[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/hd/ - Help Desk

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: depressione-da-lavoro_900….jpeg (72,07 KB, 900x760)

 No.60747

Quanto preavviso devo dare se ho un contratto metalmeccanico di livello tre ?

Devo dare le mie dimissioni ma non riesco a contattare il personale di HR della sede locale perché uno: il servizio di ticketing non funziona, due: se mando un email a [email protected] mi rispondono con un template "apri un ticket". Il mio responsabile se ne fotte, va anche lui via alla fine del mese, neanche non risponde a mail / messaggi.

Ho trovato online 10 giorni, ma non capisco bene se devono essere dal inizio del mese / 15 del mese o se posso, semplicemente andare su https://servizi.lavoro.gov.it/Public/login, mettere come giorno di decorrenza delle dimissioni il 26/27 e basta.

 No.60748

>>60747
Per essere più chiaro, ho già provato a chiamare, mandare email.

 No.60749

Da ccnl 10 giorni lavorativi se hai meno di 5 anni di anzianità, dal giorno in cui dai le dimissioni, fottesega se le dai il primo del mese o il 17, da lì partono i 10 giorni, ovvero due settimane.

Se il tuo HR non risponde cazzi loro, vai sul sito dell'INPS con lo spid e fai da solo, se hai paura di fare cazzate vai in un CAF.
Poi mandi una mail all'HR e al tuo responsabile con scritto che hai dato le dimissioni e il giorno in cui saranno effettive.

 No.60750

>>60749
Ah, visto che anche il tuo responsabile è dimissionario metti in copia anche il CEO o chi cazzo comanda li da voi.
Il giorno che non ti presenterai al lavoro se se accorgeranno comunque.

 No.60752

Anon, in generale:
-cerchi su duckduckgo "ccnl <categoria di riferimento>"
-vai sul sito apposito e leggi il ccnl, che è scritto abbastanza chiaramente
Nel tuo caso:
-ccnl metalmeccanico
-https://www.contrattometalmeccanici.it/
-ctrl+f "dimiss"
-https://www.contrattometalmeccanici.it/art-1-preavviso-di-licenziamento-e-di-dimissioni

 No.60754

File: Screenshot 2022-09-16 at 1….png (13,63 KB, 1297x148)

>>60749
>Se il tuo HR non risponde cazzi loro, vai sul sito dell'INPS con lo spid e fai da solo, se hai paura di fare cazzate vai in un CAF.

Non so che cazzo mettere qua (screenshot). Se l'ultimo giorno lavorative sarebbe il 30, metto il 3 ?
>ma di cosa stai parlando
https://www.lavoroediritti.com/abclavoro/come-dare-le-dimissioni-online#:~:text=La%20data%20di%20decorrenza%20delle,all'ultimo%20giorno%20di%20lavoro.

Di nuovo, non ho nessun modo per sentire HR.Volevo sapere da loro anche se sono in qualche periodo di prova visto che sono passato un messe fa da contratto determinato a indeterminato.

 No.60756

>>60754
>Volevo sapere da loro anche se sono in qualche periodo di prova visto che sono passato un messe fa da contratto determinato a indeterminato.
Dio bestia lo saprai che contratto hai firmato, no? Leggi il contratto e dicci se si rimanda al ccnl o se avete concordato un periodo di prova più breve. Se sei in periodo di prova puoi dire ciaoarrivederci e non presentarti più, senza rispettare alcun preavviso.

 No.60759

Scusata la brutalità ma: semplicemente smettere di andare al lavoro non produrrebbe gli stessi effetti?
È solo una questione di educazione quella di OP o mi sfugge qualcosa?

 No.60760

>>60759
In ogni caso qualcuno devi avvisare, con un determinato preavviso (che nel caso di periodo di prova è nullo). Brutalmente ti può succedere
>La parte che risolve il rapporto senza l'osservanza dei predetti termini di preavviso deve corrispondere all'altra un'indennità pari all'importo della retribuzione per il periodo di mancato preavviso come di seguito stabilito.
aka sganciar soldi. Fai conto che pure se non rispetti le lettere di impegno di assunzione puoi rischiare di avere guai.

 No.60761

>>60760
Ah lol non sapevo.
Strano però conosco terroni che fanno così e non risarciscono mai un bel niente.
Vabbè forse perché l'azienda se ne fotte e non procede.

 No.60762

>>60760
questo succede anche se dai le dimissioni senza il preavviso

 No.60763

>>60762
Ma non è la situazione che ha descritto?

 No.60764

>>60763
non stava parlando del caso in cui uno smetta di presentarsi a lavoro?

 No.60765

>>60764
Beh sì ma credo sia la stessa cosa, no?
Smettere di andare a lavoro è praticamente come dare le dimissioni senza preavviso

 No.60766

>>60765
no, perché le dimissioni le dai te. Se non vai a lavorare invece è il datore che ti licenzierà per giusta causa.

 No.60767

>>60766
>Se il dipendente non va più a lavorare, la sua condotta si considera come atto tacito di dimissioni.
https://www.laleggepertutti.it/461340_cosa-succede-se-un-lavoratore-non-si-presenta-al-lavoro
https://www.laleggepertutti.it/87619_assenza-prolungata-del-lavoratore-e-dimissioni-tacite
Se le cose non le sapete, non date consigli ad anon che è evidentemente un negro molto scuro.

 No.60768

>>60767
>Se il dipendente non va più a lavorare, la sua condotta si considera come atto tacito di dimissioni. In ogni caso, il datore di lavoro può anche licenziarlo per giusta causa.
sì ma leggilo tutto l'articolo, non solo la parte che fa comodo a te

 No.60769

>>60768
>può anche
Già, perché il datore di lavoro ha davvero voglia di pagarti la Naspi. Proprio così. Se non torni vieni considerato dimesso, perché prendersi la briga di licenziarti?

 No.60770

Ma il preavviso è da quando manda il lavoratore il mail o da quando arriva nel PEC aziendale il documento ?

 No.60771

>>60769
In effetti è strana sta cosa, anche io pensavo fosse assimilabile al licenziamento invece che alle dimissioni se smetti di andare a lavorare dal nulla

 No.60774

>>60770
A meno che il ccnl/contratto particolare dicano diversamente, mi verrebbe da dire dal giorno successivo alla prima comunicazione data con un qualsiasi mezzo consono. Poi la pec è comunque sostanzialmente istantenea, anche se ci potrebbero essere complicazioni, vedi il divertentissimo video relato - che non riesco a ritrovare: sostanzialmente un tipo aveva la casella pec piena e ignorava i messaggi nuovi e un tribunale a dato ragione a sto tizio qui. Se ci son problemi, mi rivolgerei a un CAF o simili, sono gomunisti che si divertono a litigare e sicuramente hanno piacere a darti un consiglio. Comunque la mail e la PEC aziendale sono femminili e se continui a usare il maschile ti faccio prendere la 104 a suon di sberle a due a due dispari.

 No.60822

Passo per dire che nel thread leggo di mail e pec mandate per annunciare le dimissioni, ma da quel che sapevo va semplicemente compilato un form sul sito dell'agenzia delle entrate ( o ministero del lavoro? Boh uno dei due)

 No.60823


 No.60887

>>60774
Sono americano. Ho ancora dei problemi perché non ho finito mai il corso d'italiano.
>>60822
Non saprei, tutte le risorse che ho trovato prima di fare questo puntavano al sito "clicklavoro" gov.it
>>60823
Non sono in periodo di prova. Sono andato a un CAF perché volevo essere sicuro. Il periodo di preavviso è stato di un mese e 15 giorni, non 10 giorni come pensavo al inizio.

 No.60970

File: 127101584990.jpg (80,9 KB, 605x559)

>>60769
>Già, perché il datore di lavoro ha davvero voglia di pagarti la Naspi.
>Già, perché il datore di lavoro ha davvero voglia di pagarti la Naspi.
>implicando sia il datore di lavoro a pagare la naspi



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]