[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/pol/ - Politica & Affari

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: 1600564092823.png (448,45 KB, 598x782)

 No.33050[Rispondi]

I cinesi hanno davvero capito tutto.
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.33072 SALVIA!

>>33071
Stai dicendo che OP ha postato una puttanata? Impossibile.

 No.33075

>>33071
Posta le fonti

 No.33101 SALVIA!

>>33075
non funziona così, postale tu

 No.33109

>>33101
Non sono OP, sono solo in dubbio e vorrei sapere se è falso o meno. Ho fatto una ricerca superficiale ma non ho trovato nulla eccetto quel tweet e non mi va di approfondire. Se sapete già dove sono le fonti postatele.

 No.33115

>>33075
https://www.scmp.com/news/china/society/article/3020286/chinese-students-upset-preferential-treatment-universities-give
Eccole, privilegiano gli stranieri perché portano valuta estera con le rette, tutto qui.



File: incel-cover-1-768x315.webp (15,87 KB, 768x315)

 No.31344[Rispondi][Ultimi 50 post]

>Magikarp CONTRO IL PATRIARCATO

>È possibile un’alleanza tra femminismi e «maschi beta»?


https://not.neroeditions.com/Magikarp-contro-il-patriarcato/

Interessante.
115 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.31543

>>31542
>Stiamo parlando di due cose proprio diverse come il giorno e la notte.
Eroe anon che si è preso tutti i proiettili vaganti in dash per salvare gli altri dall'incontrare quei soggetti.

 No.31544 SALVIA!

>>31541
Credo che questo filo non appartenga a questa board. Due anon stanno raccontando le loro presunte esperienza sessuali.

 No.31545

>>31544
Stante che /cariodiario/ non è ancora stata implementata dicci tu dove spostare il thread.

 No.31549 SALVIA!

>>31545
Su /b/, direi.

 No.33088

Bell'argomento. Allora. Convengo che il tizio che ha scritto l'articolo sembra un cucco di quelli persi. L'utilizzo degli asterischi, il self-hate, l'asservimento generale. Poi suona più lamentoso della maggior parte degli inselli. Vedasi
>Io ho 24 anni e sì, partecipo a questa condizione che mi provoca dolore
>condizione che può riguardare tutt*
>eliminare quella parte di influsso tossico
>…ha scritto su Iaph Italia (Associazione Internazionale delle filosofe)

Detto questo due note.
1)Il problema dell'incellismo è dato dal fatto che il sesso, l'intimità romantica, e l'amore, sono beni che non possono essere generati col crescere della domanda. Mentre se domani aumenta la richiesta di pomodori l'offerta triplica, la quantità di donne sul pianeta resta la stessa, e giustamente queste con quelli bruttarelli/sfigati/autisti non ci vogliono andare. Il problema verrà veramente risolto solo quando faranno dei sexbot fatti bene con un AI a modo che riesca ad illuderti il cervello che hai una gf.
2)Noto nel filo una certa tendenza ad essere d'accordo col tizio sul fatto che la visione attuale della virilità è tossica perché vede Chad come un vincente e Virgin-kun come perdente. La verità è che effettivamente i ruoli sono questi. Possiamo raccontarci che in realtà sono felici e contenti uguale, ma non è vero. Uno ha la pancia piena (leggi: le palle vuote) e l'altro no.


[Ultimi 50 post]

File: IMG_20200922_102039_741.jpg (69,37 KB, 1280x792)

 No.33062[Rispondi]

A quanto pare tra Zaia che da solo prende il trenta per cento e Marche e Liguria dove il cdx vince ma non per merito dei candidati leghisti Matteo Salvini sta cominciando a cagare un po' mattoni.

Quali sono le prospettive del capitano secondo voi? È già cominciata la parabola stile Renzi?
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.33064

La parabola stile Renzi l'ha cominciata con le puttanate che ha detto e fatto durante il lockdown. Le richieste di riaprire perlomeno le chiese saranno ricordate come uno dei più eclatanti suicidi politici della prima parte degli anni 2000.

 No.33065

>>33064
>La parabola stile Renzi l'ha cominciata al Papaete.
Fix'd.

 No.33068

Le persone sono poco propense a votare uno che di punto in bianco si dimette a sorpresa facendo cadere il governo senza alcuna motivazione razionale.

 No.33069

>>33065
no secondo me anche prima quando iniziò a sbaciucchiare i crocifissi, al papeete ha dato solo un'accelerata tremenda al tutto.

 No.33074

Si è fregato quando ha provato a far cadere il governo e non c'è riuscito, da allora è come un pugile suonato e continua a fare boiate dietro boiate



File: 47u08im.jpg (188 KB, 990x542)

 No.32361[Rispondi]

Perché votare si? Perché votare no? Discuss
55 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.33042

la classe dirigente sta stringendo le maglie per l'accesso alla stanza dei bottoni;
tant'è che non si è ancora decisa una legge elettorale prima di questo referendum.
Il beneficio economico che otterremo è irrisorio rispetto al danno in rappresentanza democratica e trasparenza del lavoro del parlamento.

Vi ricordo che alla fine ci troveremmo con meno persone che guadagneranno più di prima in quanto impegnate in molte più commissioni, rallentando il lavoro delle camere

 No.33043

>>33042
Sarebbe bello se tu leggessi il filo prima di postare.

 No.33060

Ottima notizia la vittoria del SI.
Bravissimi quelli del Movimento a intestarsi una vittoria referendaria su una causa giusta come questa, spero continuino così.

 No.33061

>>33039
>fallacie
Ecco che si ricomincia. Non c'avevo proprio voglia di risponderti perché stai continuando a ripetere la stessa roba da due o tre post. Facciamo che ripeto pure io la stessa roba.
>>spiegazione più lunga = migliori argomenti
Semplicemente "più materiale" = "più osservazioni", soprattutto se tali osservazioni vanno a inficiare i ragionamenti della parte avversa. Sembra di ascoltare qualcuno che si è preparato vs qualcuno che ha studiato il giorno prima e deve raffazzonare qualcosina. Se fosse stato un dibattito avresti anche ragione, ma l'assurdo è che alcuni argomenti per il sì vengono smontati PRIMA di essere enunciati (senza tener conto delle obiezioni precedenti).
>Non è 'fidate zì', sono valutazioni fatte più volte da forze politiche anche opposte in decadi diverse.
E di fatto, a oggi, non si riescono a comprendere le conseguenze di tale taglio o, perlomeno, tali valutazioni non sono pubbliche. Sono anche entrato nel merito nel corso del filo, ovviamente senza ricevere risposta puntuale. Il discorso che stiamo facendo è:
A: "Cosa succede a X?"
B: "Boh."
A: "Perché dovrei fidarmi?"
B: "Ci stanno pensando da 30 anni."
A: "E quindi cosa succede?"
B: "Boh."
>L'alternativa è non procedere.
L'alternativa è avere pronto tutto il resto. Cosa succede oggi se cade il governo, Mattarella fa il mattuomo e si sciolgono le camere? Improbabilissimo, certo, ma è un esempio patologico che mostra tutte le falle di procedere a pezzi.
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.33067

>>33061
>>33061
>Sembra di ascoltare qualcuno che si è preparato vs qualcuno che ha studiato il giorno prima e deve raffazzonare qualcosina
Giusto, Onida era solo presidente della corte costituzionale, avrà studiato qualcosa in bus prima di arrivare.
>a oggi, non si riescono a comprendere le conseguenze di tale taglio o, perlomeno, tali valutazioni non sono pubbliche
Scusa, quali? Sull'elezione del PdR si procede proporzionalmente al numero, cosa c'è da sapere ancora?
>A: "Cosa succede a X?"
Chiedimi quello che vuoi sapere, ti risponderò. Non trollo.
>L'alternativa è avere pronto tutto il resto
Certo, come le altre cinque volte (tra commissioni e altre proposte di riforma).
>Già fatti i conti qui >>32398 Sarebbe bello se tu leggessi il filo prima di postare
L'ho letto benissimo e non hai colto l'argomentazione: come è stato necessario intervenire nel '63 è necessario intervenire oggi.



File: Samuele_Cheli_MYCUS.jpg (1,96 MB, 3264x1836)

 No.31263[Rispondi]

Cosa pensa /pol/ delle micronazioni? La maggior parte delle presunte tali sono formate da minorenni larponi, ma nel corso della storia ci son stati casi significativi (Sealand, Isola delle Rose, diversi progetti come forma di protesta, …). Secondo me, se formate seriamente, potrebbero essere degli ottimi think tank per pensare al futuro, quando la politica mainstream non si cura abbastanza dei problemi. Il legislatore, in fondo, è sempre in ritardo. Mi potrei immaginare dei casi etici dubbi (clonazione, AI avanzate, duplicazione delle memorie personali) e una forza politica tecnoumanista preposta alla protezione dei diritti di questi non-umani potrebbe essere utile.
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.31364

>>31363
Anche. A me affascina Asgardia; mi piacerebbe fondare una nazione su un satellite dove le AI potranno vivere libere.

 No.31365

>>31263
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Moresnet

Storia interessante e non creata da seghe mentali di minorenni, linguisti o wannabe evasori del fisco

 No.33046

bampo perché mi sono imbattuto in alcune di queste micronazioni leggendo su Internet, tipo questa
https://it.wikipedia.org/wiki/Regno_di_EnenKio
quello che non ho capito è quante di queste vengono effettivamente riconosciute come nazioni e quante invece sono solo truffe o facciate senza una reale struttura?

 No.33049

A proposito di IA, un luogo virtuale in stile SAO potrebbe diventare uno stato sovrano?

 No.33054

>>33046
Kek, ma è una trollata bella e buona questa. Come cazzo fai a rivendicare un'isola che è stata già occupata da una tra le basi militari americane più strategiche e cazzute di tutte, roba del tipo che l'area 51 messa a confronto di questi tempi è un parco giochi per bambini speciali ormai?



File: Screenshot_3.png (841,02 KB, 1157x721)

 No.33048[Rispondi]

https://www.youtube.com/watch?v=LwqxeEbi2U8
Sono caduto per il meme del comunismo, riuscirò mai a riprendermi?

 No.33052

>>33048
si guarisce con l'età adulta

 No.33053

File: thomas swole.jpg (340,17 KB, 580x600)

leggiti Thomas Sowell che è rimasto marxista anche qualche anno dopo essersi laureato dove insegnava Friedman e vedi che ti redimi.

 No.33055 SALVIA!




File: onu.jpeg (39,39 KB, 678x452)

 No.32952[Rispondi]

Quanto è interventista /pol/? Se nel paese X fanno un colpo di stato e cominciano a violare i diritti umani e ad ammazzare la gente, siete a favore di un intervento militare o preferite farvi i fatti vostri?

 No.32957

Fa sempre brutto dirlo ma dipende dai rapporti che hai con lo stato: ci confini/sei vicino/fa parte di un unione di territori? Allora sono d'accordo, ma se non c'hai nulla a che fare allora è meglio non rompere i coglioni, basta vedere i disastri fatti da stati uniti e ussr.

 No.32965

>>32957
In parte ha ragione questo anon. Ci sono larghe e vaste porzioni di questa terra che per motivi sociali ed economici sono inadatte alla democrazia (guarda tutto il nord africa dove puoi spergare quanto vuoi coi governi ma tanto alla fine le porzioni di territorio sono governate dai capi delle tribù di cammellieri) o in Asia (dove per cultura e forma mentis molti non sono nemmeno in grado di concepire una democrazia).

In generale nel 1945+75 se proprio vuoi cagare il cazzo a qualcuno lo embarghi e lo riempi di sanzioni sui commerci fino a quando almeno di facciata non si riallinea. Ma anche qui, lo puoi fare con la LolKorea Del Nord, con la Cina invece ti tocca far finta che non stia rilasciando l'olocausto 2.0 e continuare a sederti ai tavoli internazionali con grossi sorrisoni e pacche sulle spalle.

Sono tempi più difficili rispetto al secolo scorso.

 No.33044

dipende tutto da:
- quale stato è coinvolto?
- quali sono i nostri rapporti con esso? politici, economici e militari
- che tipo di violazioni sono state messe in atto?


noi occidentali reputiamo barbare cose che in altre aree del mondo sono considerate normali, il nostro metro di giudizio è falsato dai nostri valori, che fungono da filtro nell'interpretazione del mondo che ci circonda

non è un si o un no, è questione di capire cosa accade, perché accade, quali sono gli effetti su di me o i miei alleati

se intervenissi sempre diventeresti gli usa-bis che hanno fatto gli sceriffi del globo terracqueo per anni, se non intervenissi mai saresti un'idiota

 No.33045

>>33044
aggiungo: la democrazia è UN sistema di governo e non sempre è il migliore in assoluto

 No.33047

se l'intervento militare è pagato con risorse ottenute tramite scambi volontari, non vedo il problema.
Per esempio se gli Unghhh sono terminati dai cinesi, dovrebbe essere possibile per un Unghhh e affiliati alla causa pagare compagnie militari private per intervenire in loro difesa. Purtroppo a causa degli Stati, questo non è possibile, quindi ciao cia' Unghhh e tutti a piangere e fare i girotondi delusi.



File: gunsnshiet.png (1,29 MB, 1094x731)

 No.32859[Rispondi]

Che ne pensa /pol/ in quanto a >muh guns? Va bene il sistema che abbiamo ora? Dovremmo essere più liberali? Pensate che prima o poi i murricani adotteranno regole più stringenti, a dispetto del secondo emendamento?
6 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.32870

>>32862
https://www.edgarsnyder.com/statistics/swimming-pool-statistics.html
Le piscine non possono essere vietate, è diritto costituzionale. Io vieterei i bambini sotto i 5 anni, i dati mi danno ragione. Se durante un controllo viene fuori che un tizio ha meno di 5 anni va messo in gabbia e bisogna buttare la chiave. Comunque >>>/b/ e vatteneaffanculo.

 No.32871

>>32862
Le morti in piscina in usa sono un decimo delle armi da fuoco, puoi andartene adesso o rispondere seriamente a questo post e renderti ulteriormente ridicolo.

 No.32872

>>32871
che statistiche del menga leggi? di sicuro non sai quello che dici

 No.32878


 No.33041

gli americani non adotteranno MAI regole più stringenti, non nell'immediato futuro per lo meno… una modifica al secondo emendamento creerebbe troppi disagi per chiunque decida di implementare questa politica


in italia il sistema è abbastanza buono, non vedo il motivo di applicare regole più stringenti… semmai ridurre i limiti nel numero di armi che si possono possedere.
A seconda della zona d'italia dove ti trovi l'applicazione delle regole per l'accesso a autorizzazioni come i porti d'arma cambiano notevolmente e questo dovrebbe essere cambiato applicando bene e sempre le regole già esistenti

dopotutto se hai superato i controlli da fare non vedo perché tu non possa detenere in casa qualche munizione in più o un'arma comune extra



 No.30675[Rispondi]

Non propriamente politica e ho già messo l'elmetto per il mare di merda che arriverà ma.. seriamente, perché c'è gente fissata con gli ebrei e che nega l'olocausto?

Apro questo thread principalmente perché vorrei sottrarre la narrazione ai soliti pazzerelli che queste cose le credono veramente e ai soliti minorenni che queste cose le credono divertenti. Tipicamente finiscono ignorati o riempiono di memini le conversazioni e invece credo vada detto chiaramente, l'olocausto è successo, i campi di concentramento erano reali, non c'è nessuna prova di un complotto mondiale degli ebrei per controllare le vostre menti.
83 post e 3 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.33018 SALVIA!

>>33016
>vincerle
AYYYYYYYY

 No.33024

>>33016
dopo la WWII cosa avrebbero vinto?

 No.33025

>>33010
Ma in realtà a parte bombardare i cammellieri con bombe Aria-terra ultracostose non combinano un cazzo e difatti appena devono mettere piede a terra vengono impantanati in una guerriglia dove vengono sistematicamente bastonati dai tempi di Ho Chi Min, sostanziamente fanno tabula rasa, mettono in piedi un governo fantoccio che gli firmi le cambiali dei costi e gli ceda le royalties e poi se ne vanno lasciando un merdaio (v. Afghanistan dove a parte Kabul comandano ancora gli stessi talebani di prima forse con un cambio generazionale ma la merda è la stessa) se dovessero avere a che fare con un nemico in grado di rispondere al fuoco nella guerra aerea, sia zergandogli gli F-35 con dieci jet per ognuno dei loro, ma anche con antiaerea degna di tale nome, avrebbero dei grossi e coriacei cazzoni negri da masticare.

>>33006
Sostanzialmente questo.
Però sei uno stronzo antinucleare che ragiona di pancia senza cognizione scientifica.

 No.33031

se studiate la storia, dopo un po' scoprite che gli storici fanno errori assurdi, su tutte le questioni possibili e immaginabili.
Ricordo in un podcast una professoressa di storia americana, livello Ivy League, che sbagliava fatti oggettivi sulla storia del Sud, equivalenti al negare l'olocausto (non per gravità morale, ma per evidenza storica).
Ma nessuno caga questi errori perché non sono emotivamente carichi, anche se vengono fatti con malizia (come nel caso della professoressa, ho trovato il podcast).
Il problema del negazionismo quindi è solo un problema di notorietà. Smettela di minacciare i negazionisti con i tribunali e ritroveranno il loro posto tra gli strani da non cagare.
Da una parte è giusto perché "truth doesn't fear investigation" e le "investigation" storiche non si fanno nei tribunali, per quanto voi possiate essere affascinati dai giudici tedeschi, dall'altra i negazionisti faranno la figura di niufag della seconda guerra mondiale quali sono e comunque non potranno più nascondersi dietro "la nostra opinione è vietata perché è vera".
Inoltre se una teoria è vietata finisce con affascinare, e se affascina viene studiata e crea simpatia.

E anzi, forse farebbe bene pure agli stessi storici confrontarsi con i negazionisti ogni tanto, visto che una sera mi sono messo a trollare un ragazzo che aveva fatto la magistrale in storia con tesi sulla seconda guerra mondiale e non sapeva rispondermi a robe negazioniste base. Oppure su 4chan /pol/ avevano postato il link a un sito degli ebrei usato per "smentire i negazionisti" che ovviamente non smentiva un cazzo.
I negazionisti si smentiscono tranquillamente, sia chiaro, ma dall'altra parte protetti dallo Stato e privi di curiosità, tanti storici non sono capaci e argomentano come una femmina arrabbiata con il fidanzato.

 No.33038

>>33031
Bah, è anche difficile argomentare contro cose che non esistono. Quello dei complottisti non è altro che pensiero magico e religioso, non puoi pensare di uscire vincitore contro uno che argomenta e parla senza usare la logica.

p.s.
capita anche spesso qua su diochan e altrove, il cagamerda standard con la sua sicumera e le sue risposte pronte che non vanno suffragate da nessuna prova comincia la sua opera di merdapostaggio fin quando l'anon che gli dà contro si scazza perché lui magari le fonti le trova/le cerca mentre all'altro basta dire lololol i frosci sono malati mentali è l'esempio più recente ed esplicativo di questo fenomeno senza che nessuno riesca a farlo muovere di un passo.
Vero che quando si discute si fa per convincere la platea e non l'interlocutore, ma non è che abbiamo tutti tutto il tempo del mondo per farci fracassare i maroni da questa gente



File: t69txgn.jpg (164,67 KB, 558x361)

 No.33021[Rispondi]

https://www.repubblica.it/politica/2020/09/16/news/venezia_il_diario_con_zaia_supereroe_anti-covid_distribuito_davanti_alle_scuole-267559405/
>Ne stampa circa 15 mila copie ogni anno. I costi di realizzazione sono in carico ai privati, poi se qualcuno lo vuole partecipa alle spese per la stampa. L'hanno fatto numerosi comuni del veronese, come per esempio Bardolino ma anche enti come l'Aci e lo scorso anno pure la Provincia di Padova.
Sarebbe interessante confrontare i diari degli anni precedenti, per vedere se è becera propaganda come quella di quest'anno. Comunque la provincia di Padova è di sinistra quindi son parecchio confuso.

 No.33023

File: chetroia.png (318,19 KB, 300x659)

che troia…

 No.33524 SALVIA!

>>33021
Beh, è propaganda. Però presumo che ai comuni piaccia anche al di fuori di questo perché ci infila dentro un po' di storia della regione e quant'altro. Comunque nella pic che avevo visto io e che ora non trovo c'erano tutte le frasi in latino in fondo al diario. Abbastanza divertente.

 No.33525 SALVIA!

Aggiungo che per essere un puro diario cristiano "super veneto" o quello che è sembra parecchio omosessuale.



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] Prossimo
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]