[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/mu/ - Musica

Nome
Email
 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

 No.19000

thread sul nero metallo.
Posto le ultime cose che sto ascoltando, cerco roba per ampliare la mia playlist. Va bene tutto, dsbl, atmospheric, post black, roba vecchia e recente.
Fatemi ascoltare qualcosa di nuovo.

 No.19002

The Depths dei Faidra, ricorda molto burzum come sonorità, ha un riff estremamente orecchiabile

 No.19003

elderwind, atmospheric bm molto melodico e con ampio uso dei synth, ottima qualità delle tracce per tutto l'album.

 No.19004

Ciao anon, ho notato che il death (e tutte le sue sfaccettature, in cui in qulche modo caccio dentro anche il grind; insomma, da un lato satana, dall'altro i rutti) è decisamente sottorappresentato in questa board se confrontato al black.
Li considero più o meno le due macro-direzioni principali del metal estremo, ed essendo principalmente #TeamDeath mi vien sempre un po' di tristezza (non che disdegni il black eh).

Per curiosità, che ne pensi del death? Ha qualcosa che non ti dà, che il black invece ti dà?

 No.19005

>>19004
Parlo per me. Io ero deathfag da minorenne, ascoltavo anche tanto death classico. Però si invecchia, riscoltare i Morbid Angel dopo i 25 è un po' imbarazzante; i Carcass un po' meno. Tanto black è minorenne, ma in proporzione riesce a comunicare più maturità. È un po' la storiella del classico metallaro che alle soglie dei 30 comincia ad ascoltare goth rock e new wave.

 No.19006

>>19004
OP qui.
Ho iniziato ad ascoltare BM poco più di un anno fa (35 now) prima avevo sempre evitato il metal e ogni sottogenere, da minorenne ascoltavo solo punk e sottogeneri. Non mi ricordo bene come sia nato ma di sicuro è una passione che si è consolidata ascoltando exercises in futility che un anon aveva linkato qui.
Del BM come sonorità mi attirano gli accordi dissonanti, la tensione costante, la cupidigia generale di un brano anche quando melodico. Emotivamente mi piace la sensazione che comunica ascoltandolo, di lasciarsi andare abbandonando ogni speranza, come se fosse una cosa buona.
Il death non mi dispiace ma non mi attira come sonorità, mi comunica qualcosa di potente e cattivo, ma anche energico, mentre prediligo cose più oscure. Se mi capita di ascoltarlo lo apprezzo, ma non è un genere che vado a cercare.
btw continuo a postare, kunnia herrale dei temple of perdition, dall'album tetragrammaton

 No.19010

>>19005
Dici per una questione di tematiche o di sonorità in generale?
perché temevo che il discorso sarebbe caduto sulla questione "maturità" (temevo perché da 32enne mi vengono le paranoie, "ma allora pensano sia un ritardato?"), ma nel fare questo discorso non avrei mai citato il death classico, quanto più che altro il death moderno / melodico / imbastardito.

Per restare in argomento un album che ho riascoltato settimana dopo anni e quasi mi mettevo a piangere.

 No.19023

>>19010
Le tematiche o mi gasano o mi sono indifferenti, solo che ci sono delle band (o meglio, il 85% delle tracce dei loro album che ho amato) che hanno sonorità che mi urlano SONO MINORENNE (Deicide, Morbid Angel, Cannibal Corpse, Bolt Thrower…) mentre altre si salvano (Death, Cynic, Suffocation (stranamente), …).

 No.19032

>>19000
Ho ascoltato black metal per tutta la mia adolescenza, per poi accantonarlo una volta raggiunta la soglia dei 20 anni. In gioventù ero abbastanza edgy e scemo da ascoltarmi interi album dsbm che ad oggi non riesco più ad apprezzare. Non so quante volte ho ascoltato gli Alcest, gli Hypothermia e i Lifelover. Se devo dirlo, il sottogenere che ha lasciato più ricordi è stato l'atmospheric black metal: mi lanciavo sul letto, con le cuffiette, e viaggiavo con la testa in luoghi indefiniti, freddi e abbandonati. Adesso mi sono dato al post punk, alla witch house e altra roba vecchia che ascoltavo anche prima, ma con minor frequenza. Ultimamente ho riascoltato soundtracks for the blind ed è stata un'esperienza mistica.

Lascio qui uno degli album bm impressionante prelevato dalla mia vecchia playlist yt.

https://www.youtube.com/watch?v=q-etlR8ZCN0

 No.19045

>>19010
decisamente qualcosa di nuovo, per le mie orecchie. nonostante l'impronta black si incagliano schegge di altri generi che si amalgamano alla perfezione.
>>19032
fukkin saved, davvero ottimo.

Questo è il mio preferito in questi giorni, Ladoga degli Olhava, mix di ambient e post black metal, estremamente evocativo



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]