[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / yt / ck ]

/pol/ - Politica

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 1590868670489.jpg (49,45 KB, 720x692)

 No.30485[Mostra tutto]

M-m-ma…come, /pol italiano è di sinistra? Mi avete deluso ancora belpaesani.
227 post e 13 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.31191

>>31178
>Semplicemente mi sembra un po' forzato considerare i disperati che pagano gli scafisti complici in maniera simmetrica dei trafficanti
Non dico che lo siano in maniera simmetrica, ma sicuramente sono una parte fondamentale e necessaria del tutto (senza richiesta non vi sarebbe nessuno da trasportare e quindi non vi sarebbero neanche scafisti). Sanno benissimo cosa fanno, che lo stanno facendo illegalmente, che stanno pagando per un servizio ed anche una volta finito lo stato di "emergenza", cioè sbarcati in Italia, continuano a servirsi molto spesso di servizi illegali per poter continuare il loro soggiorno. Mi sembra ci sia quindi motivazione ed intenzione, mi sembrano molto responsabili delle loro azioni.
>>31186
>LA COLPAH È DEI NEGRACCI SUI BARCONIH!!!
Hai risposto allo stesso modo anche sopra, anche sopra hai ridotto il tutto ad una tua fantasia, che vede in me un leghista solo per assecondare una visione aprioristica che ti sei fatto che non trova nessun riscontro in quanto da me sostenuto. Sei arrogante e fastidioso, oltre ad essere un analfabeta funzionale.
Comunque, come emerge dall'articolo, gli immigrati si sono rivolti a questi figuri per avere un servizio, quindi sì, è ANCHE colpa loro, nessuno li ha costretti a fare questo, sapevano benissimo cosa facevano e che era illegale, perché continuare a deresponsabilizzarli, quindi? Il tuo buonselvaggismo è qualcosa di ridicolo, che sopravvive nel 2020 solo per merito di una visione profondamente distorta e biassata del fenomeno complesso dell'immigrazione che puoi ridurre giusto all'opposizione dicotomica tra leghisti e antirazzisti. Tutto ciò palesa un pensiero infantile, matura, minorenne.

 No.31192

>sapevano benissimo quello che facevano e che era illegale

Bisognerebbe capire il livello di consapevolezza delle conseguenze delle loro azioni all'arrivo in Europa per fare questo discorso. Considerando che vengono letteralmente messi su un gommone e lasciati alla deriva in mezzo al mare anche a volte per giorni devono avere delle forti motivazioni per mettersi in mano a degli scafisti e rischiare seriamente di morire.

E dico questa cosa con la consapevolezza che quasi tutti sono migranti economici e non esuli da guerre e quant'altro.

 No.31193

>>31119
>Cosa essere condizionamento e propaganda
>Negare che funzionino specie sulle fasce più ignoranti
Loro sono negri, tu che scusa hai?
>>31124
>La migrazione economica non giustifica l'esodo verso l'Europa attirati dalle sirene del benessere
Quindi neghi il diritto all'autodeterminazione ed al perseguire il miglioramento delle proprie condizioni di vita? Chiaro che vengono pesantemente ingannati e raggirati, sono il primo a dirlo, ma la tua argomentazione è negrissima.
>>31126
This, i raccolti sono meccanizzabili e/o pagabili il giusto, il costo all'utente finale cambia di pochissimo perché il margine se lo intascano caporali prima, produttori latifondiari nel mentre, e GDO alla fine. I piccoli produttori e i negri della gleba lo prendono nel culo ottenendo le briciole insieme all'acquirente finale che paga un premium per l'anima del cazzo.
>>31136
Se vuoi scappare da un cacaio sabbioso che fai, ti metti a dire la verità oppure cerchi di non essere sbattuto fuori a costo di mentire? Dai su non sofisteggiare che qui non attacca.
>>31140
>Sinistra di un certo tipo
Deo gratia, finalmente si fa il distinguo.
>>31142
Vabè i puttanieri sono di destra ed i primi a non regolamentare le puttane per ipocrisia, idem per le droghe come la cocaina, cosa ti fa pensare che potrebbero mai avere l'onestà di dire alla propria base elettorale "Ci servono i negracci come spauracchio per tenervi sotto ricatto altrimenti ci chiedete stipendi più alti" molto meglio dire NEGRI RAUS e con una mano alimentare le fiamme della lotta tra poveri, e con l'altra incassare i lauti finanziamenti per ospitare i negracci.
>>31177
>Muh concorso di colpa dei migranti
Letteralmente un SIGNORA MIA CHE SCANDALO QUESTI SPORCHI NEGRACCI CHE SI PERMETTONO DI DESIDERARE UNA VITA MIGLIORE.
L'altro anon ti ha pure risposto seriamente e pure abbastanza bene, però diocane dai.
>>31191
>Buonselvaggismo
E niente, continui imperterrito ad ignorare la questione della dignità umana a prescindere da chi cazzo siano sti disperati, pure a me fan cagare quelli che arrivano scappando dai loro cacai sabbiosi e poi vogliono riproporre qui le stesse norme che hanno reso quei posti dei cacai, e quelli vanno risbattuti a calci nel culo da dove provengono senza tempi d'attesa, allo stesso modo la struttura che importa negracci per usarli come arma di ricatto verso la classe lavoratrice coi famosi negri di schroedinger contemporaneamente ladri di lavoro e troppo pigri per lavorare è aberrante.

 No.31194

>>31193
>Quindi neghi il diritto all'autodeterminazione ed al perseguire il miglioramento delle proprie condizioni di vita? Chiaro che vengono pesantemente ingannati e raggirati, sono il primo a dirlo, ma la tua argomentazione è negrissima.

Wut, non ho detto nulla di simile, ma come hai fatto ad arrivare ad una conclusione simile?

 No.31195 SALVIA!

>>31193
Ecco, è questo tipo di post che toglie OGNI voglia di discutere.
Supponenti, violenti, sarcastici fino alla nausea.
Senza alcuna voglia di confronto.
Cancro puro.

 No.31197

>>31191
>hai ridotto il tutto ad una tua fantasia
>una visione aprioristica che ti sei fatto che non trova nessun riscontro in quanto da me sostenuto
>Sei arrogante e fastidioso, oltre ad essere un analfabeta funzionale.
>gli danno del leghista quando esprime concetti da leghista utilizzando la retorica e gli argomenti dei leghisti
>sperga male

>è ANCHE colpa loro, nessuno li ha costretti a fare questo, sapevano benissimo cosa facevano e che era illegale, perché continuare a deresponsabilizzarli,

Lollo malissimo, mi sono accorto solo ora della dicotomia "quegli immigrati" vs "tutti gli immigrati".
>tuo buonselvaggismo è qualcosa di ridicolo
>he sopravvive nel 2020 solo per merito di una visione profondamente distorta e biassata del fenomeno complesso dell'immigrazione che puoi ridurre giusto all'opposizione dicotomica tra leghisti e antirazzisti.
Il più classico strawman leghista da permacampagnaelettorale.

>Tutto ciò palesa un pensiero infantile, matura, minorenne.

Sbatti più forte i piedini che lo scalpiccìo da quissù non si sente.

 No.31198

>>31195
>mi piallano
>sono supponenti, violenti, sarcastici fino alla nausea
>senza voglia di confronto
>quasi, dico quasi peggio di me
si, cancro puro.

 No.31200 SALVIA!

>>31198
>gli si fa notare il cancro
>EEH MA ÈPPERKE TI PYALLO ZYO
/b/ tier.

 No.31201 SALVIA!

>>31200
sembri Fusaro che risponde a DiPietro con la pseudofilosofia tipo "non mi tocchi, villano".

 No.31202

>>31192
>Bisognerebbe capire il livello di consapevolezza delle conseguenze delle loro azioni all'arrivo in Europa per fare questo discorso.
Nel senso che bisognerebbe capire se sanno che stanno facendo qualcosa di illegale? Se non lo sapessero, perché liberarsi dei documenti e rifiutarsi di fornire generalità e provenienza?
>devono avere delle forti motivazioni per mettersi in mano a degli scafisti e rischiare seriamente di morire.
Sono d'accordo, anzi è proprio quello che sostengo. Ma ciò non li assolve dai rischi connessi a ciò che fanno. Nel loro comportamento vi è motivazione ed intenzione, secondo me basta questo per definire la responsabilità individuale.
>>31193
>Letteralmente un SIGNORA MIA CHE SCANDALO QUESTI SPORCHI NEGRACCI CHE SI PERMETTONO DI DESIDERARE UNA VITA MIGLIORE.
No, dove lo hai letto? Ciò che sostengo è che questi hanno preso la decisione di entrare illegalmente e in modo pericoloso nel paese, quindi il rischio è parte della presa di responsabilità che si accollano al momento di forzare il diritto umanitario per arrogarsi diritti e vantaggi che non spetterebbero loro. Di immigrati regolari che si sono rotti il culo per entrare e stare legalmente è piena l'Italia, basta giustificare clandestini ed illegali in nome di una visione piuttosto naif delle cose.
>Se vuoi scappare da un cacaio sabbioso che fai, ti metti a dire la verità oppure cerchi di non essere sbattuto fuori a costo di mentire? Dai su non sofisteggiare che qui non attacca.
Lollo, non mi interessa capire i motivi che li portano a mentire ed abusare dei diritti umani, ciò che voglio dire è che hanno una responsabilità nel creare la situazione di cose attuali. In questo concordiamo, come riconosci tu loro mentono (indicando quindi premeditazione ed intenzione) pur di ottenere uno status che non spetterebbe loro. Quindi al di là del tuo tentativo di giustificazione, non vedo cosa ci sia di sbagliato nel mio ragionamento.
>E niente, continui imperterrito ad ignorare la questione della dignità umana a prescindere da chi cazzo siano sti disperati
Esatto, come ho già sostenuto sopra non ci deve essere spazio per giudizi morali nella discussione sull'immigrazione.
>>31197
>gli danno del leghista quando esprime concetti da leghista utilizzando la retorica e gli argomenti dei leghisti
Non ho mai sostenuto di sparare sui barconi, al contrario di quanto vai sostenendo. Sei sempre il solito coglione di sopra, quello che invece di entrare nel merito della discussione cerca di forzare le solite cazzate per ridurre il tutto ad una visione semplicistica.
>Lollo malissimo, mi sono accorto solo ora della dicotomia "quegli immigrati" vs "tutti gli immigrati".
Non mi hai ancora detto perché non dovrebbero avere alcuna responsabilità. Collide forse con la visione ingenua che hai del tuo amico kabobo? Non riesci a riconoscergli che se decide di fare una cosa illegalmente ne può pagare le conseguenze?
>Il più classico strawman leghista da permacampagnaelettorale.
Ecco che il pagliaccio riattacca, ripeti le stesse cose senza avere alcun fondamento alle tue ridicole affermazioni.
Siamo arrivati ad una perversione tale del discorso sull'immigrazione, che dire che chi fa delle cose illegali consapevolmente si espone alle conseguenze che da tali azioni discendono ti rende automaticamente un leghista.
Prova ancora a dire che non sei un minorenne, dai.

 No.31204

>>31202
>Nel senso che bisognerebbe capire se sanno che stanno facendo qualcosa di illegale? Se non lo sapessero, perché liberarsi dei documenti e rifiutarsi di fornire generalità e provenienza?

C'è differenza tra rubare una caramella, uccidere un uomo e arrivare senza documenti in un paese europeo, mi sembra che consideri in maniera eccessivamente severa le loro azioni. Detto questo mi chiedo quanto siano consapevoli di quello che vanno incontro arrivati in Europa, tutto lì.

 No.31205

>>31202
Non ho mai sostenuto di sparare sui barconi.
>>30968
Dobbiamo ricominciare con gli epiteti da circo?
>Non mi hai ancora detto perché non dovrebbero avere alcuna responsabilità.
Strawman, di nuovo.
>ripeti le stesse cose senza avere alcun fondamento alle tue ridicole affermazioni.
Dire che IO sto spingendo per una immigrazione indiscriminata, quando invece sto soltando illustrando al pubblico quanto le tue affermazioni siano fuori dalla mente di dio, è uno strawman.
Pagliaccio.
>he dire che chi fa delle cose illegali consapevolmente si espone alle conseguenze che da tali azioni discendono ti rende automaticamente un leghista.
Come prima, nessuno sta dicendo che non lo sia, ma come detto diecimila volte più su, spergare sulle cannonate ai barconi nel clima da permacampagna elettorale senza nemmeno tentare di risolvere il problema puzza tanto di collusione con gli scafisti, anche involontaria.
>Prova ancora a dire che non sei un minorenne, dai.
Prova a dire che non sei un pagliaccio.

>>31204
Secondo me sanno che è molto rischioso ma è sempre meglio che finire mitragliati.

 No.31208 SALVIA!

File: 91wkha32BjL._AC_SY606_.jpg (37,04 KB, 425x606)

>>31202
>Ciò che sostengo è che questi ebrei hanno preso la decisione di restare illegalmente e in modo pericoloso nel paese, quindi il rischio è parte della presa di responsabilità che si accollano al momento di rifiutare di vivere nei loro ghetti ed i diritti umani che non spetterebbero loro. Di ebrei regolari che si sono rotti il culo per scappare dal Reich e stare da qualche altra parte è pieno il mondo, basta giustificare untermenschen e giudei in nome di una visione piuttosto naif delle cose.
GOEBBELS TIER ACHIEVED.

Salvia perché mi sembra di parlare con un paziente psichiatrico che violenta le ragazzine e sostiene di essere innocente perché "sono state loro a provocarlo, ste puttane" e boh, capisco la dedizione nel merdapostare restando nel ruolo che si è deciso di interpretare, ma qui si sta sconfinando nella follia totale.

 No.31212 SALVIA!

Comunque pensare di poter sostenere una conversazione di sto tipo senza ID è folle, metà dei quote sono di anon che pensa di quotare un anon che in realtà è un altro anon
Alla fine sono solo sperg su sperg di anon che vogliono sentirsi meglio leggendo anon che reputano analfabeti/nazi/sinistri

 No.31213

>>31212
>Hanno tutti torto e spergano io sono quello furbo che sta nel mezzo.
Va che ti vedo che cerchi di spingere una falsa equivalenza tra due principi che non hanno nulla a che vedere tra loro per poter invalidare chi ti sta cockslappando con lo schiocco ancora dall'altra board.
Comunque se volete essere riconosciuti ci sono i tripcode, stronzoni che non siete altro.

 No.31214

>>31212
O sei campanellino e ci dimostri coi fatti che non è sempre lo stesso riconoscibilissimo anon che a furia di omini di paglia porta avanti da giorni questa conversazione oppure è l'ennesimo tentativo di spostare i paletti da parte di uno dei due litiganti.

 No.31215 SALVIA!

>>31214
>ctrl+f: paglia
>ctrl+f: straw
Indovina chi è riconoscibile. Questo sarebbe il filo da massdeletare, mica quello sugli audiofili.

 No.31216

>>31215
Ma quale massdelete, abbiamo capito che la scienza dice >>30957 il filo è importantissimo.
In più ci sono quei due che pensano ancora di parlare con me, fa anche ridere.

 No.31217 SALVIA!

>>31215
Gli ip ti stupirebbero

 No.31218 SALVIA!

>>31217
Quindi mi stai dicendo che sono l'unico che non proxa in continuazione?

 No.31219

>>31216
No anon, la ssienza non dice quello, e ti è stato scritto subito dopo.
Ora basta col revisionismo goebbelsiano.

 No.31220

>>31219
E stubto dopo ancora ci sono due studi non smentiti, che invece la convalidano. Falla bene l'ermeneutica.

 No.31221

>>31220
*subito dopo
Vabè in pratica qui >>30960

 No.31222

>>31221
>>31220
E subito dopo si mettono quei dati in prospettiva.
>ermeneutica
Secondo me il problema è che fondamentalmente sei merendinaro e quindi dovresti stare lontano 200 metri da qualsiasi cosa sia identificabile come scienza dura, statistica compresa.
Non metto la salvia perché mi rendo conto che effettivamente è un problema di fondo nel voler dare delle spiegazioni e policy assolute a partire da dati statistici su argomenti a spettro molto stretto.
Oppure ovviamente la malafede o il fanatismo pseudo-nazista.

 No.31223

>>31222
Metterli in prospettiva ammettendo che ci siano dei limiti negli assunti che se ne possono trarre è cosa buona, non equivale però a confutare quegli assunti.
Si può dire che basandosi su studi riconosciuti come validi è possibile trarne quegli insegnamenti, con tutte le postille necessarie quando si traslano numeri e procedure in frasi utili alla comprensione del mondo.

 No.31224

>>31223
>quando è contro: eh ma deve tutto essere filtrato e bisogna trarne solo insegnamenti
>quando è pro: I NEGRACCIH SONOH SHTUPIDI SOLOH PER ARGIONI GENETICHEH! IPSE SPEUDOSCIENZAH DIXIT (con gli autori noti suprematisti bianchi)!
Classic merendineros.
non ce l'ho con te, voglio solo far notare quello che fa "qualcuno"

 No.31225

>>31224
Sì sì, ma quel qualcuno sono io, qui non sbagli.
Ho preso un granchio molto grosso con quegli articoli e me l'avete fatto capire. Ma l'ho anche già scritto nel filo.
Non tanto perché siano suprematisti (altrimenti dovremmo vietare ogni studio proveniente da persone credenti, da attivisti politici etc) ma per le metodologie utilizzate, che sono l'unica cosa che conta.

 No.31226

>>31225
Sì ma proprio in quanto suprematisti DEVONO usare metodologie di merda per forzare le loro tesi fuori di testa altrimenti col cazzo che collimerebbero con la loro intenzione di dimostrare negri=bestie. Chiaro ora? Tipo le ricerche dei merenderos di lolantropologia che si arrampicano sugli specchi per dimostrare che ci sono mille sessi e cose così.

 No.31228

>>31226
Sì, capisco.
>>31227
Possiamo aprire un altro filo, su questo.

 No.31229

>>31228
Potremmo farlo, campanellino non cancellasse i messaggi completamente casualmente. Cioè, porcamadonna, perché mi hai cancellato il messaggio bidello? Che avevo scritto che non andava bene coi toni generali di questo thread?

 No.31233

>>31229
Aprilo pure che può essere una discussione interessante, nel contesto di questo thread quel messaggio era chiaramente una provocazione da /b/ quindi è stato pulito col mocio, salutazioni.

 No.31234 SALVIA!

>>31233
Tu sei malato mentale se in un thread dove è tutto un provocare e controprovocarsi dandosi dei ritardati e dei subumani mi cancelli quel messaggio perché "roba da b"

Salvia e mia fuoriuscita una volta per tutte da questo thread, diocane

 No.31235

>>31234
>Salvia e mia fuoriuscita una volta per tutte da questo thread, diocane
Vado a mettere in frigo il prosecco.

 No.31236 SALVIA!

>>31234
Comunque è fantastico schizopepino che pensa che ci sia un solo mod che lo odia e lo bersaglia quando sta letteralmente sul cazzo a tutti come dimostrato nel pianginathread che ha aperto su /b/ da bravo fascioreazionario di merda.
Guaisci cane bastardo, guaisci.

 No.31237

>>31236
>>31235
Per giusto ve lo devo dire anche a voi due. Non siamo su /b/.

 No.31786

>>30485
No, non è di sinistra ma non è una camera dell'eco che rigurgita di minorenni e larpers la cui cultura deriva al 99% da meme e filmati di hostory channel come il /pol/ di 4chan.

Potresti voler leggere qualcosa sui regni subsahariani e sul periodo coloniale.

 No.31788

>>31786
>regni subsahariani
Ce ne sono che fossero allo stesso tempo civilizzati e non una conseguenza delle invasioni arabe?

 No.31794

File: b1cbe064db2cfdcde76be19a9d….jpg (18,59 KB, 375x500)

>>31788
Kush, che conquistò l'egitto per un certo periodo (infatti un numero di statue egiziane hanno tratti tipicamente negroidi), il Mali (che si convertì all'Islam per ragioni economiche e comunque rimase sempre culturamlmente distinto) ed altri.

Cobsidera che questa narrativa è stata pushata da gente che doveva giustificare una conquista. "Li stiamo civilizzando" suona molto meglio di "oro schiavi e avorio".

Per mettere le cose in prospettiva, quando le teste di Ife in pic furono ritrovate piuttosto che considerare che le avessero create dei neri fu suggerito che provenissero da atlantide.

 No.31795

File: Sudan_Meroe_Pyramids_30sep….jpg (91,87 KB, 1161x679)

>>31794
Si aspetta peró, la conquista nubiana d'egitto arriva a valle di un paio di millenni in cui l'egitto commercia con la nubia o la sfrutta come risorsa a seconda dei casi. Non mi verrebbe proprio da dire che non sia conseguenza di influenze esterne. Alla fine questa gente si costruiva le piramidine e costruiva come costruivano gli egiziani. Pic related: costruzioni nubiane. Poi possiamo anche ricordarci che l'egitto era cretinamente influente come cultura, basta pensare agli etruschi con i vasi canopi, ma chiaramente Kush non si qualifica come civiltà a parte nel senso in cui lo fanno cinesi e sumeri.

Consideriamo anche che questa roba succede quando l'egitto è sostanzialmente morto come potenza, dopo il nuovo regno, quando è per metà persiano, e che festeggerá la conquista macedone come una liberazione (perché se la storia antica ha una morale quella è "fuck persia").

 No.31816

>>31795
Scusa ma ogni impero è conseguenza di contatti con l'esterno. Cazzo, siamo italiani, mai sentito "il vinto conquistò il fiero vincitore"?
La cultura romana era in gran parte un ricalco di quella greca. Ammetto di non essere un esperto ma è anche difficile dire quanto della cultura egizia che seguì la conquista derivi da Kush.

Considera anche che l'Africa non ha grandi catene montuose e piogge regolari ne ha avuto accesso a vegetali a larga resa quindi c'erano dei limiti pratici all'agricoltura quindi un impero come quelli europei era molto più difficile da sviluppare. Qualunque differenza genetica impallidisce di fronte alle differenze geografiche.

 No.31819

>>31816
>è anche difficile dire quanto della cultura egizia che seguì la conquista derivi da Kush.

In realtà no, la cultura Egizia si sa abbastanza bene da quali aree si fosse sviluppata, e c'è il problemino dell'essere un regno di 2000 anni più giovane, senza che ci fosse niente di paragonabile come civiltà in Nubia prima dell'Egitto.

In un certo senso, colonizzati ante litteram, conseguente invasione di neri ante litteram.

 No.31820

>>31816
>Jareddiamondism
Cristo cane, no.
Espando per non essere rimandato su /b/ in castigo:
Non puo venirmi a dire che i negri con 50.000 anni almeno di "vantaggio temporale" su tutte le altre civilizzazioni e seduti sul cazzo di ben di dio in un continente che è praticamente il paradiso terrestre siano stati effettivamente limitati da quelle scusette del cazzo, tutto il libro Armi, Acciaio e Malattie è una giustificazione ex-post per validare l'inazione totale dei popoli africani nell'avanzamento tecnologico e sociale.
E non sto dicendo "negri bestie inferiori" ma un più semplice "Se per mangiare basta allungare una mano, se va male lanci un bastone puntuto e alla peggio mangi un altro negro, chi te lo fa fare di sviluppare sovrastrutture più complesse?" mentre tutte le altre cose su animali cattivi non addomesticabili, assenza di coste, catene montuose (lolwut che cazzo dici), risorse e giungle, beh mi sembrano appunto cagate paternalistiche sulla falsariga dei "boveri negreddi".
>>31819
This, prima dell'influenza egizia c'erano le tribu negre selvatiche peraltro manco stanziali ma seminomadi (ma potrei dire una cagata qui non son sicuro).

 No.31822

>>31820
Come detto prima ci sono stati regni creati dai neri - non si sono mai espansi al livello dei regni europei, cosa che personalmente credo dipenda dalle condizioni geografiche e da una serie di altri fattori più che da qualunque tara genetica.

 No.31823

>>31822
Aspetta, ma quindi parli primariamente della forma di governo? Perché probabilmente la monarchia vuol dire solo usare il pacchetto di default per gli umani.

 No.31824

>>31820
Concordo con te. La spinta alla civiltà in Europa anche secondo me è stata data dal fatto che c'era tanta gente in poco spazio e che risorse non di prim'ordine. Spinte demografiche e competizione per le risorse scarse hanno portato ad un aumento tecnologico costante per riuscire sempre a prevalere sui vicini di casa. Ci sono anche casi in cui la cultura del fabbricare armi / mezzi di trasporto / accendere il fuoco è venuta meno in quanto non era più utile, per circostanziare sto parlando dei neozalendesi rispetto agli originali aborigeni

 No.31827

>>31822
Come detto da me invece appunto si parla di calchi di sistemi creati da "non-neri" che i neri hanno implementato dopo aver subito l'egemonia culturale di forme politiche più avanzate anche se non erano propriamente conquistati.
>>31824
Pensa solo in Europa un raccolto andato male cosa vuol dire e quanta pressione selettiva può applicare l'alternanza di stagioni con un clima continentale.
>perdita di tecnologia
Io sapevo che i Maori erano arrivati alle Chatam, quelli che son regrediti perdendo anche la costruzione delle imbarcazioni sono appunto gli Abo.
P.S.: i Maori mi pare siano pure austronesiani mentre gli Abo siano una linea genetica antecedente di circa 40.000 anni, ma le mie reminiscenze di genetica sono molto arrugginite.

 No.31829

>>31827
Dovrei riprendere in mano dei libri, ma ora sono a lavoro e quindi non posso. Detto questo per me la soluzione più semplice è tutta lì, poche risorse e tante persone = incremento tecnologico
Poche persone e tanto risorse = ma a me chi me lo fa a fare a me.
Concordo anche sul fatto che il lavoro di Jared Diamond sia una enorme opera post hoc che per quanto abbia anche spunti interessanti non è così valida

 No.32108

Ricordatore quotidiano che
>l'evoluzione si applica tanto agli esseri umani quanto agli altri animali
>non ci sono prove che l'evoluzione umana si fermi al di sopra del collo, è del tutto illogico
>i negri, indipendentemente dallo status socioeconomico, hanno punteggi più bassi su test QI, SAT, ecc. (persino nei casi in cui i negri testati siano socioeconomicamente più avvantaggiati rispetto agli esponenti di altre razze), non solo negli USA
>i negri, pure a parità di condizioni socioeconomiche, tendono a commettere più crimini delle altre razze
>i negri rappresentano mediamente un net loss e ciucciano più dinaro di quanto ne producano
>ogni nazione/città/area a conduzione negresca è una latrina impoverita e disfunzionale, solitamente con tassi di criminalità assai alti
>mentre vari paesi asiatici dopo il colonialismo hanno sviluppato programmi spaziali, nucleari ecc., i paesi negri postcoloniali non solo sono stagnati, ma hanno spesso lasciato che l'infrastruttura, l'agricoltura ecc. decadessero e regredissero
>i negri prima del 1900 non conoscevano la ruota, né l'idraulica basilare, né muratura più complessa di accatastare due pietre a secco, né meccanica di alcun tipo
>il loro stato primitivo non è imputabile al solo isolamento, in quanto, dopo secoli di commerci, scambi e contatti col mondo esterno (più precisamente 4000 anni sul nilo, 2500 anni attraverso il sahara, 2300 anni sull'oceano indiano, 500 anni con gli europei sull'atlantico) i negri pre1900 erano più primitivi dei mesoamericani e andini pre1500 e dei cinesi pre200ac nonostante gli ultimi fossero completamente isolati dal mondo esterno prima di Colombo e la via della Seta (vedasi metallurgia cinese, glande mulaglia, città galleggianti azteche, sistema viario inca, che nell'Africa subsahariana pre1900 sarebbero stati impensabili)
>ciò nonostante il fatto che l'Africa fosse ricca di risorse quali metalli, legname, pietre per costruire, animali domesticabili, piante coltivabili, selvaggina e pesce, fiumi che consentono spostamenti rapidi, accessi commerciali all'Eurasia ecc. e altri fattori favorevoli che logicamente avrebbero dovuto avvantaggiare lo sviluppo di società avanzate e complesse come successo in Eurasia e Americhe (più il fatto che gli africani avessero un vantaggio di millenni)
>guarda caso l'unico regno precoloniale semisviluppato era l'Etiopia, in cui l'etnia regnante erano gli Amhara, parzialmente caucasoidi; parimenti, nelle isole caraibiche gli stati popolati da mulatti (e.g. rep Dominicana) sono comunque in condizioni migliori di quelli popolati da puri negri (e.g. Haiti)

Quindi, o c'è un complicatissimo complotto che dura da millenni ordito da forze naturali, bianchi, asiatici e alcuni negri stessi per far sì che il negro, in qualunque stato ed epoca storica viva sempre più nella merda, nel crimine e nel sottosviluppo rispetto agli altri (cosa che richiederebbe o, appunto, un complotto millenario ordito da tutto il mondo, o un concatenarsi di circostanze del tutto indipendenti dai negri che tutte insieme hanno meno dell'l'% di possilità di verificarsi in sequenza), o più semplicemente i negri non sono mediamente molto intelligenti se comparati al resto dell'umanità, cosa alla quale tutti i dati finora raccolti sembrano puntare univocamente.
Non c'è nulla di male nel fatto che l'evoluzione prenda strade diverse per ovviare a situazioni diverse e nessuno vuole sterminare i negri per questo, gradirei solo che si smettesse di negare l'evidenza, di tentare di inserirli ovunque nella speranza che ciò che non ha mai funzionato magicamente ora funzioni, e che individui pesantemente disfunzionali si tenessero quanto più possibile da uno stato già abbastanza disfunzionale di per sé.

 No.34286

I capitoli “forti” restano quelli di un mese fa: 5 miliardi per la proroga di 12 settimane della cassa integrazione che va di pari passo con il prolungamento del blocco dei licenziamenti”, 3 miliardi per avviare da luglio l’assegno unico alle famiglie, 4 miliardi per ulteriori ristori e aiuti alle imprese, altrettanti per mettere a regime la decontribuzione del 30% per tutti i lavoratori nel Mezzogiorno (erano 6 nella prima versione della finanziaria) a cui si aggiunge lo sgravio totale per chi, sempre al Sud, assume under 35. A questo si aggiunge uno sgravio del 10o% per chi assumerà donne disoccupate al Sud o donne disoccupate da almeno 24 mesi nel resto d’Italia, se in azienda vi sarà un incremento del livello occupazionale netto.

DISOCCUPATO E MASCHIO? PIGLIATELA IN DER CULO

 No.34287 SALVIA!



[Mostra tutto] (227 post e 13 immagini omessi)
[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / yt / ck ]