[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/pol/ - Politica & Affari

Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: bitticci.png (695,15 KB, 3260x2132)

 fast-ebony-frog No.52207 [Rispondi]

BTC dumpa per l'ennesima volta, dopo un dato sull'economia americana peggiore delle aspettative.
Forse oggi sbatterà sui 17k, comunque imho il bottom si è formato.
Io continuo PAC settimanale, alcune ALT che hanno perso il 90% ormai le tengo in portafoglio e bagholdo dvro, ETH ce l'ho in staking e lo lascio lì.
CryptoAnon che fa?
3 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 kind-lilac-gorilla No.52216

>crisi economica brutta
Concordo, ma il punto è, cosa dovrebbe fare un anon per mettere al sicuro il suo gruzzoletto™

 indelible-prune-discus No.52217

>>52216
>cosa dovrebbe fare un anon per mettere al sicuro il suo gruzzoletto™
un bel vwce forse?

 cooked-puce-barracuda No.52219

Perché ogni porco dio di volta esce la notizia sull'inflazione ed economia usa in pezzi, apre la borsa in rosso pauroso e le crypto copiano 1:1 poi alla fine si termina la giornata con gli indici in borsa che da -3% chiudono a +3% e crypto che recuperano il crollo enorme nel giro di 1 ora?

Che cazzo di sistema malato è? Ogni fottuta singola volta, è tutto controllato da qualcuno/qualcosa, è oltremodo disgustoso.

 strict-mercury-barb No.52226

>>52219
Meh, più che manipolazione in quei casi sono semplicissime vendite da swing trading che fanno scattare gli ordini buy sottostanti, poi i retail vedono che non è dumpato e entrano.
È possibile che questi ultimi facciano da exit liquidity oggi, per questo è sempre indicativa la candela di follow up, più che quella del giorno esatto della notizia.
Le manipolazioni imho si vedono in altre occasioni, ovvero in presenza di salite o discese estremamente regolari, o nella formazione di muri giganteschi in acquisto o vendita che scompaiono magicamente al momento giusto, per far schizzare o crollare il prezzo.

 elliptical-apricot-insect No.52231

>>52219
Confirmation bias

Scende ? Manipolano !
Sale ? Manipolano ma the ne sbatti perché dei long
In stallo? Manipolano.



File: pipe P8 redhanded.jpg (1,44 MB, 1951x1126)

 whopping-zulu-pigeon No.51938 [Rispondi]

Attacco sui gasdotti Nord Stream, nel mar baltico.
Guerra dei diti puntati.
Ma i moventi sono già chiari, e non sono nuovi.

https://it.wikipedia.org/wiki/Nord_Stream
https://it.wikipedia.org/wiki/Halford_Mackinder#Heartland
https://en.wikipedia.org/wiki/Heartland_Theory
67 post e 21 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 smart-limerick-stoat No.52148

>>52147
Come dice la babbiona, le rinunce sono obbligatorie, non c'è scelta, è un discorso che potrebbe aver fatto pure la meloni, che cazzo c'entra la sinistra?

 prize-salmon-butterfly No.52149  SALVIA!

>>52148
per fare i rispondere i babbioni come te e generare attenzioni

 smart-limerick-stoat No.52150  SALVIA!

>>52149
Sono caduto nel suo perfido tranello, perdonami anon

 wet-sierra-ferret No.52157

>>52148
Ma non è vero che non ci sia scelta.

 messy-charlie-zonkey No.52163

>>52157
Infatti la retorica pauperista è una stronzata da borghesi protestanti, non ha nulla a che vedere con la sinistra e men che meno col socialismo.



File: du6ieg.jpg (30,76 KB, 640x360)

 harmonious-ivory-akbash No.51994 [Rispondi]

Al via oggi le elezioni presidenziali in Brasile del 2022. Tra i candidati, si contendono la vittoria il presidente uscente Jair Bolsonaro e l'ex presidente Lula.

I sondaggi hanno sempre dato nettamente in vantaggio Lula, che era dato addirittura vincitore al primo turno con oltre il 50% dei voti con Bolsonaro sotto il 40%. Ma i i primi dati dal Tribunale superiore elettorale (Tse) parlano di un Bolsonaro con il 47,1% addirittura in vantaggio sorpassando Lula fermo al 41,5%.
6 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 luminous-persimmon-antelope No.52002

Bolsonaro comunque è come Trump, ha un seguito fortissimo ma silenzioso che però non risulta dai sondaggi, in particolare dal dopo covid in molti si vergognano di dire che voteranno lui. Se vincerà, i sondaggi hanno preso una bella svista peggio che con Trump, se perde il margine sarà comunque minimo. Poi Bolsonaro non potrà mai straperdere, perché in economia è andato fortissimo, al costo di non mettere restrizioni sul covid.

 runny-lemon-havanese No.52003

File: hue_pil.png (17,97 KB, 664x358)

>>52002
>in economia è andato fortissimo
lol ma dove proco dio le leggete certe cazzate

 messy-charlie-zonkey No.52007

>>52003
Penso negli stessi cagatoi di matrice yankee dove tirano merda sull'Argentina che invece pian pianino si sta risollevando nonostante l'attacco coordinato della finanza speculativa contro i governi di sinistra.
>>52002
>Immagina vergognarti di qualcuno ma votarlo comunque.
Come si chiama sta dissonanza? Essere degli house negro?

 high-xanadu-cuscus No.52115

Poveri brasiliani, qualunque scelta facciano sono comunque nella merda. Immagina un ballottaggio in cui devi scegliere fra Salvini e Rizzo

 snappy-ochre-barnacle No.52477  SALVIA!

File: brasile 2022.png (104,67 KB, 362x549)

>>51994
Risultati
Ha vinto il Lula-pop



File: jv4h2x2h.jpg (126,66 KB, 1200x528)

 adored-limerick-indri No.52030 [Rispondi]

la Corea del Nord questa notte ha lanciato un missile sul Giappone, molto probabilmente un razzo intercontinentale.
Tokyo chiede ai residenti di abbandonare le abitazioni e ripararsi in luogo sicuro.
Il missile è già caduto in mare ma ha sorvolato l'arcipelago giapponese.
9 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 messy-charlie-zonkey No.52074  SALVIA!

>>52062
Non lui ma noto una disonestà intellettuale incredibile, nel caso specifico cosa ti farebbe cambiare idea?
Inb4: niente.

 uncommon-sangria-cuscus No.52078

>>52074
Non lui ma "la fonte che non ha postato" sarebbe un ottimo inizio.

 lustrous-patriarch-gnu No.52081

>>52074
Ormai ti sei ridotto al:
Anon dice una cosa sul canale che mi piace: ha ragione
Anon dice una cosa che non mi piace: ha torto e comincio a spalmare merda nei thread

Potresti postare un bel soiagiacomo anche oggi oppure anche tu mostrarci quando la best korea notifica i lanci e come

 messy-charlie-zonkey No.52141  SALVIA!

>>52081
Non me ne frega un cazzo della DPRK ed è francamente grottesca, il punto grave è l'affermazione dell'altro anon a cui non sta rispondendo nel merito l'autore.

 lustrous-patriarch-gnu No.52143  SALVIA!

>>52141
Se non hai niente da dire fatti i cazzi tuoi



File: 8uuweuh.jpg (91,22 KB, 800x400)

 tender-jade-sheep No.52063 [Rispondi]

Per la prima volta nella storia un governo cade per via di animali abbattuti, sembra surreale ma è successo davvero in Danimarca dove si andrà ad elezioni anticipate il 1 novembre a causa del malcontento popolare riguardo l'abbattimento preventivo di milioni di visoni per sospetti contagi di covid.

Uno dei quattro partiti di governo, i social-liberali, hanno detto chiaramente che l'esperienza di governo è finita

Il premier socialdemocratico aveva deciso di abbattere circa 17.000.000 sani perché erano stati rinvenuti 11 contagi tra visone e persone.
In questo modo ha anche affossato la produzione ed esportazioni di pelliccia, settore importante con addirittura il 40% di mercato globale.

Il noto media americano Politico ironizza "Neanche gli autori della serie Borgen avrebbero pensato una trama del genere"

Il primo ministro ha detto pubblicamente che punta ad una coalizione sinistra-destra che manca da circa quarant'anni in Danimarca, eccezione nel campo scandinavo dove invece sono molto popolari.

Il centro-destra tuttavia ha respinto al momento questo appello.

Attualmente c'è un vero testa a testa tra 50 e 47,5% tra coalizione di sinistra e di destra con l'incognita del partito dell'ex premier Rasmussen al 3% che non si è ancora schierato pur avendo governato con la destra

Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 inborn-silver-dove No.52066

>>52064
Ma sei ritardato?

Bidello pulisci

 virtual-glitter-trout No.52067

non c'erano le prove che quella variante fosse più pericolosa e soprattutto non esisteva una legge per poterlo fare.

 lustrous-patriarch-gnu No.52068

Mi fa bene leggere queste cose perché mi ricorda che il mondo è pagliaccio non solo in Italia ma anche nei paesi nordici che fanno sempre i perfettini

 frightened-russet-barnacle No.52069

>>52068
se non erro in Italia il governo dei migliori non ha fatto il decreto attuativo, uno dei tanti, per chiarire le modalità del divieto di allevamento di visoni e altri animali in cattività per produzione di pelliccia deciso da quest'anno.
un altro annuncio mai concretizzato…

 faroff-teal-hyena No.52070  SALVIA!

>>52064
è un lost-in-translation della pasta del quarto.

Mi raccomando ora bumpate.



 profitable-apricot-bulldog No.51852 [Rispondi]

Mi sapete da qualche informazione in più sull'astensionismo, per cortesia?

Personalmente la trovo una forma inutile e dannosa per il paese.
Capisco perfettamente che la maggior parte dei partiti italiani faccia pena, ma a parer mio votare il meno peggio è sempre la scelta migliore. Che si tratti di un partito grande o una realtà piccola piccola, votare è importante ed è un diritto che ci siamo conquistati. È troppo comodo nascondersi sulla libertà di scelta poiché, come sempre, quello che conta è il risultato.
Cosa ne pensate?
26 post e 3 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 illiterate-fuchsia-curlew No.51979

>>51978
nei decenni passati ci sono state molte legislature, che sono state formate da uomini che hanno messo in posti strategici altri uomini.
Se è vero che le legislature durano poco, le persone vivono molto, anche fino a 100 anni.
Quelle persone hanno dato vita ad un sistema che rimane nel tempo, senza cui i parlamentari nuovi non possono procedere.
Un esempio lo abbiamo a Roma con la Raggi e i lolrifiuti.
La Raggi è nuova, fa parte di un partito nuovo, è tutto nuovo e senza conflitti di interesse.
Bene, risolviamo problema rifiuti, cambiamo ATA.
Tutti si mettono di mezzo, i sindacati, gli avvocati, i dirigenti dell'azienda, i dipendenti che vanno in malattia, autobus che prendono fuoco da soli.
Alla fine non si risolve un cazzo e Roma fa più schifo di prima.
I parlamentari, deputati, senatori, non valgono un cazzo rispetto a chi è stato messo lì 30 anni fa a gestire l'apparato statale e parastatale, creandosi un sistema con cui poter scendere a patti col politico nuovo di turno che prova a fare la rivoluzione.
Questo a livello nazionale, a livello globale è uguale ma più in grande.
Aggiungici un mix di carrierismo, mazzette, mafia e favori alle lobby varie ed eventuali.

 longterm-jonquil-baboon No.51980

>>51979
grazie dello spiegone, anche se ero ironico perché pensavo volessi andare nel complottismo del deep state. In ogni caso è un "problema" ben chiaro già da fine 700 con l'emersione dei primi stati compiutamente burocratici (l'esempio storico paradigmatico era la prussia). In un sistema simile è normale che ci sia uno stuolo di stipendiati dallo Stato che lavorano per farlo funzionare in modo che il castello di carte non crolli su se stesso ma non si può banalizzare il ruolo di decisori dei politici che hanno comunque un grande spazio di manovra che impatta direttamente sulle vite di tutti i cittadini e non: guarda tutto il sistema del green pass.
Il più grande limite delle democrazie europee a oggi è l'Unione Europea, in quanto hanno ceduto parte della loro sovranità a essa, con tutto quello che ci va di conseguenza. L'esempio che fai te della Raggi più che gli individui messi lì o altro è dettato dall'esistenza di gruppi di potere legali o meno a lei antecedenti e che non scompaiono dall'oggi al domani, è normale che un sindaco o un parlamentare non siano onnipotenti e siano vincolati dalla realtà.

 massive-ginger-hare No.51981

>>51979
I cambiamenti sistemici si vedono sul lungo periodo, la PA è arretrata ma è comunque cambiata e migliorata negli anni e migliorerà ancora nel suo complesso nel tempo. La PA è comunque solo un lato della questione, leggi e riforme le fa comunque il parlamento o il governo tenuto su dal parlamento e hanno pieno potere decisionale sulle tue imposte, tasse e la loro destinazione. Non è che siccome non possono licenziare la signora Concetta dell'ufficio francobolli di Canicattì (nota scansafatiche) allora non hanno potere - che cazzo di ragionamento è?

 shoddy-arsenic-platypus No.51982

>>51981
Magari potessimo parlare solo di tizio scansafatiche al comune, il mio discorso andava più in alto.
Tutti i top dirigenti statali contano più dei parlamentari perché i parlamentari passano, loro no, e sono tutti in posti chiave da cui non possono essere schiodati facilmente.
Poi vabbé ok un po' di potere lo hanno, ma comunque ben lontano da quanto ne dovrebbero avere in una democrazia nella quale gli agenti siano tutti privi di conflitti di interesse.

 lustrous-patriarch-gnu No.51983

>>51982
Quel tipo di democrazia non esiste, inutile parlarne



File: Lycee-henri-4-rue-clovis.jpg (754,74 KB, 1000x750)

 strong-mahogany-okapi No.51921 [Rispondi]

Un anon su /b/, commentando un video polimi vs polito, diceva che in Italia non ha senso fare la comparazione tra università come negli USA perché le università sono statali.

In un altro thread sulla scuola in generale un anon diceva che il liceo classico Manzoni di Milano è un classico "finto" e che un vero classico™ è il Volta di Como.

Ma quindi, si possono o non si possono paragonare licei e università in Italia? Se sì, dove manderesti tuo figlio?

 subdued-denim-ant No.51922

>Un anon su /b/, commentando un video polimi vs polito, diceva che in Italia non ha senso fare la comparazione tra università come negli USA perché le università sono statali.

sentili come spergano poi se paragoni il poliba al polimi lmao

ah che sia chiaro, io sono perfettamente convinto che
1) la migliore uni italiana è comunque una merda inutile
2) il 99% delle uni italiane letteralmente aggiunge 0 conoscenza a chi le frequenta

 chilly-tango-hyena No.51923

>Si possono paragonare licei e università italiane?
Ovviamente si, anche se sono statali. Ogni università ha docenti e/o centri di ricerca specifici che la fanno eccellere in determinati campi. In generale è abbastanza facile capire la qualità dell'insegnamento.
>Si possono paragonare licei e università italiane con quelle americane?
Volendo si, ma va ricordato che sono contesti diversi appunto perché sono statali vs private e hanno diverse finalità, incentivi e finanziamenti.

 messy-charlie-zonkey No.51924  SALVIA!

>>51922
Guarda che siamo su /pol/ non su /b/ e le stronzate come
>la miglior università italiana è inutile
giusto lì le puoi dire.



File: 1664522835993193[1].jpg (31,89 KB, 680x393)

 shabby-platinum-dodo No.51903 [Rispondi]

Cosa è cambiato?
4 post e 3 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 gorgeous-myrtle-tiffany No.51910  SALVIA!

>>51908
Non cambierà niente neanche su froci e negri, marca le mie parole

 longterm-jonquil-baboon No.51911

>>51908
è assurdo che una volta che la gente si trova a governare davvero decida di girare le spalle ai paesi falliti del secondo e terzo mondo a cui faceva prima le moine per fare esaltare quelle scimmie che nel 2018 le facevano guadagnare ben il 4% di voti alle elezioni

 satisfied-saffron-molly No.51913

>>51908
I missini sono sempre stati atlantisti e legati al mondo anglosassone in opposizione ad una europa pro Germania e Francia.
Anche le posizioni pro Russe, tipiche della destra Italiana, da Berlusconi ai governatori leghisti, erano da vedere nella visione di un'Italia agente indipendente con una visione economicista della politica estera.

Oggi è cambiato che Putin non piace a nessuno, a sostenerlo è rimasto solo Salvini che infatti si è impiccato politicamente anche per quello.

>>51910
Questo è vero.
Cioè magari sui negri si avrà una qualche stretta ma poca roba. Per i froci non cambierà niente, in gran parte perché non sarebbe cambiato niente anche col pd, è roba che esiste nel discorso pubblico ma non nella pratica.
Questo vale anche per i giovanissimi, che infatti non hanno votato pd (che ricordo invece essere primo partito tra i 65+) in maniera particolare (19%, in linea con la media) ma hanno votato m5s e Calenda di più rispetto alla media nazionale.

 elementary-bronze-panther No.51914

Oggi la situazione è totalmente compromessa dalla guerra, non credo che sia stato il più trasparente dei referendum.
Fosse stato 10 anni fa e con osservatori internazionali, ci poteva stare.

 normal-puce-clam No.51918

È cambiato che ha vinto: non puoi governare una nazione in un determinato schieramento geopolitico con l'idea di fare pappa e ciccia con il suo nemico. Soprattutto in una situazione come quella attuale.
Lo sfascio va bene solo per fare voti, nessuno vuole sfasciare davvero il Paese. L'unico che non lo capisce in questo momento è Salvini.
>>51913
>visione economicista della politica estera
Questo è il punto, con la pandemia ci siamo accorti dell'importanza di certe catene di produzione strategiche e come la globalizzazione significa tanti soldi ma anche delle vene scoperte in mano a paesi dubbi. Poi la guerra ha fatto il resto e ha riportato il punto di vista militare e un probabile riarmo europeo.



File: 8gloq2.jpg (99,62 KB, 1024x682)

 physical-cinereous-elk No.51885 [Rispondi]

Come riportato oggi da tutti i giornali dell'opposizione, ieri è stato divulgato un comunicato congiunto tra Lega e FDi, dopo l'incontro di un'ora tra Salvini e Meloni per la composizione del governo.
Un comunicato in cui si parla di unità d'intenti e grande collaborazione. La Meloni ha promesso a Salvini "nessun veto".
Gli è stata offerta anche la presidenza del Senato.
Ma al comunicato si è arrivati dopo ore di parecchia tensione. Nel pomeriggio la Lega avrebbe fatto arrivare alla meloni un messaggio minaccioso: "Il Ministero degli Interni deve andare a Salvini, oppure la Lega valuterà l'appoggio esterno."

Potrebbe esserci lo stop di Mattarella per Salvini agli Interni.
Secondo il Fatto, Salvini potrebbe accontentarsi di vicepremier e ministro delle Infrastutture.
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 mountainous-pumpkin-tropicbird No.51887

Una sorta di legge del contrappasso per la Lega, per avere rieletto Mummy.
Altro che Papeete, il più colossale errore politico della storia.

Si possono anche avere 300 seggi di maggioranza, ma Mummy da solo ne vale virtualmente 301.
L'unica speranza sarebbe una chiamata della Regina Elisabetta.

 rotating-ube-pigeon No.51888

La ndrangheta vuole il ministero dell' interno, che sorpresa

 mountainous-pumpkin-tropicbird No.51890

Infatti agli interni si parla del prefetto di Salvini durante il Conte 1, sarebbe una trollata

Il problema è che Mummy aveva stoppato addirittura il vecchietto Savona, bollandolo come un pericolosissimo terrorista anti UE.

 lustrous-patriarch-gnu No.51891  SALVIA!

>mummy
Ma dove siamo, nella sezione commenti di un articolo del fatto Quotidiano?

 mellow-burlywood-crab No.51892

Dai che poi ci divertiamo con il ritorno della zecca speronatrice.

E' tutto così sconfortante e desolante, almeno un po' di show!



File: ropvis.jpg (128,86 KB, 1200x800)

 fumbling-cinereous-tropicbird No.51742 [Rispondi]

Ernico Letta in conferenza stampa ha annunciato le dimissioni da segretario del PD. Sempre secondo Letta, ora bisognerà dar spazio alla nuova generazione.
39 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 tired-sienna-puffin No.51814

>>51812
Ma zio cantante anon, certo che guardano al centro, sono nati mettendosi con Rutelli e metà DC, dove dovrebbero guardare?
Hanno inglobato Follini, Casini, persino Fisichella. L'attuale segretario è Letta, che viene da DC e poi Margherita, non ha mai militato più a sinistra di quanto non sia ora.
>Belle le definizioni inventate ad hoc pur di continuare ad arrampicarti sugli specchi
Anon, io se vedo un partito (DS) che viene dal partito comunista, e che si mette con la Margherita, che viene dalla DC, percepisco che voglia guardare al centro.
E no, non potrebbe essere il contrario (cioè la margherita che ha voluto guardare a sx) perché la sproporzione tra i due era notevole.
Il punto comunque è che non capisco a quale titolo si chieda costantemente al PD di essere più di sinistra, invece di votare altri partiti.

 wellworn-razzmatazz-camel No.51828

>>51814
Il centro-sinistra nasce come punto di incontro tra partiti di sinistra e partiti di centro. Che la gente chieda quindi che entrambe le posizioni siano rispettate non solo non è assurdo, ma legittimo e normale, soprattutto se lo fa quella tua parte di elettorato che proveniva da posizioni più a sinistra, soprattutto se continui a definirti un partito di centro-sinistra e non di centro. Ecco a quale titolo si chiede al PD di fare anche la sinistra.

 showy-cerulean-somali No.51832

>>51828
E però dovrai ammettere che la richiesta al PD di andare più al centro non c'è mai, all'indomani di un'elezione. È sempre una critica che viene da sinistra, per quanto mi possa ricordare.
Poi è vero che a livello parlamentare ci sono uscite sia dal centro che da sinistra, e ognuno si fa il suo partitino da entrambi i lati

 linear-bistre-prawn No.51838


 wellworn-razzmatazz-camel No.51840

>>51832
Sarà perché fanno solo cose da centro? Che dovrebbero chiedere loro?
>>51838
Tra le riportate, quali sarebbero quelle che tu hai definito
>parecchie riforme e persino decenti
?



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]