[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/mu/ - Musica

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 1280554558377958.png (8,2 KB, 480x160)

 No.19240

Salve anons di /mu/
chiedo qui perché mi sembra più idonea sta board rispetto ad /hd/, comunque arrivo al sodo. Vorrei imparare a suonare uno strumento musicale, oltre ad imparare le basi della teoria musicale. In casa ho una chitarra classica in ottime condizione e di recente accordata (so fare solo quello e solo grazie alle app del cellulare). In passato provai a fare esercizi per la mano sinistra per raggiungere e premere i tasti a dovere, ma non sono mai riuscito a coordinare per bene la mano. Non avendo mai avuto (ad oggi) soldi per un insegnante e ho sempre letto articoli e visto video su youtube, ma non riesco nemmeno a imparare da autodidatta… Avevo scaricato tempo fa un pdf del musigatto mi pare, perché volevo approcciarmi al piano/tastiera perché ad impressione mi sembrava più semplice da imparare… Peccato però che l'unica tastiera che avevo (anche midi da 60 e qualcosa tasti), abbia smesso di funzionare non appena volevo approcciarmi. In ogni caso vorrei chiedevi dei consigli/pareri:

Mi conviene prediligere la chitarra classica, in quanto la possiedo già? Se si, devo per forza pagare un maestro? Non sono braccino corto ma ho la paura di buttare via i soldi caso mai io sia impedito con la mano sinistra

Mi conviene studiare per il piano? Purtroppo come ho già detto su la mia tastiera si è rotta… Si potrebbe imparare a suonarlo anche con una tastiera solamente midi (tanto il suono lo dovrei sentire tramite una DAW come flstudio, anche se credo ci sia un certo delay)?

Mi rendo conto che non esiste uno strumento semplice da suonare (anche il flauto, quando lo suonavo all'inizio alle medie mi pareva difficile), ma tra i due sopracitati quale ti da un approccio più amichevole?

 No.19241

Studia uno strumento che ti piace. Datti degli obbiettivi e per raggiungerli fai esercizio. Quindi continua a fare esercizio. Quindi continua a fare esercizio. Il piano è utile se vuoi studiare armonia; ma se ti piace, impara a suonarlo comunque. Quindi continua a fare esercizio. L'ear training ti può essere parecchio utile; vuoi leggere gli spartiti?

 No.19242

File: 1472504528565.gif (1,94 MB, 310x325)

>>19241
Grazie per il post stimolante ed incoraggiante, ma comunque non ci trovo una risposta alla mia domanda (o almeno non la colgo). Davo per scontato che c'è bisogno di una grande mole di esercizi (indipendentemente dallo strumento che scelgo). All'orecchio comunque mi piace più il suono del piano che quello della chitarra classica, lo trovo più elegante, d'altro canto la chitarra dovrebbe essere più versatile da suonare se si usano le tabs anzichè gli spartiti

>L'ear training ti può essere parecchio utile

Consigli in merito?

>vuoi leggere gli spartiti?

Credo che sia obbligatorio saperlo fare, almeno con il piano, ma nonostante guide e pdf non riesco a memorizzare il pentagramma

 No.19243

>>19242
>non riesco a memorizzare il pentagramma
Allora adesso ti scarichi Clefs sul furbofonino e fai 10 minuti di esercizio ogni giorno.
>Consigli in merito?
Quando suoni, presta attenzione agli intervalli, quindi cerca di riconoscerli (o perlomeno presta attenzione) quando ascolti della musica.
>ma comunque non ci trovo una risposta alla mia domanda
Sai perché non trovi una risposta? Perché in realtà non hai fatto alcuna domanda. Deciditi: cosa vuoi fare? Quindi fallo. Quando hai qualche idea chiara (piano? chitarra? scacciapensieri in mezzo alle natiche?) comparirà qualche anon che saprà risponderti e indirizzarti su metodi e materiale interessante.

 No.19244

File: xd.PNG (242,08 KB, 442x499)

>>19243
>Allora adesso ti scarichi Clefs sul furbofonino e fai 10 minuti di esercizio ogni giorno.
Grazie 1000!
>Quando suoni, presta attenzione agli intervalli, quindi cerca di riconoscerli (o perlomeno presta attenzione) quando ascolti della musica.
Purtroppo non so di cosa tu stia parlando
>Sai perché non trovi una risposta? Perché in realtà non hai fatto alcuna domanda.
Ma in realtà ne avevo fatte 4 di domande…

 No.19245

>>19244
>Purtroppo non so di cosa tu stia parlando
Scaricati un qualsiasi libro di teoria, come il Pozzoli, il Lanza o il Poltronieri (qui trovi anche una sorta di introduzione graduale all'ascolto della musica classica).
>Ma in realtà ne avevo fatte 4 di domande…
Hai scritto un po' di frasi con tono interrogativo, ma ancora: non ti si può rispondere se non decidi una direzione. Con strumenti diversi fai cose diverse, che possono non fregarti: immaginati uno xilofono con due martelletti; col pianoforte hai dieci "martelletti", quindi ovviamente ci farai cose diverse. Stesso discorso con chitarra vs basso; e pure nel caso dei flauti strumenti diversi hanno repertori diversi. Quanti anni hai?

 No.19254

File: images_2.jpg (11,02 KB, 300x168)

>>19245
>Hai scritto un po' di frasi con tono interrogativo, ma ancora: non ti si può rispondere se non decidi una direzione.

Okay, scelgo il piano, ho un budget di 80€… La via dell'autodidatta è fattibile?



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]