[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email
 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 1.jpg (199,07 KB, 2114x1984)

 No.58310

ho accumulato un patrimonio di 150k consigli su dove investirli?
una tabaccheria guadagna bene al giorno d'oggi?

 No.58311

ma perché appena avete due soldi vi mettete in testa di aprire bar o tabaccherie? Non vedi che sono attività che chiudono un po' ovunque nelle città e resistono solo quelle che mettono le macchinette?

 No.58312

>>58311
C'è anche l'opzione tabaccheria con locker per amazon/poste italiane. Ma non so se è redditizio oppure solo un servizio a gratis

 No.58313

>>58310
Piu' che altro dovresti chiederti se una tabaccheria e' meglio che investire quei soldi in borsa.

>>58312
Dovendo tirare a indovinare direi che paga pochissimo, visto che portandoti gente nel negozio ti fanno un favore.

 No.58314

Dalle mie parti hanno rapinato la stessa tabaccheria nel giro di una settimana.
Primo incasso rubato: 20k euro
Secondo incasso rubato: 10k euro
Non so come sia possibile, città di 13k abitanti.

 No.58315

>>58314
Magari i gestori mentono

 No.58316

>>58315
Specie se assicurati contro i furti

 No.58319

qui op, ho capito non se ne fa niente mi tengo stretto il gruzzolo grazie comunque anonimi

 No.58321

Un 24h, quegli antro pieni di macchinette con snack, sigarette, marijuana legale e giocattoli sessuali.

 No.58323

Non hai imparato nulla su /hd/ op? Apri una scuola professionale per neettoni o una rivendita di portatili usati

 No.58331

>>58319
Tenertelo fermo senza investirlo in qualche modo ora che l'inflazione galoppa come non accadeva da decenni, significa smenarci e basta. Allora tanto vale buttarli in cripto, che stanno al ribasso adesso. Oppure convertine una quota in rubli, che da quando si sono legati alle materie prime energetiche russe, si sono pure apprezzati sull'euro.

 No.58352

>>58331
le cripto hanno altissima volatilità è giusto che op sappia che rischia seriamente di perdere tutto

 No.58353

protip: chiunque sappia veramente quale sarebbe il modo migliore di investirli non te lo viene certo a dire gratuitamente. E anche pagando non si sa se la consulenza sia valida.

Quindi investi in bottigliette di acqua.

 No.58354

>>58352
Così come rischia anche di farci un bel guadagno, se le piglia adesso che stanno basse per sganciarle non appena si rialzano. L'elevata volatilità è sia un pregio che un difetto allo stesso tempo, una specie di arma a doppio taglio. Se te la sai giocare bene e c'hai culo, difficile perderci tutto. Che poi perdere proprio tutto è tecnicamente impossibile, dato che il valore delle cripto dovrebbe azzerarsi perché ciò avvenga. Cosa alquanto inverosimile.

>>58353
protip: nessuno sa veramente quale sia il modo migliore d'investire. così come nessuno sa quale sia il modo migliore di giocare d'azzardo. Certo si possono fare dei ragionamenti, analisi tecniche, ecc. Ma alla fine, fiuto e culo la fanno da padroni.

 No.58360

>>58354
>Così come rischia anche di farci un bel guadagno, se le piglia adesso che stanno basse per sganciarle non appena si rialzano.
le criptomonetine vanno benissimo se puoi rischiare di perdere tutta la somma investita o se sai cosa stai facendo, se OP viene a chiedere qui significa che è alla frutta e non ha idea di dove investire.
also, secondo me c'è ancora margine di calo per il valore dell'economia globale e di conseguenza anche per le cripto

>L'elevata volatilità è sia un pregio che un difetto allo stesso tempo, una specie di arma a doppio taglio.

torni a quello che dicevo, c'è un elevato rischio: bisogna tenerlo presente. Poi giustamente possiamo dire che "chi non risica non rosica" però OP deve saperlo

>Se te la sai giocare bene e c'hai culo, difficile perderci tutto.

allora vedi che conta pure la botta di culo, che serve sempre eh per carità però affidare tutti i risparmi che hai ai dadi cosmici senza cognizione di causa forse è un rischio

>Che poi perdere proprio tutto è tecnicamente impossibile, dato che il valore delle cripto dovrebbe azzerarsi perché ciò avvenga. Cosa alquanto inverosimile.

le cripto sono un settore talmente nuovo e all'avanguardia che tutto è tecnicamente ancora possibile, potrebbe succedere qualsiasi cosa, non abbiamo la sfera di cristallo per prevedere come andrà il futuro

 No.58365

Qui op sinceramente ho sempre considerato le criptovalute un meme e destinati a scomparire.
Miro di più a un'investimento a lungo termine, magari aprire un negozio in franchising?

Ho l'impressione che sta andando tutto a puttane.

 No.58366

>>58365
Sta effettivamente andando tutto a puttane, anche io ti suggerirei di levarti quanto prima dalla mente di aprire negozi di qualunque genere. Fra inflazione e commercio on-line sono un rischio troppo alto, perdipiù mi sembri uno che vuole stare alla cassa e non sbatterti più di tanto.
Le cripto avevano la fama di essere scollegate (e quindi di difendere) dall'inflazione e invace hanno fatto un fail anche in quello. Con una volatilità tale da dimezzare o raddoppiare il capitale in meno di sei mesi sono più una scommessa che un investimento, come puntare al rosso o al nero alla roulette.
Io non saprei cosa suggerirti, io sono entrato pesante su un ETF di azioni e obbligazioni mondiale a gennaio e sono sotto ma è un investimento più che decennale.

 No.58367

>>58365
Vai in banca e vedi se hanno piani di investimento simili o proprio 1:1 del fondo sovrano norvegese è l'unico che a parte l'ovvio ed inevitabile tonfo nel 2008 ha sovraperformato il mercato ogni anno negli ultimi venti.

 No.58370

Aspetta l'inevitabile crollo degli indici americani e poi metti tutto su ETF che seguano S&P 500 e Dow Jones

 No.58371

>>58370
Non sono già crollati abbastanza?
Secondo me il momento buono per entrare è adesso. Potrebbe esserci qualche fluttuazione in basso, ma nel giro di un anno sicuramente andranno a crescere, terza guerra mondiale a parte.

 No.58373

>>58371
>nel giro di un anno
>sicuramente
Non investire mai in niente. Non perché quello che hai detto sia necessariamente sbagliato, è il ragionamento che è totalmente errato.
Non hai alcun elemento per sapere cosa succederà entro un anno, e hai ancora meno speranza di sapere cosa succederà "sicuramente".
Di solito si investe per delle ipotesi che si aggrappano per quanto possibile a dei dati, o alla validità di una certa tecnologia in relazione alle aspettative umane, alla disponibilità di risorse e al panorama legale.
Per quanto il S&P 500 sia una ottima scelta storicamente, non è da sceglierlo pensando che "tra un anno sale", è un metti e dimentica, per il lunghissimo termine.

 No.58383

>>58373
Tutto giusto. Nonostante l'imprevedibilita' futura, e' giusto comprare indici grossi tipo S&500 e simili.

Non perche' "saliranno sicuramente", ma perche' se, per esempio, crollassero del 90%, questo implicherebbe che la societa' occidentale e' finita.

Non avremo il problema di investire bene i nostri soldi, avremo il problema di tornare a casa prima del tramonto perche' poi arrivano i lupi.

 No.58384

>>58383
Nel 2001 il nasdaq ha fatto -82%

 No.58385

>>58384
Guardando velocemente su Yahoo Finance vedo che l'S&P ha fatto -48% tra 2001 e 2002 e -58% tra 2007 e 2009. Se anche stavolta succede qualcosa del genere potrebbe scendere a 2500 o 2039.

 No.58387

>>58384
A parte che non e' vero, comunque questo e' il motivo per cui bisogna investire su un fondi basati su piu' geografie e piu' industrie, cosi' ti proteggi da bolle speculative (come era quella del 2001 di Nasdaq)

 No.58397

>>58360
La fiera delle banalità…
Ovvio che nulla è prevedibile con assoluta accuratezza. Anche quando fai la spesa al supermercato, corri sempre il rischio di comprare prodotti avariati o peggio ancora avvelenati dal pazzo di turno. Ma non per questo smetti di fare la spesa, dato che l'alternativa certa sarebbe la morte per inedia. Ecco, lo stesso discorso si applica anche agli investimenti finanziari. Lasciare il capitale fermo significa avere una perdita certa dovuta all'inflazione. Movimentarlo in qualunque modo invece significa rischiare di perderci molto sì, ma anche di poterci guadagnare altrettanto. Tra una perdita certa garantita dall'inflazione e una perdita potenziale da investimento fallimentare, logica vuole che si scelga il rischio minore, e cioè quello potenziale da investimento.

 No.58398

File: nasdaq100.PNG (118,9 KB, 1457x752)


 No.58402

>>58397
la fiera delle banalità sta gran ceppa di minchia, perdonami il tono da b, però se uno viene a fare domande si parte dalle basi e quindi da temi banali, non dall'alto della tua suprema conoscenza del settore finanziario

poi se OP ti dice "guarda che ne mastico" allora passi allo step successivo

l'unica cosa che si ottiene scrivendo come scrivete è che uno scappa, come avvenuto qui >>58319


altrimenti non stiamo dando un aiuto, stiamo semplicemente merdapostando in gergo tecnico

 No.58404 SALVIA!

>>58398
Eh si' perche' loss e gain si misurano dal massimo assoluto al minimo assoluto

 No.58407

>>58404
>ha fatto -82
>non è vero
>È vero
Nessuno ha mai parlato di perdite o guadagni.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]