[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/pol/ - Politica & Affari

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

 No.35099

Prossimo candidato presidente repubblicano?

 No.35100

Mi pare che non possa perché non statunitense di nascita

 No.35101

lolcalifornia

 No.35102

File: arnoldo neronegro.JPG (235,39 KB, 1482x909)

Non è un po' esagerato paragonare Trump ai nazisti e la notte dei cristalli?

 No.35103

>>35102
>Implicando che se potessero Trump ed i suoi sballati non implementerebbero le stesse politiche
Esagerato probabile, assurdo no.

 No.35104

>>35103
Mah mi sembra solo un opportunista, da qui a diventare Hitler ce ne passa.

 No.35105

>>35104
Sì, non ha detto che diventa Hitler, certe cose non si possono più ovviamente fare senza distruggere la società, altre cose che in tempi moderni hanno una serietà e importanza equiparabile sì però.

C'era gente che è andata armata e con le ziptie per prendere ostaggi eddai, se non avessero evacuato i politici qualcuno lo stendevano.

 No.35114

>>35102
Ma infatti non è importante che il paragone sia sensato, l'importante è suscitare un effetto di priming (https://it.wikipedia.org/wiki/Priming_(psicologia), secondo il quale, in virtù del pensiero implicito associativo, una volta che l'associazione viene presentata con una certa frequenza, ogni volta che senti parlare di uno lo associ all'altro, nella semplificazione pubblicitaria tipica della politica americana, per la quale ci sarebbero i buoni e i cattivi, incarnati naturalmente da quelli che ormai sono veri e propri archetipi dell'immaginario, come i nazisti da una parte e gli eroi americani dall'altra.

 No.35116 SALVIA!

"TRVMP HA FATTO ANCHE COSE BVONE"

 No.35123

>>35114
Ma che stronzate vai dicendo dio cane, Trump e la feccia che lo vota sono esattamente il prototipo della relazione duale tra parvenu arrampicatore che può letteralmente fare qualsiasi cosa basta che lo spinga al potere e base totalmente scollegata dalla realtà che crede davvero nei complotti e gasserebbe il diverso pur di non ammettere di essere essa stessa feccia della peggior specie, che si amplificano in un circolo vizioso di ritardo e deresponsabilizzazione.
Scommetto che sei pepino o magari libertario.

 No.35125

>>35123
>gasserebbe il diverso
Fonti?
Di fatto le tue sono forzature che ti portano ad associare inconsciamente Hitler a Trump, perché ti hanno allenato così. Dal punto di vista sostanziale e storico naturalmente i due sono ordini di pensiero del tutto diversi, schiacciabili sulla stessa dimensione solo da un punto di vista morale, perché incarnano il prototipo di cattivo come ti dicono di rappresentarlo. Non è un caso che Schwarzenegger abbia rievocato tutto un mondo immaginario e cinematografico per riproporre l'equivalenza. Anche te del resto non hai che condizionali e supposizioni per basare il tuo paragone infantile, di fatti ce ne sono ben pochi.
Questo è un ottimo esempio di riscrittura della storia all'americana, schiacciare tutto sul presente. In Europa siamo abituati ad altro tipo di pensiero storico.

 No.35126 SALVIA!

>>35114
Dio santo ogni cosa che succede
>eh è una narrativa
Sempre lo stesso commento dal virus alla politica alla televisione

 No.35127

>>35126
Benvenuto nell'epoca dell'informazione, anon. Però se hai motivazioni concrete che giustifichino il paragone, ben vengano. Intanto un altro link interessante, che ti può aiutare a capire come la realtà del mondo sia molto più complessa di una semplicistica divisione in buoni e cattivi, che pertiene più alla dimensione cinematografica che al reale: https://it.wikipedia.org/wiki/Framing_(scienze_sociali)

 No.35132

>>35102
Mi sembra più azzeccato il rogo del Reichstag. I fasci fanno un casino e incolpano qualcun'altro.

 No.35135

File: screen-shot-2021-01-06-at-….png (161,55 KB, 300x225)

>>35125
Le fonti? Non puoi provare un cazzo di nulla delle cose che hai scritto. Priming, framing zero non puoi provare un cazzo e chiedi le fonti agli altri lol.
Gente che porta maglie "camp Auschiwtz" cosa saranno mai? Simpatizzanti o Nazisti Veri che siano Trump sono mesi che li incita a fare casino e fermare la conta dei voti di un'elezione che ha perso.

 No.35137

>>35125
Ma io non associo Trump a Hitler se non altro perché il bancarottiere biondo è nato ricco e gli piacerebbe avere le capacità di baffetto invece è solo un fallito che cade sempre in piedi in quanto TOO RICH TO FAIL come da sistema USA.
Il paragone è nelle meccaniche dove un soggetto X per raggiungere il potere cavalca qualsiasi fregnaccia pur di ottenere il consenso, per uno furono gli ebbri massoni comunisti banchieri e per questo i negracci 13% e i tranvioni 41%, semmai è un paragone con l'ur-fascismo descritto da Eco (altro stronzo ma questa l'ha detta giusta) dove non importa la causa purché aiuti a raggiungere il fine che è il raggiungimento del potere.
Ma ovviamente sei un pepaccio schierato e se non lanci strawman del cazzo per delegittimare le opinioni avversarie non ti senti a posto.
>muh prototipo cinematografico di cattivo
Ripetimi un po' chi sta costruendo un cazzo di muro (fallimentare tralaltro) sul confine col Messico? Dimmi chi ha DOVUTO RITRATTARE la questione della candeggina contro il covid perché i suoi minion avevano iniziato ad assumerla non ironicamente?
Hai ragione non è un cattivo da film, è un pessimo cattivo da romanzetto.
>>35126
Sì ma lascialo stare è un alienato fissato con la postrealtà, guarda nel post dove ti risponde, ha messo un altro link di wikipedia per ficcarci a forza la sua teoria del cazzo.
La sai la regola, ultima risposta e poi non si risponde più a pepaccio perché smerda i thread anche quando li prendi a cazzi in faccia come ha fatto >>35135

 No.35153

>>35135
Beh, buona regola vuole che se sostieni qualcosa (in questo caso l'infantile paragone trump = hitler) e arrivi a dire, con una certa sicurezza, che gli elettori di Trump
>gasserebbero il diverso
Dovresti aver delle ragioni dalla tua parte e no, una maglietta non lo è, assumendo naturalamente un discorso razionale e non uno basato sul priming (come dimostri ancora: vedi un segnale (in questo caso una maglietta) e subito suona nella tua testa il campanellino che ti porta a ripetere l'associazione trump =hitler).
>>35137
>i negracci 13% e i tranvioni 41%
In che modo questi argomenti avrebbero portato all'elezione di Trump? Ma sopratutto: in che modo Trump ha usato la questione dei transessuali per farsi eleggere da decine di milioni di persone? Ho come l'impressione che tu basi le tue idee sulle varie camere dell'eco che frequenti, sei completamente distaccato dalla realtà.
>chi sta costruendo un cazzo di muro (fallimentare tralaltro) sul confine col Messico?
Ancora dimostri di basare le tue idee su conoscenze oscure, rivomitate dai media. Quello di Trump è un ampliamento e rafforzamento di un muro preesistente
https://it.wikipedia.org/wiki/Barriera_di_separazione_tra_Stati_Uniti_d%27America_e_Messico
Tra l'altro, ennesima dimostrazione di come la tua visione del mondo in buoni e cattivi sia ridicola
>Tra i democratici che in quell'occasione votarono a favore vi furono anche il futuro candidato alla presidenza e l'allora senatore dell'Illinois Barack Obama.
Inoltre è opinabile il ritenere che i tentativi di fermare l'immigrazione clandestina siano azioni da cattivo. L'immigrazione è un problema sociale ed economico, non morale.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]