[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]

/pol/ - Politica

Nome
Email
 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

 No.31559[Ultimi 50 post]

Come copate col fatto che nella maggior parte dei siti Internet appena menzionate il fatto che i negri in media hanno l'IQ più basso tra tutti i gruppi etnici vi bannano all'istante?

 No.31560 SALVIA!

>>31559
Fanno bene, è un argomento idiota, "i negri" e il loro IQ sono diversi a seconda di dove vivono e delle loro condizioni economiche, non ha senso fare di tutta l'erba un fascio.
Se mettessero settentrionali e terroni assieme in una qualsiasi casistica ti si accenderebbe il culo a tempo zero, però "i negri" va bene, lol.

Se n'è già parlato su pol a dovere, leggiti quel filo se vuoi discuterne seriamente, se è la solita pepacciata puoi anche riportare il culo su 4chan.

 No.31561 SALVIA!

>>31560
Ah ma siamo già su pol, indice mi ha disorientato assieme all'estrema merdosità del filo. Trovi tutto qui >>30485

 No.31565

È il creazionismo della sinistra.

 No.31567 SALVIA!

oh, this thread again. Lurk moar anon, c'è letteralmente un thread km di trollate e controtrollate sull'argomento qua su /pol/.
Per il resto basta riportare minchiate americane sulle piattaforme italiane, abbiamo altri problemi, che cazzo me ne dovrebbe fottere che il 56% dei reati sono fatti da una minoranza in america, diocan

 No.31573 SALVIA!

I miei cugini mezzi negri hanno la media dell'8 al liceo scientifico. Forse sono i negri americani, e gli americani in generale, ad essere ritardati.

 No.31575 SALVIA!

>>31574
è un taboo perché tutte le volte che l'opinione che alcuni uomini siano inferiori ad altri diventa mainstream va a finire con genocidi, guerre e miseria varia. Ma cosa te lo spiego a fare.

 No.31577 SALVIA!

>>31574
vieni silenziato perché presenti una realtà parziale (sia di parte che incompleta) e una correlazione che ti fa comodo ma che non ha nesso di casualità - in sostanza sei probabilmente uno stronzo che si crede più intelligente di tutti perché ha letto due memetti su 4chan e ha deciso che milioni di persone non meritano rispetto in base a ciò

"i negri" non sono un insieme omogeneo, ci sono ricchi, poveri, intelligenti e stupidi, li trovi in america, in africa, in europa eccetera, tra gli americani puoi osservare una distribuzione di QI ma non puoi dire che è "perché sono negri", anzi, trovi gli stessi dati tra i poveri non negri
tra l'altro le stesse osservazioni non reggono altrove

è tutto già spiegato nell'altro thread, vattelo a leggere
almeno questo post >>30818

 No.31581 SALVIA!

>>31576
No, non è un mio argomento, è un dato fattuale che a causa di Hitler e amici non si possa parlare di queste cose liberamente. Le tue opinioni restano stupide e ampiamente smontate, come ti fa notare >>31577.

Altra salvia, torna su julay, ormai noi siamo tutti pagati dal PD, consideraci persi

 No.31584 SALVIA!

>>31582
Già dimostrato ampiamente che più che il colore della pelle sono le situazioni sociali ed economiche ad incidere sull'intelligenza, non vorrai mica darmi torto dannato terrone precettore di RDC con la terza media che lavora in nero, vero? Ah, cosa dici? Sei del nord e sei pagato per eccellere? Impossibile sei italiano e tutti gli italiani sono delinquenti in maniera omogenea.

Salvia e Hide perché ho già dato troppa carda al tuo ritorno dal rangeban iliad.

 No.31585 SALVIA!

>>31582
Aria fritta, stai dicendo le stesse cazzate dell'altro thread, inutile parlarti. Leggiti quel thread e fai le tue obiezioni se non sono già state fatte.

 No.31586

>>31584
Questo post mi fa capire che sei o estremamente di parte, o poco intelligente.

>Già dimostrato ampiamente che più che il colore della pelle sono le situazioni sociali ed economiche ad incidere sull'intelligenza

Sono d'accordo. Ma l'ironia è che nel tuo post tu stesso ammetti che anche il colore della pelle influisce! Quindi stai dicendo che c'è anche una componente genetica. Ma sorvoliamo.

>Impossibile sei italiano e tutti gli italiani sono delinquenti in maniera omogenea.

Non comprendi il concetto di media. Quando uno studio evidenzia che in media i neri fanno un punteggio di QI di 85, ovviamente non significa che tutti i neri fanno 85. Ci saranno anche quelli che fanno 130, anche se saranno di meno rispetto ad asiatici e bianchi.
Se si evidenziasse che i terroni in media commettono più crimini dei nordici, dovremmo essere in grado di parlarne senza subire censura o essere chiamati razzisti. E' lo stesso discorso.

Ma ripeto, la discussione non è incentrata sulla genetica, anche se voi cercate di portarla in quella direzione, ma sul fatto che la frase "esistono studi che evidenziano differenze di QI" è pienamente vera, ma viene rimossa e censurata comunque. E questo perché la popolazione non sa che questi studi esistono poichè ha subito un lavaggio del cervello tale che appena sente "differenza di QI" pensa "razzismo" e quando pensa razzismo pensa "roba cattiva" e quindi di questo argomento non si può discutere. Eccetto forse qua o su /pol/.

 No.31587 SALVIA!

>>31586
Stai dicendo un mucchio di cazzate, il motivo della censura è che l'opinione è stupida, sbagliata e pericolosa, ti è già stato detto. Se non sei d'accordo leggiti quell'altro thread e confuta quanto riportato. Ripetere le stesse cazzate a ruota non porta a niente.

 No.31588 SALVIA!

>>31587
Dimenticavo di dire che l'opinione è anche probabilmente in malafede.

 No.31589

>>31587
>l'opinione è stupida, sbagliata
Per favore, nega la frase "esistono studi che evidenziano differenze di QI medio tra gruppi etnici". Dimmi quale parte è falsa.

>e pericolosa

Su questo potenzialmente sono d'accordo, ma converrai con me che non è un motivo valido per impedire a qualcuno di dire il vero. Se qualcuno vuole usare l'argomento per promuovere violenza o odio, devi punire lui, non me.

 No.31590

>>31589
Ciò che è stato confermato ad oggi è questo >>30957
Se dici esattamente quello sai di dire ciò che dice la scienza oggi. Il resto no.

 No.31591 SALVIA!

>>31589
>Per favore, nega la frase "esistono studi che evidenziano differenze di QI medio tra gruppi etnici".
Stai parlando di dati sul QI aggregati per etnia, non di studi. La tua affermazione "accademicamente" è vuota e priva di utilità pratica dimostrata, "popolarmente" invece viene spesso spammata perché è facilissimo cadere (e far cadere) nella conclusione logicamente falsa secondo la quale
>i dati raggruppati per etnia mostrano differenze
>allora le differenze sono dovute all'etnia
Che invece non è affatto dimostrato, ed è un po' quello che sostieni quando scrivi cazzate tipo
>Il motivo per cui vengo silenziato è che questa verità urta i culetti dei negri e dei sinistri brainwashati. Quindi l'admin preferisce perdere me piuttosto che duemila utenti.
Per questo andare in giro a ripeterla come se fosse qualcosa di rilevante è un'attività capziosa, pericolosa e spesso in malafede, sia che tu sia consapevole delle cazzate che dici o meno.

Come ti ho già detto, leggiti l'altro thread, la risposta che ti sto dando è esattamente questa >>30857 visto c'era già un tuo amico che voleva "unire i puntini".

 No.31594

>>31593
>Io lamento il fatto che non si può neanche menzionare la correlazione (non la causazione), perché ti bannano. Provaci. Scegli un forum inglese e apri un thread dicendo che ci sono studi che evidenziano la correlazione. Non duri 30 secondi.
>decide di bannare uno che parla di questi argomenti.
>Quello che vuole è evitare discussioni accese tra i suoi utenti, rischiando potenzialmente di perderne alcuni, e questo senza guadagnarci niente.
>ma rimane molto disonesto e oserei dire immorale.
Un cazzo.
Il pepospergone non è stato silenziato in quel filo.
Il pepospergone è stato silenziato per cancro e VPNposting.
Pagliaccio e fasciopiangina.

 No.31596

>>31594
Non so chi sia il tizio di cui parli, ho scorso il thread che avete postato e non mi riferivo di certo a lui. Infatti ho detto che le imageboard sono uno dei pochi posti dove si può discutere di questi argomenti. Però ripeto, trovo divertente come certe persone siano così di parte da rifiutare categoricamente certe discussioni. Come mai? La mia tesi è "dovrebbe essere possibile parlare delle differenze di IQ tra gruppi etnici perché ci sono degli studi in merito", il tuo controargomento sarebbe?
>No, perché poi qualcuno li usa per fomentare il razzismo
Ma allora devi prendertela con quello, non con chi vuole semplicemente discutere delle differenze! Devi avere veramente delle ottime ragioni per voler limitare la libertà di parola di qualcuno.

 No.31597

>>31596
>Però ripeto, trovo divertente come certe persone siano così di parte da rifiutare categoricamente certe discussioni.
La discussione è avvenuta. Nessuno è stato silenziato.
>La mia tesi è "dovrebbe essere possibile parlare delle differenze di IQ tra gruppi etnici perché ci sono degli studi in merito", il tuo controargomento sarebbe?
Non ho un controargomento perché sono d'accordo su questa affermazione. La discussione è avvenuta.
Il tuo è un uomo di paglia.
>Ma allora devi prendertela con quello, non con chi vuole semplicemente discutere delle differenze!
Si è discusso delle differenze senza che nessuno venisse silenziato.
Anche questo è un uomo di paglia, in un certo senso.
C'è altro?

 No.31598 SALVIA!

>>31596
A meno che tu non confonda "discussione" con approvazione incondizionata e assenza di contraddittorio.
In quel caso fanno bene gli altri anon a tacciarti di intolleranza e razzismo.
Dalla mia, aggiungo che se vuoi ottenere un ricavo emotivo puoi provare a vendere il tuo prodotto in posti dove sarà accettato e supportato aprioristicamente, esattamente nelle condizioni di silenziamento delle opinioni contrarie che tanto millanti vengano applicate qui.

 No.31599

>>31597
Noto che continui forzatamente a spostare la discussione su diochan, quando io non mi riferisco alla situazione qua. Capisco che probabilmente per te è sede fissa, ma io ho aperto il thread riferendomi al resto dell'Internet.
Quindi per esempio, se apro una discussione con oggetto "studi sull'IQ e gruppi etnici" nell'apposita sezione di un forum limitandomi a dire che esistono questi studi, e conseguentemente vengo bannato, presumo che tu prenderesti le mie parti, giusto? Non penseresti che il mod ha fatto bene perché tanto sono un razzista di merda, vero?

 No.31600

File: tu.png (5,72 KB, 342x34)

>>31599
Io personalmente non ti bannerei, ma ti farei il culo nero e metterei la tua testa su un palo come avvertimento per gli altri.
Quindi si, mi opporrei al tuo ban.

 No.31602

>>31601
Vuoi leggere quel thread?
Ti spoilero la fine: sì, tutti i vari negri del mondo sono più stupidi di qualsiasi altro gruppo etnico, per vari motivi.
Ma stai ripetendo (male) dinamiche già affrontate da poco.
Lì trovi tutto, fidati di me.

 No.31603

>>31601
Se vuoi l'assenza di contradditorio vai sui fora polarizzati.
DC, a meno di un mitomane con molto tempo libero, non lo è.

 No.31605

>>31604
>e quindi parlano anche i razzisti cattivi.
Peccato che ogni maledetta volta che i "razzisti cattivi" scrivono cose è sempre pseudoscienza, menzogne e mezze verità opportunamente manipolate.
Fonte: avrebbero il supporto scientifico se avessero il benchemminimo alone di ragione, visto che i soldi sono importanti per tutti e le policies oculate e universali servono come l'aria da respirare.
Ora avviati per ottenere il fottere fuori mentre aspetti che l'altro anon ti risponda.

 No.31607

>>31594
>>31597
Dai pagliacciofag, >>31599 ha ragione: sei tu quello che sta facendo un omino di paglia. OP ha ripetuto più volte di riferirsi alla "maggior parte dei siti Internet" e "forum inglesi". Io interpreto questa "maggior parte" come "siti che hanno pubblicità" e che quindi hanno un business plan e stanno vendendo spazio pubblicitario, non come diochan che si tiene su grazie alle palle d'acciaio di Fragolone. E visto che le aziende non vogliono essere associate ad argomenti controversi ("BEVI YAKULT e ora un interessante studio su negri: sono più stupidi?" - vedi le mensili adpocalypse su youtube) dicono chiaramente di non voler spazi pubblicitari vicino a merda che scotta.

 No.31608

È una questione da finestra di overton. Dopo Hitler e compagnia l'intero discorso razziale è diventato taboo e con la vittoria culturale del marxismo anche solo implicare che qualcuno per motivi dettati dalla sua natura (non per forza razziale) abbia più o meno possibilità di altri è inaccettabile dall'apparato intellettuale dominante. Senza entrare nel merito su negri davvero più stupidi o meno la questione per me è tutta qui

 No.31609

Passavo di qui solo dirvi che chi parla ancora di QI nel 2020 come se fosse una cosa scientifica è un cretino.

 No.31610 SALVIA!

>>31593
>No, la maggior parte degli studi sul QI sono basati su self-report, non sull'etnia. Cioè chiedi al tizio "sei negro, bianco, giallo o latino?"
Non c'entra un cazzo, stai guardando il dito invece della luna.
Hai un set di dati sull'IQ che se raggruppati per etnia fa vedere che un'etnia ha risultati inferiori alle altre, è vero, ma ciò non implica che ciò sia dovuto all'etnia.
>non mi importa nulla della causazione
E allora di cosa vuoi parlare? È un'affermazione letteralmente al livello di quelli a cui non importa che non ci sia nesso causale tra 5g e covid19, ti fermi alla correlazione, ok, andiamo anche a parlare della diminuzione dei pirati con l'aumento della temperatura magari, ciò fa proprio penzare.
>e' letteralmente il ragionamento che fa l'admin
Ah se lo decidi tu va bene, il fatto che vengano postate "opinioni" ignoranti, pericolose, che implicano il falso forse in malafede e sono facilmente mal interpretabili e mal presentabili sicuramente non ha niente a che fare con la censura.

Comunque stiamo già al punto di star ripetendo le stesse cose con parole diverse, il punto è che, come quasi tutte le altre "opinioni" dello stesso tipo (e.g. roba pro pizza, violenza, abusi etc)
>il motivo della censura è che l'opinione è stupida, sbagliata e pericolosa
Se non accetti che la tua "opinione" sia
>stupida, sbagliata e pericolosa
stiamo parlando del nulla, perché la vedi nella categoria sbagliata e penserai che riceva un trattamento ingiusto.
La scienza al momento dice >>30957 e se puoi dimostrare il contrario allora vai nell'altro thread a discuterne.

Letteralmente hai aperto un thread riassumibile in:
>perché questa puttanata pericolosa e falsa viene censurata?
>perché è una puttanata pericolosa e falsa
>lol no dai no non è vero, ditemi perché questa puttanata pericolosa e falsa viene censurata, dai

 No.31611

>>31610
>E allora di cosa vuoi parlare?
Non sono OP, e lui vuole parlare di censura. Anche le conclusioni che riporti >>30957 vengono censurate.

 No.31614 SALVIA!

PORCO.
DIO.

È di nuovo kuel filo e voi abboccate come coglioni. Cannarsifag e tutti gli altri personaggi che 'sto mentecatto impersona ve li meritate tutti fino all'ultimo pelo di culo.

 No.31616 SALVIA!

Sì vabbè basta, s+h

 No.31617 SALVIA!

>>31616
>>31614
Giusto, ma prima di hiddare una volta per tutte, qualche piccola precisazione.

>>31607
Free market wins.
>>31608
>vittoria culturale del marxismo
>la questione è tutta qui
Video Relato.
https://www.youtube.com/watch?v=jnb2Kf1FYeE
>>31611
>Anche le conclusioni che riporti >>30957 vengono censurate.
>conclusioni trovate nella letterature scientifica e tuttora soggetti a contradditorio
>>31613
>Comunque trovo molto disonesto il tuo ragionamento, la conclusione a cui arrivo è che per te è corretto sacrificare la verità se questa potrebbe danneggiare la vita dei negri. A me invece della qualità della vita dei negri non importa nulla, mentre do un valore morale molto alto alla verità. Mi sembra che la discussione sia tutta qui.
>sacrificare la verità.
>censura
PORCAMADONNA DOVE CRISTO LI HAI PRESI QUEI DATI DELL'ALTRO FILO?
DOVE CRISTO LI HA PRESI QUELL'ALTRO SPOSTATO DI PAGLIACCIOFAG GLI ALTRI DATI?
>Censura
PORCODDIO IO MATTO!
>inb4 il marxismo culturale
>inb4 i siti con la pubblicità
Free market wins again.

 No.31621

>>31593
>Io lamento il fatto che non si può neanche cagare sul tavolo del ristoarante. Provaci. Scegli un ristorante di pesce, calati i pantaloni e inizia a sfornare uno stronzone sulla tovaglia bianca scorreggiando. Non duri 30 secondi.
Lollo perché pepaccio non ci arriva proprio a capire che lo defenestrano per questo motivo.
>>31601
>Pensa che si stian difendendo i negri
>Non capisce che l'elemento di disturbo peggiore dei negri sono gli untermenschen razzisti come lui e che vanno silenziati perché oltre ad avere torto marcio ogni volta che non vengono silenziati fanno danni enormi.
>>31604
>so già cosa è vero e cosa no
Eccolo che parte il delirio psicotico.
>Ho conoscenze specialistiche
Dai dicci i titoli che ridiamo, pepaccio schizzaccio.

 No.31622

>>31617
Mi sfugge quale sia il tuo argomento, comunque io stesso ho detto che è pienamente legale per l'admin di un sito bannarmi per qualsiasi ragione lui voglia, dico solo che mi aspetterei che gli altri utenti lo trovino "poco corretto", mentre questo non succede, perché l'intera faccenda dell'IQ è stata insabbiata da tempo. La persona media NON SA che esistono questi studi, perché se per esempio provi a postarli su facebook ti bannano, e chiaramente non ne senti mai parlare in televisione per gli stessi motivi. Devi andare in posti sperduti di Internet senza moderazione perché qualcuno te ne parli. Se mi vuoi spiegare meglio quale sia il tuo argomento ne possiamo discutere.

>>31621
>Dai dicci i titoli
No, ritengo che non contribuisca in alcun modo alla discussione. Ho fatto quel commento proprio per disincentivare il dibattito in quella direzione, non sono qui per sapere cosa dice lo studio X. Anche perché, come mi dite, c'è già un thread in merito.

>Io lamento il fatto che non si può neanche cagare sul tavolo del ristoarante.

Davvero senti il bisogno di usare il mezzuccio di cambiare i quote? Dimostri solo di non avere dei veri argomenti. Quota ciò che ho detto e se hai delle obiezioni esponile.

>sono gli untermenschen razzisti come lui

Posso sapere perché mi qualifichi in questo modo? perché credo che gli studi che evidenziano delle differenze di QI siano veri? Spiegati. Io per esempio mi considero razzista se intendi "uno che crede ci siano delle differenze che vanno oltre il colore della pelle", mentre non mi considero tale se per razzista intendi uno che promuove odio o violenza.

>che vanno silenziati perché oltre ad avere torto marcio

Ancora? Ma non avete postato voi stessi un quote all'altro thread dove dite che anche voi siete d'accordo sul fatto che in effetti in media i neri hanno un IQ più basso? perché secondo te avrei "torto marcio" quando dico la stessa cosa?

 No.31624

>>31617
La cosa triste di voi di sinistra è che culturalmente avete vinto ma non ve ne accorgete

 No.31625

>>31624
>culturalmente avete vinto
No, attenzione, quello che chiami "marxismo culturale" è l'articolo 3 della Costituzione. Quindi l'Assemblea Costituente era formata da marxisti e basta? Vero che DC < PSI+PCI, ma non erano le uniche forze in gioco e chi parla di marxismo culturale (in America, patria dei core social più diffusi, e perdipiù in Italia) è, al meglio, ignorante. Poi un discorso del tipo "oh, no, la scuola di Francoforte sta dicendo x, y e z" accorgendosene dopo diversi decenni è da ritardati.

 No.31626

>>31625
Tra l'altro la scuola di Francoforte dovrebbe essere studiata in toto obbligatoriamente dall'asilo al liceo, per varie ragioni.

 No.31627

Beh qualcuno tra neri, bianchi e gialli doveva pur avere quello più basso, ed è capitato ai neri.
Allo stesso modo quelli che si son beccati la media di qi più alto sono i gialli.
Sticazzi direi.

 No.31628 SALVIA!

Ma è di nuovo "Dottor Piangina (>>31622) e Mister Fascio (>>31624)"?

 No.31629

>>31627
Beh qualcuno qui doveva pur avere quello più basso ed è capitato a (Tu). Sticazzi direi. Ci sono caratteristiche abbastanza uniformi fra le varie etnie, il QI non è fra queste, ma va dimostrato con i dati. Comunque ecco un altro che non ha capito il senso del filo.

 No.31630

>>31625
No, non sto parlando di quello. Parlo che in generale la cultura di sinistra è egemone e lo si vede nei sei politici, nel lavoro pubblico, nella gente che chiede più Stato, che difende il diritto dello Stato di prendere ai chi formalmente ha di più per derlo a chi formalmente ha meno, al fatto che che parlare di merito siamo sempre in pochi, che guadagnare soldi oltre la propria sostentazione viene considerata una colpa, al fatto che si chieda di lavorare meno e lavorare tutti. Non sto dando un giudizio di merito, però la sinistra ha vinto perché sono tutti concetti che ormai la massa, almeno in Italia, ha fatto proprio e se qualcuno dice qualcosa di diverso viene semplicemente ignorato quando non zittito. Il fatto che non ve ne accorgiate è assurdo.

 No.31631

>>31630
Domanda provocatoria: te invece cosa preferiresti? Medioevo torquemadesco, megacorp alla Weyland-Yutani o direttamente il IV Reich?

 No.31632

>>31629
>Comunque ecco un altro che non ha capito il senso del filo.
Il senso del filo è che, stante la teoria della Montagna di Merda, gli admin dei posti con pubblicità preferiscono tenerti fuori piuttosto che impegnare tempo e risorse per spalare la tua merda.
È una questione "economico/amministrativa".
Free market wins.

 No.31633

>>31631
Io sono a cavallo tra quadrante verde e viola, non sto male nella società in cui vivo, semplicemente mi sembra assurdo parlare come se la deriva culturale dell'occidente sia di destra e non di sinistra.

 No.31635

>>31633
Ussignùr, ma cosa vuol dire. È tutto vago, dipende dai significati contestuali che dai a quelle parole.
Destra economica? Sinistra sociale? E cosa vuol dire "deriva culturale"? In cosa si sostanzia? Di quali zone stai parlando?
E poi, che c'entra questo con il post in OP?

 No.31636

>>31630
>nei sei politici, nel lavoro pubblico
>al fatto che che parlare di merito siamo sempre in pochi, che guadagnare soldi oltre la propria sostentazione viene considerata una colpa
Esemplifica perché altrimenti stai parlando del nulla.
>nella gente che chiede più Stato
Ho capito che sei ancappino, ma non è che auth = left, soprattutto in questo periodo.
>almeno in Italia
Leggiti la costituzione, chi, come e perché.
>Il fatto che non ve ne accorgiate è assurdo.
Vittimismo gratuito.
>>31632
^

 No.31637

>>31633
Nessuno parla della deriva culturale a destra della società tutta perché a parte qualche mitomane che lo ripete ai suoi pari su facebucchin (IL MONDO STA ANDANDO A DESTRAH!) chi potrebbe dire quanto citato si condensa in altri mitomani (magari gli stessi) che si fanno le seghine a vicenda su stormfront.

Condizione necessaria e sufficiente per farsi le seghine a vicenda su stormfront (ed equivalenti vari, da julay a facebokkin) e sposare in toto quelle teorie è quella di avere interiorizzato il fallimento e scaricare tutto su un capro espiatorio (vedere: teoria della montagna di merda).
Mollando tutto sul capro espiatorio di turno si continua a non combinare un cazzo e quindi ad avere un impatto minimo sulla società (vedi Dog Pound).
Avendo un impatto minimo sulla società non si può dire per niente che quest'ultima stia andando a "destra".

A questo punto ci si potrebbe chiedere "ma sta andando a sinistra?"
È solo un caso che il progresso scientifico e medico che ci sta portando verso condizioni di vita migliori (e più produttive) abbia nel pratico obbligaro la società ad implementare le stesse cose richieste dalle grandi utopie di sinistra del secolo scorso.
È solo un caso che i propugnatori di società che tendono a destra, per una questione di controllo della popolazione, tenderebbero a ripristinare le condizioni di vita peggiori.
È una questione economica anon. Free Market Wins. Il Free Market vuole avere migliore produttività, che in tempo di pace si ha con migliori condizioni di vita.
>inb4 e in tempo di guerrah?
Seghine su stormfront.

 No.31639

>>31635
>Cosa c'entra col post in Op?

Io e Op ci siamo già scambiati le nostre opinioni, ora si sta parlando di altro che è comunque in parte collegato al discorso originale

Per il resto sto parlando del fatto che le battaglie storiche della sinistra sono state quasi tutte assorbite dalla cultura occidentale e che il vittimismo della gente di sinistra che pensa di essere sempre ad un passo dal fascismo/nazismo (che avevano comunque forti componenti sociali e quindi della sinistra) fa ridere. Per il resto sì, sono stato generico, ma il discorso che faccio si capisce benissimo
>>31636
Ho appena risposto anche a te, che comincerai a dire che non è vero blabla
>>31637
Sono abbastanza d'accordo con te. Infatti ripeto che non davo giudizio di merito sulla società © in cui viviamo quanto sul fatto che si senta sempre frignare i sinistra vera sinistra su rigurgiti di destra che esistono solo nelle loro teste.

 No.31640

>>31637
>Nessuno parla della deriva culturale a destra della società tutta perché a parte qualche mitomane che lo ripete ai suoi pari su facebucchin
Deriva no, ma momento di popolarità di auth(right) sì. Se si guarda alle grandi economie: USA (Trump), UE (incremento percentuale in genere nei partiti euroscettici di destra, Brexit, Orban-like, …), Cina, Russia, Brasile (Bolsonaro) non conosco Giappone e India, non credo che le cose siano così cambiate recentemente

 No.31641

>>31638
>ma il resto dell'utenza non lo vede come un abuso
L'utenza che si indigna porta altra merda che viene a sua volta cancellata e quella che vorrebbe indignarsi è già migrata in altri lidi, tipo vk. Che alcuni social siano "più a sinistra" è vero, ma con Lega al 30% e Trump al 50% dov'era tutta questa gente?
>>31639
>Ho appena risposto anche a te, che comincerai a dire che non è vero blabla
Infatti non è vero: non hai risposto a una benemerita ceppa.

 No.31642

>>31638
>Non è più un argomento di discussione che le differenze etniche vadano oltre il colore della pelle. E non sto parlando necessariamente di genetica. Oggi non si può neanche più parlare di influsso ambientale. Se dici "eh, forse i neri sono scemi perché hanno meno stimoli durante l'infanzia" non va bene comunque. Già solo LA MENZIONE che possano esistere delle differenze fa bruciare chiappine.
Facciamo un esperimento di pensiero.
Andiamo su facciabucchino e scriviamo "i negri sono più stupidi, ecco le prove".
Andiamo in un altro universo parallelo e scriviamo, sullo stesso facebucchin dell'altro universo: "ho letto che ci sono studi che dicono che i neri sono più stupidi degli altri per varie ragioni, è vero?"
Se continui a dire che le due cose susciteranno le stesse reazioni, ha ragione >>31621 a proposito dello stronzone sulla tovaglia bianca.

Poi leggo
>L'unica salvezza contro questo fenomeno è rossopillare la popolazione.
>Meno male che c'è /pol/.
> dati criminali e di IQ dei piccoli negretti mangiangurie e gli fanno capire che FORSE non siamo tutti uguali come ti ha detto la maestra alle medie.
Fossero ontologicamente vere le puttanate di /pol/ ci sarebbero, da anni, paper scientifici a partire del primo scemo in cerca di gloria, invece abbiamo solo pseudoscienza e menzogne opportunamente manipolate.

>>31639
>si senta sempre frignare i sinistra vera sinistra su rigurgiti di destra che esistono solo nelle loro teste.
Non sono differenti dagli stormfrontini e il loro impatto sulla società e pressochè uguale SALVO PER UNA COSA.
Non sono dei sociopatici, anzi sono l'esatto opposto, e organizzandosi, fanno più rumore degli stormfrontini, anche con numeri più bassi.

>>31640
Covid.

 No.31643

>>31641
Intendo solamente che se il 90% della popolazione sapesse che questi studi esistono e che effettivamente ci sono delle differenze di QI medio tra razze ("gruppi etnici" per i bambini col culetto sensibile) allora forse se ne potrebbe parlare.

 No.31644

>>31642
>Covid.
Covid cosa che sto parlando di dati di 2-4 anni fa?

 No.31645

>>31640
Brasile: dal 2002 al 2016 giunte di sinistra
Usa: 8 anni di Obama
Prima di Orban giunta di sinistra, effettivamente nel suo caso la rielezione conferma affezione verso la destra in ungheria
Sulla Cina non capisco, forse non conosco ma come fai a dire auth right?
Inghilterra: dal 1997 al 2010 laburisti, ora 10 anni di conservatori
La Russia è praticamente una monarchia

Solo io vedo alternanza politica e basta? Governeranno un po' le destre rubando e facendo danni, la gente si disaffezionerà e tornerà a votare a sinistra. È una ruota.
>>31642
La differenza è che gli stormfrontini non li prende sul serio nessuno. L'estrema sinistra vera sinistra in alcuni casi sì. E per me è solo questione di finestra di overton, le cagate turbocommie sono più accettabili rispetto a quelle stormfrontine. Nel 1800 era il contrario.

 No.31646

>>31644
t'ha risposto >>31645

 No.31647

File: ClipboardImage.png (49,81 KB, 947x467)

>>31638
che sei un ritardato si era capito subito ma non mi aspettavo lo esplicitassi così tanto
i dati di cui parli non portano alle conclusioni che credi, >>30957 ancora non te lo sei letto né lo sai confutare immagino

>>31643
>ci sono delle differenze di QI medio tra razze
aridaje, non è la razza il discriminante, è una correlazione spuria, leggiti l'altro thread

>>31643
se ne parla, ci sono fior fiori di studi e ricerche le cui conclusioni non sono "i negri sono inferiori", i dati per "far vedere" qualsiasi cosa esistono per letteralmente tutto, i dati da soli non vogliono dire un cazzo se non ci puoi ricavare teorie e ipotesi che reggono, e guarda un po', dai dati che parli tu non si è ricavato ancora un cazzo, ti rimando ancora all'altro thread e a >>30957

se credi che sia davvero un complotto sei alla stregua di quelli che 5g-covid

 No.31648

>>31642
>Andiamo in un altro universo parallelo e scriviamo, sullo stesso facebucchin dell'altro universo: "ho letto che ci sono studi che dicono che i neri sono più stupidi degli altri per varie ragioni, è vero?"
Ti garantisco che sui forum anglofoni vieni bannato anche solo per menzionare la cosa.
Per facebook non ne ho idea, specie in italiano. Sono abbastanza sicuro che ti stanghino comunque se posti un link a uno studio che possa evidenziare alcunchè di razzista.

>ci sarebbero, da anni, paper scientifici a partire del primo scemo in cerca di gloria

Credimi che su questo ti sbagli. Se tu fossi il rettore di un università, lasceresti che uno dei tuoi ricercatori facesse una ricerca sui neri e l'IQ? Sapendo che se esce fuori roba che scotta finisci sui giornali e tutti dicono che la tua università ha supportato un razzista? Stessa cosa se sei una rivista che pubblica studi, lo pubblicheresti volentieri uno studio del genere? Sapendo che attiri solo il favore di 100 redneck filonazisti mentre gli altri 100 milioni di persone che naziste non sono ti andranno contro?

 No.31649

>>31647
>se ne parla, ci sono fior fiori di studi e ricerche le cui conclusioni non sono "i negri sono inferiori"
Per rispondere nel merito ad OP, credo che si dovrebbe riflettere sull'implicazione dell'annunciare in pubblico l'esistenza del dato.
La mia opinione è che, visto che la correlazione non è stata dimostrata (se mai lo sarà), allora IL MODO di presentare il dato (vedere l'esperimento di pensiero in >>31642) ti potrebbe qualificare come stormfrontino, con tutta la connotazione che segue.

Alla fine, secondo me, SEMPRE RIMANENDO NEL MERITO DI VENIR CENSURATI E NON NEL MERITO DELLA QUESTIONE IN SE, rimane una questione di modo di porsi.

 No.31650

>>31648
>Credimi che su questo ti sbagli. Se tu fossi il rettore di un università, lasceresti che uno dei tuoi ricercatori facesse una ricerca sui neri e l'IQ? Sapendo che se esce fuori roba che scotta finisci sui giornali e tutti dicono che la tua università ha supportato un razzista? Stessa cosa se sei una rivista che pubblica studi, lo pubblicheresti volentieri uno studio del genere? Sapendo che attiri solo il favore di 100 redneck filonazisti mentre gli altri 100 milioni di persone che naziste non sono ti andranno contro?
Gli stessi autori di pseudoscienza citati nell'altro filo sono a) passati da OpenPsych a Psych e b) sono inquadrati all'interno di una università.

>Ti garantisco che sui forum anglofoni vieni bannato anche solo per menzionare la cosa.

L'hai fatto? Nel modo dell'esperimento di pensiero? Pitture con tempostampa?

 No.31651

>>31649
>rimane una questione di modo di porsi.
L'argomento è che ad oggi non ho ancora trovato un "modo di pormi" che non mi faccia bannare. perché nel momento in cui apri un thread con lo scopo di diffondere l'idea di "neri in qualche modo diversi dagli altri colori" vieni inquadrato come razzista, e razzista=cattivo. Nessun ammontare di educazione ti salva da questa equazione.

>>31649
>sono inquadrati all'interno di una università.
Certo, qualcuno ci riesce. L'ironia è che di solito è vero che sono dei suprematisti bianchi. perché per rischiare la reputazione e scegliere un ambito di ricerca pericoloso o ti stanno un sacco sulle palle i negri, o sei un bastian contrario che ama fare studi controversi.

>L'hai fatto?

Più volte, rossopillare la gente è uno dei miei hobby preferiti. Non tengo cronologia dei miei raid, tuttavia.

 No.31652

>>31647
sono un coglione, è tutto il thread che linko il messaggio sbagliato, è >>30958 quello a cui mi riferisco

 No.31653

File: ClipboardImage.png (47,59 KB, 944x463)

>>31651
Ma quante volte vuoi ripetere le stesse cose?
Andare a presentare una correlazione spuria (per di più comprovatamente spuria) non è "redpillare", è disinformare, è fare danno, è diffondere falsità. Quando non è immediatamente ovvio che sia una cazzata, come nel grafico che allego, presentare dati così è fuoriviante e in malafede perché viene innato fare "2+2" e credere le cose connesse. Nasconderti dietro a un dito e dire "eh no ma io ho solo postato i dati" è da mangiatore di stronzi sia che tu sappia o che tu non sappia che stai mostrando una correlazione spuria.

Leviamo pure i negri di mezzo, qualsiasi correlazione spuria comprovata capace di fare gli stessi danni viene trattata allo stesso modo, t'è già stato detto. Prendi una correlazione spuria che difenda la pizza al formaggio, la violenza sugli animali o gli esseri umani, l'illegalità o quello che vuoi e otterrai gli stessi risultati.

Il tuo problema è il non capire che il tuo specifico esempio è una correlazione spuria, fine thread.

 No.31654

File: neroToccaFronte.jpg (74,11 KB, 1420x946)

>>31653
>tuo specifico esempio è una correlazione spuria
Non ti devi preccupare se il problema è una correlazione spuria se tu "sai" che c'è anche la causazione.

 No.31656

>>31655
Quindi non importa se il singolo negro ha 130 Di q.i. quanto che l'azienda sappia che i negri sono più stupidi, in media, in modo che sappia che non gli conviene assumerlo.
Buh, a me sembra un apologia di pregiudizio.

 No.31657

>>31645
>Solo io vedo alternanza politica e basta? Governeranno un po' le destre rubando e facendo danni, la gente si disaffezionerà e tornerà a votare a sinistra. È una ruota.
E infatti parlavo di momento di popolarità, mica forse di un baratro. I problemi di questa popolarità sono una polarizzazione becera e la possibilità di fare danni, forse irrimediabili, al progetto europeo.
>>31646
E continuo a non capire. Cosa centra il covid?

 No.31658

>>31657
La polarizzazione è da parte di entrambi gli schieramenti, non penso che sia qualcosa di riconducibile all'aut right

 No.31659

>>31656
Infatti ho specificato "senza conoscere il soggetto". E' come quando un'azienda non assumeva una donna perché poteva fare figli. È un pregiudizio? No, è un ragionamento statistico. Certo che poi magari quella non li faceva, ma STATISTICAMENTE, non conveniva.
Poi personalmente non approverei di una cosa del genere. Ti sto solo spiegando perché nell'ottica del comunistello questi ragionamenti sono da combattere: perché potenzialmente potrebbero causare fenomeni simili. Non che a me freghi un cazzo se i negri sono discriminati, sia chiaro.

 No.31660

>>31653
>Leviamo pure i negri di mezzo, qualsiasi correlazione spuria comprovata capace di fare gli stessi danni viene trattata allo stesso modo, t'è già stato detto.
Sono contro pepaccio, ma questo non è necessariamente vero. Come ha riassunto in una frase qualcuno, rispondendomi, "free market wins": è tutta una questione di percezione dell'argomento dell'azienda, che si basa sugli studi sul proprio target. Informazioni imprecise o false che non suscitano la stessa reazione sul pubblico (l'omeopatia?) sono tollerate diversamente dalle aziende.

 No.31661

>>31657
Che proprio i risultai della gestione del covid, secondo me, faranno pendere l'ago della bilancia dall'altra parte in un ottica di alternanza politica.

>>31651
>"neri in qualche modo diversi dagli altri colori"
No, l'idea è "negri più stupidi", che ha una connotazione negativa aprioristica.
>Nessun ammontare di educazione ti salva da questa equazione.
Non è questione di "educazione" ma di porre la questione evitando di dargli una connotazione negativa.
>Certo, qualcuno ci riesce.
Se qualcuno ci riesce vuol dire che è possibile.
>Più volte, rossopillare la gente è uno dei miei hobby preferiti.
Ecco spiegato l'arcano.
Tu vai in giro sui fora vari scrivendo di connotazioni implicitamente negative, spesso usate, da chi ha fatto sue queste connotazioni negative il suo cavallo di battaglia in uno scenario razzista per implicare che oltre la correlazione ci sia anche la causazione, e pretendi che non ci sia qualcuno che storce il naso?

>non conveniva.

Qui meglio non deragliare.
>perché potenzialmente potrebbero causare fenomeni simili.
Di che stai parlando? Fenomeni simili a cosa?
>Non che a me freghi un cazzo se i negri sono discriminati, sia chiaro.
Eppure vai in giro a "rossopillolare" le persone. Ciò fa pensare.

 No.31667

>>31665
>Il tuo argomento, che continui a ripetere dall'inizio, essenzialmente è "non bisogna permetterti di dire la verità perché poi la gente tratta male i negri".
No anon, io sono quello che diceva di non bannarti ma farti il culo nero e mettere la tua testa su un palo come monito per gli altri, come nell'altro filo.
>e sai che il nero medio ha un QI più basso, magari lo fai fare a un altro. È per questo che vuoi limitare l'accesso a questa nozione. Perché sai che non sarebbe innocua.
Senza prima vedere il q.i. del negro in questione: pregiudizio puro e semplice.

>Mi stai accusando di desiderare la discriminazione dei negri? Ti sbagli.

>vuole dare l'accesso ad una nozione non-innocua che, secondo lui, discriminerebbe i negri.
PAGLIACCIO

 No.31669

>>31668
No, no, ti ho già detto che la nozione è bene che circoli, in maniera tale che le teste sui pali si moltiplichino.
In ogni caso, ritengo che il pubblico sia stato sufficientemente informato e la testa posizionata bella in alto.
Me ne vado a mare.
A presto.

 No.31670

>>31667
>Senza prima vedere il q.i. del negro in questione: pregiudizio puro e semplice.
Beh, gli esseri umani però agiscono sempre in base a pregiudizi, e spesso fanno bene. Se posso assumere qualcuno e vedo che ha una storia di tossicodipendenza, questo rientra tra i fattori che determinano se lo prendo o meno. Potrebbe aver recuperato benissimo e anzi essre meglio degli altri candidati? Certo, però non è che mi metto a fare dei test medici. E quindi statisticamente non conviene.

 No.31672

>>31661
>Che proprio i risultai della gestione del covid, secondo me, faranno pendere l'ago della bilancia dall'altra parte in un ottica di alternanza politica.

Secondo me l'unico a non risentirne tra i paesi veramente democratici citati sarà il Brasile, perché Lula e amici hanno fatto troppe cagate perché se ne dimentichino così presto.

 No.31673

>>31622
>Dimmi i titoli
>NO NO TE LI DIKOOO
Ok, non hai titoli per parlare e stai dicendo cazzate prese da spergbart e altra roba speciosa e schierata che è solo pseudoscienza.
>Mezzuccio cambiare i quote
Dal momento che fa ridere coglionarti sì, anche perché sul serio reiterare all'infinito la merda razzista ampiamente sbugiardata è sbattere i piedini perché la merda che produci viene lanciata nel pattume è quanto di più patetico potresti fare.
>In che modo mi qualifichi
Porti pseudoscienza falsa e pericolosa, non cambi idea e ricominci da capo.
DE FACTO SEI UN SUBUMANO.
Anche se non invochi apertamente il ricorso alla discrminazione violenta porti graduatorie di "dignità umana" che sono l'anticamera a segregazioni e trattamenti differenziali basati su correlazioni spurie. Oltre che l'appiglio "moderato" a chi i negri li vuole appendere senza troppi complimenti.
Quindi no, te l'abbiamo già detto nell'altro thread, questa merda non vola e non volerà mai neanche qui dentro su un sito che si chiama come una bestemmia.
Ora sta a te posare la tastiera ed andare a fare qualcosa di utile o beccarti i soliti cazzi in faccia e presumo anche delete e ban.
>perché secondo te avrei "torto marcio" quando dico la stessa cosa?
Lollo perché forse sei davvero un minorato per pensare di star dicendo la stessa cosa mentre non ti accorgi neppure di star avvocando una differenza intrinseca incolmabile quando dall'altro thread ti si è detto fino alla nausea che le cause sono multifattoriali e che la componente genetica è minoritaria (se non addirittura indotta da quella sociale dove se già vivi nel degrado, chi è più bestia gode di selezione positiva) mentre tu sperghi e rompi i coglioni con l'esatto opposto.

>>31630
>LA CULTURA DI SINISTRA EGEMONE
Sei letteralmente come i genitori degli anni '80 che chiamavano tutte le console "Nintendo" quando porcodio le politiche attuali da almeno 30 anni sono liberali ma tutto fuorché di sinistra dio cane maledetto.
>Meritocrazia
Buzzword di destra per giustificare il figlio del capo e chi si prende le lauree cacciando 50-100.000€ più qualche arrampicatore sociale particolarmente spregiudicato che si tengono come middleman tra loro e la feccia.
La realtà è che l'ascensore sociale è rotto da oltre un quarto di secolo e tu vivi in una bolla ideologica fuori dalla realtà.
La cosa triste è che probabilmente sei pure un salariato che non supera le sei cifre di RAL.
>la sinistra ha vinto perché sono tutti concetti che ormai la massa, almeno in Italia, ha fatto proprio e se qualcuno dice qualcosa di diverso viene semplicemente ignorato quando non zittito.
A parte che non è vero un cazzo ed è pieno di gentaglia che invoca liberismo, detassazioni, piagnistei sulle tasse, etc.
Ma all'atto pratico sono concetti giusti come il "non stuprare anche se non ti vede nessuno" e "Non ammazzare gente perché ti ha guardato male" e, nuovamente come già detto nell'altro thread è sacrosanto che non ci sia neppure il contraddittorio su certe cose, perché non si può tornare a discuterle ogni volta.
La Storia va avanti e voi siete dei reazionari di merda fermi al "might makes right" dell'alto medioevo.

>>31633
Non hai risposto e comunque sei a giusto qualche mese "di sfighe" dalla bancarotta, come il 95% della popolazione anche dei paesi avanzati.
Quindi se sei economicamente "viola" ed hai meno di 10.000€ mensili di rendite garantite anche senza lavorare non hai capito un cazzo.
>>31637
Economicamente e socialmente sta(va) andando a destra con privatizzazioni e tutto il resto di fallimentari misure liberiste a favore di pochi ed a scapito dei molti, ora bisogna vedere se continuerà in quella direzione o meno.
Culturalmente hai una predominanza "superficiale" dei "valori liberali" (non di sinistra ma manco per un cazzo sul serio) ed un nocciolo occulto di gente al penultimo gradino della piramide sociale che si fa il pisellino duro sugli autoritarismi che puniscono quelli sull'ultimo gradino.

>>31638

>Iterazione n+1 dell'argomento piangina MI BANNANO SE SPERGO CONTRO I NEGRACCI INFERIORI
Basta hai rotto il cazzo e stiamo finendo le tovaglie pulite.

>>31645
>Obama
>Sinistra
Bombarda mezzo mondo e fa bocchini ai prvati ma ok
>Brasile
>Hanno gabbiato apposta il candidato di sinistra
Non c'è nessun "soft golpe" ma ok
>Ungheria
Lì son tipo i polacchi, se vai troppo a sinistra preferiscono tagliarsi il cazzo, also con gli aiuti economici dell'UE chi "aveva gli agganci giusti" ha de facto comprato un sacco di voti distribuendo favori e lavoro, però da destra.
>Inghilterra
>Blairiti di sinistra
NO DIO MERDA QUESTO NON PASSA PUTTANA LA MADONNA SCRONDA

>Finestra di overton

No non è la finestra di Overton manco per il cazzo, è proprio che la destra predica mazzate per il 99% e giardino delle delizie per l'1% mentre le sinistre dicono "condizioni dignitose per tutti" ma le masse non capiscono un cazzo di statistica e un sacco di gente si vota nel culo da sola sperando di essere in quell'1% e lo continua a fare anche dopo aver preso bastonate nel muso per decenni.


>>31648
>AIOTTO AIOTTO MI BANANANO DA PER TUTTO
Menti sapendo di mentina o lo fai apposta non calibrando il tipo di post.
>MUH GOMBLODDOH ACCADEMICOH
No, la scienza non funziona così, innanzitutto non si parte per ottenere un risultato "I negri sono inferiori" ma si cerca di ricavare una risposta solo alla fine dopo aver analizzato i dati, e se hai un dato incontestabile possono spergare quanto vuoi ma l'impatto di una tale ricerca sarebbe così enorme che nessuno la insabbierebbe o potrebbe anche solo insabbiarla, basterebbe metterla in circolazione e si diffonderebbe da sola.
Quindi no, tu parli di pseudoscienza e sei un coglione.
>>31651
>per rischiare la reputazione e scegliere un ambito di ricerca pericoloso o ti stanno un sacco sulle palle i negri, o sei un bastian contrario che ama fare studi controversi.
Confermato che non sai come funziona la Scienza quella vera.
>>31655
>Prendere una statistica per decidere il singolo caso
Ti ha già risposto >>31656 è come se si desse sempre lo stesso antibiotico perché statisticamente il tal batterio è più comune esempio improprio a livello popolare perché danno effettivamente a tutti il cazzo di Augmentin ma parlo di ambiti ospedalieri quando in realtà si fa una coltura e l'antibiogramma.
Idem coi negri, magari gli fai un controllo più approfondito sulla lingua o se il venerdì deve stare a casa anziché la domenica, ma non lo scarti a priori basandoti su una cagata come "sono più stupidi" porco iddio.

>>31665

>La verità
Non è verità e tu sei fazioso. Se ti bannano fanno bene. Qui abbiamo la tolleranza più alta ma non credere che l'opinione di te sia migliore di una merda schiacciata.

 No.31674

>>31670
>Se posso assumere qualcuno e vedo che ha una storia di tossicodipendenza
Manco sai come funzionano legalmente le risorse umane.

 No.31675

>>31673
Multiquotefag sei il cancro che uccide questo canale. Il fatto che tu sia un mezzo bidello mi fa soffrire ancora di più. Sei incapace di avere una discussione matura con alcunché.

Also:
>Sei letteralmente come i genitori degli anni '80 che chiamavano tutte le console "Nintendo" quando porcodio le politiche attuali da almeno 30 anni sono liberali ma tutto fuorché di sinistra dio cane maledetto.

Non mi hai dato torto, sei il solito mitomane che dovrebbe dormire di più.

>Buzzword di destra per giustificare il figlio del capo e chi si prende le lauree cacciando 50-100.000€ più qualche arrampicatore sociale particolarmente spregiudicato che si tengono come middleman tra loro e la feccia.

La realtà è che l'ascensore sociale è rotto da oltre un quarto di secolo e tu vivi in una bolla ideologica fuori dalla realtà.
La cosa triste è che probabilmente sei pure un salariato che non supera le sei cifre di RAL.

Sì va bene amore, hai letterlamente fatto un rant senza alcun senso, vai a dormire e prima prendi le medicine

>A parte che non è vero un cazzo ed è pieno di gentaglia che invoca liberismo, detassazioni, piagnistei sulle tasse, etc.


Nella tua testa c'è questa gente, io vedo solo precettori di rdc e gente che festeggia ad uno pezzo di azienda che si prende lo Stato.

>Ma all'atto pratico sono concetti giusti come il "non stuprare anche se non ti vede nessuno" e "Non ammazzare gente perché ti ha guardato male" e, nuovamente come già detto nell'altro thread è sacrosanto che non ci sia neppure il contraddittorio su certe cose, perché non si può tornare a discuterle ogni volta.

La Storia va avanti e voi siete dei reazionari di merda fermi al "might makes right" dell'alto medioevo.

Te non sai con chi parli, auth right ci sarà letteralmente tua sorella. Come ho già detto ci sto benissimo in questa società, il punto è che mi rendo conto che ha vinto la sinistra su tutta la linea, cosa che te e altri non accettate per motivi che sinceramente non comprendo, forse perché senza dittatura del proletariato per voi non si è ancora fatto abbastanza. Boh. Fatto sta che sei un demente e che hai sprecato un sacco di tempo per non scrivere letteralmente nulla di degno di nota e mi dispiaccio di aver violato la regola aurea di non leggerti.
>Non hai risposto e comunque sei a giusto qualche mese "di sfighe" dalla bancarotta, come il 95% della popolazione anche dei paesi avanzati.
Quindi se sei economicamente "viola" ed hai meno di 10.000€ mensili di rendite garantite anche senza lavorare non hai capito un cazzo.

Si può essere nel quadrante viola anche senza avere delle rendite, come si può essere nel quadrante rosso avendocele, cortesemente vieni nella maggiore età invece di continuare a rimanere minorenne e stupido in culo
>Economicamente e socialmente sta(va) andando a destra con privatizzazioni e tutto il resto di fallimentari misure liberiste a favore di pochi ed a scapito dei molti, ora bisogna vedere se continuerà in quella direzione o meno

La globalizzazione è stata inevitabile. In questo paese di liberale c'è veramente poco, svegliati dal sogno in cui sono tutti pepacci
>Culturalmente hai una predominanza "superficiale" dei "valori liberali" (non di sinistra ma manco per un cazzo sul serio) ed un nocciolo occulto di gente al penultimo gradino della piramide sociale che si fa il pisellino duro sugli autoritarismi che puniscono quelli sull'ultimo gradino.

Ma quali sarebbero sti valori liberali a parte il libero mercato che viene accettato dai vari Stati perché è la loro fonte di gettito?

>Bombarda mezzo mondo e fa bocchini ai prvati ma ok


Bravo, non credevo potessi essre più ridicolo del solito ma ci sei riuscito. Obama in America è di sinistra, probabilmente in corea del Nord no. Contestualizza scimmia.
>Non c'è nessun "soft golpe" ma ok
Quello di sinistra è un mangiamerda, non che Bolsi non lo sia, ma sei come al solito in malafede
>NO DIO MERDA QUESTO NON PASSA PUTTANA LA MADONNA SCRONDA
Siamo di nuovo lì, da una parte abbiamo i laburisti e dall'altra i conservatori. So che non sono sinistraverasinistra e quindi sono manichini del turbomondialismo globalista nella nocciolina che hai al posto del cervello però continui ad essere ridicolo

>No non è la finestra di Overton manco per il cazzo, è proprio che la destra predica mazzate per il 99% e giardino delle delizie per l'1% mentre le sinistre dicono "condizioni dignitose per tutti" ma le masse non capiscono un cazzo di statistica e un sacco di gente si vota nel culo da sola sperando di essere in quell'1% e lo continua a fare anche dopo aver preso bastonate nel muso per decenni.


è finestra di Overton sì. Non lo capisci perché sei limitato dalle tue ideologie. Le sinistre possono dire tutto quello che vogliono, ma fin'ora hanno partorito Cuba, URSS, Corea del Nord e la Cina che ha cominciato a rialziarsi dalla miseria quando è entrata nel free market globale. Ma cosa te lo dico a fare, tanto partirai a darmi del pepaccio e a fare ad hominem a tutto andare, che tristezza la tua vita.


tl;dr
multiquofag ti ho letto e non dovevo. Vai a dormire che mi hai rotto il cazzo, ormai ci riconosciamo a vicenda e non siamo mai d'accordo su nulla, ma perché ti devi attaccare ai coglioni

 No.31676

>>31674
So bene che si ha il diritto a non comunicare le condizioni di salute, infatti immaginavo una situazione dove il datore di lavoro viene comunque a saperlo. Se questo decide di non assumere un ex tossicodipendente, non posso biasimarlo.
Capisci che però questo discorso non varrebbe per il colore della pelle, visto che non puoi nasconderla. Se questa faccenda dell'IQ è vera, il datore di lavoro agirebbe nel suo interesse nel non assumere un nero. È ovvio che è un pregiudizio, ma se può lo farà ugualmente.
Non so come la legge impedisca la cosa, tuttavia. Penso che il soggetto possa dimostrare di essere stato discriminato in quel senso.

 No.31677

Comunque ci tengo a precisare che volevo che la discussione vertesse sulla censura su Internet, il QI è solo un esempio "impopolare". Non era mia intenzione convincere nessuno, visto che come ho già detto ritengo che una grossa fetta delle differenze sia imputabile all'ambiente, e non alla genetica. Il fatto che si sia deragliati in quella direzione non era mia intenzione.

 No.31678 SALVIA!

>>31677
Fai poco il trollino, la risposta sul perché certe cose vengano censurate ti è stata data più volte in mille modi diversi e l'hai sempre confutata mischiando le acque, partendo da basi sbagliate e rifiutando le spiegazioni perché ritieni il tuo esempio abbia una valenza che non ha.

Il tuo esempio non è "impopolare", è capzioso.

 No.31679

>>31677
Avresti dovuto portare esempi concreti, sai.
Tipo "sono stato bannato da tale social il giorno x per aver scritto y".
Altrimenti si parla del vento e tutto degenera, visto anche che questo consesso ospita persone che divagano con facilità.
Ti servirà per il prossimo filo: sii puntuale su ciò che vuoi dire, la vaghezza incasina tutto.

 No.31680

>>31678
Ne abbiamo già discusso, tu ritieni sia "capzioso", io ritengo sia solo "ingiustamente impopolare perché usato in passato dai razzisti".
Ma tornando alla questione, il concetto di base è: dovrebbero i siti lasciare intatti contenuti che gli fanno perdere utenti? Ovviamente l'admin fa quello che gli pare, ma il discorso del valore morale della libertà di parola resta. Mi pare di capire che molti qua per esempio sarebbero inclini a cancellare un commento sull'IQ perché poi la gente non lo sa interpretare e questo genera pregiudizi. Ma questo non è paternalismo? Non sarebbe meglio lasciar decidere all'utente se ciò che legge è vero o meno?

 No.31681

>>31680
I siti internet non sono platee democratiche, è quello il punto

 No.31682

>>31655
>Se esci di casa e incontri un negro e un bianco, statisticamente è più probabile che il negro abbia un IQ più basso.
Miei cari anon, è arrivato quel momento. MEDIA E MEDIANA NON SONO LA STESSA COSA! Un esempio di distribuzione con media_bianchi > media_neri, ma probabilità(qi_bianco > qi_nero) < 1/2 è neri = {6.5}, bianchi = {5, 6, 10}. Il QI segue forzatamente una distribuzione simmetrica; vedendo che è fortemente correlato con altre variabili non simmetriche (ad esempio la ricchezza, che segue una distribuzione tipo power law), forse normalizzare la distribuzione (tipico dei voti americani) non è l'idea più giusta. Per dire, anche solo a livello formale avvengono fenomeni tipo https://en.wikipedia.org/wiki/Spurious_correlation_of_ratios e non so se è stato fatto uno studio alla Aitchison.
>>31675
>Obama in America è di sinistra, probabilmente in corea del Nord no. Contestualizza scimmia.
Qui hai raggiunto un relativismo che manco i postmodernisti.
>>31677
>Il fatto che si sia deragliati in quella direzione non era mia intenzione.
Certo, certo, ti crediamo. Il fatto che youtube abbia demonetizzato chi forniva informazioni sull'ISIS o sul corona (e pure alcuni video di coming out) non ti ha mai sfiorato il cervello.

 No.31683

>>31682
>Qui hai raggiunto un relativismo che manco i postmodernisti.

può uno che fa l'obamacare essere di destra diocane? Potete essere così in malafede da non considerare sinistra tutto quello che non è estremismo?

 No.31684 SALVIA!

>>31680
>Dovremmo forse togliere gli stronzi fumanti dai tavoli dei ristoranti? Non è paternalismo? Non sarebbe meglio lasciare che i commensali evitino la merda?

 No.31685 SALVIA!

>>31683
>la sanità pubblica è di sinistra
lol dai

 No.31686

>>31683
In realtà è comodo non considerare sinistra tutto ciò che è al potere, in generale.
Così si preserva la "santità" di qualcosa che nel momento in cui si manifesta diventa magicamente qualcos'altro.
È un procedimento filosofico/religioso, ha una funzione anche utile, se vuoi, ma risvolti infantili su chi la propugna.

 No.31687

>>31681
Certo, io mi riferisco solo da un punto di vista morale. Come dire "anche se fosse legale rubare, lo trovo moralmente sbagliato".

>>31684
Però, vedi, significa che è il mod che decide cosa è uno stronzo e cosa no. A te va bene? Mi pare di capire che sei di sinistra. Immagina che qua venga preso un mod di destra. Per lui il comunismo è uno "stronzo fumante". A te andrebbe bene se ti cancellasse i messaggi e ti bannasse ogni volta che posti?

 No.31688

>>31685
Non è che se salvi di colpo hai ragione, la sanità pubblica è ovunque una policy di sinistra diocane
>>31687
>Certo, io mi riferisco solo da un punto di vista morale. Come dire "anche se fosse legale rubare, lo trovo moralmente sbagliato".

essendo il sito internet una sorta di "mio cortile" è eticamente comprensibile che io non voglia certe cose nel mio cortile. Non è colpa di nessuno se le begonie non piacciono a tutti.

 No.31689

>>31687
>è il mod che decide cosa è uno stronzo e cosa no
>Per lui il comunismo è uno "stronzo fumante". A te andrebbe bene se ti cancellasse i messaggi e ti bannasse ogni volta che posti?
Ma dipende dalla piattaforma, dal mod, dal pubblico, dal contesto, che cazzo ne so? Stai inventando scenari irreali e impossibili da inquadrare nella realtà se non in situazioni costruite per darti ragione.

Cos'è uno stronzo in termini assoluti lo decide la scienza, poi varia di piattaforma e piattaforma perché non si parla di corda in casa dell'impiccato e quant'altro.

Se si sta parlando di stronzi scientificamente conclamati non me ne frega un cazzo se il mod che li toglie è di destra o di sinistra. Penso che le piattaforme abbiano il dovere di limitare la disinformazione, questo sì, è un tipo di attacco asimmetrico che raggiunge grandi pubblici e fa grossi danni, s'è già visto.

 No.31690

>>31687
Il prolema è che tu dici cazzate e vieni deletato e infamato per quello, ti fai bruciare il culetto ed invochi il jolly della persecuzione politica.
FASCIOPIANGINA DEMMERDA TORNA NELLA FOGNA.

 No.31691

>>31675
>Vent'anni di privatizzazioni
>Guerre filoatlantiste
>Il labour si fa le scarpe da solo pur di non far passare Corbyn
Sì amico, è proprio di sinistra guarda.
Leggi qui e vai a fare in culo https://en.wikipedia.org/wiki/Entryism

 No.31693 SALVIA!

>>31691
Oh, non rispondi nel merito in niente di quello che ho detto. C H E S T R A N O

Muori gonfio insieme a pepino.

 No.31694

>>31693
Non ho bisogno di dimostrarti da capo ogni volta che la gravità non fa cadere i gravi verso l'alto, ed in generale non c'è necessità alcuna di ripetere quanto detto negli altri thread dove sperghi come un ebefrenico proferendo puttanate sesquipedali, quindi sbatti i pugnetti finché ti pare spastico di merda,
Magari ora dirai che pure i nazisti erano di sinistra perché c'era "socialismo" nel nome ed avevano fantomatiche "componenti sociali" no non ce le avevano puttana tua madre, ai lavoratori diminuirono i salari e aumentarono l'orario e giù manganellate a chi protestava…ah ecco infatti è già stata detta qui >>31639 la puttanata, magari l'hai proprio scritto tu questo post.

Ribadisco, chiunque dica cazzate del genere, ma anche tipo Stalin=bene a prescindere o altre perversioni storiche dettate da un'ignoranza od una malafede abissali, andrebbe defenestrato senza complimenti dalla moderazione a prescindere dal colore politico.

 No.31695 SALVIA!

>>31694
guarda, se pensi davvero che dal punto di vista della politica qualcuno possa avere in mano delle verità lo scherzo è su di te. Fatti un bagno di umiltà o almeno ammetti che sei ideologizzato da far schifo e impermeabile a qualsiasi opinione esterna alla tua.

Comunque sì testa di cazzo, economicamente quella è sinistra, socialmente no, se non hai ancora capito queste sfumature chi cazzo sono io per continuare a parlare con te. Come cazzo fa ad essere di destra economicamente un movimento che nazionalizza le cazzo di aziende private e se non hai la tessera non puoi lavorare. Muori gonfio che fai tanto il gradasso e letteralmente non sai scindere le politiche sociali dalle politiche economiche, magari un giorno avrai un'epifania e ti dirai "OCCAZZO, ECCO PERCHE' I QUADRANTI DI QUELLA CAZZATA DEL COMPASSO POLITICO SON QUATTRO E NON DUE" ma, son sicuro, che oggi non è ancora quel giorno.
Scemo e in malafede, come al solito. Scoppia nella tua bile pepealculo

 No.31696

>>31689
>cos'è uno stronzo in termini assoluti lo decide la scienza
No, questo contrasta con quello che hai detto finora. Mi pare di capire che tu consideri l'argomento "I neri in media hanno l'IQ più basso" come un argomento da eliminare, eppure sia in questo thread che in quell'altro si è visto che quello che è incerto sono le ragioni di questo (cioè se sia genetica o ambiente) mentre il fatto stesso che le differenze ci siano risulta in un sacco di studi.
Viceversa, argomenti come l'oroscopo e la religione non vengono cancellati, pur essendo tecnicamente pseudoscienza. Quindi non è la scienza a determinare di quali argomenti si può parlare e di quali no.

>>31690
Non conosco il termine "fasciopiangina", ma non lurko qua. Comunque non sono fascista. A te basta che uno dica che esistono degli studi che evidenziano differenze tra gruppi etnici per considerarlo fascista?

>>31688
Certo, io non parlo dell'admin che giustamente fa quello che gli pare. Mi riferisco più alla reazione dell'utenza. Per capirci, in questo thread io non ho esposto teorie rivoluzionarie, dico solo che secondo me non è corretto bannare qualcuno perché posta roba "sgradita", perlomeno finchè è vera, eppure ho la sensazione che se mi bannassero un po' di gente qua sarebbe contenta.

 No.31697

>>31696
>secondo me non è corretto bannare qualcuno perché posta roba "sgradita", perlomeno finchè è vera
>perlomeno finché è vera

se ti limitassi a parlare della "censura" e la smettessi di dire tra le righe che i negri sono stupidi vedi che la storia cambierebbe

 No.31698

Nonrg

 No.31699 SALVIA!

>>31695
>cerca comunque di definire la "sinistra" nell'asse lib-auth
Impegnati di più, dai.

 No.31701 SALVIA!

>>31699
no, nessuno lo sta facendo, smettila con le fallacie logiche emerita testa di cazzo

 No.31702 SALVIA!

>>31701
Dai negro, ti devo quotare per bene?
>economicamente quella è sinistra, socialmente no
Se non hai ancora capito il significato dei due assi e che la sinistra ha un ruolo su solo uno di essi è meglio se torni a merdapostare sul quarto dove ti si lascia carta bianca. Qual è la sinistra vera sinistra? PCI o PSDI?

 No.31703 SALVIA!

File: Screenshot_20200729-22463….jpeg (89,01 KB, 1080x1080)

>cancellano il webm ma non il thread

 No.31704

>>31697
I negri sono stupidi. Si può dibattere sulle motivazioni e chiarire che non è una causalità ma una correlazione.
Ma i negri sono stupidi.

 No.31705

>>31703
Sono OP, l'ho cancellato io. Stavo cercando di riportare la discussione sulla censura sui forum ma mi sono reso conto che voi comunisti deragliate da soli appena qualcuno tocca l'argomento neri. Per me se un admin/mod cancella il thread è meglio, non ho voglia di sentirmi dare del razzista inutilmente. Meglio tornare sull'altra /pol.

 No.31706 SALVIA!

>>31705
Potevi introdurre tanti argomenti interessanti, come il flag algoritmico di contenuti, che colpisce un po' tutti. Ti è stata data una risposta sensata ("free market wins") che hai ignorato, per portare nella discussione teorie del complotto. Lurca di più.

 No.31707

>>31706
In quale modo dire "la gente non fa cose che non gli convengono" sarebbe una teoria del complotto?

 No.31708 SALVIA!

>>31707
Mi ripeto, impegnati di più, sei un frollino noioso. Si parlava di "vittoria della sinistra".

 No.31709

>>31708
Quei post non erano miei, mi stai attribuendo roba che non mi riguarda. Non parlare a caso.

 No.31710 SALVIA!

>>31708
La sinistra ha vinto culturalmente in praticamente ogni ambito della società occidentale tranne che in quello economico perché agli Stati fa comodo avere il gettito dato dal free market. Oltretutto in Europa il liberismo di cui tanto parli è stata una precisa volontà politica per intrecciare le economie dei paesi membri e garantirne la pace nel post wwii. Ma non ci arrivi, perché sei ideologizzato, in malafede e anche un po' stupido perché pensi di parlare con un solo anon.
Ammazzati.

 No.31711 SALVIA!

>>31696
>Il nazismo è di sinistra
LO BANNIAMO DIO CANE O NO STO RITARDATO LANCIAMERDA?

 No.31712 SALVIA!

>>31696
>esistono degli studi che evidenziano differenze tra gruppi etnici per considerarlo fascista
Figa, ancora? Secondo te l'immagine in >>31647 è uno studio che evidenza come il consumo di formaggio porti a più morti di gente arrotolata nelle lenzuola?
Gli "studi" di cui parli sono UNA possibile aggregazione di dati sul QI di una popolazione (americani a caso) per UNA variabile (etnia), non dimostrano un cazzo, se controlli per istruzione e povertà arrivi a risultati ancora più calzanti. Leggiti l'altro thread e smetti di dire cazzate.

 No.31713

>>31696
>eppure sia in questo thread che in quell'altro si è visto che quello che è incerto sono le ragioni di questo
Ehe, sei proprio un bravo trollino, parti da una preposizione falsa/non verificata e poi sposti il dubbio dalla veridicità di quanto affermato alle possibili ragioni, implicando la preposizione come vera e assodata. Bravo, bravo.

 No.31714

Sono tornato dal mare e vedo che avete continuato a farvi trollare e fare il suo gioco.
Brave teste di cazzo.
Ora mi rileggo il filo e ricominciaMO a fare informazione.

 No.31715

>>31714
Ok, niente di nuovo rispetto a questa baseline qui >>31667. Poi solo sperg e troll che si trollano.
Forse magari >>31713 ha riassunto visto che si, il Q.I. dei negri è risultato si più basso, il perché è ancora tutto da investigare e, per quanto riguarda le policies da applicare, si rimanda a >>31682.

Come preannunciato nella teoria della montagna di merda, i commenti degli esperti sono stati ignorati e si è continuato a lanciare la merda per una serata su di un argomento già chiuso.
A questo punto sta al pubblico decidere se è il caso di bannare a priori chi propugna questi pseudoargomenti.

 No.31716 SALVIA!

>>31715
Correzione: >>31713 non ha capito un cazzo, nel merito dell'argomento originale

 No.31718 SALVIA!

>>31713
>preposizione falsa
di a da in con su per tra fra
tutte false

 No.31719

>>31715
>A questo punto sta al pubblico decidere se è il caso di bannare a priori chi propugna questi pseudoargomenti
Che ironicamente è proprio l'argomento in OP.

 No.31722

>>31719
Sembra davvero di parlare a dei bambini speciali. Non centra niente la pseudoscienza (altrimenti l'astrologia sarebbe ugualmente bannata), ma il fatto che non tutti gli argomenti in tutti i contesti sono "neutrali". I tipi di attori coinvolti sono stati volutamente ignorati e confusi da OP e compagnia e sono amministratori, utenza e aziende terze. Tre casi.
- Un forum di musica colta e arriva un tizio a parlare di post-punk off topic, senza parlare di possibili influenze negli ultimi 40 anni. Gli amministratori bannano il tizio/cancellano il messaggio perché viola le regole formali della comunità, anche se l'utenza è potenzialmente neutrale.
- Un forum frequentato da cristiani cattolici e arriva un tizio a cercar di far proselitismo alla Chiesa di Satana/UAAR/salcazzo tippando il borsalino a destra e a manca. Pur essendo la discussione interreligiosa e interconfessionale tollerata e anzi ben vista, il tizio viene bannato perché ha trasformato la discussione in un cagatoio. Ed è il caso di pepino in questo filo, anche se /pol/ qui non è schierata: però le cose van dette bene e se scazzi pigli le mazzate.
- Un social che vende spazi pubblicitari che decide, algoritmicamente o meno, quali siano i contenuti adatti, accordandosi con le aziende terze.
Lo stesso contenuto (ad esempio "faccio coming out: sono gay") a seconda del contesto può ricevere un qualsiasi tipo dei tre provvedimenti (off topic nel caso di forum di musica, troll nel caso di cristiani cattolici, inadatto alla pubblicità nel caso di youtube). Perché l'argomento razziale viene bannato allora? Dipende dal contesto, ma è evidente (questo filo e l'altro sono emblematici) che tipicamente si porta dietro tanta di quella merda che viene troncato sul nascere.

 No.31723

>>31722
Continui a confondere le platee democratiche con le piattaforme social. In parlamento si lascia che la Cunial faccia un pippone su vaccini, autismo, coronavirus e salcazzo e nessuno può censurarla. Addirittura in parlamento ci si può insultare senza rischiare implicazioni di tipo penale.
Sai perché? Perché lì c'è gente che in teoria è espressione del popolo che l'ha girata e quindi, che ci piaccia o meno, sta rappresentando più di se stessa.
I forum e i social no, sono piattaforme private di proprietà di qualcuno che ha tutto il diritto di utilizzarle come meglio crede, per questo esistono forum tematici per ogni cosa. Non esiste il diritto di comportarsi in maniera sconveniente a casa d'altri, in ogni momento il padrone di casa può accompagnarti arbitrariamente alla porta e succede così in un bar come si diochan. Non c'è letteralmente altro da dire su questo argomento anon. Basta insistere.

 No.31726

>>31702
Stai semplicemente dicendo il falso tesoro, non è che se lo ripeti tante volte diventa vero. Sei semplicemente il solito che fa a gara col mondo a chi è più di sinistra ignorando sistematicamente tutto quello che nel mondo e nella storia lo è/lo è stato in qualche modo e ha fatto delle aberrazioni in modo simile o uguale ai regimi di destra pura (che, diciamocelo, dal punto di vista economico forse solo Pinochet, che è stato una grandissima merda umana pure lui). Poi, se ti fa sentire meglio pensare che siano tutti pepacci per nascondere la tua continua e triste inadeguatezza non è affar mio
>>31711
Vai su /b/ dove la tua ignoranza sarà apprezzata da tutti

 No.31727

>>31723
>Basta insistere.
Ma la smetti di veder pepino pure quando gli sto dando contro? Dove ho scritto che si ha il diritto di smerdare ovunque? Pigliati un caffè, che la mattina s'è inoltrata. Ho solo descritto tre possibili risposte sostanzialmente differenti a un argomento indesiderato che pepino mescolava (alla "ora è colpa dell'amministrazione, ora è colpa del marxismo culturale").
>>31726
C'è letteralmente un asse chiamato "destra-sinistra" e uno chiamato "autoritario-libertario", dai, impegnati (terzo strike, sei fuori).

 No.31728


 No.31730

>>31728
Io sto dicendo una cosa ben precisa, cioè che dal punto di vista economico sia nazismo che fascismo non sono stati movimenti di destra anche se in un primo momento hanno avuto l'appoggio dei liberali di destra. Te giri largo perché non sai come ribattere a questa cosa. Non sto equiparando fascismo a comunismo, smettila di fabbrica omini di paglia spostando paletti, ingrandendo i discorsi o parlando di Roma per Toma. Puoi continuare a pensare che il marxismo e il comunismo sia meglio senza negare la componente socialista dei regimi autoritari che abbiamo avuto in Europa. Ora cortesemente ammazzati.
>>31727
Scusa se siamo su una board anonima e non ho capito chi eri, ora io mi prendo il caffè e te una bella camomilla così calmi le tettine

 No.31733

>>31730
>Scusa se siamo su una board anonima e non ho capito chi eri
Forse se smetti di stessofrociare non ti confonderesti. Non devi capire chi sono, devi capire cosa scrivo.
>cioè che dal punto di vista economico sia nazismo che fascismo non sono stati movimenti di destra
Elementi a destra del nazifascismo:
-privatizzazioni di industrie statali
-schiavismo (nazismo)
-soppressione dei sindacati
-taglio delle tasse del lusso e di capitali esteri (fascismo)
Elementi interpretabili del nazifascismo:
-indebolimento della piccola concorrenza (nazismo)
-autarchia (un po' per necessità, un po' per propaganda nazionalista)
Elementi a sinistra del nazifascismo:
-welfare, tessera annonaria (ma più per necessità che per ideologia)
-intervento dello stato nelle industrie dopo la depressione (fascismo)
Ci sarebbe dippiù, vuoi fare una lista migliore? https://en.wikipedia.org/wiki/Economics_of_fascism

 No.31734 SALVIA!

>>31733
E quando arrivano le accuse di stessofrocismo si capisce che siamo davvero arrivati alla frutta.
Salvia.

 No.31735

>>31734
È evidente che sei >>31723 e >>31726 e che stai portando avanti due linee distinte giusto per far confusione, dai.

 No.31736 SALVIA!

>>31735
Ma guarda che te lo confermo tranquillamente che sono sempre io, semplicemente sono due argomenti ben distinti carissimo imbecille

 No.31737

>>31736
E beccato con le mani nella marmellata pepone fece la vergine innocente.
Ehm, no non funziona in questo modo forse con gli amerilardi dal QI di un negro trisomico, ma qui ti si vede benissimo cosa stai cercando di fare, darvo a parte, ora fingi innocenza quando lo fai deliberatamente e come nei thread sul vecchio diochan arrivi a contraddirti da solo pur di incasinare le discussioni in modo che non sia possibile darti contro.

 No.31738 SALVIA!

>>31737
ultima risposta ot: con un anon stavo parlando di censura, con l'altro anon (forse tu?) stiamo litigando sul fatto che la sinistra abbia o meno vinto la battaglia culturale nel secolo scorso e in questo che stiamo vivendo. Dove starei samefaggando? Non mi cito da solo, non mi do ragione né torto, semplicemente intervengo nello stesso filo parlando con anon diversi (credo) di due cose diverse. Guarda che se cerchi in tutti i miei interventi non troverai nemmeno una volta un vero giudizio di merito a favore di pepini o di antipepini, quindi - cortesemente - torna a parlare con me nel merito delle cose oppure tornatene su /b/ dove puoi buttare in caciara qualsiasi thread senza che fare alcun danno. E vediamo di chiudere questo metaposting su una board "seria".

 No.31739 SALVIA!

>>31738
A dire il vero stai dicendo cose senza senso tipo che i nazisti avessero politiche di sinistra e quando non puoi controbattere perché ti sbattono in faccia tanto di prove fai l'innocentino, e sì sono due discorsi separati proprio perché li hai fatti divergere per non avere il tag team di due anon che si danno il cambio nel prenderti a schiaffoni.
Sei trasparente pepo, risparmiati la fatica ed investila nelle argomentazioni. Oppure esci e vai al mare che tanto non hai ragione e mai ce l'avrai.

 No.31740 SALVIA!

>>31739
sulla questione dei negri nessuno mi da schiaffoni perché sono il primo che dice che non è vero che sono stupidi.
Sulla questione nazisti e fascisti di sinistra dio mio non capisci un cazzo, sto solo dicendo che economicamente erano di sinistra, sono fatti, pure nel listone che mi hai fatto prima (un po' furbescamente) praticamente lo hai confermato. Non sono pepino, prendi le medicine stupido coglione troppo ideologizzato e togli i pepeocchiali, scoprirai che sei rimasto solo a combattere contro i mulini a vento

 No.31741 SALVIA!

>>31740
>sulla questione dei negri nessuno mi da schiaffoni perché sono il primo che dice che non è vero che sono stupidi.
Porco
Dio
Ma lo volete bannate allo stessofagotto?
Secondo me è proprio dissociato e si vede solo dopo che lo pressi un po'.

 No.31743 SALVIA!

>>31741
Amico, ormai dovresti averlo capito che qualcuno gli para il culo o qualcuno ai piani alti ha una visione molto, molto distorta di cosa sia la moderazione se bannano me che lo reporto anziché lui che è in pieno delirio, non si spiega altrimenti la cosa.
A meno che il padrone di casa non tragga godimento dal vedere il pepomongo lanciare la merda ma mi pare poco realistico.

 No.31744

>>31743
io direi di nuclearizzare tutto dopo >>31722.
Cancellare tutto il filo no, perché la testa sul palo per quanto riguarda l'argomento in OP non deve essere rimossa.

 No.31746 SALVIA!

>>31743
Vedi >>>/sug/8745 - lì mi lamentavo di fallaciafag e non di pepino: alcuni fili generano così cancro che pure con la lista degli ip non ci si capisce un cazzo e (giustamente) gli inesistenti non vogliono esistere perché chi li paga per districare la matassa incrostata di merda? Quindi ultimamente non li ho visti intervenire nel merito, ma solo per moderare spergoni inutili tipo questo. Campanellino, abbiamo avuti i nostri screzi, ma in fondo voglio bene pure a te.

 No.31748 SALVIA!

>>31746
>Vedi >>>/sug/8745
>Non ti è proprio piaciuta /Pol/ingrado, vero?
>sperg sperg sperg
Cristo, pepotto, basta.

 No.31749 SALVIA!

>>31748
Ma quale pepotto, che voto radicale da 10 anni quando è possibile. Prima o poi serve un filo da archivio in cui sistemo le cose con fallaciafag o il suo emulo.

 No.31753

Comunque io ho solo detto che economicamente sia fascismo che nazismo hanno implementato policies di sinistra, non che sono letteralmente i nuovi comunisti. Se invece di gridare al pepolo avessimo semplicemente discusso e convenuto che su certe cose non eravamo d'accordo non era meglio? Siamo su /Pol/ e la moderazione effettivamente modera, perché non vi fidate di campanellino invece di fare la caccia alla strega stupidotti?

 No.31754 SALVIA!

>>31744
>Non cancellare per tenere la testa sul palo bene in vista
Che è lo stesso motivo per cui mi pare stupido cancellare i post in maniera fantasma senza mettere un bel ACHTUNG PEPETTEN in rosso od almeno in blu, sto tipo di moderazione non la capisco e non la capirò mai.

 No.31755 SALVIA!

File: rippingoffmyface.jpg (6,83 KB, 194x160)

>>31753
>economicamente sia fascismo che nazismo hanno implementato policies di sinistra
>But after the Nazis took power, industries were privatized en masse. Several banks, shipyards, railway lines, shipping lines, welfare organizations, and more were privatized.[40] The Nazi government took the stance that enterprises should be in private hands wherever possible.[41] State ownership was to be avoided unless it was absolutely necessary for rearmament or the war effort, and even in those cases “the Reich often insisted on the inclusion in the contract of an option clause according to which the private firm operating the plant was entitled to purchase it.”
https://en.wikipedia.org/wiki/Economy_of_Nazi_Germany#Privatization_and_business_ties
Tu sei malato e presumo a questo punto anche pericoloso vista la maniacalità perversa dei tuoi comportamenti ossessivi.

 No.31756 SALVIA!

>>31755
guarda che se guardi sotto c'è anche tutto il resto biscottino

 No.31757


 No.31758

>>31733
dimentichi: dirigismo - > sinistra
parli di privatizzazioni e dimentichi l'IRI. Lo fai apposta?
Controllo dello stato sui lavoratori tramite tessera del partito, dove sarebbe di destra questa cosa?
>corporativismo
effettivamente una terza via? Forse.

torniamo a noi
>schiavismo
lo hanno fatto sia liberali, che comunisti che fascisti. Siamo sicuri che sia a destra?

poi altre cose, comunque ripeto che ho fatto notare che ci furono molte policies di sinistra e mai che sono di sinistra che, anzi, ora ho controllato, un altro anon ha cominciato a buttarla in caciara ed è qua: >>31694 a cui ammetto di aver risposto di merda come si era approcciato lui a me qua >>31695, continuo a leggere e c'è un anon, forse tu, che si è fissato che ho detto che nazismo e fascismo sono completamente di sinistra e che sperga dandomi del pepino. Quindi boh ragazzi, fatevi un esame di coscienza e chiedetevi se il problema siamo noi che veniamo continuamente chiamati pepini o se siete voi che mandate tutto in vacca perché vedete la strega cattiva ovunque. Accettate che non ci sono solo persone di sinistra su diochan e imparate a conviverci.

Bonus: non c'è scritto da nessuna parte che si debba arrivare ad un punto d'incontro, si può anche rimanere nelle proprie posizioni, ma è un concetto che si fa proprio quando si esce dalla camerett e si vive nel mondo reale quindi capisco che per molti di voi sia un po' ostico.

 No.31759 SALVIA!

>>31758
No vabbè c'è da dire in favore dell'altro anon che ti risponde che dici un mucchio di cazzate, forse volontarie perché si percepisce proprio la trollata.
Hai concetti di destra e sinistra sbagliati alla base, il passaggio sulle tessere di partito prerogativa di sinistra poi è da incorniciare.
Sei lo stesso che sosteneva che la sanità pubblica fosse una roba di sinistra ignorando la destra sociale e quanto sia clamorosamente ritardato un servizio sanitario privato, vero?

 No.31760

>>31759
>No vabbè c'è da dire in favore dell'altro anon che ti risponde che dici un mucchio di cazzate, forse volontarie perché si percepisce proprio la trollata.

Yawn.

>Hai concetti di destra e sinistra sbagliati alla base, il passaggio sulle tessere di partito prerogativa di sinistra poi è da incorniciare.


Il controllo statale sul lavoro. Come può essere di destra una cosa simile?

>Sei lo stesso che sosteneva che la sanità pubblica fosse una roba di sinistra


La sanità pubblica universale è storicamente una battaglia della sinistra, la destra sociale lo sai meglio di me è un mix tra idee che sarebbero di sinistra e identitarismo e tutto il resto. Continuate a confondera le policies che hanno a che fare con la società e i suoi valori con gli interventi economici. Sveglia.

>e quanto sia clamorosamente ritardato un servizio sanitario privato, vero?


E poi sarei io quello che parla per ideologia, vero? In Svizzera è obbligatorio avere una polizza sanitaria che viene erogata da varie società private ed è una delle sanità migliori al mondo. Come sempre appena vedete opinioni che sono spostate verso destra vedete i fantasmi ancap, in realtà ci sono un sacco di scale di grigi in mezzo.
inb4 eh ma in america
in america è una merda e costa un sacco alla collettività. L'america è letteralmente il modo più sbagliato possibile per privatizzare la sanità e deve essere presa come esempio negativo nell'ambito

 No.31761 SALVIA!

>>31760
>Il controllo statale sul lavoro. Come può essere di destra una cosa simile?
Se le policy le fanno gli industriali cazzo se è di destra, di sicuro non è di sinistra manco per sbaglio.
>In Svizzera è obbligatorio avere una polizza sanitaria che viene erogata da varie società private ed è una delle sanità migliori al mondo.
Ventesimo posto dopo gli SSN universali pubblici ed altri misti
https://worldpopulationreview.com/country-rankings/best-healthcare-in-the-world
Se vuoi dati ufficiali anche se più vecchiotti ma sostanzialmente coerenti eccoti il WHO:
https://www.who.int/healthinfo/paper30.pdf
Ah, prima di riempirti la bocca di lodi per il sistema svizzero, parla con qualcuno che c'è stato a vivere e lavorare e si è trovato delle franchigie da 500-600€ a prestazione ritrovandosi a pagare praticamente tutte le prestazioni E pure la copertura obbligatoria, praticamente cornuti e mazziati.
Quindi
>la sanità svizzera è una delle migliori al mondo
è una palese cazzata che va nel mucchio con le altre.

 No.31762 SALVIA!

>>31761
Vai a dormire, ci sentiamo domani pepealculo

 No.31763 SALVIA!

>>31762
>Non può controargomentare
>Fallacia ad personam
E vabè, niente di nuovo sul fronte di /pol/, mongopepo prende pisellate in faccia e inizia a sbattere i pugnetti.
F.D. dovresti stare attento alle puttanate che dici specie ora che tieni famiglia

 No.31767

>>31763
la cosa divertente è che mi hai chiamato in trecentocinquanta modi diversi e non mi hai beccato nemmeno una volta. Non ho mai namefaggato su diochan, non mi puoi conoscere, cretino

Comunque sia se cambi sito la svizzera va al quinto posto
https://www.bloomberg.com/news/articles/2019-02-24/spain-tops-italy-as-world-s-healthiest-nation-while-u-s-slips
proprio inefficace eh? Ovviamente ho sbagliato dicendo migliore al mondo.
https://www.gimbe.org/osservatorio/Report_Osservatorio_GIMBE_2018.04_Classifiche_SSN.pdf#page=3
altra fonte che ti prova sbagliato. Sei proprio un coglione, hai googlato ed hai trovato il primo sito di merda incompleto che ti dava ragione. Vatti a nascondere invece di continuare la tua battaglia persa contro namefag che non esistono.

ps
non voglio dimostrare che il nostro sistema sanitario non funziona, voglio dimostrare che anche un sistema con assicurazioni private messe in concorrenza può funzionare in maniera buona e mantenendo in salute i cittadini

 No.31768 SALVIA!

>>31767
Ha linkato la WHO, non lo chiamerei sito di merda. Poi comunque rimangono tutti i problemi di costo, slegati alla qualità delle cure.

 No.31769 SALVIA!


 No.31770

>>31769
vuoi seriamente che ti linko i casi di malasanità dove i soldi invece di andare in siringhe sono finiti in mano a delinquenti finiti a dirigere asl senza alcun concorso pubblico? Perché, tu pensi davvero che esista un sistema senza alcun tipo di criticità? Ma di che cazzo stiamo parlando?

 No.31771 SALVIA!

fate morire sto thread di merda e apritene un altro se volete parlare di malasanità

 No.31773 SALVIA!

>>31771
Implicando che OP abbia aperto il filo per poter discutere di un argomento X e non per assecondare la sua nevrosi per cui gode sessualmente ad essere contrariato.
Non credo ci sia un'altra spiegazione.

 No.31776 SALVIA!

>>31767
>Bloomberg
Classifica fatta in base all'efficienza finanziaria, immondizia, valore zero.
>gimbe
Parla dell'italia e in tutto il pdf la Svizzera è citata una sola volta in un paragrafetto dove tralaltro
>In questo studio, che non può essere assimilato ad una vera e propria classifica, l’Italia raggiunge un HAQ Index di 89, collocandosi al 10° posto, a pari merito con Lussemburgo e Giappone e preceduta da Andorra (95), Islanda (94), Svizzera (92), […]
>In questo studio, che non può essere assimilato ad una vera e propria classifica
Il tutto basato su indicatori non esplicitati.
>IL WHO per te non va bene ovviamente perché sono degli sporchi bolscevichi statalisti
Sei un negro nell'anima.
>non voglio dimostrare che il nostro sistema sanitario non funziona, voglio dimostrare che anche un sistema con assicurazioni private messe in concorrenza può funzionare in maniera buona
LETTERALMENTE il sistema svizzero se calcolato come serivizio e non come business è l'ultimo del primo mondo.
Che malafede, CHE MALAFEDE!
In realtà ti chiamo F.D. non perché tu l'abbia mai detto qui su diochan ma perché viste le tue uscite astiose e da schizzato di merda in proposito di un namefag che possono conoscere solo i presenti agli eventi il cerchio si restringe, e visto che IRL l'unico con degli attriti pregressi sei tu la cosa è piuttosto univoca. O tu o lo zingaebreo con le due braccia rotte che di punto in bianco in un attacco psicotico passo dall'esserci amicone ad odiarlo senza una reale ragione.
>>31770
Gente che ci mangia =/= diniego delle cure
Ritenta stronzo di un mongopepone

 No.31778

>>31776
Ed ecco che casualmente le mie fonti non reggono perché sono turbomondialiste pagate dalla finanza internazionale. Dai.
>Hurr lì negano le cure
Qui lasciamo che le formiche coreano sui malati, quindi possiamo dire che il sistema nazionale mangia un sacco di soldi e dà un servizio pessimo e in alcuni casi peggiore dell'essere rimasti a morire nel proprio letto di casa? Secondo me in generale no, ma seguendo il tuo esempio sì. Ah, bello lo sperg sul fatto sia sul nome che sul who, spero che un ipotetico lettore di questi litigi riesca a contestualizzare il pazzerello che sei

 No.31779

>>31778
un ipotetico lettore di questi litigi vede un gruppo di idioti che risponde ad un mitomane che sposta paletti e cambia argomento ogni qual volta non PUÒ più rispondere.
>la censura di contenuti controversi
>qui non censuriamo
>eh ma si censura altrove
>non è censura ma free market wins con la pubblicità
>eh ma sono cose che vanno dette
>non quando c'è una correlazione spuria e l'esempio non è impopolare ma "capzioso"
>PRIMO TENTATIVO DI DERAGLIO: la sinistra ha vinto culturalmente
>troppo stupido per fare presa
>SECONDO TENTATIVO DI DERAGLIO: i nazisti erano di sinistra
>troppo stupido per essere vero
>SECONDO TENTATIVO DI DERAGLIO: la sanità pubblica in svizzera
>accuse di stessofrociaggio e namefrociaggio
>You are here.

Il filo DEVE rimanere come testa sul palo.

 No.31780 SALVIA!

>>31779
>TERZO tentativo di deraglio.

 No.31781 SALVIA!

>>31779
Ma brutto imbecille, ma che deragli, semplicemente quando si parla con le persone capita che gli argomenti divergano. Mamma mia ma quanto devi essere disadattato per prendere tutto questo così tanto sul personale? Salvia come se piovesse, sparati

 No.31782 SALVIA!

>>31781
>pensa che sia un solo anon
Io te l'avevo detto che l'incapacità fisica di non avere l'ultima parola sarebbe stata la tua rovina.

 No.31787

>>31779
Effettivamente >>31782 ha ragione: siamo almeno in 2 vs 2 con un mercenario e con noi due che ci tiriamo l'occasionale sberla.
>>PRIMO TENTATIVO DI DERAGLIO
Iniziato qui >>31608 non necessariamente da OP e (volutamente) fatto degenerare dall'ancappino che ignora la storia della costituzione e trolla distorcendo il political compass (che è il filo conduttore degli altri deragliamenti).
>>SECONDO TENTATIVO DI DERAGLIO
Qui è colpa tua di >>31694 che ha ripreso la merda lanciata da >>31639 che era stato ignorato all'interno del primo tentativo.
>>TERZO TENTATIVO DI DERAGLIO
Ancora una volta, stesso problema ("cosa è a sinistra"), ma colpa di due anon che scappellano >>31759 >>31760
Tirando le somme, o serve un filo di esamina del political compass fatto senza buttare le cose in merda (o meglio ancora, qualcosa open source come 8values, opportunamente rimappandolo nel political compass) [e questo è lo scenario "serio", in cui si crede che esista un problema diverso dal "trollaggio"] o si bolla (silenziosamente) l'altro come troll e si lascia cadere la questione, perché il "hai la mamma puttana", "no tu", "no tu" può andar avanti all'infinito.

 No.31792

>>31787
2 Vs. 1 pepo e 1 neutrale, ne sono abbastanza sicuro rileggendo sto merdaio.
Comunque sì, se volete implementiamo la policy dell'evacuare i thread appena capiamo che è stronzopepone a berciare e non ci perdiamo più tempo neanche a salviarlo a morte.
Per me va bene ma ditelo e soprattutto fatelo, e lo dico soprattutto a me.
Comunque
>Qui è colpa tua di >>31694 (Tu)
no non ci hai beccato sono io ed un anon diverso.

 No.31793 SALVIA!

Ci mancavano solo i ris dell'anonimato che con un intricato sistema di tempo libero e autismo si mettono a decidere quanto anonimi discutevano e addirittura chi erano. Per favore, fatevi le seghe come le persone normali. Salvia.


[Ultimi 50 post]
[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / hd / 420 ] [ v / aff / cul / pol / ck ]