[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 1519651737_the-office.jpg (80,99 KB, 891x367)

 No.59797

Ciao HD, volevo un tuo parere su come impostare il mio futuro professionale.
Lavoro in una banchetta, tempo indeterminato e stipendio non altissimo ma che mi permette una vita decente e di togliermi gli sfizi che voglio.
Ora, è un lavoro amministrativo, ed io ho una formazione giuridica. Vorrei fare un salto di qualità, o meglio garantirmi un futuro visto che la crescente automazione si mangia sempre più posti di lavoro, e sono in dubbio se:
- approfondire le mie competenze giuridiche, magari prendendo il titolo di avvocato, per entrare nell'ufficio legale della banca
- costruirmi delle skill informatiche per entrare nell'IT, che (nella mia testolina) integrerebbero le mie competenze in campo normativo e renderebbero più appetibile il mio CV.
1. Secondo te sono opzioni sensate?
2. Dalla tua esperienza si possono apprendere competenze in programmazione senza una laurea in informatica, ma affidandosi a corsi e simili, o se voglio sperare in qualcosa di concreto l'unica strada è l'università? Calcola che ho 35 anni suonati.
Grazie

 No.59798

Eri lo stesso che voleva fare concorso per lavorare in tribunale?

 No.59799

fai la seconda

 No.59802

>>59798
Spottato.

 No.59803

>visto che la crescente automazione si mangia sempre più posti di lavoro

Per quello se ne parla tra 100 anni altrimenti lo avrebbero già fatto

 No.59809

>>59803
>Per quello se ne parla tra 100 anni altrimenti lo avrebbero già fatto

Non lo hanno ancora fatto in modo diffuso semplicemente perché il lavoro umano è spesso più conveniente dell'automazione, tra salari da fame e sfruttamento. Ma dove l'automazione permette un risparmio, la riduzione del personale umano sta già avvenendo gradualmente. Basta vedere come sono ormai quasi sparite le cassiere nei supermercati, sostituite dai totem di pagamento. Stessa cosa anche nelle catene di fast-food, dove dietro al bancone ormai ci sta solo un tizio per chi prende il sacchetto da portar via e paga in contanti, mentre se consumi sul posto e paghi cash-less ti basta ordinare sul totem interattivo o tramite app, senza praticamente nessuna interazione umana. E questo trend si diffonderà sempre più nei prossimi anni, fino a quando tutti i lavori manuali verranno automatizzati: tassisti e camionisti rimpiazzati dai veicoli a guida autonoma, corrieri sostituiti dai droni, e così via…

 No.59810

>>59809
vero, mi chiedo come faranno con i milioni di disocuppati che ci saranno in giro

 No.59811

>>59803
Difficile, sta già avvenendo.

Op, io ti direi la prima, per i seguenti motivi:
- per coerenza con il tuo percorso, e per rafforzare la tua figura professionale
- perché la gestione del contenzioso legale non verrà mai automatizzata, ma gestita sempre da teste pensanti
- perché per formararti nell'IT non credo basti un corso online; e quando una banca vuole un informatico, chiama un informatico vero e lo paga
- also: per te restare aggiornato, è più facile studiando una legge che studiando informatica
- ho un amico nell'ufficio legale di Intesa San Paolo, i casi che gli capitano quotidianamente lo espongono ad una dose giornaliera di lulz e goliardate tra colleghi. Ed essendo uno bravino, sa che può bussare altrove quando vuole.

E niente, spero di stato utile.

 No.59812

>>59810
Immagino che possa centrare il fatto delle basse natalità nel mondo?
Meno persone = la maggior parte dei lavori vengono automatizzati

 No.59813

>>59811
Grazie anon.

 No.59834

>>59812
>centrare

porcodio gli handicappati

 No.59961

>>59797
OP rimani dove sei.
Se le tue "competenze giuridiche" ti fanno credere che prendendo il titolo di avvocato andrai a lavorare nell'ufficio legale della banca come dipendente, vuol dire che di competenze giuridiche ne hai poche.
A parte il tirocinio (problema superabile), la professione di avvocato è incompatibile con quella di dipendente. Il che significa che per fare l'avvocato hai necessariamente bisogno di aprire partita IVA etc.
Gli uffici legali delle banche, infatti, se ne fanno nulla del titolo di avvocato. Il contenzioso è necessariamente tutto delegato a studi legali esterni, di liberi professionisti appunto.

 No.59973

>>59961
Sono d'accordo con te, però sento che se mi limito a fare quello che sto facendo senza imparare altro rischio di essere presto obsoleto.
L'ufficio legale della banca non si occupa tanto di contenzioso ma di compliance, contrattualistica, formulare pareri ecc. e non è mia intenzione fare l'avvocato vero e proprio.
Voi anon non stem non siete preoccupati di essere sbattuti fuori a calci con l'automazione che avanza e le leggi sempre più flessibili per accompagnare i dipendenti alla porta? Come affrontate la cosa?

 No.59974

>>59973
>Come affrontate la cosa?
L'automazione imperante prossima ventura dovrà necessariamente accompagnarsi a specifiche declinazioni nazionali del reddito universale, al fine di evitare i prevedibili disordini sociali causati dai milioni di nuovi disoccupati a spasso. Quindi non è che ci sia molto di cui preoccuparsi.

 No.59975

>>59974
Mi inserisco nel filo per dirti che hai parecchia ragione, ma ti ricordo che siamo nel paese del "reddito di cittadinanza" grillino, altro che reddito universale. Ci siamo bruciati un esperimento; ci sarà ulteriore volontà politica per procedere in quella direzione?



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]