-  [WT] [Home] [Cerca] [Impostazioni]

Nome
Email
Soggetto   (new thread)
Messaggio
File 1 []
Embed   Help
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Dimensione massima del file: 1000 kB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridotte.
  • Visualizza catalogo
  • Blotter aggiornato: 2019-12-19 Mostra/Nascondi Mostra tutto

File 158446464681.jpg - (23 KB , 390x234 , 145747503-cde57678-86ae-4a47-8738-e4aa3a294993.jpg )
28512 No. 28512 hide watch quickreply [Risposta]
>Due anni di sorveglianza speciale ma nessun divieto di dimora nella sua città: il Tribunale di Torino ha depositato il provvedimento per Maria Edgarda Marcucci, l’attivista No Tav che era stata in Siria, arruolata con le milizie dei volontari curdi e per la quale la procura di Torino aveva chiesto una misura di sorveglianza speciale in ragione della pericolosità sociale maturata con l’apprendimento dell’uso delle armi.

https://archive.fo/93S5K

E quelli che imparano ad usare le armi IN ITALIA (tipo anon) non sono pericolosi socialmente?



File 158258519772.jpg - (25 KB , 636x465 , salvmel.jpg )
28383 No. 28383 hide watch expand quickreply [Risposta]
Finché c'erano LEGA NORD e AN la differenza tra questi due era chiara. Ora che la Lega si è terronizzata e i Fratim' d'Italia si sono sovranizzati è tutto più sfocato. Al di là dei caratteri diversi dei due leader, mi definite non ironicamente la differenza politica tra questi due movimenti?
2 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 28389
File 158263134430.jpg - (38 KB , 610x373 , 1421997683711_jpg--.jpg )
28389
>>28388
Ah beh, se è per questo Adinolfi ha sposato la sua attuale moglie a Las Vegas, città nota per seguire i dettami di Cristo, ed ha uno o due figli da un matrimonio precedente. E poi ci sono i vari Salvini, Fini, eccetera messi più o meno allo stesso modo.

>> No. 28390
FdI è AN prima che Fini battesse la testa.
La lega terronizzata è FI.
La differenza è che FdI crede ancora nello Stato ed è il partito di riferimento delle mafie al sud, la Lega è arraffona e basta ed è il partito di riferimento delle mafie al nord.
Tuttavia voterò uno di questi 2 partiti alle prossime elezioni.
>> No. 28392
Lega = identitari/regionalisti
Fdi = nazionalisti(o presunti tali)/centralisti

>> No. 28507
File 158423882333.png - (135 KB , 509x485 , wraetsrdtufy.png )
28507
>>28383
Fratelli D'Italia è più nazionalista, più di destra autoritaria di Lega Nord, e anche un tantino meno fissata con il cristianesimo. Almeno questo è quello che so, non voto da anni.

>> No. 28508
La Lega è un fascismo per poveri e ignoranti, FdI è un fascismo per ricchi e intellettuali.


File 158207088134.jpg - (32 KB , 656x492 , ss.jpg )
28363 No. 28363 hide watch expand quickreply [Risposta]
>Flop di presenze per la manifestazione di oggi, 18 febbraio, delle Sardine a Napoli, nelle stesse ore in cui Matteo Salvini teneva un comizio nel Teatro Augusteo: in piazza Dante, malgrado la presenza del portavoce nazionale Mattia Santori, sono arrivate circa 400 persone. Un numero lontano da quello dello scorso novembre, quando in piazza ci furono circa 4mila partecipanti.

https://napoli.fanpage.it/sardine-a-napoli-la-manifestazione-e-un-flop-in-piazza-dante-meno-di-400-persone/

Bon, e anche questa moda è finita.

8 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 28377 SALVIA!
>>28368

che poi a napoli c'e' pop, quindi a meno che non facciano coalizione difficilmente le sardine raccoglieranno voti a napoli imho

>> No. 28382

youtube-player videofUjjwXIGB_s Come si fa a vincere?
>> No. 28386
>>28382
Il Signor Tafazzi lmao.

Comunque quello che dice >>28385

>> No. 28409
ma le sardine sono basate
dobbiamo appogiarle
>> No. 28504
>>28363
Immagina il mio shock. Anzi, fatelo collettivamente.



File 158324543442.jpg - (100 KB , 680x899 , Amintore_Fanfani_1983-04-14.jpg )
28467 No. 28467 hide watch quickreply [Risposta]
>Volete il divorzio? Allora dovete sapere che dopo verrà l'aborto. E dopo ancora, il matrimonio tra omosessuali. E magari vostra moglie vi lascerà per scappare con la serva!
>- Amintore Fanfani, 1974

Ed era uno che oggi considereremmo a "sinistra".

>> No. 28472
>Fanfani
>a sinistra
Tu devi stare col capo chino sui libri per molto tempo, amico anonimo.

>> No. 28503
>>28467
Aveva ragione.
>ora arriva il "VECCHIACCIO DESTROIDE FILOCRISTIANO IMPICCATI"



File 158297111479.jpg - (65 KB , 900x1200 , pp,650x642-pad,750x1000,f8f8f8_u1_ancap[1].jpg )
28411 No. 28411 hide watch expand quickreply [Risposta]
Buongiorno anon,

cosa ne pensi del liberismo e le correnti a lui associate?
6 posts omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 28431
>>28430
Sarebbe stato bellissimo, ma aveva almeno 25 anni

>> No. 28478
>>28427
Si propagherebbe la scuola di pensiero di Teofrasto

>> No. 28480
>>28478
Cioè la quantificazione dei predicati nella logica formale?

>> No. 28482
>>28481
non siamo su /b/, ricchioncello

>> No. 28502
>>28411
Liberalizzerei l'economia, certo, ma non metterei un anarco capitalista o un libertariano al potere, non ha mai dato troppi buoni risultati per quanto riguarda il wealth gap.



File 158403287246.gif - (21 KB , 314x280 , pound.gif )
28492 No. 28492 hide watch quickreply [Risposta]
https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/12/pacchi-bomba-una-delle-buste-intercettate-era-indirizzata-a-ex-militante-di-casapound-cond
annato-per-violenza-sessuale/5734281/


Chissà cosa gli avrebbero fatto durente il lolventennio.
>> No. 28498
è finita per loro
>> No. 28500
>>28498

Da tempo.



File 158412850713.jpg - (75 KB , 824x617 , banebatman.jpg )
28493 No. 28493 hide watch quickreply [Risposta]
https://www.vaticannews.va/it/chiesa/news/2020-03/celam-venezuela-democrazia.html
In Venezuela è a rischio la democrazia, perché la politica dello stato non mira al bene comune, al progresso del Paese , ma è caratterizzata da discriminazioni. E’ la sintesi di uno dei paragrafi del comunicato del Celam, che analizza la situazione in Venezuela, in questo momento oscurata, come tante altre gravi crisi nel mondo, dall’allarme dettato dalla diffusione del Covid-19, e dove si sono regitrati nelle ultimi giorni ancora scontri tra le forze dell'ordine e manifestanti anti-governativi.

I presuli sottolineano che, secondo le stime delle Nazioni Unite, “quasi 5 milioni di venezuelani hanno lasciato il Paese per cercare rifugio altrove, a causa delle violenze scatenate dal conflitto tra il governo legato al presidente Nicolas Maduro e l’opposizione vicina al leader Guaidò, violenze perpetrate dalle forze di sicurezza”. Quello che indicano i vescovi è in sostanza, spiega Alfredo Somoza, presidente dell'Icei (Istituto cooperazione economica internazionale) “un decalogo di ciò che sta accadendo in Venezuela”.

https://formiche.net/2020/03/venezuela-maduro-coronavirus/
Ancora una volta Nicolás Maduro sfrutta (o almeno ci prova) una drammatica situazione a proprio vantaggio. Di fronte alla minaccia della diffusione del coronavirus, il leader del regime venezuelano tenta di isolare ancora il Venezuela. Ieri, in un discorso alla nazione, ha annunciato la sospensione dei voli proveniente dell’Europa e dalla Colombia.

Sono vietati anche gli eventi e le concentrazioni pubbliche, il che significa che gli oppositori non potranno partecipare alle proteste organizzate dal presidente ad interim, Juan Guaidó. Maduro ha anche detto che probabilmente, in caso di necessità, saranno chiuse le frontiere con la Colombia e il Brasile e sospette le attività scolastiche.

Misure preventive attivate anche se in Venezuela non c’erano casi di coronavirus, fino ad oggi, quando il vicepresidente Delcy Rodriguez ha confermato che ci sono due contagiati a Caracas. Tuttavia, Maduro aveva spiegato che, visto l’annuncio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità di considerare la pandemia per il Covid-19, “il virus potrebbe arrivare nel Paese in qualsiasi momento”.

Nelle ultime tre settimane, le autorità sanitarie venezuelane avevano analizzato 30 casi sospetti, tutti risultati negativi. Hanno acceso le polemiche alcune foto del sito La Patilla in cui si vede il personale del palazzo presidenziale Miraflores eseguire controlli per la prevenzione del Covid-19 senza guanti né mascherine.

Messaggio troppo lungo. Clicka qui per vedere l'intero messaggio. Espandi Thread
>> No. 28496
Ogni Paese previdente farebbe benissimo a chiudere tutte le frontiere, anzi è già tardi.
Il fatto che, nel caso specifico del Venezuela, questo abbia anche dei risvolti politici diversi non è comunque una ragione valida per lasciare tutto aperto e favorire il contagio.


No. 28444 hide watch expand quickreply [Risposta]

youtube-player videoafN0X6RvQoU ma quando ha intenzione di finire il lavoro?
9 posts e 1 immagine omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 28471
>>28469
>Vabbuó mica si facevano tutte quelle seghe mentali da nerd ciccioni in tuta.
Stiamo parlando di un regime dove le alte sfere erano letteralmente degli occultisti che andavano avanti a pane, Thule e Evola, cioè era TUTTO seghe mentali.

>>28470
>Probabile che non si sapesse ancora.
Ma mica era un segreto. E secondo te i nazisti non lo sapevano?

>> No. 28474
>>28473
Che il merdapostaggio gli è sfuggito di mano.
Seriamente, avevano bisogno di tre cose, e quando capirai la terza capirai tutto.
(i) trovare un lolcapro lolespiatorio per qualsiasi problema gli venisse in mente, come si fa con i negri da noi
(ii) avevano bisogno di incamerare tutta la ricchezza possibile, da qui le requisizioni.
(iii) avevano bisogno di schiavi per una economia di guerra, e pure vicino al fronte.
Il primo punto da solo spiega i pogrom e la discriminazione.
Il secondo punto spiega i rastrellamenti.
Il terzo punto spiega i campi e lo sterminio.

>> No. 28477
>>28474
Insomma. L'antisemitismo in Germania esisteva già da secoli, non è che li hanno scelti a caso.

>> No. 28488
File 158394286312.jpg - (198 KB , 1153x813 , nuremberg-race-laws-chart-in-english-chart-ver-2-1.jpg )
28488
>>28468
le leggi di Norimberga erano un po' più complesse e fottesegavano della discendenza matrilenare

>> No. 28490
>>28474
Questo, ovviamente.
Da una parte però l'antisemitismo era già storicamente diffuso in tutte le terre emerse, e dei tre punti che riporti io metterei ben in evidenza dapprima il secondo: colpire l'unica minoranza più ricca degli autoctoni permette di accedere a ricchezze consistenti, gratis e con l'appoggio della popolazione; successivamente sì, quando le cose iniziarono a farsi serie avere dei lavoratori senza nome, senza mezzo diritto e soprattutto senza stipendio rappresentò un bel boost strategico per la guerra.



No. 28485 hide watch expand quickreply [Risposta]

youtube-player videocVS41QWcd7k Basato.
1 post omessi. Clicka Risposta per vederli.
>> No. 28489 SALVIA!
>sentire un negro che parla
Ci ai provato boz

>> No. 28491 SALVIA!
>>28489
guarda coglione che è una pepata, persino il negro ha capito che c'è terreno fertile nei pollai
smetti di forzare sta storia che sono tutti "boz" o almeno non usarlo a sproposito

>> No. 28495 SALVIA!
>>28491
>un negro ha un'opinione controcorrente
>"è una pepata!"
L'assoluto stato.

>> No. 28497 SALVIA!
>>28495
>>28494
>Linguaggio divisivo e polarizzante, sovrasemplificazioni e sofismi per spingere una chiara agenda politica durante una discussione su un argomento non politico
>non è una pepata
Pick one.

Inoltre, la tua libertà di merdapostare finisce dove inizia la libertà degli altri di mandarti a prenderla in culo da un monaco sordo che vota rifondazione.
Ora basta poiché non siamo su /b/.

>> No. 28501
>un negro che parla.
OP è uno sporco sionista COMUNISTA



Cancella post [ ]
Password  
Report post
Motivo  
/r/ Archivio
[0] [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8]