[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/mu/ - Musica

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


 No.19040[Rispondi]

IQF: canzoni potenzialmente potentissime che non hanno remix decenti

 No.19042


 No.19043


 No.19052

A 1:50 è un pezzo techno potentissimo, dovrebbero espanderlo



 No.19051[Rispondi]

Ultimamente sto in fissa col post-punk russo


 No.19049[Rispondi]

Album intero di una collaborazione tra Buckethead e Viggo Mortensen (Aragorn nel Signore degli Anelli)

 No.19050

Sempre Viggo e Bucket



 No.19044[Rispondi]

Canzone della pandemia

 No.19046

chemmerda la big room, fortuna che è morto come genere.
armin voglio ricordarmelo così, quando faceva parte del duo Gaia

 No.19047

>>19046
Che sarebbe la Big Room?
Quindi Animals, che è diventata abbastanza nota, è Big Room?

 No.19048

>Quindi Animals, che è diventata abbastanza nota, è Big Room?
yep
è un genere molto commerciale, sottogenere dell'house (nome completo big room house)
è fatta di kick potenti e melodie minimali, il tutto contornato da riverberi che danno la sensazione di stare in uno spazio enorme, da cui il nome big room. Poi non ti so dire molto altro altro, a orecchio la sgamo subito ma se dovessi elencare altri tratti distintivi farei fatica.
Scopro ora che col cazzo è morta.



 No.19000[Rispondi]

thread sul nero metallo.
Posto le ultime cose che sto ascoltando, cerco roba per ampliare la mia playlist. Va bene tutto, dsbl, atmospheric, post black, roba vecchia e recente.
Fatemi ascoltare qualcosa di nuovo.
4 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.19006

>>19004
OP qui.
Ho iniziato ad ascoltare BM poco più di un anno fa (35 now) prima avevo sempre evitato il metal e ogni sottogenere, da minorenne ascoltavo solo punk e sottogeneri. Non mi ricordo bene come sia nato ma di sicuro è una passione che si è consolidata ascoltando exercises in futility che un anon aveva linkato qui.
Del BM come sonorità mi attirano gli accordi dissonanti, la tensione costante, la cupidigia generale di un brano anche quando melodico. Emotivamente mi piace la sensazione che comunica ascoltandolo, di lasciarsi andare abbandonando ogni speranza, come se fosse una cosa buona.
Il death non mi dispiace ma non mi attira come sonorità, mi comunica qualcosa di potente e cattivo, ma anche energico, mentre prediligo cose più oscure. Se mi capita di ascoltarlo lo apprezzo, ma non è un genere che vado a cercare.
btw continuo a postare, kunnia herrale dei temple of perdition, dall'album tetragrammaton

 No.19010

>>19005
Dici per una questione di tematiche o di sonorità in generale?
perché temevo che il discorso sarebbe caduto sulla questione "maturità" (temevo perché da 32enne mi vengono le paranoie, "ma allora pensano sia un ritardato?"), ma nel fare questo discorso non avrei mai citato il death classico, quanto più che altro il death moderno / melodico / imbastardito.

Per restare in argomento un album che ho riascoltato settimana dopo anni e quasi mi mettevo a piangere.

 No.19023

>>19010
Le tematiche o mi gasano o mi sono indifferenti, solo che ci sono delle band (o meglio, il 85% delle tracce dei loro album che ho amato) che hanno sonorità che mi urlano SONO MINORENNE (Deicide, Morbid Angel, Cannibal Corpse, Bolt Thrower…) mentre altre si salvano (Death, Cynic, Suffocation (stranamente), …).

 No.19032

>>19000
Ho ascoltato black metal per tutta la mia adolescenza, per poi accantonarlo una volta raggiunta la soglia dei 20 anni. In gioventù ero abbastanza edgy e scemo da ascoltarmi interi album dsbm che ad oggi non riesco più ad apprezzare. Non so quante volte ho ascoltato gli Alcest, gli Hypothermia e i Lifelover. Se devo dirlo, il sottogenere che ha lasciato più ricordi è stato l'atmospheric black metal: mi lanciavo sul letto, con le cuffiette, e viaggiavo con la testa in luoghi indefiniti, freddi e abbandonati. Adesso mi sono dato al post punk, alla witch house e altra roba vecchia che ascoltavo anche prima, ma con minor frequenza. Ultimamente ho riascoltato soundtracks for the blind ed è stata un'esperienza mistica.

Lascio qui uno degli album bm impressionante prelevato dalla mia vecchia playlist yt.

https://www.youtube.com/watch?v=q-etlR8ZCN0

 No.19045

>>19010
decisamente qualcosa di nuovo, per le mie orecchie. nonostante l'impronta black si incagliano schegge di altri generi che si amalgamano alla perfezione.
>>19032
fukkin saved, davvero ottimo.

Questo è il mio preferito in questi giorni, Ladoga degli Olhava, mix di ambient e post black metal, estremamente evocativo



File: MV5BOTliZDIyNmMtZDBkOS00MD….jpg (247,31 KB, 796x720)

 No.19034[Rispondi]

Possibile che abbia fatto solo una canzone bella? Ho provato ad ascoltarne altre ma le ho trovate troppo pretenziose e pesanti, eppure il talento e l'inventiva ce li ha indubbiamente perché i testi sono belli ma sembrano poco "limati". Anon rappuso che ne pensa?

 No.19035

A me piace molto anche questa.
Il resto non l'ho proprio ascoltato.

 No.19036

Ne propongo una terza

 No.19039

Domur minar og herrar



 No.19037[Rispondi]

Filo hardcore punk italiano, diccì?

 No.19038

File: Screenshot_20210707-131945….jpg (330,94 KB, 1080x1379)

Nb visto che del parlato non si capisce un cazzo



 No.19033[Rispondi]

miglior traccia del 2021


 No.19030[Rispondi]

Canzoni di merda che vi vergognate ad ascoltare e che vi fanno venire il magone.

 No.19031

questa perché mi ricorda il viaggio a berlino fatto con la gf puccia 9/10 che poi mi ha piantato.



 No.18982[Rispondi]

Che sapete di Fiona Apple?

 No.18997

ne parla il pelato musicale

 No.19027

Metto qua

 No.19028

Ho ascoltato solo Fetch the Bolt Cutters e non fa per me.

 No.19029

>>19028
Cosa non ti piace del suo stile di musica?
Io l'ho trovata per caso



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
Precedente [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]