[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/pol/ - Politica & Affari

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: Stocks-icon.png (27,19 KB, 512x512)

 No.36132

Anon trader, scelgo te.
Stavo pensando di investire una piccola sommetta (circa 2k) col trading ed essendo la mia prima volta ho un paio di domande da farti. Nota che non ho intenzione di giocare con CFD e opzioni binarie, il mio intento è quello di acquistare azioni di quella o quell'altra società e di lasciarle maturare per il medio-lungo periodo per poi vendere e eventualmente reinvestire.
- Per le tasse come siamo messi in Italia? Come dovrei dichiarare la cosa?
- Esistono broker migliori di Degiro per quello che voglio fare io?
- A quali costi e commissioni dovrei stare attento? Ho visto che esistono costi di overnight o di inattività che possono raggiungere cifre elevate e non vorrei inculate

 No.36134

Sei un po' in ritardo per fare buy & hold. A quella cifra troverai solo broker scadenti, non penso nemmeno ti accreditino i dividendi. l' overnight si applica sei ti fai prestare soldi. il trading è una cosa, gli investimenti sono un' altra. per info sulla tassazione cerca "tassazione capital gains", ma il mio consiglio è fare paper trading finchè non hai da buttare 10mila qualcosa

 No.36137

Stai mischiando un po' le cose, come dice il buon >>36134
(anche se frettoloso).

Il trading è una cosa, il buy&hild (investimento) è un'altra.

Per le tasse, il capital gain è tassato al 26%. Anche sui dividendi. Le cedole dei bond un white list invece sono al 12,5%. Per finire devi pagare lo 0,2% annuo sul controvalore del deposito titoli.
Se usi una banca o un broker in regime amministrato, allora te li calcolano e pagano loro per te (fanno da sostituto di imposta). Se invece usi un broker in regime dichiarativo (ad esempio Degiro) allora devi fare tu la dichiarazione dei redditi.

I broker non sono né migliori né peggiori in assoluto. Degiro ha commissioni molto basse (specie su USA) ma è in regime dichiarativo e io non lo preferisco. Io uso Directa che è in amministrato ma molto caro per gli USA (per Italia invece ha costi ragionevoli).

L'overnight è quando fai prestito titoli per short oppure prestito danaro per andare long (cioè usa il margine), ma se usi solo il tuo cash allora non c'è questo costo.
Quello che devi capire è cosa vuoi fare, come vuoi operare e dove. A quel punto puoi fare confronti tra commissioni dei vari broker.

 No.36140

>>36134
>>36137
Grazie anonimi, ma perché sarei in ritardo per buy and hold?

>Quello che devi capire è cosa vuoi fare, come vuoi operare e dove. A quel punto puoi fare confronti tra commissioni dei vari broker.

e riguardo questo, avrei adocchiato le stock di un paio di società cinesi. Essendo la Cina un po' il bambino speciale sai se devo essere pronto a regolamenti particolari se voglio comprare azioni cinesi?

 No.36143

>>36140
Dipende se vuoi comprare azioni cinesi negoziate in Cina o Hong Kong, oppure negoziate a Wall Street. Alibaba e Nio ad esempio sono sul NYSE.

 No.36150

se compri azioni cinesi quotate in dollari devi coprire anche il rischio di cambio deldollaro e dello yuan, c'è da stare attenti

 No.36181

>>36134
Consigli su una buona piattaforma per il paper trading? Eventualmente anche per fare algorithmic.

 No.36188

alpaca per il paper

 No.37480

>>36188
Purtroppo Alpaca ti lascia fare paper, ma se vuoi passare in produzione o devi essere basato in USA ma basato su cosa? o devi investire almeno 30k e ricevere un invito.

 No.37481

Onestamente con soli 2000€ in questo momento io farei swing trading sulle crypto e poi reinvestirei tutto su due azioni.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]