[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/mu/ - Musica

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 7mo4jvd.jpg (243,2 KB, 500x500)

 No.19129

cosa ne pensa anon dell'hyperpop italiano e tutta la scena trap in generale sulla nuvola del suono? (sempre se conoscete il tutto anche se probabilmente è musica troppo per zoomer)

https://soundcloud.com/nxfeit/ho-picchiato-un-creeper-x-sentire-qualcosa-prod-nxfeit-x-youngrocky

non so mettere l'embed scusate

 No.19130

nxfeit/ho-picchiato-un-creeper-x-sentire-qualcosa-prod-nxfeit-x-youngrocky
kek sono proprio leso ci stava il form qua sotto

 No.19131

Dopo l'ascolto, perché in generale l'hyperpop mi fa cagare e voglio vedere se anon riesce a farmi cambiare idea. Diocane, ho odiato ogni minuto ascoltato di Charli XCX, Dorian Electra e qualsiasi roba partorita da quella trappolona di laura Les. Mai ascoltato per davvero cloud rap, ma ho paura abbiano rovinato la chillwave, come ha fatto buona parte della vapor degenerata. Ma forse sono troppo vecchio per queste frociate, e sono un po' triste.

 No.19132 SALVIA!

>>19131
Ok, no, è pure peggio dei 100 Gecs, complimenti!

 No.19133

>>19132
:((
no vabbè non so scrivere ci sta che non ti piaccia alla fine a me in effetti piace solo tutta questa cosa dei suoni glithcati e non so scrivere l'immaginario infantile digitale, però si certe cose sono non so scrivere cringe specie a livello dei contenuti

 No.19135

>>19133
Ma posta un altro po' di esempi che ritieni decenti.

 No.19137

>>19135

Non sono lui.
Seguo il movimento dal 2013 perché sono dell'ambiente, ci capisco e sono amico di gente tipo GFOTY. Andiamo con ordine. Poi ti linko anche i pezzi ma leggi.

> quella cosa in OP

Non è hyperpop, è glitchcore fatta di merda. Imbarazzante. L'hyperpop è finito. Quando tutto quello che sto per linkarti aveva un senso c'era l'idea precisa di esplorare l'iperrealismo, l'uncanny, la riappropriazione di un'iperfemminilità contraria ad ogni buon senso degli SJW moderni (cosa che ha fatto incazzare le femministe con gente tipo hannah diamond), importantissimo la dismorfofobia con tutto l'orrore associato misto a quella volontà di graziosità e delicatezza. L'hyperpop non esiste, non è mai nato, semplicemente perché quando era ancora hyperpop nessuno di noi lo chiamavva così.
Zoomer e zoomer ma i ragazzini italiani arrivano sempre 10 anni in ritardo su qualsiasi cosa, la copiano male e ci mettono tutta l'influenza possibile di cose ancora più morte e vecchie, incoerenti con i canoni artistici del movimento e imbarazzanti, ripeto, imbarazzanti e basta.

> Charli XCX

Fa schifo al cazzo. Non è hyperpop, è rap moderno (il prossimo che dice "trap" gli spacco i denti) molto accessibile che si è conquistato l'amore dei ricchioni con influenze dal pop classico e una balena del cazzo che fa la libertina empowered con troppo testosterone in corpo. La fantasia delle obese coi capelli colorati. Il contrario di Hannah Diamond. L'esatto. Contrario.
Ma te lo spiego in un altro modo. I soldi piacciono a tutti, e la PC Music (l'etichetta) aveva capito che poteva starci lo sbocco mainstream. I primi flirt sono stati 6 anni fa Sophie x Diplo x Madonna x Nicki Minaj (https://www.youtube.com/watch?v=7hPMmzKs62w) ma non era ancora aria e non puoi aspettarti un progetto artisticamente coerente con tutti i coinvolti, Warner in primis. Secondo tentativo è stato Danny L Harle x Carly Rae Jepsen (https://www.youtube.com/watch?v=CrFcxR4Y6C0), pezzo che ho rivalutato tantissimo col tempo ma un disastro commercialmente.
Hanno abbassato l'astiella, hanno preso Charli che in quel periodo non si cagava nessuno e hanno costruito una popstar vera e propria.
Lo stesso concetto di popstar "vera" è una cosa che nell'hyperpop non esiste e non può funzionare. Quando eravamo quattro gatti c'era il gusto post-post-moderno del prendere una scema qualsiasi che magari manco sa cantare (o neanche esiste, prendi alias tipo princess bambi con merchandising pubblicizzato ma mai venduto, personalità costruite col gusto dell'artificio, le foto promozionali del nulla) e decidere che l'avremmo feticizzata come la più grossa delle popstar perché *è parte del divertimento*. In questo senso era una decostruzione del fenomeno pop tutto.

> 100 Gecs

Glitchcore ache loro. Facevano cacare anche me e capisco il sentimento. Devi un po' tapparti il naso e cogliere gli elementi interessanti in mezzo alle minorennate. Hannno fatto anche cose buone (proprio come il DVCE).


La PC Music continua a produrre cagate da quando si è riscoperta con Charli, ma fa degli assist clamorosi ad artisti minori interessantissimi. Prendi i six impala (glitchcoooooreee - https://www.youtube.com/watch?v=H3qUJfX7ZcM) o doss (indefinibile davvero - https://www.youtube.com/watch?v=Ann13JdyWmc).


MO FACCIAMO STO PASSO INDIETRO

Agli inizi ci si sentiva tutti innamorati, ma di più, era come l'md buona. Quindi resetta un attimo il cervello o non ci entri nel mood:

https://www.youtube.com/watch?v=Vkr_7hpcG-w

https://www.youtube.com/watch?v=YG0ggHM1PLM

https://www.youtube.com/watch?v=MVc3Z-bG6Eo

https://www.youtube.com/watch?v=QzyToFtjVIQ

https://www.youtube.com/watch?v=z1XWRsHjK0E

https://www.youtube.com/watch?v=b2J87IDJ3dg

https://www.youtube.com/watch?v=p3-01XI6k_Y

https://www.youtube.com/watch?v=KMh4wollYoI

- Guarda, manco sto uscendo dall'etichetta in pratica, ma qualche outsider a caso -

https://www.youtube.com/watch?v=lTESbCQgOmo

https://www.youtube.com/watch?v=vK_CIbpsuw0

https://www.youtube.com/watch?v=P2ZZCWVuHtY

https://www.youtube.com/watch?v=whykZhcz22U

https://www.youtube.com/watch?v=vC5UZ8VHtLI

https://www.youtube.com/watch?v=fxDYzpfk3Bc non ironicamente e forse involontariamente

https://www.youtube.com/watch?v=D-Uplc9tosA

E bo dai basta, da qua vai da solo. Vi ho dato un potere, usatelo bene. Per risparmio di tempo, se avete l'attention spawn ascoltate questo per intero, che è il mix più bello della storia, e siete dentro > https://www.youtube.com/watch?v=mMJa11fA-Z0

 No.19138 SALVIA!

>>19137
> sono amico di gente tipo GFOTY

Bella larpata en passant, amico.

 No.19139

Cristo santissimo che è sta robaccia, proprio vero che gli zoomer sono una generazione di debosciati ritardati per trovare sta merda anche solo lontanamente ascoltabile.
Also
>musichine fintotrasgry che cavalcano in realtà correnti di pensiero mainstream dall'alto del privilegio dei figli della borghesia transnazionale
A me pare la solita iterazione di un prodotto che esiste solo in funzione del venire forzato ad un target che lo deve assolutamente consumare pena il sentirsi escluso dal giro di quelli fighi.
Sarò vecchio io ma negli anni '90 non c'era robaccia così cagosa.

 No.19142

>>19139
> EHHHRRR QUESTI ZOOMER SIGNORA MIA
Io non so di che parli. Tutti i capetti del movimento c’hanno più di trent’anni ed escono fuori dai conservatori, non da tiktok.

> musichine fintotrasgry

Ma non direi, si ispirano dichiaratamente a gente tipo Britney Spears dei primi 2000. Non so cosa non capisci anche solo della parola “hyperpop”.

> correnti di pensiero mainstream dall'alto del privilegio dei figli della borghesia transnazionale

Vedi che forse ci arrivi.

> giro di quelli fighi

No. Lo spiego a te che sei vecchio dentro, ma nel 2014, l’anno d’oro, ascoltare ste ricchionate invece di fare i trucidi con la trap era considerato da autistici tipo ascoltare jpop.
Se poi ci sono pezzi diventati virali con tiktok a posteriori, tipo ayesha erotica, benvenuto nel presente, sappi che sta succedendo pure alla tua musica da ciendresociale degli anni 90. Gli zoomerini fanno gli edit di roba di 30 anni fa e la fanno diventare trendy per una settimana. Funziona così.

 No.19145

>>19137
>>19142
>perché sono dell'ambiente
>Tutti i capetti del movimento c’hanno più di trent’anni ed escono fuori dai conservatori, non da tiktok.
Ah, infatti mi pareva di sentire l'olezzo di un tizio tipo compositorefag…
>Non è hyperpop, è glitchcore fatta di merda.
>Fa schifo al cazzo. Non è hyperpop
>Glitchcore ache loro
Vero che glitch/digi/robloxcore e hyperpop sono stili diversi, ma sono cresciuti in contemporanea e spesso nello stesso album si trovano pezzi in entrambi i stili. Stai facendo un discorso tanto ridicolo quanto quello dei blackster trve cvlt. Infatti
>incoerenti con i canoni artistici del movimento
>una balena del cazzo che fa la libertina empowered con troppo testosterone in corpo. La fantasia delle obese coi capelli colorati. Il contrario di Hannah Diamond. L'esatto. Contrario.
gli Impaled Nazarene rimarrebbero black metal pure se i testi fossero sulla pummarola e su quanto siano buone le olive.

 No.19146 SALVIA!

>>19137
>doss (indefinibile davvero
>house
>indefinibile
Ok, manco mi metto ad aprire gli altri link. Grazie per avermi confermato che questa musica è da evitare.

 No.19147

>>19145
Con te non ci parlo.

>>19146
Altro negro. Questa è house. Elementi FORMALI precisi. Strutture ritmiche e bpm in primis. Mo dimmi che c’entra, ti prego dimmelo.

 No.19148 SALVIA!

>>19147
Ma vai a cagare, frocio milanesotto vice-fag.

 No.19149 SALVIA!

>>19147
>GNOOOH NON PUOI FARE HOUSE MUSIC A 140 BPM
Se ritieni che l'house debba essere a 128 BPM, forse non hai idea di cosa sia la musica. È pieno di house sui 135 BPM e la gente la balla senza andare in half-time.

 No.19150

>>19149
Brutto dio ma sei sordo? Ci sono i cazzo di breakbeat, la cassa tra un po’ manco ce l’ha messa, parono i portishead che cercano di fare shoegaze. Ma come ti viene in mente HOUSE? Se questa roba può essere house allora può essere tutto, non lo so, jungle, techno, canti gregoriani con i suoni un po’ diversi. Ma che discorso è?
Sta board è condannata, trovi gente più normale su /v/. Tornate a postare i 99 Posse; la bella canzone di una volta.

 No.19151

inutile come tutta la trap italiana e comunque è molto 2020, quest'anno vanno i vampiri

 No.19152 SALVIA!

>>19150
>Ci sono i cazzo di breakbeat
Ma quanti cazzi vuoi prendere in faccia? L'hai mai ascoltata dell'acid house? È musica di 30 anni fa; lo sai che devi essere maggiorenne per postare qui? Almeno se vuoi imitare la spocchia di compositorefag fallo bene.

 No.19153

>>19152
Ritenta. Ci sono cresciuto con l’acid house. Sai perché l’acid house è house e la uk hardcore no? Te lo chiedo, provaci, che si è capito che la sensibilità musicale ti manca, magari sei autistico e sai comunque contare i quarti.

 No.19154 SALVIA!

>>19153
>quattro quarti costante
Basta, che mi fai una gran pena.

 No.19155

>>19154
Continua pure a salviare il primo filo su /my/, stai facendo la figura del pezzente. Mo che ci divertiamo scappi?

Non vuol dire niente quello che hai detto, pure la uk hardcore è tutta in “quattro quarti costante”.
Te la complico un altro pochetto, così magari capisci le differenze (ma a orecchio lo sai) e fai meno lo stronzo. Dimmi se questa è house e come mai no.
Spiegami cosa definisce l’house music.
Spiegami come mai, solo secondo te nel mondo, quei pezzi di doss sono chiaramente house.

 No.19156 SALVIA!

>>19155
Sai perché ti salvio? Perché stai continuando a dire stronzare. Se vuoi aver l'ultima parola rispondi pure, intanto faccio un riassunto:
-prima parli di "strutture ritmiche e bpm" precisi e ti ho fatto notare che stiamo parlando di ~130-135bpm contro 140bpm;
-poi hai tirato fuori i breakbeat e ti ho portato controesempi;
-poi hai tirato fuori i quarti della uk hardcore (questa sì a 175bpm), ma tanto sia l'house che l'hardcore sono in 4/4 costanti.
Guarda vorrei pure trollarti dicendoti che la Detroit techno sotto sotto è house, ma oramai il gioco è durato troppo a lungo; negare però l'influenza dell'house tanto nella techno quanto nella trance è folle. È possibile classificare i casi seminali o che proprio si mettono a cavallo dei generi, come quello di Doss ("indefinibile" stocazzo, è prog trance), come un genere o l'altro.

 No.19157

>>19156
Non mi hai risposto e hai pure cambiato genere. Dimmi come mai doss è house, cosa rende un pezzo house “house”, poi ti chiarisco tutti i dubbi sul perché le strutture ritmiche, i bpm, e i breakbeat come ossatura e colonna portante c’entrino eccome. Non mi rimangio una parola.

Intanto ti dico che nella vita produco Bassline House, tra le altre cose. 140-145 bpm. C’ha “house” nel nome perché sono etichette date a cazzo di cane, ma è un derivato DIRETTO della speed garage. La speed garage è un mischiotto di jungle e ny garage. La ny garage è un derivato della Chicago house. Possiamo andare a ritroso e arrivare alla musique concrète degli anni 40 e 50. Ma io produco bassline, non musica concreta. E manco Detroit Techno lel. Ti stai impelagando.

 No.19159

A mio avviso il pezzo di dosso è tipo Deep forest + shoegaze alla chapterhouse

 No.19165

>>19159
Io ci sento più la trance malinconica da radio alla chicane o Robert miles ma fatta come se chillout o se vuoi sì, shoegaze di quella strascicata e lenta.

 No.19172

>>19155
Quante pasticche Anon, mamma mia i brividi.
>>19137
Non so una minchia di tutti quegli artisti e di tutti quei generi di cui parli, ma da vecchio fan della Border Community ho trovato buon materiale, tipo il pezzo di Teslie che sembra il primo Nathan Fake.

 No.19185

>>19137
aiutami a capire sto genere compositorefag. tipo, se prendi pezzi come
>https://www.youtube.com/watch?v=MVc3Z-bG6Eo
>https://www.youtube.com/watch?v=lTESbCQgOmo&feature=youtu.be
che sono apparentemente roba diversissima, quale sarebbe il filo conduttore?

 No.19186

>>19185
>>19185
Qualcuno più saggio di me disse: l’hyperpop suona come questa scarpa: poi c’era l’immagine di una scarpa da donna tipo spice girls tutta argentata ci due metri di tacco che non trovo

Magari quando ho tempo approfondisco un pochettino la parte tecnica ma considera questo; fino a 20 anni fa era impensabile chiamare due cose con bpm, ritmiche e magari pure timbri diversi con lo stesso genere, perché nella musica elettronica (quindi all’epoca “da club”, non “da internet”) erano le cose importanti. Ci si è spostati verso movimenti estetici tipo la witch house che andavano più alla ricerca di un “mood” e di un immaginario. IMO parte del motivo sta nel dislocamento delle scene musicali, che di geografico non hanno più niente (Chicago house, New York garage, Italo disco, french touch) ma raccolgono in spazi virtuali sottoculture che trovano un senso di identità. Se una volta facevi il punk in piazzetta ed era importante vestirsi come tale, adesso fai il cloud rapper su internet e la cura la metti sulle pitture shoppate (l’esempio più classico è la vaporwave, che per me è nata e morta con eccojams ma vabbè falli divertire).

Insomma 20 anni fa sophie sarebbe stata house con suoni fastidiosi e un senso di incompletezza, girli pop puro e semplice. Ma ad oggi pop cosa vuol dire?
Quei due pezzi li metti bene nello stesso dj set perché gli elementi comuni sono pitch altissimi fuori dalla grazia di dio coi synth zuccherati al limite del fastidioso (se distorci un altro po’ entrambe diventano parodie dell’’hardstyle, le tecniche di produzione sono in realtà molto simili), testi da Barbie clusterina etc. etc. È pop nel senso più tradizionale del termine ma esasperato che fa il giro e diventa musica sperimentale, detto proprio terra terra.

 No.19333

>>19186
ma dici che myss keta ci rientri nel genere? l'iperfemminilità c'è, i testi da barbie clusterina ci sono, l'esasperazione di tematiche pop c'è.
https://www.youtube.com/watch?v=daGP5fPDlqE

 No.19337

>>19333
Mah, in un certo senso ci potrebbe stare, penso a princess bambi, forse si prende un po’ troppo sul serio e sperimenta poco da praticamente dopo il primo pezzo, ecco. Sicuro non c’è una visione di insieme, ma le influenze indirette le ha assorbite tutte, la cultura pop è andata in quella direzione, se sei milanese sei esposta.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]