhiata alla Keychron, la vendono sul loro sito ed è disponibile in diversi formati (100%/75%/60% ecc) con diverse opzioni sia sul tipo di switch sia sulla retroilluminazione (rgb o bianchi) che sul tipo si switch però è solo wireless.

In generale, da quanto ho capito, se li vuoi silenziosi ci sono o i rossi (lineari quindi senza feedback tattile) oppure marroni (con feedback tattile)

 No.50907

>>50904

anon perdonami, ma non ci sono quelle ita.

 No.50910

comprati una scheda audio usb esterna, focusrite o behrigher con meno di 90 euro, qualità e gestione migliore

 No.50912

>>50910
non so scrivere la differenza tra una scheda audio esterna come una focusrite rispetto ad un dac amp, oltre che al tipo di uscite?

 No.50954

Consiglio che do spesso è di andare al mediauord o simile che di solito hanno un po di tastiere esposte, cosi ti fai anche un idea a tatto di che forma/layout ti piace di più, poi la compri su amazon perché fanculo i negozi.

Per la scheda audio evita la soundblaster z e stai attento se vuoi comprare qualsiasi prodotto soundblaster.

la comprai anni fa assieme a un paio di cuffione da gamerTM e fa schifo, ok si le cuffie si sentono meglio rispetto all'uscita della scheda madre ma il software e i driver fanno fottere, sembrano fermi al 1999 e non si salvano le impostazioni.

 No.50955

>>50903
>but I realized that motherboards these days do not have a PCI-E slot above the GPU slot anymore
Che cazzo dice il tipo, si drog…ah no l'ultima generazione ha davvero rimosso quello slot, ciò non toglie che ce ne siano altri fino in fondo alla mobo.
Comunque sì quella interna non serve più a niente e quelle esterne che valgono la spesa son tutte da 150€ a salire perché appunto sono per un certo tipo di utilizzo.


>>50954
Confermo, evita soundblaster che i tempi della Live!Platinum e delle casse Cambridge sono lontani, lontanissimi.

 No.50956


 No.50960

qui op, vi ringrazio per i consigli. quelle schede audio esterne, sembrano sproporzionate all'utilizzo che ne andrò a fare (il massimo impiego sarebbe qualche flac estratti da cd miei), però 50€ non mi paiono male da investire… anche perché a sto punto dovrei comprare delle buone cuffie, sia per i giochi e per la musica. voi cosa utilizzate?
mediaworld è lontano…
P.S come casse ho questi qui
https://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/49545/edifier-r1280t-brown-coppia.html?keywords=edifier

 No.50964

>>50960
Le casse che hai sono buone, per delle cuffie prendi le amazon basic chiuse o behringher da 30€

 No.50966

>>50902
Non ci hai detto quanto ti va di spendere per la tastiera ma il fatto è questo: se il layout italiano è imprescindibile, ti conviene comprare una Majestouch su link relato e per raggiungere un discreto livello di silenziosità sostituire gli switch con robe tipo Boba U4T, mettere della spugna internamente e usarla sopra un panno. Se non hai voglia o soldi prendi una qualsiasi tastiera a membrana gratis che trovi, non ci sono alternative o vie di mezzo.

coffeekeys. eu/en/collections/100/products/italian-filco-majestouch-2

Riguardo la scheda audio compra una schedina chifi come Tempotec sonata o iBasso dc01, non costano nulla e suonano realmente da dio (inutile dirlo, compra da Aliexpress).

 No.50967

>>50960
>50€
Per quella cifra IMHO puoi risparmiarli e tenere l'integrata della mobo (Spè che mobo hai?) e spostare il budget su delle cuffie da 50€ in più.

 No.50972

>>50966
Ammesso e concesso riesca a comprare quella tastiera con gli switch indicati, come faccio a mettere della spugna dentro???
Hai qualche feedback sulle schede che hai indicato?
>>50967
X570 TUF gaming plus wifi. Il chip è un Realtek ALC S1200A

 No.50974

>>50972
Tieni l'integrata il chip audio è di gamma alta, è schermato e va benone, spendi qualcosina in più per le cuffie.

Per la tastiera vendono le strisce di gomma o neoprene con la colla già preapplicata, pigliane una e ok, o i piedini di silicone anche, va a gusto. Per le tastiere ci sono gli oring piccolini apposta da mettere sulla parte che batte, ma ci sono video che lo spiegano a prova di spiegazione negra mia.

 No.50982

File: HTB10kWTv25TBuNjSspcq6znG….webp (39,63 KB, 600x600)

>>50972
Non c'è problema, contatta i venditori e chiedi info, la spugna è la roba in foto allegata che trovi ovunque, non prenderla adesiva e non buttare tempo e soldi sugli oring che riducono solo la corsa, per la schedina ecco un po' di info

https://www.audiosciencereview.com/forum/index.php?threads/tempotec-sonata-hd-pro-review-headphone-adapter.22625/

Qualche fonte affidabile pastebin .com/FKrNpuwQ

Riguardo le cuffie, se cerchi padiglioni vedi le superlux hd681 evo, sono costruite col culo ma suonano meglio di qualsiasi altro paio per quel che costano, sennò delle Porta Pro. Se vuoi andare sulle in ear (cosa che al tuo posto farei e che io ho fatto) ti suggerisco le kbear ks2, blon 03, tin t2, zsn pro etc. c'è tanta roba, devi solo sfogliare le fonti giuste

 No.50992

>>50982
>No oring
>gli fa cambiare gli switch
Capo, dai renditi conto cosa stai dicendo di fare ad un nabbo totale.

>Consiglia schedine on-cable

Ma per carità di dio che cazzo gli fai buttare i soldi in ste cagate?

 No.51010

>>50982
ho le blon bl-03, ma quel tempotec è una specie di dac portatile per gli smartphone?! credi che funzionerebbe anche per pc?!

>>50992
spiega tu, asceta del monte sacro.

 No.51012

>>50992
Gli oring come detto riducono solo la corsa, questo è il loro unico scopo e per gli switch si tratta di banalissime mini saldature che chiunque con attrezzatura da 10E può fare, e non è che sia obbligato a farlo, elenco le opzioni. Sì, schedine "on cable" o "dongle" o come vogliamo chiamarle, non c'è nulla che suoni meglio per quello che costano, se saliamo di prezzo invece sì, ad esempio una FX Audio X6.
>>51010
Allora sei a cavallo, per prendere qualcosa di migliore dovresti spendere almeno il doppio di quanto le hai pagate.

>credi che funzionerebbe anche per pc?!

Certo che sì, funzionano anche su PC e il fatto che puoi usarle su tutti i dispositivi è una bella cosa

 No.51016


 No.51018

>>51010
>Spiega asceta
Niente, si tiene l'audio integrato che è dignitosissimo e cambia le cuffiette in ear che vorresti fargli tenere, dio cane devi veramente essere un tipo peculiarmente perverso di audiofagotto per fargli spendere soldi in un DAC-on-cable e poi tenere quelle cuffiette che per quanto buone non saranno mai in grado di competere con delle over ear da 50-100€ anche solo per le dimensioni dei driver.
>Gli oring non diminuiscono il rumore
Scemmemmerd, viene a mancare tutto il rumore dell'impatto di fine corsa che è letteralemente metà del rumore che fa una meccanica.
Non lo azzera ma cazzo se c'è differenza.

 No.51019

>>51012
oltre al cavo originale delle blon ne presi un altro. su che cifra devo orientarmi per il tempotec? ora costa 38€ ma può scendere ancora come prezzo (ho dato un occhiata ad un price tracker).

 No.51023

>>51016
Sì, effettivamente non è il massimo ma è in grado di pilotare cuffie a impedenza più elevata nel caso ce ne fosse bisogno
>>51018
Scusami anon, non volevo offendere i tuoi preziosi oring, sto solo facendo presente che non ritengo che valga la pena dimezzare la corsa degli switch a fronte di una diminuzione esigua del rumore (nel caso di oring dentali) o quasi impercettibile (oring per idraulica). Una grossa differenza nel rumore si ottiene solo su switch silenziati (come possono essere i Boba U4t) posibilmente montati su tastiere con case belli pesanti e plate con montaggio a guarnizione. Tuttavia non ho nulla in contrario se si intende utilizzarli

 No.51024

File: IMG_20210530_095328_903.jpg (45,81 KB, 850x850)

>>51023
Sì ma capisci che dire a uno che non sa trovarsi delle cuffie e tastiera, o almeno farsi una selezione tra cui chiederci quali preferire, di risaldare tutti i fucking tasti è pretestuoso? Comunque gli oring di silicone sono piuttosto morbidi e assorbono parecchio rumore senza togliere tutta la corsa che dici.

Per OP guarda ste cuffie qui https://www.amazon.es/dp/B07Q7S7247/

 No.51025

>Boba U4t
>7€ 10pcs
Pure settanta euro di switch a quel punto si prende una tastiera già silenziata di fabbrica suvvia. O se dobbiamo buttare dei soldi ma con un senso, una ErgoDox.

 No.51026

File: 1.png (195,11 KB, 963x586)

File: 2.png (293,21 KB, 865x522)

>>51024
evita di consigliare queste cuffie inutili per op, meglio le behringer hc200b, 35 euro oppure le oneodio e sono anche wireless, le uso in studio di registrazione.

 No.51027

>>51026
>consigliare un ripoff delle bluedio
>le uso in studio
Anonormale, sei tu?
A quel punto si tiene pure le in ear che ha adesso senza buttare 35€ in lezzate.
>Behringer
Già meglio dai.

 No.51028

>>51025
Sarebbero 60€ assumendo che OP non sia in grado di averli quasi gratis con i coupon, sono tanti soldi ma non esistono tastiere silenziate ISO IT, l'alternativa è farne una da 0 ma andrà a usare dei tasti schifosi e comunque sarà più laborioso

 No.51037

>>51027
In studio si mixa su più cuffie e quelle citate le ho viste pure negli studi redbull

 No.51043

>>51037
Mi immagino la qualità del lavoro prodotto su quelle cuffiacce, cioè son contro il meme delle marche overprezzate ma dai così è l'estremo opposto.

 No.51044

>>51043
Io sapevo che cuffie di qualità scadente venivano usate durante i mixaggi per tarare il prodotto finale in modo che fosse apprezzato dal grande pubblico (che non ha interesse/disponibilità per cuffie di qualità).

 No.51045

>>51044
Messa così ha senso in effetti.

 No.51046

>>51044
Non è esattamente così. Il mixaggio come qualsiasi altra operazione affine in studio si esegue con strumentazione molto precisa e di "alto livello" ma il prodotto finale sarà calibrato (come hai accennato) in base alla resa della strumentazione che si suppone siano in uso all'ascoltatore medio, o la radio, o altro.

 No.51047

>>51043
Vede che non sei del mestiere. Le usano anche in rai

 No.51048

>>51044
Cazzata. Nessuno mixa in cuffia negli studi di registrazione, le cuffie si usano ogni tanto per alcuni dettagli, e si ascolta il master su più impianti e cuffie.

 No.51087

>>50966
ciao guarda questo video e dimmi cosa pensi. sembrano effettivamente tra gli switch più silenziosi che abbia mai "ascoltato"
https://www.youtube.com/watch?v=7xujov6i0m0

 No.51088

Le tastiere meccaniche durano di più di quelle normali?

Il mio collega, ebreo come pochi, insiste nel comprare quelle da 5€ alla fiera dell'elettronica perché tanto a lui cazzo frega, quando si rompe ne compra una nuova (e alla sua adesso mancano le lettere A, B, N e T. Lui preme il pirulino di plastica mentre aspetta che gli arrivi quella comprata su AliExpress) e visto che mi sta simpatico volevo comprargliela io fingendo che sia una tastiera da 5€ che non uso

 No.51089

>>51088
Una tastiera meccanica costa minimo dai 50 euro in su, alla faccia del regalino

 No.51100

>>51088
Dipende dalla tastiera, alcune a membrana possono anche durare decenni mentre molte meccaniche economiche muoiono nel giro di mesi

 No.51101

>>51087
Sicuramente, il video non l'ho neanche guardato tutto perché detesto i "sound test". Se fossi in cerca di switch andrei per gli U4 o U4T, penso che uniscano silenziosità, tolleranze minime e prezzo

 No.51122

mi chiedevo: ma è possibile creare da "zero" una tastiera meccanica? mi basterebbe un sito dove mi vendono il case e il pcb iso. poi switch e tasti li compro altrove

 No.51124

>>51122
Certo Anon, è una cosa molto frequente oramai. Devi innanzitutto definire che tipo di tastiera gradisci (formato, layout, aspetto e funzioni varie) e poi cercare i vari componenti, puoi farti un'idea sulle varie pioattaforme cinesi. Esistono anche i kit pronti (case+pcb, eventualmente stabilizzatori) in cui devi solo scegliere interruttori e tasti (bm80, mkb87, id80, gk64, "mxrskey 84U"…)

 No.51137

Colgo la palla al balzo per chiedere un parere: considerando che non mi interessano le lucine rgbt ma sarei interessato ad una retroilluminazione, i 40 euro di differenza tra una Durgod Corona K320 (81 su aliexpress) e una Gmmk (125 euro su coffekeys) sono giustificati? La prima ha i tasti in pbt e retroilluminazione bianca mentre la seconda è rgb con gli switch hotswap.
Premetto che non ho interesse nello smanacciare con switch differenti e l'hotswap mi interesserebbe nel caso decidessi di lubrificare gli switch.
Se avete altri consigli per tastiere tkl (layout ansi) sono benvoluti.

 No.51138

File: ca6baa5bf22e5575b15e17df3….jpeg (60,94 KB, 600x800)

>>51137
>Layout ANSI
Che schifo come fate anche solo a prendere in considerazione quella merda?

 No.51139

>>51138
perché l'alternativa è layout tedesco (quertz, quindi diverso dal qwerty) oppure layout esteri con lettere accentate strane e simboli mai usati. Senza contare che la selezione è molto più limitata. L'unica con layout ita che ho trpvato è una vermilo che costa più di 150 euro.

 No.51140

>>51139
Ocio che layout ISO/ANSI =/= US/ITA il primo è la forma e posizione dei tasti, il secondo è il charset presente sui tasti, son due cose indipendenti.

 No.51141

>>51138
Ma sei sciemo? US ANSI ottimizza gli spazi e consente di scrivere qualsiasi lettera speciale o accentata possibile, anche maiuscole (con tasti morti), a differenza di ISO IT che ha un invio inutilmente grande, shift sinistro stupidamente piccolo e partorisce lettere maiuscole con l'apostrofo.
>>51137
Che schifo la gmmk, piuttosto ne faccio una partendo dal kit bm80. La durgod è OK ma gli interruttori fanno schifo e cambiarli è un calvario per via delle clip del case

 No.51142

>>51141
È ergonomicamente sbagliata la ANSI perché col mignolo non prendi mai l'invio che comunque ha circa la stessa grandezza inoltre lo shift sinistro è stupidamente grande.

 No.51143

>>51140
Quale è il layout che consente, più facilmente, di sopperire alla mancanza delle accentate?

 No.51144

anon ma dove lo trovo un pcb iso-it possibilmente 100%? poi devo comprare case, switch e keycaps?

 No.51146

>>51144
Aliexpress è la via.

 No.51148

File: large_6181_large_CG01000-2….jpg (73,49 KB, 1212x451)

>>51142
In realtà, secondo le regole della dattilografia, l'invio va premuto proprio con il mignolo. Per gli shift l'ideale sarebbe averli simmetrici o perlomeno averli di almeno 2U in modo da poter essere stabilizzati e non una mezza misura (come nel sinistro tipico dell'ISO) che crea solo problemi.
Lo spazio che "perdi" con lo shift della giusta grandezza lo guadagni esattamente dove vorresti, ovvero a destra nell'area simboli.
>>51144
Io piuttosto mi preoccuperei di trovare i tasti italiani, gli unici che mi vengono in mente sono quelli di kprepublic e fanno cacare, come il layout IT d'altronde. E qui non è questione di [cosa italiana] vs [cosa straniera] piuttosto di cosa funziona e cosa no, anche se alla fine dei giochi ammetto che sia tutta una questione soggettiva. In pic relata la tastiera da cui vi scrivo

 No.51150

>>51148
Eh appunto l'invio piccolo non lo prendo mai col mignolo sarà che ho le mani giganti ma è un layout di merda, anche lo shift sinistro grande come nell'ANSI non serve a nulla.
La tastiera dice tante cose tra cui il perché non hai ragione su ANSI Vs.ISO

 No.51182

>>51150
>non sa neanche scrivere
>si esprime
Mi sembra evidente che non sia un argomento di tua competenza Anon. Ho affisso la foto per dimostrare che sia possibile scrivere in italiano impeccabile con un layout ANSI US.

 No.51193 SALVIA!

>>51182
Guarda che è italiano corrente, ANSIfag maledetto.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]